Nei secoli fidelity (card)

9 Aprile 2014 di Stefano Olivari

Nei secoli fidelity (card) ” Guerin Sportivo –La tessera del tifoso è stata un fallimento, ma non si può dire perché a suo tempo fu sponsorizzata praticamente da tutte le istituzioni: il ministero dell’Interno (nella persona di Roberto Maroni, l’attuale presidente della Lombardia), il CONI e la FIGC con la loro ansia di ‘dare un segnale’, gli stessi club calcistici con la sintesi della Lega perché avevano intravisto un cavallo di Troia attraverso cui vendere carte di credito ai propri sostenitori, i media che vivono con il culto delle istituzioni come se le istituzioni non fossero create e gestite da esseri umani, con tutta la disonestà e la cialtroneria del caso.

Share this article