Lo sbarco sulla Luna del 20 luglio 1969 è vero o falso?

Il 20 luglio 1969 gli americani sono davvero sbarcati sulla Luna?

Loading ... Loading ...

Ormai da anni non è più considerato strampalato mettere in dubbio che il 20 luglio 1969 gli americani siano davvero sbarcati sulla Luna, almeno da quando alla NASA nel 2006 hanno asserito di avere distrutto le registrazioni originali dell’impresa. Un po’ come la RAI che ha cancellato per sbaglio quasi tutte le registrazioni di Lascia o Raddoppia, solo che Mike Bongiorno ed Edy Campagnoli sono davvero esistiti… Ci sono varie gradazioni di dubbio, la più comune è quella che prende per buoni gli sbarchi del programma Apollo, da quello di Armstrong all’ultimo di Cernan, ma ritiene taroccato già in origine il primo video, considerando le tecnologie di trasmissione dell’epoca. Il dibattito, che era violentissimo negli anni della Guerra Fredda, era stato per sfinimento collocato nelle riserve per noi popolo di Voyager (di superculto l’ultima puntata su Firenze, la storia di Girolamo Segato emoziona sempre) ma è ripreso in pieno putinismo visto che l’idolo assoluto del direttorio di Indiscreto contrasta il ruolo internazionale degli USA e dell’Europa non soltanto nella sostanza (Chissà se davvero salverà la Grecia…) ma anche sul piano dell’immagine. E veniamo all’articolo del The Moscow Times che linkiamo direttamente, in cui tre giorni fa si riprendeva un altro articolo della Izvestia che anticipava il progetto del governo russo di chiedere un’indagine internazionale sugli sbarchi sulla Luna avvenuti dal 1969 al 1972. Le parole sono ufficialmente misurate, perché si chiede di indagare sulla scomparsa della quasi totalità delle rocce lunari portate sulla Terra nell’ambito del programma Apollo, con la scusa che sono ‘patrimonio dell’umanità’, ma il senso è chiaro: voi ci rompete anche vicino a casa nostra, addirittura ci volete togliere i Mondiali di calcio come se non fossero sempre stati assegnati grazie alla corruzione dei votanti, noi vi sputtaniamo il vostro grande mito e questo B-Movie di fantascienza. Il nostro ‘Di qua o di là’ è quindi di attualità, nonostante sembri un po’ da bar della storia. Gli americani sono andati davvero sulla Luna il 20 luglio 1969, al di là del fatto che ci siano o meno arrivati successivamente?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.8/10 (5 votes cast)
Lo sbarco sulla Luna del 20 luglio 1969 è vero o falso?, 5.8 out of 10 based on 5 ratings

77 commenti

  1. M

    Fra poco voto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  2. m

    Evidentemente no.
    “Capricorn One” lo spiega chiaramente nei dettagli.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 13 votes)
  3. I

    “ma è ripreso in pieno putinismo visto che l’idolo assoluto del direttorio di Indiscreto”

    la verità assoluta

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  4. l

    Incredible, non riesco a votare…

    Capricorn one gran film!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  5. Direttore, non si può prporre un sondaggio del genere senza mostrare le immagini della passeggiata sulla luna velocizzate… 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  6. j

    Verissimo, le scii chimichi prodotte dal razzo del 69 hanno provocato l’AIDS. WPEPPE1!1!!!1

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 12 votes)
  7. B

    per me si, sono davvero sbarcati sulla luna.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  8. s

    Chi potrebbe credere che con un comnodore 64 si puó andare sulla luna. E poi se lo dice putin è una garanzia.

    Secondo me anche quelle sonde in giro per marte stanno da qualche parte nel nevada.

    Non siamo mai andati nello spazio.è impossibile. Quei fessi del pcus ci cascarono, ma a putin npn la si fa.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 9 votes)
  9. E

    E “mio cuggino una volta è morto” non lo vogliamo dire”?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  10. C

    Non c’è bisogno di grosse indagini internazionali: il punto preciso del presunto allunaggio è stato indicato con tanto di coordinate precise. Russia e Cina hanno i mezzi per smascherare l’eventuale falso, non trovando la bandiera americana e il modulo dell’Apollo 11 nei punti indicati dalla Nasa.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
    1. s

      @Cobram:

      Ma come non lo sai? Quella non è la luna ma la morte nera camuffata. Come pensi che gli annunaki siano arrivati fino a qui ?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +8 (from 10 votes)
  11. C

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  12. I

    e adesso chi lo dice a Tito Stagno?
    cit. per gente di una certa età

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  13. t

    Direttore, su, solo Spike poteva cascare su una fesseria cosi.

    Legga qui: http://attivissimo.blogspot.co.uk/2015/06/antibufala-il-governo-russo-mette-in.html

    Tra l’altro Attivissimo ha scritto proprio un libro sull’argomento dove confuta tutte le teorie complottiste.

    Oh, poi c’e’ chi crede in Dio, c’e’ chi crede che l’economia sia una scienza, si puo’ anche credere che l’allunaggio sia un bluff.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 11 votes)
    1. I

      @transumante2: c’è chi crede che il mercato finanziario sia libero, chi crede che mani pulite sia nata spontaneamente, chi ricerca un comunista intelligente, chi pensa che Renzi sia uno statista, etc etc…il senso del post del direttore era comunque un altro

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 12 votes)
      1. t

        @Italo Muti: Italo, il senso del post e’ chiaro, io ho dato un link a un sito dove si riporta la stessa notizia con piu’ approfondimenti, visto che Attivissimo ha lavorato molto sull’argomento.

        Mi faceva ridere che immediatamente qualcuno prendesse la palla al balzo, attaccare putin eccita piu’ del catalogo di postalmarket, ogni occasione e’ buona.

        Meno male che l’ucraina adesso e’ democratica, con ministri stranieri (rotfl), e con le pezze al culo per davvero.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 4 votes)
        1. I

          @transumante2: e con delle sane torture aggiungerei di civili russofoni…
          e Tsipras è andata proprio da Putin con il nuovo gasdotto che passerà dala grecia….

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 6 votes)
  14. s

    E chi che putin sia un campione dei diritti umani.il mondo è bello perchè vario.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  15. I

    tipo piazza maidan quando i tiratori erano ucraini facendoli passare per russi?
    quello che ha fatto Putin lo conosco, meglio lui dei massoni

    quando uno dice ai terroristi islamici “vi daremo la caccia ovunque, vi staneremo anche nei vostri cessi” ha il mio plauso sempre.
    noi invece gli diamo asilo…..

    hai letto la notizia di Claudio Costamagna alla CdP?
    i massoni colpiscono ancora….ma vuoi mettere prandelli

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -8 (from 18 votes)
  16. s

    Italo che facciamo? Tu mi ripeti le news di RT e io di ucraina today (se esiste)? Facciamo finta di averlo gia fatto tanto ognuno resta della sua idea.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 12 votes)
  17. I

    pari e patta…
    però con la notizia di claudio costamagna, il complotto ha chiuso quasi il cerchio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 10 votes)
  18. La verità, secondo me, è disarmante quanto banale: gli Americani, consci dei rischi della missione, decidono di realizzare falsi video e false immagini. D’altronde, la nostra civiltà è giovane e non si sa mai cosa si potrebbe trovare sul nostro satellite naturale…
    Su Attivissimo non mi esprimo, basta vedere com’è stato sbugiardato più e più volte sul 9/11.
    Tra l’altro, a differenza di Massimo Mazzucco, deus ex machina di Luogocomune, io credo che siano arrivati ad allunare: la tecnologia (quella militare, la NASA lo è) rimane segreta (e normalmente avanti di 20 anni rispetto all’omologa civile).
    Capricorn One film geniale… quindi boicottato a pie’ sospinto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -7 (from 13 votes)
    1. C

      @simone colzani: Veramente non c’è una, e dico una, affermazione di mazzucco riguardo al 9/11 che non si sia dimostrata fallace, a partire dalle famose 50 domande.
      Del resto mazzucco di mestiere fa il fotografo di moda.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 9 votes)
    2. C

      @simone colzani: Così per sapere, a proposito di cosa sarebbe stato sbugiardato Attivissimo sull’11/9?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +8 (from 10 votes)
      1. L

