L’arbitro Fourneau e l’informazione sulla Juventus

Francesco Fourneau è l’arbitro di Crotone-Juventus di sabato scorso, partita mal giocata dalla squadra del predestinato Pirlo e segnata da alcune decisioni di Fourneau, tutte peraltro corrette: rigore per il Crotone, espulsione di Chiesa e gol annullato a Morata. È bastato un arbitraggio corretto con la Juventus in campo per fare notizia, e già questo dice tutto di molti colleghi dell’arbitro romano. Ma interessante è anche quanto avvenuto dopo la designazione di Fourneau come quarto uomo per Reggina-Cosenza di stasera.

Sul web, fra siti e social network, in molti hanno parlato di declassamento e punizione per avere arbitrato troppo bene, un messaggio del genere ‘Ricordati cosa occorre per fare carriera’. Una polemica che ha avuto grandissimo successo di click (aspiriamo anche noi a prenderne con questo post, si scrive per essere letti: non siamo premi Nobel incompresi) e che incredibilmente non è stata ripresa da quasi nessun giornale o televisione nazionale, media che di solito riempiono tanti spazi guardando i trend di Twitter o Instagram.

Detto che dal punto di vista sportivo si tratta di una polemica secondo noi infondata, perché tutti gli arbitri aspirano ad essere designati per qualsiasi cosa (per soldi, indennità e curriculum), a maggior ragione uno relativamente giovane (36 anni) come Fourneau che fino a 3 anni fa arbitrava nella Cayenna della C, e che la CAN unificata mira proprio a non far sentire spazzatura la Serie B, non può sfuggire la differenza di trattamento della notizia fra web ed informazione per così dire tradizionale, quella controllata da poche famiglie, fra cui quella proprietaria della Juventus.

Da una parte gente, a volte anche giornalisti, a cui fondamentalmente non frega un cazzo di niente e che non è ricattabile (il che non significa che scriva cose intelligenti ma solo che le scrive con la sua testa), dall’altra persone che tengono famiglia e che senza bisogno di censure hanno ormai interiorizzato l’autocensura: imbarazzante Sky Sport che come tema del giorno sulla Juventus, fra Dybala, Pirlo, il Covid, il Napoli, eccetera, analizzava la prestazione di Portanova.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.4/10 (34 votes cast)
L'arbitro Fourneau e l'informazione sulla Juventus, 8.4 out of 10 based on 34 ratings

41 commenti

  1. applausi
    a cui di mio ci aggiungo uno “juvemerda”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +29 (from 35 votes)
  2. “Detto che dal punto di vista sportivo si tratta di una polemica secondo noi infondata, perché tutti gli arbitri aspirano ad essere designati per qualsiasi cosa (per soldi e curriculum), a maggior ragione uno relativamente giovane (36 anni) come Fourneau che fino a 3 anni fa arbitrava in C, e che la CAN unificata mira proprio a non far sentire spazzatura la Serie B…”.
    Infatti. Aspettiamo piuttosto di vedere quando (se?) riarbitrerà la Juventus questo mito di Fourneau…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 18 votes)
  3. Non capisco il senso dell’articolo, stavolta.

    La notizia non c’era, non è che sia stata trattata diversamente dai media “addomesticati”.
    E’ stata una designazione buona, visto che Fourneau è l’unico arbitro di A della scorsa giornata ad avere una designazione in B infrasettimanale (lasciarlo a casa a questo giro sarebbe stata una cosa normale, neanche una punizione); inoltre il quarto uomo è importante in un derby come Reggina-Cosenza, dove ci sono situazioni extracampo da tenere a bada, quindi se Rizzoli sceglie uno da mettere in mezzo alle panchine in questo tipo di partite, sceglie uno di cui si fida e che intende gratificare.

    Dunque cosa è successo? Che il web ha “inventato” una notizia che non c’era, mentre i media tradizionali – una volta tanto – hanno fatto il loro mestiere: non hanno parlato di una cosa che semplicemente non esiste.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 32 votes)
    1. “Ma è vero che tua figlia è rimasta incinta senza essere sposata?!…”

      “Si, ma appena appena…niente di serio…”

      (cult-cit.)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 12 votes)
  4. non male nemmeno la gazza che oggi nella foto in prima pagina, dietro la Champions mette Chiesa….bisognava recuperare dall’espulsione?..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +15 (from 15 votes)
  5. Beh al netto dello juvemerda d’ordinanza qui siamo oltre alla notizia censurata, siamo alla notizia che non esiste.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 13 votes)
  6. Ziliani è lei?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 17 votes)
  7. La sudditanza psicologica non esiste

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 16 votes)
  8. Cioe’ ci stiamo lamenatando se per una volta l’informazione trazionale fa quello che deve fare c ioe’ trattare come merda
    cio’ che e’ merda e cioe’ la quantita’ di informazioni e di click inutili che arrivano dal web (la merda per eccellenza)? Ma diamo il Pulitzer
    alla carriera a tutta la stampa italiana altro che differenza di trattamento.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 17 votes)
    1. Eh sì, però chi sa come mai solo stavolta han trattato la merda come merda, quando di solito fanno da megafono a qualsiasi minchiata social il cui hashtag superi le 10 condivisioni…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +11 (from 15 votes)
  9. Anche a me questo articolo sembra un po’ forzato, non mi sembra ci siano state grandi lamentele in casa Juventus, tranne forse sull’espulsione di chiesa che è l’unica valutazione soggettiva, ma credo che qualunque allenatore che subisca un espulsione del genere avrebbe detto le stesse cose di Pirlo, il problema è che abbiamo fatto schifo, il rigore c’era e fortunatamente questo era un caso di fuorigioco senza interpretazioni.
    E poi stiamo parlando di un Juventus – Crotone alla quarta giornata, non è questo il momento in cui gli arbitri sentono la sudditanza, sono convinto che se fosse stata la penultima giornata con lo scudetto in ballo, Chiesa avrebbe preso il giallo, se fosse stato il primo giallo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 10 votes)
  10. “È bastato un arbitraggio corretto con la Juventus in campo per fare notizia”
    Nel mondo del disagio è andata così.
    “in molti hanno parlato di declassamento e punizione per avere arbitrato troppo bene”
    I dirigenti di quel mondo.
    “e che incredibilmente non è stata ripresa da quasi nessun giornale o televisione nazionale”
    Un sussulto di giornalismo, finalmente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 22 votes)
    1. “nel mondo del disagio” sono giorni che i siti di juventini o la rubrica “diario gobbo” di La Repubblica o l’azionista Juventus fanno eco alle parole di Andrea che parla di “tutti contro la Juve”.
      Dopo un arbitraggio giusto, neanche sfavorevole.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 5 votes)
  11. “non male nemmeno la gazza che oggi nella foto in prima pagina, dietro la Champions mette Chiesa”
    Come darti torto stavolta. Ma dopo la doppietta tonitruante non se la meritava Ibra?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 9 votes)
  12. Ma Fourneau è chiaramente francese

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  13. Uno legge Pelucchetti e si preoccupa, poi fortunatamente arriva il Negazionista e si tranquillizza.
    Nella vita servono certezze…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 11 votes)
    1. Negazionista is the new Troll per i cervelli piccini picciò

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 5 votes)
      1. Negazionista juventino, pírla.
        A te non ti cagavo di pezza, coda di paglia…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 6 votes)
  14. cito da un articolo di oggi:

    “In realtà la designazione dimostra l’esatto opposto. Tutti i direttori di gara scesi in campo nell’ultimo turno di Serie A saranno a riposo domani, ad eccezione proprio di Francesco Fourneau che sarà impegnato anche nell’infrasettimanale della serie cadetta. Più che un declassamento, dunque, la designazione si avvicina molto a un premio da parte dell’AIA, soddisfatta della prova del direttore di gara nella sfida tra Crotone e Juventus. Gli arbitri vorrebbero essere sempre designati e un impegno in più il martedì non può assolutamente rappresentare una punizione.
    Bisogna ricordare poi che da quest’anno non esistono più arbitri di Serie A o Serie B, ma è stata creata una CAN unificata e spesso assisteremo a scambi del genere. Nelle scorse settimane è toccato anche a Daniele Orsato che ha diretto la gara tra Monza e Spal”.

    di che stiamo parlando?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 12 votes)
    1. La cosa che mi fa specie è che tra gli appassionati di calcio tutti sanno tutto dei calciatori e delle dinamiche di spogliatoio, mentre su come funziona il mondo arbitrale (e non parliamo del regolamento: saranno 10 pagine e non le ha mai lette nessuno) l’encefalogramma è piatto. Sembrano tutti fermi ai tempi di Lattanzi e Lo Bello.
      Eppure non è difficile capire come funzionano designazioni, punizioni, premi…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 4 votes)
    2. Certo Kosmo una volta ti premiavano con un viaggio aziendale, ora ti mandano a fare gli straordinari in B mentre gli altri riposano, tutto ok

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -2 (from 4 votes)
  15. Ammenda di euro 10.000,00:
    Paratici Fabio (Juventus): In quanto non autorizzato al 43esimo del secondo tempo, stazionava in prossimità della panchina rivolgendo frasi irrispettose nei confronti degli Ufficiali di Gara

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 9 votes)
    1. Ah ah ah ah!!! 😂

      Il miglior DS di sto cazzo ridotto ad ultras qualsiasi che bercia come una moglie che becca il marito a letto con la segretaria…..qui o la Juve si riprende in fretta o sto qua rischia di finire al manicomio per la paura di finire in un pilone della Salerno-Reggio Calabria a causa delle sue scelte progettuali… 😝

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 13 votes)
  16. La partita a Reggio Calabria é un avvertimento.
    E’ per fargli vedere lo spogliatoio di Paparesta.
    😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +15 (from 15 votes)
  17. Qualcuno faceva notare che i guardalinee si chiamano Muto e Palermo 😄

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  18. Comunque voglio dire… sarà stato anche un gesto di apprezzamento nei suoi confronti, ma son passati 3 gg e questo ancora non è uscito dalla Calabria… poi fate voi … 😄😄

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +19 (from 19 votes)
    1. Il suo operato in lega é stato molto apprezzato. Arbitrerà anche le prossime gare interne di Castrovillari e Catanzaro. 😀

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +11 (from 13 votes)
  19. come lo vedete, tatticamente, il duello tra il Maestro Pirlo e il Maestro Lucescu?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  20. Faccio la domanda qui perché mi pare il posto più giusto…. ma è vero che il radiocronista Rai, Repice, ieri sera, all’inizio di Dinamo-Juve, ha detto che Pirlo esordiva da allenatore in una Champions che non è MAI riuscito a vincere da calciatore???

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  21. Ah ecco ho avuto adesso la conferma… eh ma i media tradizionali fanno il loro lavoro…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  22. Giù le mani da Repice.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  23. Un altro che appena passato alla ribalta ha cominciato ad interpretare se stesso…
    HA SEGNATO LA JUVENTUUUUUSS (col vocione impostato…) e magari sta raccontando il quinto gol della Juve in Juventus-Ascoli…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 9 votes)
  24. “Qualcuno faceva notare che i guardalinee si chiamano Muto e Palermo”
    Pensa se si fossero chiamati Palermo e Tokyo, il furto sarebbe stato dietro l’angolo 😀
    modalità fruitore serie netflix off

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  25. “HA SEGNATO LA JUVENTUUUUUSS”
    Eh beh, son passati 2mila500 giorni e rotti dal Calderòn, la gente deve anche lavorare.
    CHE ANNI MERAVIGLIOSI, AGGRAPPATI A UNA CAPPELLA DI REPICE.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  26. Eh, ma Repice.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  27. Nessuno tocchi Repice, free Nelson Repice, je suis Repicè, tutto giusto. Però, acciderbolina, voi mi insegnate che bisogna guardare non il dito ma la luna, perché un conto sono gli errori commessi per distrazione, ignoranza o superficialità, come quando un giornalista scrive di Murray inglese, oppure di Simenon francese o di Amsterdam “capitale dell’Olanda” – questa l’ho sentita recentemente sull’autorevole (cit.) radio dj – ok, ci sta, sono paragonabili alle cavolate che dicono i miei studenti (l’altro giorno una ragazza mi parlava della repubblica di Gran Bretagna con convinzione). Nel caso di Pirlo che non ha mai vinto da giocatore la Coppa dei Campioni non è interessante tanto l’errore in quanto tale, ma il contesto orwelliano di cancellazione del passato che trova consenzienti, evidentemente, larghe fette del giornalismo italiano, Gazzetta in primis. Pirlo è sempre stato juventino, anzi, per meglio dire, è nato il giorno del suo arrivo a Torino (“I was born the day I met you”, cantava un mio gruppo di culto di qualche annetto fa). Chi ricorda altre sue squadre è come minimo un volgare maleducato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 16 votes)
  28. No. Semplicemente doveva fare una radiocronaca della Juve, ha pensato a Pirlo alla Juve e alla Champions non vinta da giocatore e ha sbagliato. A chi fa radio in diretta succede. Stamattina si è scusato. Pirlo è stato un gigantesco giocatore di calcio nel Milan e ha vinto due Champions (la seconda rubata perché avrebbe dovuto guardarla dalla tv). Lo sa Repice, lo so io, lo sanno tutti. Non c’è nessun complotto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 12 votes)
    1. Eh si, e se l’allenatore della Giuve fosse stato Gennaro Gattuso che cazzo si sarebbe inventato?!
      Eh ma si è scusato…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 11 votes)
  29. Un tale Fourneau fa Fiorentina-Udinese. Sarà il fratello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  30. Tutti i direttori di gara fin da piccoli si dividono fra chi sogna di arbitrare la finale del mondiale e chi di fare il quarto uomo in reggina-cosenza. Immagino le lacrime di orgoglio di mamma e papa’ fourneau.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  31. Ecco, mancava il commento versione Internet Explorer.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)

Lascia un commento