I soldi di Vanoli

Oscar Eleni ai piedi del monte Ararat, sognando di arrivare  all’hotel Gagarin, in Armenia, dove Simone Spada ha girato il suo primo bellissimo film, naturalmente quasi ignorato anche se ha vinto un Nastro d’argento. Sentimenti, belle  e cattive persone, un grande Battiston, splendido Leroy, bravi Argentero, Amendola, la Bobulova e Silvia […] Continua a leggere

Il prefetto di ferro

Oscar Eleni davanti ai led dell’albero di Natale in ferro che davvero ci fa sentire vecchi, superati, antichi, nella Milano europea dove c’è tutto, ma dove si muore ancora di freddo  ascoltando le vaccate dell’euroscetticismo. Nessuna emozione, più o meno la stessa faccia di quei gonzi che volevano buttarsi nel […] Continua a leggere

La fine di Pesaro

Oscar Eleni dal parco dell’Isalo, nel Madagascar, Oceano Indiano, utilizzando come guida il lemure dalla coda rossa che sa trovare i camaleonti da portare in Italia come regali di Natale ai puffi che cambiano colore e  idea così in fretta. Non ci fossero gli uomini del freddo, bene lo sci, […] Continua a leggere

L’espulsione di Vitolo

Oscar Eleni dalla collina di Spoon River per ricordare quelli che il basket dimentica così in fretta. Sarà colpa delle turbolenze al Ministero dello sport e salute, con i nemici che dicono Petrucci trombato e gli amici, ma soprattutto lui, che fa sapere di essersi messo da parte perché non […] Continua a leggere