        @Cuore di Tenebra: ciao Cuore 🙂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 5 votes)
        1. C

          @Leonto: Augh 🙂

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 3 votes)
      2. c

        @Cuore di Tenebra: Eilá Cuore. Di la verità, e’ più facile smettere di seguire il calcio. Per fortuna oserei dire, visto che sei uno dei cazzeggiatori che più apprezzo pur non condividendo tutte le posizioni.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 5 votes)
        1. C

          @ceccotoccami: Da domani solo missionaria allora 😉 😀

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +7 (from 7 votes)
      3. @Cuore di Tenebra:

        Si, vabbè. Come al solito i filoatlantisti (saranno gli amici di Taviani in altro post) si danno appuntamento su indiscreto. Purtroppo non ho così tanto tempo da dedicare (e me ne dolgo) per rispondere punto su punto a questi lettori professionisti dell’hasbara.
        Mazzucco (che ha vissuto negli USA per 13 anni, a Los Angeles) ha ripreso molte argomentazioni da ingegneri americani, ma si sa, Attivissimo e compagnia cantante (CICAP) sono così competenti e autorevoli da oscurare Logica e Fisica. Sulla professione di Mazzucco: sarà pure stato fotografo di moda e regista, ma il Vostro prode Attivissimo è diplomato -forse- e di mestiere fa il traduttore: ergo, se puntiamo sull’autorità degli scriventi (e non sulla plausibilità dell’argomentazione), fate un buco nell’acqua.
        Come ne ha fatti tanti la strana coalizione “anticomplottista”, formata da CICAP e filoatlantisti, per cui JFK è stato ucciso da Lee Harvey Oswald, nel Golfo del Tonchino i nordivietnamiti hanno sparato al Maddox e Saddam Hussein deteneva le armi di distruzione di massa…

        Per citare i Creedence, cari amici della “più grande democrazia del mondo”, vi auguro dei figli fortunati with “star sprangled eyes” 😉

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -3 (from 5 votes)
        1. C

          Scusa, ho solo visto adesso il tuo mex.
          1 la termite NON è un esplosivo, per distruggere qualcosa con la termite si deve sviluppare una temperatura tale da fonderla: le Torri sarebbero diventate due pire di fuoco, altro che demolizioni controllate.
          2 Mi spieghi dal punto di vista medico legale come è possibile che un colpo sparato da davanti possa creare una lesione destruente come quella di Jfk?

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +2 (from 2 votes)
  19. s

    Hola cuore

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
    1. C

      @spike_sr71: Salud

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  20. E

    Al momento, siamo ancora al 36% di lettori di Indiscreto che pensano che gli USA non siano mai andati sulla Luna. No, davvero. Al 36%. Non posso crederci, a meno di pensare a un gruppo di burloni che abbia preso possesso di questo serissimo (sia pur cazzeggiante) blog. Il buon vecchio Borges scriveva che la democrazia è stata la superstizione del XX secolo: e se avesse ragione lui? Direttore, per il prossimo sondaggio propongo: “la terra gira davvero attorno al sole?”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 12 votes)
  21. s

    Chi è mazzucco e cosa dice?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. L

      @spike_sr71: cerca su wikipedia massimo mazzucco , io di mazzucco conosco solo una mezzala che purgava tutti in seconda categoria 🙂

      Ah , ti cito fra le sue opere

      Obiettivo indiscreto (1992, regia e sceneggiatura)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  22. B

    sarà il fratello di quella che scriveva qui, come si chiamava? annalaura?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  23. E

    Non lo sò se è vero o falso.Sò però che Gaber diceva che “non c’è popolo piu stupido degli americani”.Fine.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -14 (from 18 votes)
  24. C

    Ho visto il mio primo (di una lunga serie) spettacolo di Gaber al Lirico nel 1972, con mio padre.
    Ho vissuto sei anni, molto bene, negli Stati Uniti.
    Da queste due esperienze ho tratto due considerazioni.
    La prima, che Gaber ha passato una vita intera a ridicolizzare i settari integralisti mai sfiorati dal dubbio.
    La seconda, che “non c’è popolo più stupido degli americani” è un giudizio di una superficialità sconcertante.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +16 (from 20 votes)
    1. E

      @Cuore di Tenebra: osservazione molto pertinente, che merita una postilla: quanto piace agli italiani, invece, considerarsi furbissimi e intelligentissimi? e sul qualunquismo gaberiano, stendo un velo pietoso…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +9 (from 9 votes)
      1. C

        @Eleonora Dini: Al netto degli ultimi anni, dove il declino fisico e la disillusione hanno probabilmente riscosso il loro pegno, più che di qualunquismo gaberiano parlerei di qualunquismo del gaberismo. La stragrande maggioranza dei suoi citazionisti odierni è un perfetto campione di tutto ciò che il Gaber degli anni migliori ha messo in ridicolo, stigmatizzato, additato come vizio o malattia intellettuale e del costume. Senza peraltro ritenersene esente. Al contrario dei suoi laudatores, che evidentemente non devono averlo capito un gran che.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +9 (from 9 votes)
  25. V

    Credo che lo sbarco sia stato vero.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  26. I

    il ritorno di Cuore, meglio anche di Django 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
    1. C

      @Italo Muti: Bentrovato 🙂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  27. M

    Mi pongo in maniera quasi-agnostica in merito al problema. Nel senso che credo che nel ’69 ci siano andati davvero sulla Luna. Restando pur sempre conscio del fatto che se gli americani in realtà non fossero andati ed avessero orchestrato qualcosa per far credere il contrario sarebbero tranquillamente riusciti a fregarci.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  28. E

    CTD ,siamo subito al qualunquismo dei gaberiani.Nel 72 Gaber fece il primo “tentativo”,che non aveva nulla a che fare con il lavoro successivo.Solo le scelte che ha fatto nella sua vita lo rendono un pensatore (assieme a Luporini) unico nel panorama italiano.
    Certo che dire “Ho vissuto sei anni, molto bene, negli Stati Uniti” equivale a benigni che dice “a Palermo l’unico problema è il traffico”.
    Anche a Charleston si vive bene.Si vive bene dappertutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
    1. C

      @Eros Bottazzi: Non era necessario ti affrettassi così tanto a darmi ragione, potevi anche fare con comodo.
      E magari anche rileggere, prima di rispondere.
      Io, più modestamente, invece di sentenziare sul pensiero altrui dimostrando palesemente di non averlo capito, preferisco formulare due domande:
      La prima: cosa non è chiaro nella frase “Ho visto il mio primo (di una lunga serie) spettacolo di Gaber al Lirico nel 1972”?
      Il secondo: in base a quale bislacco processo mentale è automatico identificare il “vivere bene” in un paese con lo sposarne in toto – ammesso che sia logico identificarne una, e per me non lo è, tanto meno in un paese complicato come gli Stati Uniti – mentalità, costumi, visione del mondo?
      La cosa mi incuriosisce particolarmente perché, dopo aver scritto anche sui paracarri quanto si trova bene tuo figlio in UK e quanto ti ci trovi bene tu quando ci trascorri dei periodi, evidentemente devi essere in possesso di qualche filtro mentale che ti permette di bypassare la pletora di peculiarità della società inglese che, in base ai solidissimi principi di cui non manchi mai di informarci essere portatore, dovresti rifuggire come la peste.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +13 (from 15 votes)
  29. E

    Mentre siamo ancora a percentuali inquietanti di “No” allo sbarco sulla Luna (mentre scrivo, 31%), approvo quanto dice CdT sul gaberismo, a cui comunque l’ultimo Gaber ha dato più di un motivo. “Destra e sinistra”, per esempio, mette i brividi, e non certo di entusiasmo. E poi, non capisco perché non si possa dire, come io dico, che ho vissuto benissimo nove anni in Bosnia Erzegovina e, contemporaneamente, che ne ho visto i limiti e i difetti anche gravi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. C

      @Eleonora Dini:
      Concordo. A quello mi riferivo quando parlavo di infelice crepuscolo.
      A chi invece ama costruirsi dei Gaber tutti suoi, suggerirei di riascoltare “La realtà è un uccello”. 1974. Molti, a quelle cose, non ci sono ancora arrivati 40 anni dopo. E si vede, oh se si vede.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  30. E

    CDT ” La stragrande maggioranza dei suoi citazionisti odierni è un perfetto campione di tutto ciò che il Gaber degli anni migliori ha messo in ridicolo” .
    QUINDI GABER HA MESSO IN RIDICOLO I CITAZIONISTI COME ME O NO?

    Sul resto lascio perdere perche dovrei dilungarmi per ore e non ha senso.Sono discussioni troppo complicate e il parlare di UK mi serve solo per far capire come l’italia è solo una tacca sopra la Grecia.E lontano da UK.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  31. C

    @Eros Bottazzi: direi di si, senza esitazioni. Dal mio personalissimo punto di vista, s’intende.
    Sono d’accordo sul lasciar perdere. Si rischierebbe di risultare superficiali. E noi non lo vogliamo, n’est-ce pas?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  32. E

    Cuore di Tenebra
    Sono d’accordo,spesso su temi molto ampi è come dici tu.Occorre una serata per capire e capirsi.Il tuo giudizio sui (e quindi me) gaberiani però e superficiale.un saluto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  33. C

    38%? Seriously?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  34. E

    39%!!!! Se la percentuale di chi pensa non siamo andati sulla Luna non scende almeno sotto il 30% entro lunedì mattina alle ore 9, farò il gran gesto di abbandonare il sito per…una settimana (non di più, non scherziamo). Fino a che si cazzeggia su Boldrini e Fallaci o su pizza e kebab, ok, ma qui è il Rubicone della nostra credibilità. A proposito, Giulio Cesare non è mai esistito, vero?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  35. I

    la scelta fra Boldrini e Fallaci è tra oscurantismo e civiltà, visto attraverso il cazzeggio ma una scelta di alto profilo..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
    1. E

      @Italo Muti: @Italo Muti: ecco, io intendevo proprio questo, nel senso che io la penso esattamente al contrario di te (l’oscurantismo, il razzismo, l’inciviltà per me stanno dalla parte di Fallaci, una delle persone più spregevoli dell’Italia recente) ma posso capire chi la ritiene invece portabandiera della civiltà occidentale (per me è la sua affossatrice, ma esprimo una mia opinione). Sulla faccenda della Luna, non ci riesco. Pazienza. Vorrei proprio sapere cosa succederebbe in un sondaggio sui miracoli di Lourdes…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 5 votes)
      1. C

        @Eleonora Dini: Immagino che tu non conosca la storia e i libri della Fallaci. Diciamo che stiamo confrontando una delle donne di cui l’Italia dovrebbe essere piu’ fiera (ai livelli della Montalcini o della Cannata) con il nulla fatto persona, forse la tua confusione deriva dal fatto che dividere un numero reale per zero da’ una forma indefinita…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 10 votes)
        1. F

          @Calvin:
          Leggendo “Cannata” il primo pensiero è andato a Loredana, indimenticata interprete de “La donna lupo”.
          Poi ho capito che il riferimento era “all’altra” e mi sono vergognata profondamente di me.

          Però nel sondaggio giuro di aver votato per il “Sì, secondo me sono sbarcati sulla luna”.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +6 (from 6 votes)
        2. E

          @Calvin: splendido… Grazie della stima. Ovviamente, secondo te non conosco i libri della Fallaci e la sua storia. E invece li conosco come conosco la sua storia. Ma cosa lo dico a fare? Il punto non è questo, il punto è che io ritengo l’ultima Fallaci una persona spregevole, tu la metti al livello della Montalcini, io rispetto la tua opinione, tu non sembri rispettare la mia, come se i libri della Fallaci fossero un testo sacro e le sue opinioni (opinioni, certo, anche se lei le esprimeva come verità divine) insindacabili. In ogni caso, lo ribadisco, apprezzo di più chi dice che la Fallaci sia una gloria italiana (per me è una criminale) rispetto a chi pensa che non siamo andati sulla Luna.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +4 (from 6 votes)
      2. @Eleonora Dini: ‘azz, addirittura spregevole?! Magari spregevole sarà stata la sua forma (negli ultimi anni via via sempre più accanita, al limite dell’arteriosclerosi) eppure trovo molto più spregevoli gli obiettivi dei suoi attacchi…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 5 votes)
        1. E

