Prolungando Beckham

20 Gennaio 2012 di Stefano Olivari

David Beckham che prolunga di due anni con i Los Angeles Galaxy non è la solita breve di calciomercato, in mezzo ai vari ‘manca solo la firma’ e ‘blitz del ds’ con citazione del nome del ristorante, ma è l’ufficializzazione che il calcio professionistico negli Stati Uniti è diventato qualcosa di importante. Non solo a livello interno, perchè ci sono state altre epoche in cui lì il calcio è stato di moda (consigliabile la lettura di ‘Once in a lifetime’ di Gavin Newsham, storia del periodo d’oro dei New York Cosmos), ma come immagine internazionale.
Link all’articolo

Share this article