Quelli che non sono Mourinho

5 Marzo 2012 di Stefano Olivari

Cos’hanno in comune Claudio Ranieri a André Villas-Boas? Con una facile battuta, potremmo dire che saranno i prossimi due allenatori esonerati da Massimo Moratti (che come tutti i padroni non può esonerare sé stesso, ma forse potrebbe iniziare dai suoi consiglieri di mercato invece che dall’allenatore). In realtà, guardando a questa stagione, con età è prospettive diverse hanno condiviso il destino di di gestire la fine di un ciclo di squadre che nei cinque-sei anni precedenti sono state ai vertici in patria e in Europa.
Link all’articolo

Share this article