          @Dane Y HA GANADO UNA CHAMPIONS Y MEDIA EN CASI 60 AÑOS: mi dà fastidio parlare della Fallaci (nel dibattito su lei e sulla Boldrini non avevo scritto nulla), era solo un paradosso come ho cercato di spiegare. e comunque, sì, per me l’ultima Fallaci era una persona spregevole. Per me, lo so, non per altri. E ora, come promesso, settimana sabbatica. La percentuale di chi crede che non siamo andati sulla Luna resta troppo alta…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 5 votes)
          1. @Eleonora Dini: AH AH AH!!!….. 😀

            p.s.: dai, tra una settimana ti faccio trovare le immagini dello sbarco velocizzate per farti divertire… 😉

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: -1 (from 3 votes)
          2. L

            @Eleonora Dini: pure per me lo era.

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: -2 (from 4 votes)
      3. I

        @Eleonora Dini: proprio l’ultima parte della fallaci mi ha ricordato il coraggio, il coraggio di dire fuori dai denti la verità sul’islam, che per parte mia ho conosciuto in maniera diretta a fine anni 80.
        detto ciò, il mio voto è stato si, ho troppa stima per Tito Stagno.

        in un paese dove si dedica un’aula di montecitorio ad un tizio che voleva uccidere un carabiniere e non una strada alla fallaci, le speranze sono poche….ci sono ancora troppi estimatori del lancio dell’estintore

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 5 votes)
  36. T

    La svolta zarista di Stefano ha rovinato uno dei progetti più colti e intellettualmente superiori di Indiscreto: Il Muro di Joanna Hiffernan.
    Il prossimo Di qua o di là potrebbe essere: Vladimir Luxuria o Caitlyn Jenner…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. I

      @Tani Rex: svolta putiniana, l’unico zarista è piersandro, con tanto di stemma romanov

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 3 votes)
      1. T

        @Italo Muti: il Direttorato è l’inizio della fine di Indiscreto. Il Compasso nei suoi confronti è un Club di Boy Scouts

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +8 (from 8 votes)
      2. @Tani Rex: @Italo Muti: Noi e Piersandro non avremo pace fino a quando non sarà vendicata Ekaterinburg.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 1 vote)
  37. l

    Ho appena votato si, ma il 60-40 credo sarebbe clamoroso anche in Russia (anche se il sondaggio metteva furbescamente il punto interrogativo nel video). In ogni caso direi che mediamente indiscreto, nella sua anima destrorsa e nella sua frequentazione sinistra, raccoglie un belo po’ di anti americanismo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  38. C

    @leo: secondo me una buona metà di quel 40% è fatta da burloni che se la stanno ridendo 🙂
    L’altra metà, invece, diffida. Evidentemente anche dei russi, che pur disponendo nel 1969 di tutta la tecnologia – telemetria, satelliti spia, intercettazioni radio – necessaria a smascherare l’eventuale messinscena (occasione imperdibile in piena space race, considerato il parallelo fallimento del loro programma spaziale) hanno inopinatamente deciso di reggere il gioco all’avversario per giocarsi la carta propagandistica mezzo secolo dopo.
    Diabolici, ‘sti gombloddoni. 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
  39. C

    Io spero siano presi tutti a cazzotti da Buzz Aldrin come il fenomeno che ando’ a dirglielo in faccia negli US.

    V.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  40. c

    Votato.
    Decisione ardua presa solo dopo la lettura degli ultimi commenti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  41. C

    @Eleonora Dini: maledetto Tolomeo!!! 😉 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. I

      @Cuore di Tenebra: concordo sui simpatici burloni……che ridono alla grande, come dare dello statista al bimbominkia

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 1 vote)
  42. s

    oggi è l’anniversario. allora vero o falso? 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. I

      pare che armostrong nel piantare la bandiera, riuscì a vedere un piccolo stemma di pontassieve 😉

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
    2. D

      Ma quindi gli tolgono la “maglia argento” anche a sto Armstrong?!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento