Euro o lira?

Euro o lira?

Loading ... Loading ...

Mentre scriviamo queste righe nella politica italiana potrebbe succedere di tutto: governo Cottarelli, nuovo tentativo Cinque Stelle-Lega, incarico al centro-destra, Gentiloni che traghetta verso le elezioni, dittatura militare, invasione degli alieni. Ogni partito sembra possa sostenere tutto e il suo contrario a distanza di un giorno: in particolare i Cinque Stelle che per loro natura si aggregano intorno a un programma, imposto dal vertice e legittimato dal voto online di quattro gatti, e non a idee politiche comprensibili a noi del Novecento. Che si vada a o no a votare in tempi brevi la materia del contendere principale è però chiara: Europa o meno Europa? Un’Italia con vincoli, ma anche opportunità, oppure un’Italia più sovrana ma anche sola contro il resto del mondo? Estremizzando al massimo: euro o lira? Sondaggio già effettuato su Indiscreto il 31 marzo 2014, in pieno renzismo, con vittoria dell’euro 56% a 44. Troviamo interessante riproporlo 4 anni dopo, con il quadro completamente cambiato ma con i lettori di Indiscreto che sono rimasti più o meno quelli. Al di là del fatto che non esista una procedura stabilita a priori per l’uscita dall’euro (per tornare indietro, insomma) e che quindi tutto passerebbe da trattative con l’Unione Europea, da Bignami di economia i vantaggi e gli svantaggi di una sovranità monetaria totale sono abbastanza noti. Rapportati all’Italia sono poi notissimi… Non siamo mai neutrali e quindi diciamo euro senza considerarlo un feticcio da adorare, anche se i passaggi tecnici alla lira fossero facili (e non lo sono). L’arma della svalutazione in mano ai politici italiani potrebbe portare, in assenza di uno sviluppo a tassi da Italia del boom, all’impoverimento di chi ha un reddito fisso o comunque non è legato in automatico al mutamento di potere d’acquisto della moneta: insomma, nel medio periodo i mitici pensionati e i mitici giovani lo prenderebbero nel culo. Ma è solo la nostra opinione, da non pensionati (non lo saremo mai) e non giovani. Senza contare il fatto, per tutti quelli che stanno in mezzo, che il ritorno alla lira sarebbe una patrimoniale mascherata: in pratica lo Stato ti restituirebbe il tuo prestito in una moneta di serie B. Allora, andiamo: euro o lira? Pura accademia, visto che nemmeno Salvini teorizza più l’uscita dall’euro, ma secondo noi anche quesito ideologico importante.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (7 votes cast)
Euro o lira?, 10.0 out of 10 based on 7 ratings

42 commenti

  1. M

    Penso che Salvini abbia difficoltà anche a teorizzare una carbonara, immaginiamoci teorizzare un’uscita dall’euro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 26 votes)
  2. c

    Sì sì, intanto veleggia verso il governo del paese con il 70%, avendo infinocchiato di tutto e di più, Silvio, Mattarella, i geni del PD, i professori dell’Europa, sti cazzi e ammazzi. Sicuramente siamo più bravi noi a teorizzare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 17 votes)
  3. M

    Io dico che veleggia verso il 93%. Ribadisco, Salvini persona di rara ignoranza (ma dotato delle qualità giuste
    per avere abbastanza pecore per governare, gliene va dato atto). Poi io sono del sud, permettimi di rispettare le idee
    della Lega ma di non poter mai stare dalla parte di chi ci ha trattati come degli appestati (La Lega) una volta si e l’altra pure
    per anni ed anni. Credo che non ci sia bisogno di fare molti giri di parole per capire il concetto.
    Poi io capisco che la deriva trumpiana fa si che ogni persona che vince le elzioni sia considerato alla stregua di un genio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 23 votes)
  4. c

    Semplicemente non sai di cosa stai parlando e spari giudizi su una persona di cui hai una visione totalmente errata.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 12 votes)
  5. M

    Hai ragione. Ma capita anche a te quando parli di calcio o di basket 😉
    A te non affascina immaginare decine di migliaia di persone che guardano adoranti
    i videomessaggi di Matteo? A me questa cosa affascina troppo, davvero.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  6. C

    Votato

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  7. z

    Euro, non eurocrati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  8. visto che non si puote, voto lira, se non altro per il potere d’acquisto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 8 votes)
  9. C

    Euro. Le svalutazioni competitive, l’inflazione al 20%, i miniassegni, le crisi valutaria, l’oro in pegno alla Bundesbank.. Sono tutte cose che non mi mancano molto, specie considerando che i politici dagli anni 70 non sono certo migliorati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 16 votes)
  10. r

    euro, solo per puro istinto di autoconservazione

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  11. P

    Euro. La zuppa di pesce non può tornare acquario.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 10 votes)
  12. s

    Lira. Lo vuole il popolo contro la dittatura dei mercati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 11 votes)
  13. s

    Poi magari si confonderà con la lira turca, ma son dettagli da professoroni che non hanno mai lavorato a differenza di…ah no.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 11 votes)
  14. U

    Barattp

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  15. m

    “i mitici pensionati e i mitici giovani lo prenderebbero nel culo”
    appunto, chi se ne fotte?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  16. m

    MB
    Salvini lo vedo molto gretto e rozzo. Ignorante non direi proprio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  17. M

    Murillo per me essere rozzi e gretti è un chiaro segno d’ignoranza, uno dei peggiori.
    Però la cosa più grave è che per me porta avanti idee che sono una lingua che io proprio non conosco.
    Aveva molto più senso e molto più un perchè la Lega quando parlava di secessionismo, non si faceva di certo
    fatica a capire i motivi di quella posizione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 8 votes)
  18. s

    Cydella pronto per il ritorno a casa. Mi piacciono gli Happy ending

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  19. c

    Nessun ritorno a casa: mi ruga il culo per come è andata, ma non c’erano alternative. Partivamo da una posizione strutturalmente dominante della Lega che è alternativamente al 17% da sola o al 37% in coalizione a seconda della convenienza. Attendiamo sviluppi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  20. beh Salvini è tutt’altro che rozzo anche se, a mio parere, non ha la statura da PdC. Io lo vedo coe Quinto Fabio Massimo il temporeggiatore, in attesa di scipione l’Africano. Speriamo di non attendere troppo
    I veri politici ignobili e pericolosi, come la Bonino e i tecnini alla fornero, sono da fucilazione immediata.
    i piddini non li prendo neanche in considerazione, hanno resusciatto la lega che era al 2% e si sono fatti fottere dai 5S…Fassino e le sue sentenze

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 15 votes)
  21. Ma chi se ne frega di euro e lira, vedere il 5s Cydella fare l’avvocato di Salvini mi ha svoltato la giornata!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  22. M

    lol

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  23. c

    Ma non sono l’avvocato di Salvini, dico semplicemente che non è ignorante. Sennò ti dico Pirlo senza personalità, il pacioccoso Ancelotti, gli slavi incostanti, i brasiliani col ritmo nel sangue, gli argentini provocatori, … vado avanti con altri luoghi comuni?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
  24. C

    ? Ti ricordo che ha un passato da leghista militante, probabilmente va a cena una volta a mese da Matteo e dalla Isoardi 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  25. c

    Mai stato un militante, mi sa perché ero troppo giovane e, oltre a studiare, sprecavo il mio talento a fare altro, alla Cassano. 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  26. E

    Vedo molto più probabile l’abbandono della Champions League per tornare alla Coppa dei Campioni con le soli vincitrici del campionato (possibilità men che minime) rispetto all’abbandono dell’euro per tornare alla lira. Posso rimpiangere quanto voglio Nottingham Forest Malmoe 1979 e il Mondiale a 16 squadre (e io rimpiango entrambi), ma siamo, appunto, su un piano di pura nostalgia. Altra cosa è, come mi pare abbia scritto il Direttore, se vogliamo più Europa o meno Europa, e io, pur votando euro nel sondaggio, di questa Europa disegnata a Maastricht farei volentieri a meno, perché hanno pensato, appunto, solo all’euro (e dintorni) e non a tutto il resto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 13 votes)
  27. c

    Altra genialata: la Lega propone una raccolta firme affinchè in futuro il Capo dello Stato sia eletto direttamente dai cittadini.

    http://www.today.it/politica/salvini-elezione-diretta-presidente-repubblica.html

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  28. l

    Euro.
    Ci mancherebbe.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  29. in ogni caso le ultimissime mosse di Salvini, ottime..anche a livello tattico come direbbe Leonto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  30. G

    Ad eliminare rancori, tensioni e divisioni penserà, come ogni quattro anni, il tifo per gli azzurri ai Mondiali. Ah no, vero, non ci siamo qualificati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 12 votes)
  31. m

    Secondo me la crisi di governo è proprio un puerile tentativo di distrarre le masse dal vero dramma di quest estate italiota

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +17 (from 17 votes)
  32. b

    Ah per me, possiamo pure tornare alla moneta patria domani mattina, basta che mi avvisano prima così stasera mi riprendo dalla banca quei quattro euro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  33. Ma sì, Cydella, era una battuta vista la campagna elettorale a cui ho assistito ma magari mi son sbagliato…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  34. c

    L’ euro non è una moneta ma un metodo di governo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  35. C

    Ma siamo veramente a 73% a favore quando 4 anni fa a favore eravamo al 60%??? Questo sito è una fonte continua di sorprese.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  36. Pazzesco
    L’uomo indiscreto era con de Gasperi adenauer e company a gettare i semi dell’europa e non si ferma di fronte a qualche turbolenza dei mercati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  37. vuoi dire che l’uomo indiscreto non si accorge delle trappole?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  38. L’Uomo Indiscreto finge di interessarsi solo a Dalbert e Borini, per poi prendere in contropiede chi lo sottovaluta e surfare sui mercati come nessuno. In estrema sintesi si potrebbe dire: Indiscreto a favore dell’Europa e della BCE ma contro i negri che ciondolano tutto il giorno al bar sotto casa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 12 votes)
  39. Italo
    Stiamo scoprendo che è idealista l’UI

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  40. c

    Se lo spread salisse a 500 e ci restasse, lo Stato perderebbe ogni anno meno di quanto paga per disseminare le strade di sbandati africani.
    Il governo basato sulla sovranità del popolo è stato impedito per questo.
    Per l’élite miliardaria i popoli valgon più sbandati che sovrani

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  41. C

    2000 miliardi di debito x 5% = 100 miliardi in più di interessi. Diciamo che hai sbagliato un pochino i conti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi