Wimbledon, Federer contro Mannarino

29 Giugno 2021 di Stefano Olivari

Quante volte abbiamo scritto o letto della possibile ultima partita di Roger Federer? Troppe, ma se fossimo geniali non scriveremmo o leggeremmo di sport, quindi fra poco saremo incollati davanti al video per un altro Svizzera-Francia, dopo quello emozionante di Bucarest, il primo turno di Wimbledon che il quarantenne svizzero giocherà contro il francese Adrian Mannarino.

Il vero Federer ha sempre battuto senza problemi Mannarino, a volte anche scherzando, quello attuale non sappiamo perché dopo il ritiro calcolato (e quindi criticabile) dal Roland Garros senza giocare con Berrettini le uscite sull’erba sono state le due non memorabili nel ‘suo’ Halle: contro Auger Aliassime la differenza non l’ha fatta tanto l’età quanto errori non da Federer, anche quando ha avuto gli scambi in mano.

Certo il soft tennis del trentatreenne Mannarino sull’erba ha sempre funzionato benissimo, con tre ottavi di finale a Wimbledon e tante altre buone figure, ma la relativa velocità della sua palla è quello che ci vuole per il Federer arrugginito di questi tempi, che osservandolo con attenzione sembra in buone condizioni fisiche ma con un ‘occhio’ da registrare, anche sulle volée, l’esatto contrario di quello che ci si aspetta da un quarantenne. Non possiamo però accettare che Federer chiuda a Wimbledon al primo turno con Mannarino, quindi metteremo 100 euro su di lui ad un dignitoso 1,20.

Share this article