La Liguria senza i milanesi

La prossima estate i non moltissimi che andranno in spiaggia in Italia avranno uno spazio vitale di più di 20 metri quadrati, se le misure di distanziamento imposte dall’Inail saranno confermate e non ammorbidite da decreti di cui abbiamo ormai perso il conto. L’ente pubblico ha infatti stabilito una distanza di 4,5 metri fra ombrelloni della stessa fila e di 5 metri con gli ombrelloni delle file avanti e dietro.

Prevedibili le reazioni dei gestori degli stabilimenti balneari, in particolare di quelli liguri, che hanno ricordato la media di spazio per ombrellone in Liguria: 5,5 metri quadrati. Una stima credibile, chiunque sia stato in almeno una decina di spiagge della Liguria, anche di livello differente (noi 67 in 23 paesi diversi, il giochino da coda in autostrada è sempre quello di contarle), può confermarlo. Ripetiamo: 5,5 metri quadrati per ombrellone, nemmeno per persona. Invitiamo a misurarli dal punto in cui vi trovate adesso.

In altre regioni lo spazio nelle spiagge strutturate è maggiore, ma non così tanto. Si dirà: ma in Liguria c’è poco spazio e molte spiagge (spesso nemmeno spiagge, ma quattro pietre buttate lì, con scalette arrugginite per calarsi nell’acqua) non potrebbero far tornare i conti se non stipando come sardine i turisti, i proverbiali milanesi da spennare e da trattare anche con sufficienza (“Eh, ma si sa, il carattere dei liguri è così…”). Un discorso che per noi amanti del libero mercato ha senso: la gente continua ad accorrere in massa per farsi respirare sul collo da una famiglia di sconosciuti? Giusto continuare così, il cliente ha sempre torto.

Adesso Inail e governo per motivi pseudo-sanitari stanno facendo saltare il giochino, che osservato dall’esterno mostra tutta la sua follia: se hai una lingua di spiaggia non è colpa di nessuno, non puoi pretendere di essere la Polinesia o anche soltanto la Calabria. Anche noi vorremmo scrivere il romanzo del secolo, ma non siamo capaci e scriviamo, anche con passione, di Chiellini: non puoi mettere 100 se c’è spazio per 25. Ci domandiamo come abbiamo potuto per anni, forse per decenni, considerare vacanza una roba del genere, in Liguria e altrove. Conclusione: nel 2020 occorrono clienti disposti a pagare il quadruplo dei già non modici prezzi del passato oppure gestori disposti a guadagnare l’80% in meno.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.4/10 (135 votes cast)
La Liguria senza i milanesi, 6.4 out of 10 based on 135 ratings

44 commenti

  1. Soluzione semplice: venite in vacanza nelle Marche!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 12 votes)
    1. Zinzan io sto aspettando di capire se possiamo uscire dalla Lombardia per provare a prenotare
      Dico provare perché il mio solito hotel non dà segni di vita…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 6 votes)
      1. Sei solito venire nelle marche? Dove?

        P.S: sta pure tranquillo, non ti verrò a cercare. Anche se mi piacerebbe stringere la mano di mister 100 più. 🙂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 5 votes)
        1. San Benedetto, di solito verso Porto d’Ascoli…
          In più i padrini di mio figlio sono di Giulianova e generalmente si scende insieme…
          Quest’anno la vedo difficilotta

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +2 (from 4 votes)
  2. Beh come ammasso di carne non vincono le Maldive della Puglia ?

    Quindi va da se che quest’anno tornerà di moda l’immenso litorale romagnolo con Rimini che torna ad essere caput mundi ? Sta a vedere che tornano anche le svedesi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 14 votes)
  3. La domanda finale direi che sintetizza il tutto: come cazzo facevate a considerarla vacanza quella roba là? Fatto vari weekend a casa di conoscenti che avevano casa là (solo per la comodità dell’ora di autostrada), mi son sempre chiesto come si potesse pensare di farci una vacanza o addirittura comprarci casa (ricordo poche eccezioni, tipo San Bartolomeo, in provincia di Imperia, che mi pare avesse una spiaggia dimil-Romagna…).
    E adesso che gli operatori del turismo saranno ancor più scorbutici poichè incazzati dalla situazione? Su questo io e il socio della mia bella (frequentatore della Liguria decenni) abbiamo una rubrica fissa con aneddoti reali (l’altro giorno poi ho visto a Zelig TV un ex dei Cavalli Marci fare un monologo contro una specie parassita che ogni estate infesta la Liguria: i milanesi! Piangevo dal ridere… 😂).
    Ci sarà da divertirsi, di certo non per chi deve lavorare (so di titolari di impianti balneari in Romagna che stanno pensando di restare chiusi per un anno per evitare sbattimenti e rimandare tutto all’anno successivo nella speranza che la situazione si normalizzi…).

