Ancelotti o Buffon?

Lo storytelling del genere ‘Gigi uomo vero’ è la tassa che noi alla periferia di tutto dobbiamo pagare se vogliamo leggere un giornale o guardare la televisione, ma l’idea di Buffon c.t. della Nazionale non è in linea teorica strampalata anche se nasce con logiche già viste (risolvere un problema alla Juventus, come fu per il primo Lippi e per Conte). Magari Buffon non è capace di guidare 23 persone con mano ferma, nessuno lo sa, ma il grande calcio di certo lo ha visto e lo ha ha vissuto da protagonista. Per le nazionali poche idee forti e soprattutto tanto carisma possono funzionare, mentre nei club a lungo andare serve anche altro. L’esempio moderno migliore ci sembra Jurgen Klinsmann, che nel 2004 prima di essere chiamato a guidare la nazionale tedesca con il Mondiale in casa all’orizzonte non aveva mai allenato nemmeno la squadra del suo condominio: chiamò a lavorare con sé Bierhoff e Löw, più tutti i giocatori che già c’erano e che non aveva certo inventato lui (non è del resto compito di un c.t.). Lui che nemmeno viveva in Germania e teneva i contatti via mail… Questo per dire che la scelta dell’allenatore-allenatore, Ancelotti o Conte o Mancini o chiunque di quel nome, quando si parla di Nazionale potrebbe non essere così scontata. Buffon, per non dire Maldini o Baggio, avendo a disposizione i giocatori tre giorni ogni tanto farebbero peggio di Sarri? Infinito è l’elenco dei totem che sulla panchina della loro nazionale hanno fatto schifo, ma oltre a Klinsmann non mancano casi in cui l’ex campione quasi senza esperienze passate di panchina abbia alla fine fatto discretamente, per lo meno come avrebbe fatto un allenatore rodato: Van Basten (solo una stagione nello Jong Ajax), Platini, Zico (primo incarico come superiore di… Zagallo!)… Il nostro ‘Di qua o di là’, di genere onestamente Simply, è quindi ultra-ideologico e prescinde dalle persone: Ancelotti o Buffon?

Ancelotti o Buffon?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.8/10 (4 votes cast)
Ancelotti o Buffon?, 7.8 out of 10 based on 4 ratings

165 commenti

  1. A

    se il fine è il risultato ad ogni costo invece di oriundizzare la chiunque faremmo prima a corrompere gli arbitri

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  2. Juantorena fa schifo a tutti , poi tutti a guardare la finale olimpica

    Ps:se non si capisce sto forzando la discussione sugli oriundi , certo che considerare sia jorginho che Diawara italiani calcisticamente non è Un eresia assoluta per me

    Juantorena è proprio pallavolisticamente cubano invece

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  3. Krug
    Ecco su Darmian
    Mi sta anche simpatico ma quello è il suo livello a 28 anni , cavolo devo vederlo fino a 34?
    Basta , avanti un altro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. m

    No, Buffon che piange perché non é riuscito a qualificarsi a Euro 2020 non riuscirei a reggerlo.
    Votato Ancelotti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  5. f

    Diawara?????? Leonto se trollando vuoi superare Tavecchio e Ventura sei sulla buona strada.
    Prima mossa: basta oriundi!!!
    Poi a centrocampo materiale sul quale lavorare potrebbe esserci in teoria.
    Terzino sx invece grosso problema: per ora mi tengo Darmian comunque che è di sicuro un qualcosa in più di quello visto nei 180 minuti con la Svezia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  6. f

    Comunque stamattina al Gr1 parlavano di quello che io ho tirato fuori 12 ore dopo la disfatta: attenzione a concentrarci solo sul calcio, sono tutti i nostri storici sport di squadra ad essere in crisi.

