Borg-McEnroe 1980

Finale di Wimbledon 1980 fra Bjorn Borg e John McEnroe: esiste un appassionato di tennis che non l’abbia vista in diretta, avendo l’età giusta, o nei decenni successivi? Nel dubbio segnaliamo che oggi pomeriggio dalle 17 alle 21, minuto più minuto meno, Supertennis riproporrà la versione integrale della partita più […] Continua a leggere

Domenica bestiale

“Sapessi amore mio come mi piace partire quando Milano dorme ancora vederla sonnecchiare e accorgermi che è bella prima che cominci a correre e ad urlare”. Così cantava Fabio Concato in uno dei suoi primi successi, Domenica Bestiale. Correva l’anno 1982, e noi l’ascoltammo per la prima volta un pomeriggio […] Continua a leggere

Mascherina obbligatoria

Mascherina obbligatoria in Lombardia, per chiunque si trovi all’aperto, da domani 5 aprile fino al lunedì dopo Pasqua compreso. L’ordinanza della Regione presieduta da Attilio Fontana si presta ad equivoci (in realtà la mascherina non è obbligatoria: basta coprirsi la bocca con un fazzoletto, una sciarpa o altro) e non […] Continua a leggere

Duterte e quelli che sparano

Rodrigo Duterte ordina di sparare a vista chi viola la quarantena anti-coronavirus. Non siamo diventati appassionati di politica filippina, ci limitiamo a leggere i titoloni di ieri dei giornali, delle televisioni e dei principali siti di informazione italiani che di solito descrivono il presidente delle Filippine come un misto fra […] Continua a leggere

Kirk o Picard?

Abbiamo da poco concluso la visione di Picard, la nuova serie dell’universo di Star Trek proposta in streaming su Amazon Prime Video e che ha segnato il ritorno di Patrick Stewart al personaggio che lo ha reso celebre nel mondo. Dieci episodi che seguono un continuum narrativo, come e si trattasse […] Continua a leggere

  • Hacker russi contro l’INPS

    Il sito dell’INPS è saltato per aria al primo giorno di possibile richiesta del bonus di 600 euro previsto dal decreto Cura Italia per partite Iva, collaboratori, stagionali e in generale tutto il popolo senza cassa integrazione né altri tipi […]

  • Distanziamento di Wimbledon 2021

    Wimbledon 2020 è stato annullato a causa del coronavirus. Senza nemmeno un grande dibattito su date alternative, come sta avvenendo per il Roland Garros, con la surreale concorrenza della Laver Cup, e come presumibilmente avverrà per gli U.S. Open: le […]

  • Sanità lombarda o sanità veneta?

    Nell’emergenza coronavirus si è comportato meglio il sistema sanitario della Lombardia o quello del Veneto? Da giorni si sta parlando di questo derby strisciante fra regioni governate entrambe dal centro-destra, con Fontana e Zaia divisi non soltanto dalla gestione dei […]

  • Meno 85%, l’auto non esiste più

    Il mercato dell’auto in Italia è stato quasi azzerato: a marzo 2020 le immatricolazioni sono state infatti 28.326, contro le 194.302 del marzo 2019. Meno 85,42%… Poi c’è chi è andato peggio del peggio, come FCA (meno 90,34%) che comunque […]

  • Si può correre, anzi ni

    Nessuno ha ancora ben capito se oggi, primo aprile del 2020, un italiano possa correre sul suolo italiano. La risposta che abbiamo intuito è la seguente: sì per tutto il territorio nazionale, in prossimità della propria abitazione (qualsiasi cosa voglia […]

  • Gli Stati Uniti a meno 34%

    L’economia degli Stati Uniti nel 2020 potrebbe calare del 34%, secondo stime non del pizzicagnolo ma di Goldman Sachs. Trentaquattro per cento, lo riscriviamo in lettere. Abituati agli editoriali in punta di tastiera su un possibile meno 6% per l’Italia […]

  • Poste Italiane aperte al coronavirus

    Quale strategia adottano le Poste Italiane per combattere il coronavirus? Semplice: ridurre i giorni e gli orari di apertura, aumentando così l’affollamento e quindi la vicinanza delle persone. Gente sfortunata come noi, evidentemente costretta a recarsi negli uffici postali, a […]

  • Tristezza dei ristoranti a metà prezzo

    Al ristorante pagando la metà del prezzo solito? Non ci sembra che oggi in Italia questo dibattito sia centrale, ma non bisogna dimenticare le centinaia di migliaia di persone che in Italia lavorano nella ristorazione e che dal coronavirus, con […]

  • Il deejay set di Jo Squillo

    Jo Squillo con il suo deejay set via Instagram dal terrazzo di casa è una delle poche cose da salvare di quest’ultimo mese. La donna dalle mille vite, vero nome Giovanna Coletti, si è infatti inventata un lisergico show di […]

  • Vi fidate della Francia?

    I francesi sono considerati i ‘cugini’ degli italiani, almeno secondo il luogo comune. Un rapporto di amore e odio tra due Paesi che si sono sempre sopportati, tra pacche sulle spalle ma anche relative coltellate. Questa almeno è la percezione […]

  • Exor-Via, per la Fiat più sharing e meno auto

    Exor ha comprato l’8,87% di Via Transportation, pagando questa quota 200 milioni di dollari. Non che gli Elkann-Agnelli abbiano dovuto chiederli in prestito, visto che Exor ha appena venduto per 9 miliardi di dollari PartnerRe alla francese Covea, con un […]

  • Supermercato o negozio?

    Meglio il supermercato o il negozio, piccolo ma non necessariamente piccolissimo, vicino a casa? L’Italia ferma a causa del Covid-19 non sta facendo morire di fame gli italiani, che anzi rincoglioniti davanti al video (più di 6 ore al giorno […]

  • Sul coronavirus Renzi ha ragione?

    Ci ha colpito la reazione quasi unanime contro l’idea di Matteo Renzi di riaprire le aziende chiuse per coronavirus già in aprile e di far tornare i ragazzi a scuola il 4 maggio, fra le altre cose. Sinistra, destra, 5 […]