Tsitsipas-Sinner, preview e scommesse

13 Maggio 2022 di Stefano Olivari

Impossibile resistere oggi dopo le 12.30 al quarto di finale del Masters 1000 di Roma fra Stefanos Tsitsipas, numero 5 ATP, e Jannik Sinner, numero 13. Non soltanto per il livello dei due campioni, ma perché dopo il quarto di finale contro Tsitsipas straperso agli ultimi Australian Open è maturata da parte di Sinner la decisione di separarsi dal suo storico allenatore Riccardo Piatti, per lavorare con Simone Vagnozzi e forse in futuro con un supercoach-motivatore. In Australia si parlava di Becker, ipotesi che le note vicende del tedesco hanno stroncato.

In questi ultimi mesi Sinner non sembra migliorato e l’ascesa più veloce del previsto di Alcaraz gli ha tolto anche un po’ l’aura del predestinato. Certo è che ha una grande testa e che anche giocando male, e a Roma gli è successo in tutti e tre turni, riesce a portare a casa le partite contro avversari inferiori. Ecco, Tsitsipas inferiore non è e nel 2022 sulla terra ha perso soltanto contro Alcaraz e Zverev.

Dal punto di vista tecnico dovrebbe essere una partita fatta da Tsitsipas, con meno fatica rispetto ai primi turni con Dimitrov (grande battaglia) e Khachanov, e con l’accortezza avuta a Melbourne: negli scambi palle non troppo forti sul diritto di Sinner, in modo da non farlo appoggiare, e attacco con entrambi i lungolinea. Il greco è il netto favorito e quindi la nostra scommessa è 95 euro su Tsitsipas vincente a 1,54, per vincerne 51,3 o perderne 95.

info@indiscreto.net

Today eyes on the quarter-final of the Rome Masters 1000 between Stefanos Tsitsipas, number 5 ATP, and Jannik Sinner, number 13. Not only because of the level of the two champions, but because after the quarter-final against Tsitsipas that he lost at the last Australian Open, Sinner decided to part ways with his historical coach Riccardo Piatti, to work with Simone Vagnozzi and perhaps in the future with a supercoach-motivator. In Australia there was talk of Becker, a hypothesis that the well-known events have crushed.

In the last few months Sinner does not seem to have improved, and the faster-than-expected rise of Alcaraz has also taken away some of his aura of the predestined. What is certain is that he has a great head and that even playing badly, and in Rome it happened to him in all three rounds, he manages to bring home matches against inferior opponents. Here, Tsitsipas is not inferior and in 2022 on clay he only lost to Alcaraz and Zverev.

From a technical point of view, it should be a match played by Tsitsipas with the same shrewdness he had in Melbourne: in the exchanges, not too strong balls on Sinner’s forehand, so as not to let him lean, and attack with both longline shots. The Greek is the clear favourite and so our bet is 95 euros on Tsitsipas winning, to win 51.3 or lose 95.

LE NOSTRE STATISTICHE

  1. 6 maggio 2022: 50 euro su Alcaraz vs Nadal a 1,97. Più 48,5
  2. 8 maggio 2022: 30 euro su Zverev vs Alcaraz a 2,72. Meno 30
  3. 9 maggio 2022: 50 euro su Shapovalov vs Sonego a 2,04. Più 52
  4. 9 maggio 2022: 80 euro su Fognini vs Thiem a 1,64. Più 51,2 
  5. 10 maggio 2022: 70 euro su Schwartzman vs Kecmanovic a 1,73. Più 51,1
  6. 11 maggio 2022: 135 euro su Sinner vs Fognini a 1,38. Più 51,3
  7. 12 maggio 2022: 10 euro su Shapovalov vs Nadal a 6,80. Più 58. 
Share this article