    Il grande Vate Bianchini si sorprendeva inoltre del fatto che a 84 ore dalla disfatta svedese Tavecchio sia ancora attaccato alla poltrona….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  7. K

    Non solo gli sport di squadra: parliamo dell’atletica? Parliamo del tennis? Parliamo del ciclismo su pista (ed in parte quello su strada)?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  8. f

    Krug però nel tennis onestamente non abbiamo mai recitato un ruolo di primissimo piano, nell’atletica mmh insomma, nel ciclismo malgrado sono anni di vacche magre abbiamo ancora Nibali e Aru per le corse a tapoe e un discreto gruppetto di velocisti, nella pisra Viviani è un top e mi sembra che nell’inseguimento stia venendo fuori qualcosa di buono (ma qui chiedo l’intervento di Dane…)
    Poi in altri sport individuali importanti siamo ad altisdimo livello quindi credo sia un discorso un pò diverso… Credo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  9. Tavecchio è fiducioso, ma in caso di fumata nera, avrebbe pronto l’asso nella manica: Francesco Guidolin. Dopo l’esperienza all’estero nello Swansea, il tecnico friulano, in procinto di dover accettare la panchina scomoda di Delneri qualche settimana fa, è in pole per il ruolo di ct. Una sorpresa che potrebbe essere condivisa anche da altri organi federali, se e solo se Ancelotti dovesse rifiutare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. Asso nella manica il comunque dignitosissimo Guidolin mi sembra un filo eccessivo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. U

    Guidolin sarebbe grasso che cola

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  12. Dici gobbo ?
    Argomenta , non è che sia negativo eh

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. c

    Sarebbe cola che grassa: depressione allo stato puro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  14. m

    Ghiggia, Schiaffino, Montuori, Da Costa, non ci portarono a Svezia58. (Sempre sta cazzo di Svezia)
    L’Italia agli ITAGLIANIIII

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  15. M

    Gobbo, a parte che io capisco come per te sia impensabile che uno abbia senso critico ed abbia un pensiero in continua evoluzione ma vorrei mi riportassi dov’è che avrei scritto che quello che dicevi tu sui settori giovanili fosse completamente sbagliato è campato per aria. E si che per ben due volte ho scritto che di settori giovanili di sicuro ne sapevi in senso assoluto ed ancora di più nel senso che ne sapevi più di me.
    Il mio discorso , e dodicimila, è che ci sono anche delle concause ma tu a differenza mia dai la patente di stronzata a qualsiasi cosa che non sia “giovanili +sacchismo morte del calcio italiano”.
    Questo esclude il fatto che la nostra dia una generazione di pippe come ne hanno avute altre nazioni? Assolutamente no! Il mio dubbio , che matura di giorno in giorno è se riusciremo più ad uscire da questo impippamento e per ora vedo solo nubi all’orizzonte nonostante sia una splendida giornata .

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  16. U

    Belisario
    “Gobbo, a parte che io capisco come per te sia impensabile che uno abbia senso critico ed abbia un pensiero in continua evoluzione ”
    Un conto è il senso critico in continua evoluzione

    Un conto è quello che hai fatto tu
    Riavvolgiamo il nastro e ti faccio una breve sintesi (a beneficio tuo e dell’analista cui eventualmente vorrai rivolgerti).

    Martedi tra le altre cose qui sopra si parla della crisi che coinvolge tutto il calcio italiano. Ognuno dice la sua,ognuno porta la propria idea ,ma bene o male tutti o quasi concordiamo che non sia una crisi passeggera,sia strutturale e che necessita un ripensamento di tutto il sistema calcio

    Arrivi tu “ma va la…anche il brasile,l’argentina,la germania e la francia (ahahahah risate dal fondo) hanno avuto una crisi passeggera come la nostra.Basta aspettare e passa”

    Oggi invece sostieni che è una crisi strutturale e che sarà lunga la risalita

    Se sostenere una cosa e 2 giorni dopo sostenere l’esatto contrario è spirito critico…ok (dillo anche questo all’analista)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  17. U

    Belisario
    sempre a beneficio dell’analista che ti prenderà in cura (tanti auguri a lui) riporto testuali parole da te scritte

    “me sembra piuttosto la classica generazione di sfigati, cosa che può capitare a chiunque, Brasili, Argentine e Germanie e France comprese. Ed infatti è successo anche a loro.”

    la francia escludiamola perchè calcisticamente metterla sullo stesso piano di brasili germanie e argentine è una stronzata da espulsione immediata da qualunque discussione calcistica
    Facciamo finta che tu non abbia mai scritto france

    Brasili,argentine e germanie possono aver bucato una manifestazione,aver avuto un gruppo scarsotto qualche volta ma sotto un certo livello con continuità come stiamo facendo noi non sono mai scese

    Dal 1983 al 1996 non abbiamo avuto un solo potenziale fuoriclasse . L’ultimo è Cassano,che poi è rimasto potenziale

