Baresi ha scoperto le donne

Il 15 settembre 1980 nasceva il Processo del Lunedì, su Rai Tre. Ideato da Aldo Biscardi, che però lo avrebbe condotto soltanto tre anni dopo (a parte la parentesi per i Mondiali del 1982, con Marina Morgan), aveva all’inizio come volto quello di Enrico Ameri, insieme a Novella Calligaris. Nel 1993 Biscardi passando a Telepiù lo avrebbe ribattezzato Processo di Biscardi, ma è inutile che stiamo a raccontare una storia che conoscono tutti.

Piuttosto ci piace ricordare i toni del Processo anni Ottanta, meno spettacolare di quello dei Novanta ma molto più centrato sul calcio. Con battaglie ideologico-tattiche che spesso trascendevano nell’insulto personale, con Enzo Bearzot che fu una delle prime vittime di questo sistema perché per i giornalisti milanesi non convocava Beccalossi, per quelli romani Pruzzo, eccetera.

Una delle figure chiave del Processo degli albori fu Maurizio Mosca, non ancora trasformatosi in personaggio televisivo al 100% e all’epoca rispettato giornalista (lo ricordiamo molto bene sulla boxe) della Gazzetta dello Sport. Sul web in questi giorni sta spopolando una delle sue invettive più famose, quella del 1981 contro l’Inter di Bersellini alla vigilia dei quarti di finale di Coppa dei Campioni contro la Stella Rossa Belgrado.

Una frase di culto dietro l’altra, in stile asciutto e un po’ diverso da quello che avremmo amato nella sua prima epoca Fininvest. “Baresi ha scoperto le donne, si è scatenato e non rende più”, “Altobelli ha gravissimi problemi extracalcio, che lo fanno quotidianamente dimagrire”, “Muraro e Ambu non esistono”, “La signora Fraizzoli non crede più in Bersellini”. Non vogliamo dire che una volta le televisioni fossero piene di premi Pulitzer, ma soltanto che ti rimaneva impresso quanto veniva detto. In fondo è calcio, non è materia per seriosetti.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (22 votes cast)
Baresi ha scoperto le donne, 8.0 out of 10 based on 22 ratings

16 commenti

  1. Carlo Nesti era gia’ in tv nel 1980, ma quanti anni ha? Bello spezzone, mi piace questo Mosca che lanciava le molotov ma senza gridare o dimenarsi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  2. se dubitava di Ambu Mosca non era da Inter

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 13 votes)
  3. Quel Processo era molto godibile, a differenza della sua versione negli anni successivi. Erano ancora i tempi nei quali i giornalisti non si facevano problemi a fare critiche, anche molto aspre a tecnici e giovatori, a differenza di quanto succede oggi. Mosca strepitoso nel video postato dal Direttore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 10 votes)
  4. Lasciamo stare la disamina tecnica sull’inter che mi sembra piuttosto rivedibile, però si, era un mosca davvero godibile.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  5. Ma alla fine per Budrieri chi era da Inter? Ricordo distintamente Nicola Berti, do’ per scontato Zenga, altri?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
    1. Nyers, Berti, Matthäus, Boninsegna, Domenghini, Zenga, Mourinho, Serena, Rummenigge, per qualche partita Ronaldo, per sempre Ambu. Avrebbe rinunciato a metà delle sue conquiste femminili per vedere in nerazzurro Chinaglia: rispetto a Long John tutti sembrano impiegati del catasto

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +24 (from 26 votes)
      1. direttore, chinaglia era di ponte cimato, a due passi dalla casa di mio nonno. se nasci lì, sei tosto per forza

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -6 (from 12 votes)
        1. Veleno Lorenzi e Nacka Skoglund no?

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +3 (from 5 votes)
      2. é uno scandalo che il comune non abbia ancora eretto una statua in onore di Nicolino Berti in piazza Diaz, di fronte al Nepentha.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 1 vote)
  6. Mosca gigantesco.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  7. ahahahahhaha… grande Mosca! Quanto manca oggi 🙁

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. Nesti era appena tornato dall’Erasmus a Rotterdam e mi sa che aveva appena scoperto che non era messa in orizzontale (e non parlo della difesa a quattro del Feyenoord).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 13 votes)
  9. In cosa sarebbe godibile Mosca, in sparate da barsport che hanno convinto (giustamente) che chiunque poteva prendere il suo posto come in effetti avvenuto con le trasmissioni di oggi dove dj fanno gli opinionisti o i blog dove la collezione di pigiami di Sarri è oggetto di disquisizioni tattiche come la difesa a tre del Barça di Cruijff?!… 😝

    Ps: con Berti da Inter è ormai svelato il bluff di Budrieri…😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 22 votes)
    1. per me c’è una differenza
      Mosca sapeva di essere Mosca, e faceva burdel cosciente che il suo era burdel (un po’ magari per pigrizia, un po’ perchè gli conveniva fare burdel)
      i suoi “discepoli” si prendono invece stra-seriamente pensando di essere menti sopraffine

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  10. Mosca seduto discretamente comodo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. Si, in un’inquadratura sembra praticamente mezzo sdraiato su quello a fianco (che non ho capito se è Carlo Sassi o Bulgarelli o chi altri…).
      Comunque sparate oggi improponibili, roba da Wanda Nara, immagino un’opinionista così a Sky, pubblicità e poi la D’Amico che spiega “vorrei dire ai telespettatori che l’opinionista di prima è stato prelevato dai carabinieri ed è già in galera…”

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un commento