Mourinho dà sempre fastidio

20 Febbraio 2012 di Stefano Olivari

Non si accettano scommesse su cosa abbia fatto arrabbiare di più Massimo Moratti durante Inter-Bologna. Non il crollo di una squadra schiacciata dall’età dei suoi (ex) campioni e dalla scarsezza, ad alto livello, dei suoi giovani: perdere fa parte del calcio ed è una situazione che il presidente nerazzurro ha conosciuto bene nel passato in tutta una serie di campionati da asteriscare (altro che stagione 2004-2005), dove situazioni extra-calcistiche si erano mescolate a errori suoi e degli uomini da lui scelti. La cosa che lo ha fatto impazzire sono stati i cori pro Mourinho, non degli ultras ma della maggioranza di solito silenziosa. Non era semplice rimpianto per il passato recente, ma per una modalità di gestione che dà la sensazione che si stia andando in una direzione precisa.
Link all’articolo

Share this article