    Ps: a proposito, Punì ha chiuso oppure si fa pagare ancora in contanti perché i fornitori vogliono la fresca?! 😝

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 23 votes)
  4. Io sono venuto un paio d’ anni ( 2012 circa) a grottamare con la famiglia e mi piacque.
    Da più giovane nel conero

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  5. bravo!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  6. Liguria negli ultimi 18 anni meta di tanti weekend/ponti, prima in coppia e poi in tre, ma rigorosamente da novembre a aprile, d’estate non ci passa per l’anticamera del cervello

    poi avendo le ferie esclusivamente in agosto, non amando le spiagge affollate e organizzate, ed essendo campeggiatori, siamo decisamente esterofili per quanto riguarda la vacanza estiva

    infatti per quest’estate avevamo in programma La Decima in Corsica… adesso vedremo se ci faranno almeno uscire dalla Lombardia!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 12 votes)
  7. L’unica spiaggia bella in Liguria sono i Balzi Rossi, vicino al confine con la Francia.
    Io sono stato molto a Ospedaletti, vicino a San Remo, mia nonna è di li, a Levanto e a Sori. Da quando ho scelto io dove andare in vacanza, non sono più tornato. Per me il mare non è balneabile, ma fuori stagione o a inizio stagione comunque ha un suo fascino, probabilmente perchè mi ricorda i miei 15 anni quando si andava a levanto con gli amici finita la scuola.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 15 votes)
  8. I liguri dovrebbero scomparire tutti, gentaglia che vive di rendita (di posizione) senza aver mai investito nulla in qualcosa di più a lungo termine di un minuto.. prenotazioni via internet possibili al massimo nel 30% delle strutture, qualità media molto bassa… Spiagge :A levante se non hai una barca ti spari (e anche in barca i servizi portuali fanno schifo) a ponente trovi la coda già a masone… mi è capitato anni fa di passare a trovare amici su una spiaggia, i loro genitori 80nni con ombrellone stagionale inutilizzato (e quindi subaffittato aumma umma) per il 90% del tempo, quel sabato eravamo in sei che hanno consumato tutto il gg e alla sera ci ha chiesto anche l ingresso… ributtante.. dal “eh stiamo chiudendo”, al “milanesi statevene a casa vostra”, servizi mai adeguati in caduta libera, turismo fermo alla pensione a una stella, una densità di umanità che Hong Kong sembra il Texas… E il livello è bassissimo…. piuttosto che sprecare il mio tempo li affitto villetta a Triuggio con piscina gonfiabile…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 46 votes)
  9. i titolari degli stabilimenti balneari con quel canone ridicolo, assolutamente ridicolo (non per colpa loro, ma per colpa di tutti i governi che si sono avvicendati in questi anni) che pagano per un bene pubblico come la spiaggia (all’anno quanto incassano in 1-2 giorni) dovrebbero avere la decenza di non lamentarsi per un anno di magra

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +20 (from 30 votes)
    1. Credo sia appunto il motivo per cui i titolari di stabilimento di cui sopra stiano pensando di saltare un turno. Hanno pancia e tasche piene, quindi piuttosto che farsi mille sbatti e capriole per far tornare i conti preferiscano prendersi un anno sabbatico in attesa di vedere se si torna alla normalità.
      Mi chiedo quanti lavoratori possano permettersi il medesimo lusso…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 4 votes)
  10. Sta per avverarsi il sogno di noi liguri: i milanesi che ci spediscono i soldi e rimangono a casa!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +14 (from 32 votes)
  11. i 4 luoghi più inospitali della terra:
    1-Pripyat
    2-Isola de Queimada Grande
    3-Antartide
    4-Liguria

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +13 (from 19 votes)
    1. Sull’inospitalità ligure i nostri comici hanno costruito un repertorio immenso.
      La comicità è esagerazione, paradosso, ma mai come nel caso della “tipica accoglienza ligure” la comicità si limita a mettere due o tre abbellimenti alla realtà così com’è.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +7 (from 9 votes)
      1. Poi va detto che ascoltando i locali trova anche un senso l’avversione verso “certi milanesi”, ma insomma…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 13 votes)
        1. E’ proprio una specie di razzismo, nemmeno “avversione”. Con tanto di stereotipi. Come se si trattasse di gente di un altro continente anziché a un’ora e mezzo di auto.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 5 votes)
          1. Si, dopodiché va detto che se i liguri non fossero degli stronzi miracolati che si comportano di merda con tutti, a vedere certi atteggiamenti di certi milanesi (che poi milanesi non sono ma conta poco) si potrebbe dire che un certo razzismo avrebbe anche una certa giustificazione…

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +4 (from 12 votes)
  12. Trovato! 😂

    https://youtu.be/kFNa9L8jXxA

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. https://youtu.be/hS19W1WOQRg

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
      1. Eheheh Di Marco, grandissimo!

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 3 votes)
  13. Sarà sicuramente la più bella estate dei miei ultimi (e totali) 36 anni di vita! E dire che è l’estate del covid.. Ciao Milano! Con affetto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  14. In Liguria vanno/mandano i vecchi a morire, siamo seri.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
    1. AH AH AH!!!!

      Cydella la tocca piano come sempre! 😂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
    2. sempre che ci vadano, mia nonna è morta a 101 anni e ancora sulla 90na abbondante alla domanda “nonna perchè non vai un po’ al mare che in inverno il tempo è migliore che a Milano” rispondeva.. “non mi piace è pieno di vecchi!”

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +7 (from 7 votes)
      1. E’ per quello che è arrivata a 101, altrimenti sarebbe morta di depressione in quel paesaggio tristissimo in mezzo ai vecchi. Da suicidio.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +2 (from 4 votes)
  15. Il mare della Liguria e della costa adriatica italiana a nord del gargano ha senso come vacanza breve nel week end o per villeggiatura con amici se si è under 25 o over 70.
    Meno male per i liguri che a livello di organizzazione turistica il sud italia è fermo agli anni settanta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 9 votes)
    1. Beh, non cambierebbe molto, perché in Liguria ci si va più che altro per la vicinanza.
      Voglio dire, mentre è pieno di milanesi che vanno in vacanza al Sud dubito ci sia gente da sotto il Po che vada in vacanza in Liguria.
      La fortuna dei liguri alla fine è quella, per quello poi si parla sempre di milanesi perché è la classica metà da weekend, quando non addirittura da toccata e fuga in giornata.

      Ps: un classico di quando ero giovane era la Milano-Liguria al sabato in bicicletta, pernottamento e la domenica spiaggia con rientro tardo pomeriggio in treno ( o auto quando c’era la possibilità, tipo quando si riusciva a coinvolgere le ragazze…)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 5 votes)
    1. Quanto sarebbe al giorno? Quanti lettini, ombrelloni, … ti danno nella cifra? La “spiaggia” è la solita, come andare alla cava di ghiaia?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  16. Ma solo io dopo tre giorni in qualunque meta turistica mi rompo i coglioni?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 15 votes)
    1. Dopo tre no, ma dopo tre e mezzo si.
      Ovviamente, ci sono un paio di mete turistiche (una in Italia) di cui non mi stancherei manco dopo un mese. Ma a quel punto non sono neanche più mete turistiche e stanno diventando luoghi del cuore

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 4 votes)
    2. Non sei solo

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
    3. io infatti non capisco quelli che fanno le vacanze come se fossimo ancora negli anni 50, quando dopo il viaggio della speranza ti spiaggiavi (mai verbo fu usato più a proposito) per un mese in un’amena località sul mare e poi via come in fabbrica, “turni” dalle 8 alle 18 e guai a saltare un giorno (io abito sul mare e non sapete che odio verso i turisti che fanno ‘sta vita grama… del tipo “Eh, oggi ripartiamo, quindi solo mezza giornata di mare!” Mecojoni, è da un mese che siete a mare buttati, in effetti quest’ultima mezza giornata fa la differenza!).

      D’estate preferisco viaggiare, vedere posti nuovi, ovviamente turistici ma non stanziali: un anno sono andato a Berlino, due anni fa a NY (madonna che caldo!), l’anno scorso in Slovenia-Croazia-Austria, quest’anno avevo tutto pronto per la Danimarca (compreso Legoland) ed è saltato tutto 🙁

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 12 votes)
  17. Invece a me date una sdraio,un libro o un giornale o anche solo la settimana enigmistica,3 persone che ogni tanto fanno una partita a carte e sto davanti al mare a fare un cazzo anche 2 mesi di fila

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 14 votes)
    1. A te basta quella sottospecie di pozzanghera, altro che mare…
      Te l’ho già detto, sei pronto per la casa di riposo da una vita, sei rompicoglioni fatto e finito come tutti i vecchi…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +10 (from 14 votes)
  18. Se la casa di riposo me la fanno a misano dimmi dove devo firmare…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
    1. Io posso capire che tutto è meglio della Pianura Padana ma oltre a Misano hai visto qualche altro posto in vita tua?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
  19. Quando vado al mare in giornata solo con la mia famiglia, il tormentone è “chi fa giocare murillo?” Bocce, biglie, racchettoni, castelli di sabbia qualsiasi cosa per non restare 8 ore sotto ombrellone. ( non è proprio il mare della Sardegna nel quale 12 ore al giorno in acqua non sono abbastanza)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  20. Le bocce sono una cosa seria.
    No alle bocce da spiaggia!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  21. Una volta ho rischiato e sono andato nelle marche
    A gabicce

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. Un vero avventuroso! Accompagnavi Indiana Jones in una esplorazione della Vallugola?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  22. Si ma e stata una toccata e fuga eh..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)

Lascia un commento