Il Muro del Calcio 2017.9 (Il Muro di Montella)

Interventi su calcio e dintorni dal settembre 2017 all’eternità…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (3 votes cast)
Il Muro del Calcio 2017.9 (Il Muro di Montella), 7.0 out of 10 based on 3 ratings

1 commenti

  1. Insomma Mazzarri non è uno scherzo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. F

    ok mazzarri in panca e chi a fare il tutor?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  3. U

    Il sogno sarebbe stato conte all’inter
    Ma anche mazzarri al milan non sarebbe male

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  4. Fantomaz
    Sta storia del tutor ti appassiona vedo
    Il senso del mio ragionamento , per una volta perfetto , ti sfugge però

    Come sono andati gli spallettiani ieri ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. Con Mazzarri blindiamo il quinto o il sesto posto
    Che con l’anda attuale non sono minimamente garantiti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. U

    Il discorso sul tutor e piu che sensato. Quando costruisci una squadra devi dare certezze
    Montella,e mi spiace,sta giocando al piccolo chimico.
    A costo di pagare qualcosa piu avanti adesso deve bloccare la squadra su 11 giocatori e cambiare solo in caso di assoluta necessita.
    Purtroppo per voi in un ruolo dove vi sentivate copertissimi e arrivato l’infortunio. Pero pazienza..dentro Abate e si vada avanti con lui.
    Capisco che non sia una situazione ideale,c’e il rischio di arrivare un po’con la lingua a penzoloni ma siete in 4/5 per 2 posti cempions (occhio che se l’atalanta ingrana non e scontato che vi arrivi dietro) e c’e poco da star li a sperimentare.

    Ci vorrebbe qualcuno di forte in societa che glielo faccia capire

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  7. Axel, quando le battutine le fanno i presidenti (Agnelli, Berlusconi, Moratti, etc.) però nessuno dice che si destabilizza la squadra.
    Dai, possiamo benissimo immaginare che la dirigenza abbia mandato un messaggio, perché non è possibile pensare che in questi mesi non abbiano parlato col mister del modulo sbagliato e dei punti forti (forti nel senso di quelli su cui hanno puntato) della campagna acquisti messi fuoriruolo o in panchina, e andiamo!
    Visto che il testardone va avanti per la sua strada, han deciso di mettergli un po’ di pepe al culo. Discutibile (per me l’ideale è sempre il Berlusconi pre-Verona) però adesso mettersi a processare la dirigenza mi sembra fuorviante rispetto ai veri problemi del Milan…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  8. Gobbo
    Vai al pronto soccorso , le volte in cui mi endorsi stanno diventando preoccupanti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  9. p

    Vista ieri (per la seconda volta) dal vivo la beneamata . Cosa dire … unica nota positiva il risultato . Partita grigia , monocorde , piatta . Mai avuto la sensazione di perderla , ma neppure di vincerla . Nessuno in grado di dare la scossa . Tanto possesso palla ( in realtà passaggi in orizzontale se non addirittura all’indietro ) e pochissime verticalizzazioni . Dopo un’ora di sbadigli ti chiedi chi il ns.mister potrebbe inserire per dare la sveglia e ti accorgi del piattume generale che c’è in panchina . E sei costretto ad affidarti a Eder……
    Non parliamo poi dei corner……almeno 4 battuti a due tocchi che hanno permesso al Genoa di partire in contropiede.Ma non possiamo scegliere a caso uno della rosa e lo obblighiamo ad allenarsi esclusivamente sulla battuta dei calci d’angolo ??? Ne abbiamo battuti due (non dico fantastici) ma decenti e abbiamo sfiorato il gol con Eder e fatto il gol vittoria . Ecco Luciano….lavoriamo anche su questo. Poi tutto vero quello che si legge . Rischiato poco , tenuta mentale ( ci mancherebbe , in casa con il genoa) e difesa che sembra più sicura con Skriniar . Basterà per il 4°posto ? Sperom

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  10. s

    Leonto

    Male. Dopo due anni ho visto un match.ero al tempio, e per farla breve siamo una squadraccia. Soprattutto sul piano tecnico. Immagino il livello del resto del lotto. Il ragazzino entrato nel finale ha un dribbling notevole e ha scompaginato le carte.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  11. U

    Leonto
    Non posso andare al pronto soccorso.
    La sanita lombarda e una merda
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  12. Passa il confine e vai a Verona o in Emilia
    Sapranno curarti
    Ma non c’è molto tempo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  13. L

    Montella che era un’ottima punta, intelligente e scaltra, pratica un calcio che non produce nulla per le sue punte.
    In piu’ pare palese che il portoghese in campionato non lo mette se non riceve ordini dall’alto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  14. Arkadiusz è una legnata mortale per il Napoli
    Chi hanno in rosa adesso ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  15. l

    Secondo me non è rigore su ilicic e nemmeno su gil dias. In entrambi i casi il giocatore nel dribbling perde il controllo della palla che viene toccata visivamente da pezzella e da Berisha e dopo non può essere più rigiocata . Non capisco come un arbitro con la tranquillità di ppterla rivedere col var possa giudicare diversamente le due situazioni .

    Capitolo Montella, scrivo la formazione della Fiorentina perché molti fanno finta che quella fiorentina fosse il Canicattì e questo Milan debba arrivare quarto d’inerzia.

    Viviano (poi neto)
    Tomovic Gonzalo SAVIC pasqual
    Aquilani/mati pizzarro borja valero
    CUADRADO jovetic/toni liajc

    I due sottolineati fanno finali Champions da titolari e In italia e Spagna sultaneggiano (vedi prestazione di sabato di ignorancia, ma basta anche quella contro il barca l’anno scorso, ovvero di quello che doveva essere panchinato da d.costa o bernardeschi).
    Ora è vero che Bonucci è un campione ma gli altri sono tutti buoni ottimi giocatori oppure anche campioncini che giustamente hanno alti e bassi e gli avranno per tutto l’anno. Giusto criticare Montella ma non buttargli addosso la croce perché è un bravo allenatore, seppur insopportabile, e troverà il bandolo della matassa.
    Il Milan è la quinta/sesta forza, già detto in tempi non sospetti. Può arrivare davanti a Inter e lazio come dietro e il posto champions non è mai stato una certezza. Se fassone lo pensa significa che si calcio ne ha ancora tantissimo da masticare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  16. L

    Ma tu che sei il suo biografo mi spieghi perche ‘ le sue squadre creano poco per gli (l’) attaccanti ? Cioe’ pepito Rossi sano le triplette se le faceva senza schemi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  17. l

    Biografo di Montella non me l’aveva mai detto nessuno!
    E pensare che con Tani avevo quasi organizzato lo scambio…

    comunque è semplice, nelle sue squadre non si crea gioco per l’attaccante, ma per arrivare all’uno contro uno o a tirare in porta dal limite o appena dentro area. È perfetto per gli Jovetic.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  18. L

    “Per dire tutto: se serve, Higuain va in panca. Tanto non v’è nessun investimento da preservare, visto che mai si riuscirebbe a rivenderlo senza penalità contabili..”

    Ecco. Il Re e’ nudo (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  19. Leo
    Al primo anno di Montella a Firenze la quadra l’ha trovata subito
    L’ho già fatto notare
    Ora sta brancolando , ma soprattutto non si capisce minimamente dove voglia andare
    Così facendo smonta i giocatori a uno a uno

    Fassone se ne rende conto è ne chiede conto , mi pare normale

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  20. l

    5 minuti e arrivo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  21. Riaggiungo
    Ha La Rosa per un 3412
    Via di sto modulo con gli undici forti in campo finché non collassano
    Un po’ di turnover in El
    Ma mi sembra ci siano problemi latenti di convinzione a leggere un po’ in giro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  22. A

    Il vero problema del Milan è che non hanno il tempo di sbagliare.
    I 300 milioni al fondo americano vanno restituiti tra un anno e per questo servono risultati e gioco subito per attrarre nuovi investitori o nuovo credito/tempo dagli americani.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  23. M

    Io dico solo una cosa: se Fassone se ne esce con quelle parole in pubblico significa che
    in primis non regge in pubblico la pressione dell’investimento che è stato fatto sulla squadra, in secondo luogo che anche lui sta giocando a fare “l’uomo forte” slegandosi sin da ora dai destini di Montella. Chiaro che Fassone che con quella faccia si mette a fare l’uomo forte è l’ossimoro degli ossimori quindi caro Cessone
    prova almeno ad imparare a lavorare come i grandi dirigenti e non iniziare a trasformare il Milan in un puttanaio colossale visto che non stai lavorando al Modena di Eziolino Capuano. Ciò non sposta poi una virgola di quanto abbiamo detto su Montella.

    Ps: qualcuno chiedeva da dove derivasse la credibilità irreale di cui gode Fassone nel mondo del calcio. Non so dare una risposta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  24. l

    Leonto analizziamo questa quadra trovata “subito”.

    Premessa montella è il primo acquisto di prade’ ed ogni mossa di quel mercato ha il suo avallo o addirittura la sua indicazione (aquilani e pizarro).

    montella viene dal catania dove pratica alternativamente un 352 e un 433. Il fulcro del suo gioco è il centrocampo e gomez e mascara.
    Arriva e parte con un 352 perché cuadrado e tomovic così giocavano e rendevano benissimo a lecce, pasqual ancorz lo può fare (ha 30 anni) e in jovetic-liajc vede una coppia atipica. Son leggeri ma non gli togli la palla. Savic arriva tipo il 31 agosto e all’inizio sta in panca, pizarro borja e gonzalo si trovano da sempre naturalmente in quel gioco.
    In ogni caso le prime 4-5 partite sono risolte da colpi estenporanei di jovetic e da Roncaglia che sembra la reincarnazione di Mihajlovic.
    Poi entra savic e alla prima partita si rendono tutti conto che è il miglior marcatore del campionato. Gonzalo ha la spalla ideale e cuadrado può essere avanzato in un 433. Si rompe jovetic e toni fa un mezzo campionato da toni di prandelli. Nella seconda parte dell’annata cuadrado e liajc fanno il bello e il cattivo tempo e sono letteralmente immarcabili. Ecco tutto.
    Se trovate i vostri liajc jovetic e cuadrado vedrai che arrivate terzi. Perché il resto, nel mezzo e in difesa, lo avete. Io francamente vedo solo chalanoglu, ad oggi, di quel livello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  25. G

    “se Fassone se ne esce con quelle parole in pubblico significa che
    in primis non regge in pubblico la pressione dell’investimento che è stato fatto sulla squadra, in secondo luogo che anche lui sta giocando a fare “l’uomo forte” slegandosi sin da ora dai destini di Montella.”

    Insomma, Fassone qualsiasi cosa faccia sbaglia. Se cambia 10 giocatori in una rosa che fa pensa sbaglia perche’ era meglio portarne due tipo Modric e Ramos (che poi giocatori di quel calibro al momento non ci pensino neanche di venire non solo al Milan ma neanche in iitalia lo si ignora perche’ disturba la ‘narrazione’).

    Se dopo due mesi nei quali non si sa ancora ne’ il modulo che abbia in mente l’allenatore, ne’ su quali giocatori punti e con mezza campagna acquisti tenuta in panca per far giocare genete che da anni dimostra di non poter far parte di un Milna competitivo, sbaglia pure li’.

    Di grazia, cosa doveva fare ieri Fassone dopo qello schifo di aprtita, andare davanti ai microfoni sorridere e dire che va tutto bene?

    Adesso mi raccomando datemi anche della groupie di Fassone…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
  26. M

    A parte che se non per la bruttezza fisica io non l’ho mai criticato da quando è al Milan. Poi bò, a me non sono mai piaciuti quelli che vanno davanti ai microfoni a sfogarsi, specie alla sesta giornata. Puoi agire in mille modi di versi, magari facendo la persona diplomatica e poi facendolo a merda negli spogliatoi ma in segreto.
    Anche le frasi sulla Samp e sul livello dei genovesi potrebbero essere un boomerang quando si incontreranno altre squadre.
    Eppure giusto ieri sono stato il primo a scrivere che pur non essedno una squadra da scudetto, cosa che si sapeva, il Molan non poteva essere questo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  27. G

    Penso, e spero, che Fassone abbia usato toni anche piu’ duri con la allenatore e squadra a porte. chiuse. Inogni caso, dopo la partita di ieri quello che ha detto era veramente im minimo sindacale.

    Se Fassone sia ‘da Milan’ lo vedremo come minimo solo a fine campionato, cosi’ come per il rseto dei nuovi arrivati. per ora l’unica certezza e’ che Montella non ci stia capendo un cazzo, o che sia prevenuto verso quei giocatori che non vengono dal campionato italiano (tipico dell’ambiente para-mafiosetto che avvolge tutto il calcio italiano).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  28. G

    Comunque a questo punto Fassone e Mirabelli devono fare una cosa: andare da Montelal e dirgli “guardi, per noi Musacchio, Chalanoglu e Silva sono acquisti fondamentali e devono essere valorizzati. Parafrasando l’ex-AD Galliani, da ora in poi lei sara’ libero di schierare la squadra come le pare, a patto che abbia tre difensori centrali, due centrocampisti a copertura di cui uno, Biglia, a manovrare e l’altro, Kessie a fare legna. Chalanoglu dietro le punte, Silva e uno fra Kalinic e Suso in attacco. Ah, e a noi non pare che Montolivo, Zapata e Buonaventura debbano essere titolari, magari provi ogni tanto a fare esordire qualche Primavera. E il turnover lo si faccia in casa con la Spal o in Europa League (ma SOLO dopo aver ottenuto la qualificazione) ricordandosi di fare riposare goni tanto Kessie. Per il resto ha mano libera…”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  29. G

    “http://www.gazzetta.it/Calcio/Premier-League/25-09-2017/conte-l-italia-mi-manca-non-restero-lungo-estero-tornero-presto-220843948000.shtml”
    Conte: “L’Italia mi manca, non resterò a lungo all’estero: tornerò”

    Andonio, a Milanello ti aspettiamo a braccia aperte.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  30. j

    Pagliuzza e travi, tante….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  31. M

    In quali passaggi esattamente nelle ultime due pagine del Muro?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  32. G

    Ultima considerazione su Suso, che a molti sembra penalizzato dal modulo due punte: A parte il fatto che questo ad oggi ha fatto una stagione (al Milan) e mezza (al Genoa) decente in squadre da meta’ classifica e per il momento non vale la meta’ di Robben e Ribery (quelli odierni vicino alla bollitura, lasciamo perdere quando erano all’apice) per cui potremmo tranquillamente sacrificarlo. Ma poi io ieri l’ho visto stazionare sulla stessa mattonella e fare lo stesso movimento (SEMPRE lo stesso…) che faceva giocando a tre. Per cui evitiamo di dire che con il modulo a due punte il poverino non si trova piu’.

    Semmai, con Suso che si allarga per fare la solita moina sulla fascia ci vorrebbe qualcuno che si inserisse nello spazio lascato libero. Un Chalanoglu messo dietro le punte, ad esempio…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  33. L’unico che può , e a sto punto deve , intervenire , e Silvio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  34. M

    Silvio Orlando?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  35. U

    Leonto
    proprio non riesci a contenerti eh?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  36. l

    Detto di Milan e Fiorentina, debbo dire che l’Atalanta e la Samp (visto che le abbiamo affrontate tutte e due) sono due gran belle squadre a insieme al Torino daranno del filo da torcere nelle lotta per l’Europa (a Milan Lazio inter). Freuler gran bel giocatore, idem castagne, Gomez e ilicic una gioia per gli occhi, caldara mi sembra sempre più forte. Per quanto riguarda la samp gran centrocampo davvero, con praet e torreira, e il cambio alvarez/Ramirez è da squadra con ambizioni.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  37. G

    A me e’ piaciuto molto Torreira.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  38. U

    Il Torino darà filo da torcere a milan e lazio ?
    Eh?

    dalla copia Baselli-SturaroConLaBarba a Belotti c’è un buco nero di 50 metri.

    Siamo ancora qui a sperare che Llajic combini qualcosa? Niang indisponente al massimo
    Iago Falque volonteroso ma nulla più ecco

    Ecco..va bene tutto…ma il milan deve suicidarsi per arrivare dietro al Toro eh

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. M

    Il reparto offensivo del Toro è più forte di quello del Milan.
    Poi è vero che la difesa è da media serie B.
    E la partita di sabato non fa testo perchè in A la Juve è troppo per almeno 18 quadre su 19.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. M

    Il livellamento verso il basso di molte squadre di A a parte la Juve e più staccato il Napoli fa si
    che con due elementi su tre tra organizzazione difensiva, idea di gioco e un buon centravanti
    le tue chances di arrivare in Champions salgano enormemente. In questo momento il Milan non
    ha nessuna delle tre cose mentre Inter, Roma e Lazio ne hanno almeno due su tre.

    In merito alla ipotetica lotta tra Milan e Toro -che sarebbe tragica perchè significherebbe lotta per il sesto posto- bisognerà vedere lo score contro le piccole. Tanto mi sa che con quelle sopra si rischierà di andare in barca come ieri.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  41. U

    Belisario
    il reparto offensivo del toro è Belotti
    Poi possiamo discutere sul fatto che belotti sia più forte di tutto il milan in attacco. siamo nel campo delle opinioni e ci sta tutto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  42. M

    Quindi anche volendo soffermarcisi sul solo Belotti concordiamo sul fatto che Belotti>attacco Milan quindi attacco Toro>attacco/reparto offensivo Milan.
    Poi sinceramente non ridurrei al solo Gallo perché ok che Ljaic non è Buttagueno ma in questo momento il suo dinamismo e quello di Iago Falque anche in fase di inserimento a Milano ce li si sogna…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  43. U

    Belisario

    “che Ljaic non è Buttagueno ma in questo momento il suo dinamismo e quello di Iago Falque anche in fase di inserimento a Milano ce li si sogna…”

    no dai..basta per piacere con Llajic
    Anche Borini 5 anni fa fece un campionato della madonna con la roma,ma da li in poi è sparito.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  44. G

    Ljaic vale Suso o Buonventura, su…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  45. l

    Liajc quando gioca bene vale ben più di Suso. Il suo problema son le 10 partita l’anno in cui è un fantasma

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  46. M

    Rimane sempre Belotti che spariglia. E su Suso bastano e avanzano le tue parole di qualche ora fa:
    “Ultima considerazione su Suso, che a molti sembra penalizzato dal modulo due punte: A parte il fatto che questo ad oggi ha fatto una stagione (al Milan) e mezza (al Genoa) decente in squadre da meta’ classifica e per il momento non vale la meta’ di Robben e Ribery (quelli odierni vicino alla bollitura, lasciamo perdere quando erano all’apice) per cui potremmo tranquillamente sacrificarlo. Ma poi io ieri l’ho visto stazionare sulla stessa mattonella e fare lo stesso movimento (SEMPRE lo stesso…) che faceva giocando a tre. Per cui evitiamo di dire che con il modulo a due punte il poverino non si trova piu’.

    Semmai, con Suso che si allarga per fare la solita moina sulla fascia”

    Già per la velocità di base, per la tecnica e per il fatto che può allargarsi ed anche accentrarsi in attacco
    oltre che di inserirsi dire che vale Suso e Bonaventura è una bestemmia. Poi capisco anche Gobbo che si è rotto le balle di parlare di Ljaic ma a parte che non ne abbiamo mai parlato direi che in un confronto con i nomi del Milan ne esce vincitore. Non con Chalanoglu, ma Chalanoglu non gioca.
    Poi Liaijc per molti rimane una delusione, tranne per me che lo avevo inquadrato sempre per ciò che si è rivelato nel bene e nel male.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. U

    “Il suo problema son le 10 partita l’anno in cui è un fantasma”

    Dicesi accanimento terapeutico

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi