Btp Italia Maggio 2025: comprare?

Qual è il rendimento dei nuovi Btp Italia che verranno collocati da lunedì 18 a mercoledì 20 maggio 2020? Ma soprattutto, bisogna comprarli? Domande che si fanno tante persone disorientate, ma abbastanza intelligenti da capire che troppi soldi sul conto corrente sono una tentazione troppo forte per il governo più statalista, in economia, della storia d’Italia.

Partiamo dalle caratteristiche del Btp Italia di cui stiamo parlando, quello che senza troppa fantasia potremmo definire il Btp del coronavirus. Btp quinquennale, la scadenza è il 26 maggio 2025, 1.000 euro nominali di taglio minimo e un tasso annuo minimo garantito dell’1,4%, che alla fine del collocamento potrebbe essere leggermente ritoccato verso l’alto. Le cedole saranno semestrali, tassate come al solito (al 12,5%), la prima quindi sarebbe il prossimo 26 novembre.

Ma da cosa dipende il rendimento del Btp Italia Maggio 2025, o Mg25 che sia? Dall’indice Foi, che è un indice ISTAT che calcola l’aumento dei prezzi al consumo, al netto dei tabacchi, per famiglie il cui reddito principale deriva da un lavoratore dipendente. È per questo che qualcuno dice che il Foi è l’indice dei prezzi al consumo per operai e impiegati, anche se in teoria dipendenti sono alti magistrati, grandi manager, calciatori, eccetera.

La rivalutazione della cedola in base all’andamento sarà semestrale, ma mentre il limite verso il basso sarà dello 0,7% lordo (metà di 1,4), lo 0,61% netto, non ce n’è teoricamente nessuno verso l’alto. Da registrare anche un premio a scadenza dello 0,8% lordo (totale, non annuo) per chi acquista in collocamento, per premiare la fedeltà.

Come si acquista il Btp Italia? Andando presso una filiale fisica della vostra banca oppure online, ma anche presso le Poste (ci permettiamo quindi di consigliare le banche online). A chi è rivolto il Btp Italia? Agli operai e agli impiegati prima citati, che notoriamente hanno un eccesso di liquidità? Il target è senz’altro un investitore (detestiamo il paternalistico termine risparmiatore) di buone disponibilità, per la parte del suo capitale gestita in maniera più conservativa e da considerare quasi come para-liquidità. A cosa va confrontato un Btp Italia? Di base, come profilo di rischio, a un fondo obbligazionario governativo di area euro anche se alcune sue caratteristiche danno cittadinanza anche ad un confronto con un monetario.

Il Btp Italia è senza rischi? Nessun prodotto finanziario dell’universo lo è, qualsiasi debito può in teoria essere ristrutturato e il gran parlare che si fa di perpetual (o giù di lì) dimostra questa voglia strisciante in chi ha scambiato lo Stato per uno stipendificio. Compreremmo il Btp Italia maggio 2025? Tutto sommato sì, perché per come è strutturato si può vendere senza danni prima della scadenza, se si presentano opportunità migliori. Chiaramente chi pensa che l’Italia andrà in default dovrebbe starne alla larga.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.4/10 (23 votes cast)
Btp Italia Maggio 2025: comprare?, 8.4 out of 10 based on 23 ratings

8 commenti

  1. E’ anche un modo per evitare la patrimoniale…anche se io vi consiglio di aprirvi un contro Transferwise e mettere i soldi li, nel caso di patrimoniale, oppure basta cambiarli in valuta estera su un multicurrency tipo Fineco.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
    1. I conti Fineco in valuta estera sono comunque domiciliati in Italia, o no? In quel caso non credo sfuggirebbero a un’ipotetica patrimoniale sui cc

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)
    2. Credo che una vera patrimoniale, quindi non il prelievo notturno dai conti correnti, toccherà come minimo tutte le attività finanziarie dichiarate. L’unica difesa legale potrebbe essere tenere tutto in contanti sotto la piastrella…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 6 votes)
      1. La patrimoniale attuale ( la tassa sulle giacenze sopra i 5k ) non tocca i soldi in valuta su multicurrency fineco. Transferwise (al contrario di N26) in ogni caso non è una banca, quindi lo stato non può avere idea di cosa ci sia sopra, o per lo meno sarebbe molto complesso avere i dati, perchè Transferwise non li comunica alle tax authorities, al momento.
        Io mi aspetto un prelievo notturno dai conti correnti comunque 😀

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 3 votes)
  2. Consulenza gratuita: NO

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  3. credo anch’io che il conto multicurrency Fineco non si salverà dalla mannaia della Patrimoniale. Potrebbero persino usare un tasso di cambio sfavorevole per il calcolo del prelievo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  4. Come sta andando il collocamento?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento