Ligabue, è andata così

Abbiamo letto la biografia di Luciano Ligabue che – intitolata È andata così e scritta per Mondadori con Massimo Cotto, che fornisce anche le sue opinioni sui fatti narrati – nell’introduzione mette subito in chiaro lo spirito di una carriera, laddove parla di trent’anni di “professionismo da dilettante”. I trent’anni […] Continua a leggere

L’esonero di Conte

Conte sarà esonerato entro Natale? Giuseppe purtroppo no, Antonio chissà. Il pareggio con lo Shakhtar Donetsk non sembra avere cambiato le prospettive dell’allenatore dell’Inter, ma qualche tifoso nerazzurro si è almeno posto la domanda. In caso di risposta positiva potrebbe puntare su questo scenario, pagato a 7,50 da Sisal Matchpoint. […] Continua a leggere

  • Il Muro del Calcio 2020.7 (ovvero, il Muro di Pirlo)

    Interventi su calcio e dintorni, almeno fino a quando esisterà il calcio…

  • Dove vedere Shakhtar-Inter

    Gentile Direttore, le scriviamo per aggiornare sulla vita del maestro Budrieri lei e i suoi lettori radical chic, gente davvero convinta che nel futuro tutti possano girare soltanto con bici e monopattino, e che le auto siano superflue così come […]

  • Scarpe fuori dalla porta, la lezione di Holly e le nostre pattine

    Girare per la casa senza le scarpe che si sono usate in strada: una norma elementare di igiene che in Italia negli ultimi decenni quasi nessuno ha osservato e che è tornata di moda grazie alla comunicazione terroristica e ansiogena […]

  • Adidas vende Reebok

    Adidas sarebbe intenzionata a vendere Reebok, acquistata nel 2005 per 3,8 miliardi di dollari e che ha subìto più della casa madre gli effetti negativi del Covid sul mondo dello sport, sia quello visto sia quello praticato. Secondo la stampa […]

  • Pelé o Maradona?

    Pelé, nato Edson Arantes do Nascimento, compie oggi 80 anni, Diego Maradona fra una settimana esatta ne fa 60. In segno di rispetto ci rifiutiamo di fare storytelling su questi due fenomeni, con il brasiliano che di fatto ha passato […]

  • La positività di Conte

    Qual è il gioco di Antonio Conte? Non ci riferiamo al 3-5-2, con la variante del 3-4-1-2 quando vuole dimostrare che Eriksen non l’aveva chiesto lui, o al monoschema del pallone a Lukaku, e nemmeno ai risultati mediocri dell’Inter di […]

  • Mancini come Göring

    Roberto Mancini è un seguace di Hermann Göring? Ha deciso di farsi cacciare dalla panchina della Nazionale? È impazzito? È posseduto dallo spirito provocatorio del suo amico Franco Rossi? Ha più verosimilmente cambiato social media manager? Forse ha soltanto osato […]

  • Gli anni di Dražen Petrović (56)

    Oggi Dražen Petrović avrebbe compiuto 56 anni, se non fosse morto prima di compiere i 29 sulla Golf guidata dalla fidanzata Klara, futura signora Bierhoff. Di lui avremmo parlato per la decimillesima volta lunedì prossimo, in una serata organizzata dall’amico […]

  • Sarri alla Fiorentina

    Maurizio Sarri alla Fiorentina o alla Roma: persone che lo conoscono sostengono che il suo sogno sarebbe un altro, in ogni caso è sicuro che il sogno della Juventus sia quello di liberarsi il prima possibile di un contratto che […]

  • Coprifuoco in Lombardia, fra poco si spara

    A partire dalle 23 di stasera, e fino alle 5 del mattino, tutte le notti fino al 13 novembre, in tutta la Lombardia ci sarà il coprifuoco. Stesso provvedimento in Lazio e Campania, con orari e altri particolari leggermente diversi. […]

  • Una stagione senza coraggio

    Oscar Eleni dal collegio Mariuccia rifiutando tutto: dal cibo a quelli che ti chiedono l’aiuto che dovrebbe dare uno Stato dove la gente paga anche le tasse, non parliamo di chi cerca la libertà qui mettendosi nelle mani di chi […]

  • Champions League su Amazon

    La Champions League su Amazon Prime. Dall’edizione 2021-22 il torneo calcistico per club più ricco del mondo sarà anche sulla piattaforma che tutti usiamo per fare acquisti di ogni tipo ma anche, sempre di più, per vedere film e documentari […]

  • Clamoroso, la filosofia di Pozzecco

    Gianmarco Pozzecco è il personaggio più riconoscibile della pallacanestro italiana, l’ultimo creato senza l’ausilio della NBA. Ma per una buona autobiografia essere famosi non basta, ci vuole sempre una certa disponibilità a mettersi in gioco e ad andare al di […]