Supercoppa Juventus-Milan, quelli che saranno sbancati

Mercoledì in occasione della Supercoppa nell’orrida Arabia Saudita, alle 18.30 con diretta Rai 1, a tifare contro la Juventus non saranno soltanto i tifosi del Milan e quelli delle altre squadre, come è logico che sia, ma anche i bookmaker. Mentre scriviamo queste modeste righe (come è noto, nel 2019 è più produttivo scrivere 10 post insulsi da 10 righe che uno più ambizioso da 100 righe) su Indiscreto ci viene segnalato dalla puntuale Agipronews, per noi un po’ l’equivalente della CGIA di Mestre, che i bianconeri hanno raccolto sulla loro vittoria nei 90′ circa il 93% del gioco. Siccome su Betfair.it in questo istante la quota è di 1,58, significa che in caso di vittoria della squadra di Allegri (nei 90′, non ai supplementari o ai rigori) verrebbe pagato in vincite nette il 54% di quanto giocato ed incamerato soltanto il 7 messo sul pareggio o sulla vittoria del Milan.

È evidente che, come diciamo sottovoce (perché a noi conviene, da inizio stagione siamo sopra di un millino) da tempo, le quote della Juventus siano da diversi mesi a questa parte molto alte e in questo caso non è colpa del mercato, che anzi spingerebbe per un loro crollo, ma di una incredibile sottovalutazione dei bianconeri nelle quote di partenza. Poi magari vincerà il Milan, tutto può succedere, ma non esiste di rinunciare ad una opportunità di questo tipo. Corretto che un gol di Cristiano Ronaldo sia pagato 1,75, buono il 2,60 di Higuain, decisamente punitivi per lo scommettitore il gol di Kean dato a 3,00 o al doppietta di Cutrone a 12,00. Siccome non stiamo parlando di enti di beneficienza, ma di bookmaker, è possibile che quanto verrà (verrebbe) perso con la scommessa sull’esito finale venga in parte recuperato con le scommessine collaterali e ancor di più con quelle che il tossico attacca alla partitona, su cui avere un’idea è più facile.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.3/10 (4 votes cast)
Supercoppa Juventus-Milan, quelli che saranno sbancati, 8.3 out of 10 based on 4 ratings

19 commenti

  1. U

    Se ho capito bene le quote che sottovalutano la giuve servono per attirare i polli che si fanno spennare con altre scommesse?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  2. F

    la giusta morale in realtà è che
    qualunque motivazione è buona per tifare contro la juve (merda)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  3. m

    Un gobbo
    No . Semplicemente è una quotazione sballata.
    Però ha ragione il direttore, capita spesso con la Juve in Italia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  4. U

    “Siccome non stiamo parlando di enti di beneficienza, ma di bookmaker, è possibile che quanto verrà (verrebbe) perso con la scommessa sull’esito finale venga in parte recuperato con le scommessine collaterali e ancor di più con quelle che il tossico attacca alla partitona, su cui avere un’idea è più facile.”

    Murillo io l’avevo detto dalla parte finale dell’articolo.
    Non parlando di enti di beneficenza come mai sballano cosi tanto e cosi spesso?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  5. m

    Onestamente non lo so.
    Non so quante persone lavorino sulle quote.
    Di sicuro per tantissime partite minori le quote vengono attribuite da algoritmi.
    È lampante se segui andamento live.
    Questa non direi; immagino che il numero di scommesse attese sia rilevante.
    Ma la motivazione portata nell’articolo mi sembra poco plausibile.
    Poi mi sbaglierò; Per me i bookmakers a volte scazzano ( e comunque il margine a loro favore è ampio).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. C

    Vabbè ho capito direttore, nonostante da quando sono tornato in Italia ho praticamente smesso di giocare, ci metto il solito centone.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. M

    Occhio che i pentastellati vi verranno a cercare perché per loro è proibito scommettere. Comunque non so se lo abbia mai detto qualcuno ma quel testo grigio su sfondo bianco è da perderci gli occhi. Per leggere mi tocca passare sopra col mouse

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  8. U

    Murillo
    Qui pero sono almeno 2 anni (cioe e 2 anni che ogni tanto il direttore dice che le quote della giuve garantiscono introiti alti e sicuri ma magari dura da piu tempo) che scazzerebbero.
    Mi sembra strano che in 2 anni nessuno si sia chiesto “perche stiamo regalando soldi?”.

    Potrebbe essere che quella volta che la giuve non vince gli introiti per l’agenzia di scommesse ripagano con gli interessi le perdite di tutte le altre settimane?

    Tempo fa ricordo che il Direttore invitava a giocarsi la casa sul 2 di Udinese-Giuve. Risultato 1-1. Quanti tonti hanno seguito il consiglio del Direttore? Quanto ha guadagnato l’Agenzia in quel caso?
    Quante tredicesime son state bruciate col pareggio di Atalanta-Juve? Se ogni settimana l’agenzia di scommesse perde 10 ma ogni tanto ,inevitabilmente,guadagna 200 forse val la pena di scazzare volontariamente le quote

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. A

      cito dal precedente articolo: “Scommettendo gli stessi 100 euro sui bianconeri in ognuna delle sue ultime 32 partite, alla quota di Betfair.it, avremmo guadagnato 927 euro netti, oltre ad avere mantenuto i 100 di capitale iniziale.”

      cioè parliamo del 927% di vincita, certo spalmato in 32 partite… facile, si direbbe, anche a 1.01 ma continuando a vincerle tutte, lo scommettitore incassa sempre e comunque…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  9. Per quanto riguarda i numeri il nostro parere conta meno di zero, basta avere la pazienza (o la follia, come nel mio caso) di fare simulazioni di gioco sistematico con le quote sulla vittoria delle singole squadre: la Juventus e in genere le italiane (tranne il Milan) hanno quote troppo alte, lo dice la realtà. Una delle mille spiegazioni possibili è che nel mondo, intendendo anche la Thailandia e il Congo, siano meno conosciute, seguite e giocate a prescindere rispetto al Manchester United della situazione. Poi fate come volete, anzi a dirla tutta bisognerebbe tifare a favore del gioco sconsiderato degli altri scommettitori. Ma purtroppo un’era sta finendo, visto che ormai i payout sono al 91%…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. U

    ” siano meno conosciute, seguite e giocate a prescindere rispetto al Manchester United della situazione. ”

    Certo. Però da qualche parte i soldi che apparentemente regalano per la giuve e le altre italiane ad eccezione del Milan devono rientrare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. A

      azzardo: quanti puntano esclusivamente sulla juve? magari si fanno allettare dalla quota “vantaggiosa” per giocarne un’altra assieme e pem! ecco che i soldi se ne vanno lo stesso…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  11. U

    ” ma continuando a vincerle tutte, lo scommettitore incassa sempre e comunque…”

    Quindi tra poco inizieranno a chiudere le agenzie di scommesse…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. Puoi essere attirato in un ristorante da un piatto particolare, ma il ristoratore i soldi veri li fa sul vino, sul coperto, sui dolci, sul caffè a 3 euro (visto anche in pizzerie, non dico da Cracco). L’importante, dal punto di vista del bookmaker, è farti entrare nel suo sistema… quanti di noi sono così freddi da puntare mettiamo 10.000 euro soltanto sulle tre partite in un anno che riteniamo sicure, evitando di mettere un poco convinto centello su mille altre? Io non appartengo a questa razza, ma è così che bisognerebbe giocare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  13. m

    Ecco la seconda ipotesi del direttore mi trova più d’accordo (il nome conta ancora qualcosa, erroneamente).
    Sul discorso di puntare sempre sulla vittoria della juve, quest’anno va bene. Ma lo stesso discorso, già fatto ad esempio per Barcellona e Bayern, quest’anno ad esempio manderebbe tutto a meretrici (mentre pagherebbe per PSG).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. B

    magari stavolta la juve vince ai supplementari o perde di nuovo ai rigori. potrebbero addirittura mettersi d’accordo converrebbe a tutti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  15. m

    “quanti di noi sono così freddi da puntare mettiamo 10.000 euro soltanto sulle tre partite in un anno che riteniamo sicure, evitando di mettere un poco convinto centello su mille altre? Io non appartengo a questa razza, ma è così che bisognerebbe giocare”

    ecco questo invece mi trova perfettamente d’accordo.
    Se un esperto ( di gioco e dello sport) avesse tanto tempo e giocasse solo in modo miratissimo farebbe soldi.
    Per la mia esperienza il tennis è quello dovrei avrei più margini ( poi vedi gulbis a 4 contro waw e non puoi non metterci 3 euro. dopo un set vinto quota è già 1,8 , per cui ci si può coprire tranquillamente. Peccato che si ritiri subito 🙁 ). Fossi stato un pensionato …..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  16. C

    Grazie direttore, sempre il migliore. Le offro una cracco pizza con la vincita la prossima volta a Milano.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. Quando i ragazzi cinesi o di Singapore saranno juventini non avremo più queste occasioni…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi