Calcio su Netflix, inizia la Ligue 1

Calcio su Netflix? La vera domanda è perché ci siamo arrivati così tardi. Dal 21 agosto, quando ricomincerà la Ligue 1, si potrà infatti seguire il campionato francese su Netflix. O meglio: su Netflix ci si potrà abbonare ‘anche’ al canale Telefoot, al prezzo totale di 29,90 euro al mese: cifra quindi che comprende Ligue 1 e altro calcio (soprattutto la Chamnpions League), più tutte le cose ormai classiche di Netflix, dalle serie ai documentari ai film.

Detto che l’offerta è riservata ai residenti in Francia, al di là del fatto che nessuno fuori dalla Francia sia interessato alla Ligue 1, bisogna sottolineare alcune cose in vista di discorsi che in Italia faremo dal 2021. La prima: 29,90 euro è un prezzo di lancio, perché questo sarebbe già il prezzo dell’abbonamento mensile (quello con disdetta possibile di mese in mese) a Telefoot. La seconda: Netflix ha in Francia quasi 7 milioni di abbonati, in Italia poco più di 2.

La terza, e più importante: Telefoot è già di fatto una tivù di Lega. È infatti nata da un accordo fra Mediapro (detentrice di tre dei quattro pacchetti messi in vendita dalla lega, dal 2020 al 2024) e TF1. Partirà il 17 agosto ed il suo obbiettivo e veicolare i suoi contenuti con ogni mezzo: direttamente e attraverso altre piattaforme, quindi in teoria non solo Netflix ma anche Amazon e Facebook. I club francesi rischiano poco, perché comunque i i soldi li prendono da Mediapro.

Senza andare sui massimi sistemi, in concreto i telespettatori francesi vedranno 8 partite per turno di campionato su Telefoot (tramite Netflix o altro sistema) e 2 sull’ormai classico Canal Plus, che esiste da metà anni Ottanta e adesso è controllato da Vivendi. Un po’ lo Sky francese, con qualche canale in meno ma con gli stessi concetti e un’idea di famiglia forse non più adeguata ai tempi.

Ultima notazione: pur in questo mondo di manager tutti moderni e strafighi il canottierato francese non potrà vedersi tutti la Ligue 1 con un solo abbonamento, visto che una partita del sabato sera e una della domenica pomeriggio saranno su Canal Plus. Il mondo in cui senza abbonamenti sarà possibile guardarsi una partita a propria scelta, una qualsiasi partita, pagando 1 o 2 euro, non è ancora il nostro.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (7 votes cast)
Calcio su Netflix, inizia la Ligue 1, 10.0 out of 10 based on 7 ratings

30 commenti

  1. a dir la verità la piattaforma Eleven Sport qualche anno fa proponeva le partite di Lega Pro a 2,99 (poi diventati 3,99) a singola partita. Non era una cattiva idea, al di là di alcuni problemi di trasmissione che avevano (ora risolti, seppur parzialmente) e che rendevano il servizio “non soddisfacente”.

    ps: direttore, non so se sia un problema soltanto mio ma ho enormi problemi di login… non mi funziona piu’ ne yahoo nè twitter nè google…questo è l’ultimo modo che ho per loggarmi, attraverso un vecchio account worldpress…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
    1. Ho cercato di spiegarlo da tempo al Direttore e al famoso Piersandro, mitico consulente tecnico di Indiscreto ma invano.

      Che senso ha una pagina di login con 10 opzioni se poi non ne funziona manco una se non l’account di WordPress?!
      In più cliccando su un commento nella colonna degli ultimi commenti il sito riporta all’inizio della pagina ma non al commento, obbligando quindi a sfogliare tutto il papiro consumando tempo e vista alla ricerca del commento (che con la genialata bimbominchia di Piersandro di qualche anno fa dei commenti a cascata rendono il lavoro improbo…).

      Certo la cosa ha fatto sì che si perdessero molti storici utenti, di quelli della vecchia guardia che nel New Deal di Indiscreto sono additati ormai come nemici del popolo, quindi la cosa potrrebbe avere un senso perchè non tutti i mali vengono per nuocere. Però un domani nel bug tecnico potrebbero incappare i nuovi utenti o i pasdaran del New Deal, quelli che sparano la minchiata più grande per prendersi la scena, quelli che mettono “più” a qualsiasi post del Direttore anche se non sono d’accordo, quelli che sbavano per Recoba, quelli che collezionano bootleg di Toto Cutugno alla Capannina, e questo potrebbe causare grossi problemi all’integrità del nuovo Indiscreto.

      Purtroppo Piersandro è occupatissimo nella redazione della rubrica su Recoba, e adesso che gli argomenti calcistici sono stati esauriti nei primi 3 articoli (60% della rubrica a spanne, se non ricordiamo male…) sarà ancora più occupato nel lavoro di investigazione purtroppo. Ci vorrebbe un tecnico disponibile, ma anche un esperto generico del settore, magari qualcuno che scriva di questioni informatiche o di comunicazione, anche uno smanettone da e-Sports, con le basi sufficienti ad ovviare a quei 2 o 3 problemini che una volta risolti permetterebbe di nuovo una fruizione più serena del sito.

      Chissà…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +9 (from 23 votes)
    2. Purtroppo non ho una risposta, visto che le abbiamo provate tutte e facendo le prove riusciamo a loggarsi anche dai posti più improbabili. Solo Piersandro potrebbe rispondere, ma è stato appena assunto da Tik Tok…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +6 (from 10 votes)
      1. Ripeto, nel mio caso è per via del braccio di forza Trump – Huawei. Negarci l’accesso ad indiscreto è una delle mosse più forti che può fare il governo usa vs il colosso cinese… 😉

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +7 (from 7 votes)
        1. Niente nemmeno con l’account WordPress, cioè l’ultima spiaggia?

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 2 votes)
        2. La maggior parte delle persone che conosciamo entra con l’account Google, non so cosa dire

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +3 (from 5 votes)
          1. Con Google ora funziona

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +1 (from 3 votes)
            1. Sempre entrato con Google. Tempo fa mi dava problemi farlo da smartphone, adesso invece funziona anche lì.

              VN:F [1.9.22_1171]
              Rating: +1 (from 3 votes)
  2. 1-2 euro un po’ troppo basso come prezzo, oppure prezzo valido per quelle partite riempitivo che vedi per disperazione tipo Genova – Hellas di ieri sera

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  3. Mi chiedo se realizzando una piattaforma totalmente pay per view ci si potrebbe stare dentro.
    Un abbonamento da 15 euro al mese per i 9 mesi di campionato che ti fa vedere la partita del sabato o della domenica sera e tutto il resto in pay per view con fasce di prezzo differenziate a seconda della partita (da un minimo di 3€ ad un massimo di 10?) magari con la possibilità di acquistare pacchetti abbonamento a più partite

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  4. Tre fasce di partite (1€, 3€, 5€) stabilite in base ad algoritmi (è una battuta per prendere per il culo gli aperitivisti da start-up, in realtà non c’è bisogno di nessun algoritmo, basta una calcolatrice, anche solo carta e penna, ci arriva pure uno da Liceo Artistico…).
    Acquisto da apposita App collegata a carta di credito.
    Attivazione immediata.
    Partite acquistabili singolarmente con vari pacchetti abbonamento per i tossici.
    In un mondo in cui si volesse servire il cliente invece che vampirizzarlo sarebbe già stato fatto.
    Magari il Covid19 farà pippare il culo ad un po’ di gente…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  5. Dane, a proposito di vecchi utenti, leggendo l’articolo su ben Johnson sono incappato in quello su Missy Franklin… Mamma quanta gente è sparita, o magari sono riloggati con un altro nick e non lo so io… Guus, straw, spike, Arthur, ekstrom.. Ecc

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
    1. Alcuni ogni tanto li sento….generalmente mi contattano per chiedermi “ma tu come cazzo fai a loggarti su Indiscreto, che io non ci riesco più?!”…tipo uno di Firenze… 😛

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +7 (from 9 votes)
  6. A Firenze hanno smesso pure di loggarsi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
    1. No, pare proprio che non ci riuscissero. Fino a ieri, a quanto pare… 😛

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
    2. Qualcuno, non tutti

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  7. che sfigati sti francesi che non hanno un de laurentis . Con lui la sola ligue1 sarebbe costata 36 euro, e ci avrebbero guadagnato di più

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  8. Mi sono creato un account google per riuscire a loggarmi perché mi dispiaceva lasciare il sito senza i miei commenti. Non svelerò la mia identità ma alcuni di voi leggendo i miei scritti potrebbero risalire ad essa.

    In merito all’argomento dico solo che l’invidia per i francesi che hanno la L’1 che gli parte tra 19 giorni mi sta portando a flagellarmi ed a lacerarmi le carni.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
    1. Hai aggiunto un codice satanico per avvolgere di nebbia il mistero che già aleggia sul tuo nick?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 5 votes)
      1. È il numero di combinazioni che ho usato prima di trovarne uno disponibile. Ma non sono la persona che credi che io sia.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +2 (from 4 votes)
        1. Che, penso in diversi, crediamo tu sia.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +2 (from 2 votes)
  9. €29?! Ma sono pazzi?! Quanto costa “le pezòtò” in Francia?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
    1. In Francia non hanno il pezzotto, non sono mica italiani…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 5 votes)
      1. Allora potremmo internazionalizzare il nostro prodotto ed espanderci all’estero!

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +4 (from 4 votes)
      2. Eccome se c’è. 10 euro al mese+90 euro di pezzotto. Qua in belgio te lo vendono nei negozi come se fosse perfettamente legale….. E mi fermo qua……

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
        1. Ma è belga o francese?! Perchè i belgi erano commercianti di schiavi in Africa e quindi va beh, ma francesi e teteschi non fanno quelle cose da italiani (ride).

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +2 (from 4 votes)
          1. Turco, per la precisione. Il grosso del mercato lo gestiscono loro. E ovviamente napoletani e siciliani. Mi piacerebbe entrare con voi in uno di questi negozi, se gli dici di essere abbonato a Netflix ti guardano veramente come se tu fossi un idiota……

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +3 (from 3 votes)
  10. Dane, niente algoritimi ma una struttura di prezzi molto più semplice.
    Ad ogni squadra è associato un prezzo per ciascun incontro e il prezzo della singola partita è dato dalla somma dei prezzi associati alle singole squadre. Se ti compri tutta le partite di una squadra paghi il prezzo associato alla squadra scelta moltiplicato per 38.
    Esempio: la singola partita della Juve costa 5 €, quella del Lecce 1 €; Juve-Lecce la paghi 6 euro, tutto il campionato della Juve lo paghi 190 euro (38×5) mentre l’intero campionato del Lecce lo paghi 38 euro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
    1. Paperoga, al netto del fatto che non andrei oltre i 5€, è quanto sottintendevo io, sulla questione algoritmo ero ovviamente sarcastico e l’ho spiegato.
      Non credo però che nel computo debba pesare solo l’importanza delle squadre protagoniste ma anche l’importanza della partita, esempio limite: se Lecce e Brescia sono a pari punti primi in classifica e si incontrano all’ultima giornata, non puoi far pagare la partita solo 2€…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  11. Leggo che su Primafila sky si possono acquistare le singole partite, solo non ho idea di quanto costino
    https://assistenza.sky.it/primafila/guida-comprare-partita-sky

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un commento