Fine del bagaglio a mano in aereo

In aereo si può ancora portare il bagaglio a mano? La risposta non è chiarissima, nonostante adesso tutti i voli da e per l’Italia, oltre a quelli all’interno dell’Italia, debbano vietare l’utilizzo della cappelliere per trolley, valigette, borsoni, eccetera, dopo la disposizione anti-Covid del Ministero della Salute trasmessa dall’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) e poi dall’Enac alle varie Alitalia, Ryanair e Easyjet. Tutto liscio? No.

Il bagaglio a mano in aereo è un tema apparentemente frivolo, ma più volte abbiamo visto persone quasi mettersi le mani addosso per il posizionamento di una borsa. Proprio ieri abbiamo prenotato un volo per Crotone con Ryanair e fatta salva la possibilità di portare a bordo senza sovrapprezzi una borsetta o zainetto, comunque qualcosa che sia possibile collocare sotto il sedile davanti, rimane la possibilità di portarsi a bordo un altro bagaglio di massimo 10 chili pagando un sovrapprezzo (la tariffa Priority, per fare un esempio concreto).

A bordo, cioè in stiva ma non nella cappelliera. Consegnando tutto al check.-in e non facendo il triste cinema prima di salire sulla scaletta. E chi ha prenotato senza niente di aggiuntivo dovrà pagare qualcosa per imbarcare il fu bagaglio a mano? La logica dice di sì, ma al momento abbiamo indicazioni controverse e la stessa Ryanair non ha ancora chiarito.

Più precisa Alitalia, che da qualche giorno ha spiegato che il vecchio trolley dovrà essere imbarcato nella stiva, consegnandolo al banco (o nei punti Check-in Drop-off), senza costi aggiuntivi. Stessa cosa per Easyjet, precisando che si sta parlando del ‘vecchio’ bagaglio a mano e non di valigie ulteriori, che già prima prevedevano prezzi a parte. Siccome si parla di ‘biglietti già venduti’ e la situazione è di transizione, è verosimile pensare che in futuro tutti facciano pagare la collocazione in stiva di qualsiasi tipo di bagaglio.

Nostre brevi considerazioni finali, per quanto provvisorie. La prima: il check-in online da adesso in poi farà risparmiare tempo soltanto a chi viaggia leggerissimo, con borsetta o zainetto. La seconda, collegata alla prima: gli aeroporti già da subito diventeranno più incasinati, nonostante il calo del numero dei viaggiatori, con le code chilometriche ai banchi che tutti gli anziani ricordano. La terza: la maleducazione delle persone medie aveva reso insostenibile il bagaglio a mano a bordo anche in era pre-Covid, valigette che erano quasi valigie e che troppo spesso venivano tollerate. La quarta: lo stimolo a viaggiare leggeri è comunque positivo, assurdo portarsi la casa in trasferta. La quinta: come per mille altre cose, ciò che prima era un diritto sta diventando una concessione o un qualcosa da pagare. La sesta: un certo tipo di turismo è morto per sempre e non per colpa di 20 euro in più per il trolley.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.8/10 (20 votes cast)
Fine del bagaglio a mano in aereo, 8.8 out of 10 based on 20 ratings

20 commenti

  1. L’uomo Indiscreto viaggia solo con la carta di credito.

    Quindi il topic e’ irrilevante.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +21 (from 23 votes)
  2. I viaggiatori in ottava classe del Titanic avevano piu’ dignita’ di qualsiasi viaggiatore che usi le Low Cost soprattutto nel momento in cui questi ultimi devono sistemare il bagaglio a mano…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 12 votes)
  3. dopo 20 anni ancora ti costringono a comprare la bottiglia d’acqua a 3€ nel bar della zona dei gate, il bagaglio a mano non lo faranno usare più, anche se trovassero la panacea per tutti i mali del mondo presenti e futuri. si devono fottere questi altri 20€, c’è poco da fare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 12 votes)
  4. Viaggi di lavoro di 3 giorni , con un trolley che rispetta limiti e peso di tutte le compagnie aeree (pre covid), i tempi di attesa erano davvero irrisori. Temo si complicherà parecchio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  5. Io Però nel bagaglio a mano di solito ho solo due cose: 1) oggetti elettronici ( all’ultimo giro avevo: PS4 con controller, Lampada Philips VUE, Cuffie Astro A50 con base, Nintendo Switch, Macbook Pro, Kindle e iPad ) e Medicine, tante medicine, perchè in Italia mi scrivo io le ricette mentre in spagna è un delirio trovarle.Mi è successo una volta che volevano farmi mettere il bagaglio in stiva e alla fine me lo hanno fatto portare perchè c’erano dentro solo medicine o roba elettronica! Nessuna delle due cose può andare in stiva, quindi sono proprio curioso di vedere come si farà, in realtà il mio bagaglio di solito sta sotto il sedile.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
    1. Ma scusa, se vai a Ibiza che ti porti a fare PS4, Nintendo, Macbook, Kindle e iPad?

      Vai in un paradiso per stare chiuso in casa?

      😀

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 6 votes)
      1. Ci lavora a Ibiza, da remoto, l’ha detto…
        Cmq a me piaceva più quando faceva tropical pizza…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +5 (from 9 votes)
        1. Beh ma lo stesso, non ho ne games ne tv qui che vivo in un posto dove piove sempre, se vivessi a Ibiza starei sempre fuori.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +4 (from 4 votes)
          1. E manco una fidanzata di vent’anni meno magari… 🤣 🤣 🤣

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +1 (from 3 votes)
            1. sette

              VN:F [1.9.22_1171]
              Rating: +1 (from 3 votes)
      2. Anche la figa alla lunga stanca, anche quella di Ibiza. Purtroppo io non ne ho ancora avuta cosi’ tanta da potermi dire stanco 🙂

        @Nicola: c’e un articolo del codice penale che non hai ancora violato? Magari l’abigeato, ma non sono sicurissimo eh 🙂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +18 (from 20 votes)
        1. Non mi sembra sia vietato portare oggetti elettronici nel bagaglio a mano, anche perchè è vietato portarli in stiva. Comunque io ho viaggiato prima delle limitazioni, ora non so come riportare le robe indietro 😀

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 3 votes)
          1. Ma no Nicola, parlavo del farti le ricette da solo. Mi ricorda la scena in cui Mark Renton in Trinspotting si mette in tasca il blocchetto delle ricette dopo che va dal medico 😉
            Si scherza eh, respect for Ibiza lifestyle 🙂

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +2 (from 4 votes)
      3. Di giorno vado al mare, ma di sera, causa vecchiaia, non posso uscire sempre, il mio fegato non regge più i miei ritmi alcolici, quindi mi sono portato la PS4 per giocare a The Last of Us 2.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 2 votes)
  6. Ho viaggiato con Ryanair, Bologna- Catania partito il 28 giugno, confermo che la compagnia ha consentito collocare un bagaglio a mano (trolley) nella cappelliera, come previsto per la priority.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  7. …bagaglio a mano specchio di tante altre cose, sali in anticipo con il tuo bagaglio a norma (o anche meno) lo sistemi con cura sopra di te e arriva la mandria di cafoni con baule mascherato al seguito che sposta (quando va bene) o schiaccia (più spesso) la tua roba per confutare la legge di incompenetrabilità dei corpi.. altro che mani in faccia…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  8. Peluchetti grande personaggio…a me ricorda un po’ l’Abatantuono in Amnesia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 10 votes)
    1. A me invece ricorda Bisio quando faceva Micio…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +8 (from 12 votes)
  9. Indubbiamente il suo miglior personaggio…che ingenui! (cit)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
    1. “Ascolta un cretttino!…” (cit.)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un commento