Thohir e una Champions alla Pirlo

17 Novembre 2015 di Indiscreto

Per puro caso conoscenti del Guerino hanno incrociato Erick Thohir all’hotel Regency Kuwait, cinque stelle lusso situato di fatto su una spiaggia, dove il presidente dell’Inter si è incontrato con i rappresentanti del comitato olimpico kuwaitiano. Non per amichevoli con squadre locali, anche se non si può mai dire, ma per accordi organizzativi in vista degli Asian Games del 2018, che si terranno in Indonesia e dove Thohir sarà una sorta di padrone di casa, sia dal punto di vista sportivo che mediatico (controllando diversi giornali e televisioni). Dopo aver bevuto the verde e mangiato cantucci toscani insieme al direttore dell’hotel, Aurelio (nella foto), ma prima del suo meeting politico-sportivo, Thohir è stato intercettato anche lì da tifosi interisti. Uomini d’affari di passaggio, che lo hanno pressato con domande di calciomercato, a partire dall’operazione Pirlo. Thohir ha cercato di svicolare, ma in fondo questo assalto gli ha fatto piacere: “Pirlo è un grandissimo giocatore, ma dovete chiedere a Mancini. E ovviamente a Pirlo!”. Continua sul Guerin Sportivo.

Share this article