    Senno dobbiamo riandare al 1979,con Pirlo e 1978 con Buffon

    In questo lasso di tempo,il top che abbiamo prodotto è De Rossi,Marchisio,Verratti..te ne vengono in mente altri? Mettiamoci anche Giuseppe Rossi e Balotelli

    13 anni. 13 anni in cui abbiamo prodotto il nulla

    13 anni non sono una generazione sfigata. 13 anni nel calcio sono 2-3 generazioni

    Brasili Argentine e Germanie una roba del genere dagli anni 70 in poi non l’hanno mai avuta

    Mai

    A me fa piacere che tu ora abbia cambiato idea rispetto a martedi quando aspettavi “basta aspettare che ne nascano di buoni”

    Il basta aspettare è proprio quello che ci ha portato dove siamo ora

    p.s.di pure all’analista che il lavoro preventivo l’ho fatto gratis. se ha bisogno sa dove trovarmi
    Al massimo se mi manda una stecca di torrone che devo consolare mio papà e siamo a posto cosi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  18. Gobbo
    In attesa dei lumi sull’endorsement a guidolin, ti anticipo un filo
    Scheeinstaiger e il primo dei tedeschi nuovamente forti
    È un 85?
    Dal 72 all’85 chi avevano ? È una domanda

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. L.’ex ddr ballack credo sia un 74 dopo ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  20. U

    Leonto
    Guidolin,personaggio sgradevole, a me piace come allenatore (piace nel senso che penso sia bravo)

    Il primo che mi viene in mente è ballack,76

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  21. U

    Leontroll
    intanto ce l’ho anche io una domanda

    Mi dici quando la Germania 2 eliminazioni al primo turno consecutive ai mondiali ed una mancata qualificazione a seguire?

    Grazie

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  22. U

    Lahm 83

    Vado avanti oppure come figura di merda ti basta?

    Non c’è problema per me

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  23. Perché la butti sempre ignobilmente sullo scontro ?
    Il mio era un esercizio mentale e lo prova il fatto che sia ballack che Klose li ho nominati io
    Lahm pensavo fosse più giovane di schweini (ricordavo lui buttato dentro come giovane nel disastroso euro 04)

    Ma vedo che dal tuo tono è inutile continuare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  24. Miro Klose , polacco 1979

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  25. U

    Klose ,76

    Nato in polonia ,ma trasferitosi in germania nell’86

    certo non è italiano centopecciento come giorgigno e diawara,però ossiamo accontentarci

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  26. Klose non può essere 76 dai , è un 79 perlomeno

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  27. U

    Leonto
    francamente non capisco questo tuo desiderio di fare il deficiente
    Ma siccome non sono cazzi miei,lo assecondo

    Hai citato effettivamente uno dei periodi peggiori del calcio tedesco. Dove comunque abbiamo già trovato 2 giocatori schweincoso e lahm che noi ce li sogniamo.
    Infatti loro quando si sono accorti “azz…stiamo facendo cagare” si sono messi di impegno e hanno ripensato tutto

    Ecco..in questo momento peggiore hanno fatto un secondo e un terzo posto mondiale

    Paragoniamo ancora questa fase del calcio tedesco a quella attuale?

    Hanno aspettato che nascesse una nuova generazione?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  28. M

    Gobbo i tuoi sei o sette richiami all’analista sono molto costruttivi nel merito della discussione. Spero che affronterai in maniera più centrata le precise obiezioni di Leonto sugli anni 72-85 perché il laser Ballack e Lahm sono un po’ pochino. Poi se per te la Francia che salta 1988 europei, Italia ’90 e Usa ‘ 94 è poco o non è attinente non so che dirti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 3 votes)
  29. U

    Belisario
    non sono costruttivi alla discussione ,ma sono costruttivi se qualcuno volesse fare qualcosa per te

    sulla francia lascio rispondere l’altro cretino

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  30. U

    Leonto
    hai ragione
    Ho commesso un errore
    E’ un 78. Trasferitosi in germania nel 86

    Di evidente formazione calcistica polacca ,scusa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  31. U

    Leonto
    “Perché la butti sempre ignobilmente sullo scontro ?”

    perchè quando uno fa il coglione apposta come lo fai tu non riesco a non metterla sullo scontro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  32. Gobbo
    Apro e chiudo
    In Germania hanno fatto un lavorone e dovremmo copiare anche le virgole pur nelle nostre peculiarità , ma non era quello il sunto , era che li ricordavo presi male con dei buchi generazionali belli grandi anch’io
    Sul deficente messo per rispondere sulla Francia chi legge saprà ben valutare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  33. Scusa , non deficente , cretino

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  34. U

    Leonto
    ” era che li ricordavo presi male con dei buchi generazionali belli grandi anch’io”
    bastava pensarci un secondo
    Però avevi voglia di dire cacca e pipì perchè belisario ti stava rubando la scena

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  35. U

    Leonto
    poi una domanda l’avrei fatta anche io in merito all’evidente buco generazionale tedesco

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  36. Ritengo che sua inutile risponderti per i motivi sopracitati

    Beli
    La Francia dopo la generazione di le roi michel se non erro non va a euro 88 ma ci poteva stare perché anche noi stavamo a casa una volta si è una mi
    Stanno fuori nel 90 ma con una fortissima yugo in girone facendosi turlupinare dalla Scozia a cui dan comunque tre gol nell’ultimo Match
    Ricordo che si presentarono a Svezia 92 come i favoriti numero 1 uscendo contro la Danimarca dei miracoli che avrebbe battuto anche una selezione di supereroi
    Il 1994 e da uffficio inchieste dai …
    In questo caso nessunissima attinenza con il nostro periodo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  37. M

    I buchi generazionali li hanno avuti e siamo già a Francia e Germania. La Spagna dal 1964 al 2010 zeroassoluto. Ora si scopre che contano solo Brasile e Argentina . D’altronde se da anni qua per qualcuno conta solo ciò che viene fatto da Real e Barcellona torna tutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 5 votes)
  38. U

    Belisario
    il buco ce l’avete tu e leonto nel cervello

    i giocatori del buco generazionale tedesco ,effettivamente il loro periodo peggiore,hanno fatto un’eliminazione ai quarti ,una finale e un terzo posto ai mondiali
    Cosi eh..per dire

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  39. E

    Sui buchi generazionali della Germania non credo di riuscire a capire. Forse sarà pure capitato che per alcuni anni non siano nati fuoriclasse, ma non riesco a ricordare un periodo del dopoguerra in cui la Germania non sia stata competitiva ai massimi livelli. Ciò significa che anche quando non aveva i Beckenbauer o i Rummenigge è sempre riuscita ad arrivare in fondo (o quasi), e a me questo sembra un enorme titolo di merito.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  40. M

    Arrivare più in fondo di noi che presentiamo questa squadra ci vuole poco, dire che la Germania aveva giocatori di livello o fuoriclasse in quegli anni è altra cosa. Ed infatti la Germania finalista 2002 per me era una squadra mediocre, prendere non parlare di quelle del 1998 e del 2000 e del 2004.
    Soni sfumature che solo chi non vuole fare contributi tangibili alla discussione fa finta di non cogliere (non tu Eleonora).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -6 (from 6 votes)
  41. E

    Continuo a non capire. Squadre mediocri come quella che arriva in finale nel 2002? E nel 1998 non sono arrivati ai quarti? Ok, hanno fallito i due europei che hai citato, ma il nostro curriculum agli europei è molto, ma molto più deficitario comunque del loro. Insomma, Mauro, quelli che tu ritieni limiti per me, rovesciando il discorso, sono invece dei punti di forza.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  42. m

    Ho dato un’occhiata alla gazzetta, qui sul bancone Sammontana del championspub; Perché assegna in prima pagina, una ChampionsLeague a Giggi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  43. U

    “Ritengo che sua inutile risponderti per i motivi sopracitati”

    Certo
    vai pure avanti a dire cacca e pipì

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  44. z

    E’ capitato a tutte le nazioni calcisticamente leader (Italia, Germania, argentina, brasile) di non avere fuoriclasse per una o due generazioni. Ma giocatori di livello medio ne hanno sempre avuti, e i piazzamenti nelle grandi competizioni sono stati cmq dignitosi. Ma solo l’Italia è ormai da 10 anni che non produce più neppure giocatori medi in numero sufficiente per fare una squadra di livello medio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  45. Eleonora
    Facendo la premessa che i tedeschi hanno fatto un lavorone e sono i maestri inconfutabili nel cavare il sangue dalle rape al mondiale (osservazione banale , sono tedeschi) credo converrai che

    -hanno avuto due europei patetici (pari con la Lettonia)
    Nei due mondiali , in uno han fatto un autentico capolavoro ad arrivare in finale , a livello di valori assoluti han battuto però Paraguay usa e Corea del Sud tutte 1-0 (dirai noi con la Corea abbiamo perso , ma allora vedi sempre sopra) , nell’altro han giocato in casa e han sfruttato l’ambiente e l’entusiasmo molto bene (lecitamente)

    Il nocciolo , da parte mia , era ricordare che giocatori avessero “prodotto” dal post Lothar agli schweini

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  46. Zinzan
    Anche giusto anche no
    Nel senso che hai una finale europea è una semifinale mancata per l’idiozia dei rigoristi
    Guarda caso in tutti e due i casi le guide tecniche non han zavorrato
    Negli ultimi tre mondiali oltre ad avere il materiale che c’era abbiamo anche avuto una gestione demenziale (per me gira e rigira restando nella specificità delle ultime due manifestazioni abbiamo avuto enormi problemi di spogliatoio anche )

    Che non sposta di mezza virgola tutto quello che abbiamo detto sulla filiera produttiva dei nostri calciatori

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. U

    “a livello di valori assoluti han battuto però Paraguay usa e Corea del Sud tutte 1-0 ”

    a livello di valori assoluti abbiamo perso con slovacchia costarica e uruguay ,pareggiato con nuova zelanda e paraguay

    Paragonabili direi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  48. m

    il fatto che ci sia un buco generazionale di fenomeni per i tedeschi è assolutamente la prova che ha ragione gobbo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  49. m

    Leonto noi al mondiale vinto abbiamo battuto l’ australia al 90° su rigore dubbio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  50. Avessimo perso con l’australia così come abbiamo perso con la Corea avremmo detto che la generazione era di mezze pippe come l’attuale ?
    Credo di no Murillo
    Non produciamo a sufficienza —–> vero
    Quel poco che viene prodotto viene inabissato da gestioni demenziali ———————-> vero

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  51. m

    Leonto, non avremmo detto mezze pippe. Come non diciamo a quelli del periodo 90-2002.. Ci manca almeno un mondiale è un europeo.
    Secondo me ( e lo dicono persone ben più autorevoli) il valore di un movimento si vede dal valor medio non dalle eccellenze… E non parlo solo di calciatori, ma anche di allenatore e di dirigenti.
    Il confronto con la Germania e’ impietoso, ma non c ‘ e’ dubbio che il calcio italiano dovrebbe sempre produrre una nazionale competitiva , magari mediocre ma competitiva . E non per diritto divino o blasone , ma per i soldi, gli interessi e l interesse che c e’ per il calcio in italia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  52. m

    Motivo per cui se oggi abbiamo solo mezze pippe ( perché si è’ sbagliata programmazione, o peggio non c e’ ), avremmo dovuto comunque produrre una nazionale quadrata, pochi fronzoli , modulo semplice e gruppo compatto. Si può sbagliare la scelta di ventura , ma poi c era il tempo e i modi per correggere il tiro…senza per forza cambiare il lampadato.
    E ora che la frittata e’ fatta, si riparte con la speranza di Ancelotti che in questo , se non si fa tabula rasa, non serve ad una cippa..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  53. Murillo sottoscrivo un po’ tutto
    Ce la faremo
    Anzi
    Ce la faremo ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  54. U

    Murillo
    “Secondo me ( e lo dicono persone ben più autorevoli) il valore di un movimento si vede dal valor medio non dalle eccellenze…”

    E un movimento che ha un valore medio che lo porta verso il medio alto e sicuramente migliore di uno il cui valore medio lo porta verso il basso.

    Aggiungo una cosa :l’exploit del 2012 dell’italia e dovuto al fatto che in quella squadra c’erano ancora un pirlo piu che dignitoso (eufemismo),l’ultimo buffon ad altissimi livelli, cassano e balotelli (classico caso di talento che nasce in italia ma potrebbe nascere a katmandu).
    Piu le ultime versioni buone di barzagli e de rossi.

    Quindi era ancora la generazione precedente a tirare il carretto con l’aggiunta dei 2 talenti estemporani post anni 80.

    Quello che e successo a noi ,da campioni del mondo a nullita o quasi veramente e difficile da trovare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  55. M

    Siamo ai talenti estemporanei , bene, volendo si trova sempre un altro spiegazione a tutto.
    Motivo per cui ora mi chiedo perché l’exploit del 2012 è stato preceduto da
    altro “exploit” nel 2010 in cui oltre ai sopracitati , tranne Balotelli e Cassano, abbiamo giocato con numerosi campioni del mondo e il Ct campione del mondo.
    Forse i germi dell’impippamento stanno anche nel considerare un talento Mario Balotelli. Vabbè che c’è ancora chi stravede per quella mummia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 6 votes)
  56. U

    Belisario
    Hai cambiato talmente tante volte idea che non so piu a cosa devo rispondere.

    La tesi che stai sostenendo adesso qual e?
    Che nel 2012 ci e andata di culo?guarda che appunto sto dicendo che anche in quell’exploit c’e lo zampino di quelli prima,che hanno giocato l’ultimissima carta.

    Poi per te balotelli non e un talento. Ok
    L’unico vero talento nato dopo l’80 allora e cassano (almeno sul talento di cassano credo ci sia poco da dire) che ha supportato coloro i quali c’erano gia a berlino 2006.

    Il problema qual e?
    Ripeto paragonare il nostro periodo 2008-2017 al 96-2006 della germania ( 1 eliminazione ai quarti,1 secondo e 1 terzo posto ai mondiali) e da ricovero coatto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  57. Krug&Francesco: al momento in pista siam messi meglio che nella strada, anche a livello femminile. I quartetti sono competitivi, e le prospettive sono ottime. Manca il superfenomeno ma la media comincia finalmente a salire grazie ad un cambio di marcia dato da pochi eroi.
    Non faccio nomi perché sarei di parte ma insomma…

    Leonto, dai, Lahm, Ballack e Schweincoso chiudono il discorso, Klose è polacco anagraficamente ma calcisticamente è tedesco.
    Dopodiché, anche ci fossero stati (e non ci sono stati) i buchi generazionali che dici, abbiamo visto come subito si siano mossi per porvi rimedio.
    Non esattamente come Eisenhower Tavecchio…

    Belisario, a trollata rispondo con trollata: lo strano è se la Francia si qualifica, non se salta tre tornei consecutivi…

    All: https://www.ruttosport.com/2017/11/15/ufficiale-il-senegal-si-ritira-dal-mondiale-la-fifa-ripesca-litalia/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  58. Domanda per gli statistici: quanti sono i giocatori italiani titolari nelle squadre dei 4 campionati top? E quanti i tedeschi, brasiliani, argentini e francesi? Perché forse da questi numeri si può capire chi produce classe media di buon livello e chi no

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  59. Dandy
    Yes ma come già fatto capire mi ricordavo anche per loro una lunga onda del mondiale Italia 90 che arriva fino al 98 (se non erro contro la Croazia c’è ancora matthaus in campo) e poi due mediocrissime edizioni degli europei intervallate da un secondo posto di puro carattere tedesco in Corea (con una squadra mediocre)
    Mi ricordavo di ballack , e di Klose perché fece tanti gol a non so chi la prima partita del mondiale e nessuno lo conosceva più di tanto (poi combino poco invero in quel mondiale)
    Poi adesso valutiamo Klose per la carriera al tempo sembrava una buona punta ma non un crack
    Lahm non so quando appaia in nazionale , mi ricordo schweini buttato dentro per disperazione nel 2004
    Concludendo
    Qualche analogia c’è a livello di nazionale (i reduci di un trionfo che stanno lì un secolo , non moltissimo che spunta dopo ) le soluzioni sono state diverse ma ciò non si nega

    Ps:ricordi l’amichevole pre mondiale 2006 dove li prendemmo a pallate ?
    E i titoli dei loro giornali che prevedevano L.’abisso ?
    Invece coraggiosamente stavano comunque rinnovandosi , per quello dico che a livello di nazionale non mi conta il ct ma che giochino molto con la carta di identità
    A livello di movimento boh , tutti ma proprio tutti (dalla Juve alla società dell’oratorio, dallo stato alla figc al singolo comune ) hanno una fetta di responsabilità , che non può che prima di tutto preludere a una rivoluzione culturale

    Spero converrai

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi