De Raffaele per i credenti

Oscar Eleni sul ponte sacro dei pazzi inguaribili, passaggio laccato color vermiglio, cercando un visionario per ritrovare almeno la speranza adesso che ci ha lasciato un genio  musicale come Ennio Morricone non solo leoniano, con le sue fruste, campane, martelli per buoni, brutti e cattivi. Toc toc, ma nessuno risponde. […] Continua a leggere

Datome per capire

Oscar Eleni sul carro dei sogni per arrivare nel ventre del Monte Verità,  Canton Ticino, comunità di liberi intellettuali, danzatori, filosofi, poeti. Un paradiso anarchico che sfugge a qualsiasi lega, partito, presidente federale, capo del mondo sportivo, al caos del Tutti zitti, stiamo lavorando. Per chi? Sarebbe bello saperlo, ma è […] Continua a leggere

Giornalismo senza smalto

Oscar Eleni dall’isola immaginaria di Beaumont dove Guillaume Musso racconta la vita segreta degli scrittori. Un francese di Antibes per farci compagnia mentre andiamo cercando lo smalto perduto che sembra invece non mancare ai procioni così abili nel difendere le vergini dai candidi manti del sistema, in questo sport corruttibile, […] Continua a leggere

Il saluto di Cremona

Oscar Eleni a spasso per una lunga via milanese dedicata all’esploratore romagnolo Romolo Gessi caduto a Khartoum insieme al generale Charles Gordon. In mano la meraviglia del giapponese Murakami che, all’improvviso, nel suo libro Kafka sulla spiaggia fa entrare in scena un vecchio capace di parlare con i gatti. Pensano […] Continua a leggere

Da Cosic a Disneyland

Oscar Eleni dai tavoli impolverati del Floridita nella nobile città dell’Avana. Un sogno, un ricordo. Mondiali di scherma, Valentina Vezzali per affondi decisivi, Flavio Vanetti come ancora di salvezza per l’inviato del Corsport che soffriva di solitudine e pasti separati da chi contava: una notte al Floridita come al tempo […] Continua a leggere

Il vuoto di Velasco

Oscar Eleni alla ricerca di pietre per architettura funeraria come quella meravigliosa dal Taj Mahal. Voglia di silenzio e ricordi adesso che devi tornare a schivare gente ululante oltre al virus. Fase due per l’inferno? Speriamo di no. Ci teniamo il meglio dell’isolamento, dai pensieri profondi di Larissa Iapichino che rimpiange la scuola […] Continua a leggere

Il padre di Michael Jordan

Arrivati all’ottava puntata di The Last Dance non possiamo che confermare il giudizio su tutta l’operazione di Netflix: bellissime immagini, e quelle di Michael Jordan steso nello spogliatoio dopo l’anello del 1996 sono sempre da brivido, ma un racconto banale e in certi punti offensivo per l’intelligenza di un pubblico […] Continua a leggere