617 commenti

  1. Appena in tempo per vedere un Grenal con 6 espulsi 😄

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. I simpaticissimi e sempre sportivissimi brasiliani…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -2 (from 4 votes)
  2. In Inghilterra nel frattempo cercano di vincere il premio di pagliacci dell’anno.
    ieri la premier league tutta tronfia comunicava che il campionato andava avanti secondo programma a porte aperte. C’era l’ok del comitato scientifico e antani con scappellamento a dx.
    nelle ultime 24 ore, ogni due ore c’è un club della premier che comunica di essersi messo in quarantena (l’ultimo il bournemouth).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
    1. Hanno al comando Mister Mc Pine anche loro?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
      1. Ma Bayern-Chelsea è ancora confermata adesso che hanno trovato un giocatore dei blues positivo? 😬

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
  3. Hanno sospeso champions ed europa league

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. se non ci fosse una grave malattia in gioco, ‘sti calciatori malati che cicciano fuori ogni due ore mi ricordano quelle scenette degli anni del liceo, quando per esempio latino non lo studiava nessuno, ma nessuno aveva il coraggio di dire alla prof “Non ho studiato”… allorchè si faceva avanti uno coraggioso e tutti a coro “Neanch’io, neanch’io!”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  5. Visto che lo sport professionistico è tutto fermo e tutto chiuso, non si potrebbe metter su la diretta video del torneo carcerario paraguayano che sta giocando Ronaldinho? Possibile che nessuno ci pensi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  6. Segnalo su skysport la maratona Mondiali Germania 2006. In questo momento siamo all’inizio del secondo supplementare della semifinale

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. Qualcuno sa se da qualche parte è in vendita la maglia del Milan del primo anno in B? Quella senza sponsor e col diavoletto malefico e la stella? Potrei fare follie per averla…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
      1. Grande! Grazie mille!

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
        1. Di nulla, figurati

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 0 votes)
  8. L’Associazione Italiana Calciatori in un momento delicato per il Paese è costretta suo malgrado a denunciare la paradossale situazione che si sta verificando in più di qualche club professionistico.
 Nonostante l’intervento del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha adottato con un Decreto misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale sino al 25 marzo 2020, ci rattrista e indigna registrare ancora oggi un comportamento scriteriato e fuori dal contesto nazionale e internazionale di alcune società calcistiche, che si ostinano a convocare gli atleti per allenamenti in piccoli gruppi o peggio ancora per il controllo quotidiano della temperatura.

    Ora riteniamo che la situazione abbia una definizione ben precisa. Se i club convocano oggi in Italia calciatori per il solo fatto di controllare la presenza di febbre o meno, costringendoli a muoversi da casa, incontrare persone, frequentare ambienti per ottenere un dato facilmente comunicabile per telefono, è un atto vergognosamente irresponsabile nei confronti delle tante persone costrette a muoversi e a lavorare per consentirci un minimo di servizi necessari. È, inoltre, offensivo nei confronti di quanti sono in prima linea, medici, infermieri e personale sanitario, che ci implorano di rimanere a casa.

    Se le società convocano gli atleti difendendosi con il DPCM (che permetterebbe gli allenamenti per atleti/atlete di interesse nazionale per la preparazione a competizioni nazionali e/o internazionali) devono spiegare quale sia l’interesse nazionale di tenere in forma atleti ed atlete che nella migliore delle ipotesi non riprenderanno l’attività prima di metà aprile! Questo significa che stanno vivendo su un altro pianeta.

    Se, infine, la convocazione è volta ad ottenere il rifiuto dai calciatori per poter poi procedere con la decurtazione degli emolumenti significa che stiamo raschiando il fondo del barile della dignità. Tradotto oggi in Italia ci sono ancora società calcistiche che o sono vergognosamente irresponsabili, o vivono su Marte o sono privi di un minimo di dignità. Cogliamo l’occasione per dare un grande abbraccio ideale ai tanti medici, infermieri e personale sanitario che in questi giorni e nelle prossime settimane avranno bisogno del supporto dell’Italia intera. Grazie da tutti noi!”.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  9. Link non funzionante, riprovo…..

    Per il momento non trovo riscontri su media istituzionali, però come trollata non sarebbe male…

    https://www.siamolaroma.it/2020/03/18/la-uefa-chiede-400-milioni-di-euro-di-danni-70-dei-quali-allitalia/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. Beh c’è da dire che la sparata non è senza senso
    Le decisioni prese hanno fatto chiaramente capire che i club hanno tenuto per le palle la UEFA e questo ora gliela vuol far pagare oppure molto più praticamente dare un segnale di esistenza….
    Quello che non hanno realizzato tutti e che l’onda lunga non credo consenta di riprendere quanto prima …

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. Leonto, se io fossi uno dei paesi interessati e mi vedessi avanzare una richiesta del genere farei causa all’UEFA per aver fatto proseguire le coppe quando c’erano paesi che già stavano chiudendo tutto.
      I Club sono costretti a far disputare le loro competizioni, altrimenti chiudono tutti (e le tv idem) e l’anno prossimo si inaugura il dilettantismo di inizio secolo scorso mandando in campo la Primavera.
      Ma l’UEFA ha un fondo riserva di oltre 500 milioni, se non lo usa in un’occasione così a cosa le serve esattamente?!
      Facile fare gli impresari coi soldi degli altri…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  11. Dane
    Se Ceferin non fosse un vaso di coccio farebbe l’europeo in contemporanea con tutto il resto dell’ambaradan vedendo come si conportano federazioni e giocatori , a costo che per esempio l’Italia sia fatta da giocatori di Verona Parma etc che sono a metà classifica
    Non poi magari qualche star troverebbe più appagante giocare con la nazionale eh
    Scenario catastrofico ma divertente 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
    1. Poi l’anno dopo fa la Champions League con Malta, Andorra, Lichtenstein e San Marino, eh?!… 😜

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 1 vote)
      1. Si , è un rischio ma sarebbe una trollata di gran classe
        Magari CR7 sarebbe più ingolosito dal back to back col Portogallo che partecipare ad un altra disfatta in Europa con la Juve …

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 1 vote)
        1. Può essere, però (ribadisco) sarebbe il suicidio dell’UEFA.
          Basta saperlo…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 2 votes)
  12. ma questi 400M di perdite da cosa derivano che l’Europeo lo fanno l’anno prossimo?

    davvero rifare le scritte al merchandising già pronto (da cui la sparata “anche se si gioca nel 21 sarà sempre EURO 2020”) viene a costare tanto?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. Avevano già prenotato gli alberghi…

      Ps: aspetto solo che mi dicano che non avevano stipulato una polizza assicurativa sull’evento e poi vado direttamente a ridere in faccia a Ceferin…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
      1. ma secondo te fanno assicurazioni su europei/mondiali in caso venissero annullati? E quando mai è successo negli ultimi 70 anni?

        mi ricorda un fattaccio di cronaca di qualche anno fa a Palermo, quando le ambulanze non avevano l’assicurazione perchè i soldi se li imboscava quello che doveva stipularle pensando “Ma tanto, chi è che ferma un’ambulanza per vedere se hanno l’assicurazione?”

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 4 votes)
        1. E allora meritano di fallire…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 1 vote)
  13. E Morto Gianni Mura
    Mi inchino alla sua enormità

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  14. anche Paolo positivo!

    non facciamo scherzi!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  15. FERMI TUTTI
    Su raisport c’e italia-argentina del 78

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  16. Complimenti a Raisport che per allietare gli italiani chiusi in casa ci regala la spettacolare Argentina-Italia del 78.
    Questo sì che è servizio pubblico, domani cercheranno di alzare il morale dei telespettatori con Milan-Medellín…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -6 (from 10 votes)
    1. Dane, d’accordo sullo spettacolo, pero’ lo scambio Bettega-Rossi- Bettega, e’ un po’ come il gol del 4-3 di Rivera dopo la discesa di Bonimba,il tacco di Conti a saltare Fillol sul gol di Cabrini (82) il gol di Baggio fra tacco del difensore e palo alla Nigeria, il passagio no look di Pirlo a Grosso contro la germania, e tanti altri……gesti tecnici che ti ricordi per sempre….almeno io

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
      1. Gaby, o come appunto la geniale punizione di Evani contro Higuita, ma bastavano degli ailaiz, eh?! Hanno le sale montaggio ferme a non fare un cazzo…
        Ma la mia era una battuta generale (che Meno Uno, non ha capito, va beh che sto sfigato mi mette “meno” sulla fiducia qualsiasi cosa io scriva…), quello scambio è bellissimo ma anche il sombrero di Causio (il giocatore di più alto livello tecnico in quella partita dopo Ardiles) e il doppio dribbling sulla fascia sono cose che restano nell’immaginario.
        Però la partita è quella che è, dai, diciamo che se avessi voluto regalare un po’ di svago alla gente a casa prima di quella me ne sarebbe venute in mente almeno 20 (così su due peidi, che se mi metto a tavolino anche 50…).
        Poi siccome siamo tutti tossici come dice il Direttore e viviamo di incoerenze come dico io, ovviamente faccio il figo ma non sono riuscito a cambiare canale (protestando anche per lo scarso tempo di recupero dato dall’arbitro manco fossi Andonio Gonde sotto di un gol…).
        Perchè èoi al netto della qualità della partita ci sono cose che ti smuovono dentro: gli argentini coi calzettoni abbassati (FIFA suca!), i pantaloncini cortissimi (oggi giocano coi bermuda da surfista), i capelli lunghi (senza codini da frocetto) e le maglie attillate in cotone makò (sono andato a rivedermi la collezione in armadio, in tempo di clausura da virus tutto fa brodo…).

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 2 votes)
        1. Ah non sono io che ti ho dato meno uno, giuro! Il doppio dribbling di Causio con cross sulla testa,non mi ricordo di chi…..infatti lo spettacolo non fu granche’, ma certe giocate…..Allora si disse che l’Italia pago’ cara quella partita giocata a tutta, quando eravamo gia’ qualificati.Pero’ Argentina-Italia del 78 rimane una di quelle vittorie mito, ripeto almeno per me

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 0 votes)
          1. Ma figurati, Meno Uno non entra mai nel merito…..per il resto non ho capito in cosa avrebbe dato tutto l’Italia visto che praticamente giocò solo l’Argentina, come peraltro ammesso dallo stesso Martellini… 😝
            Sulla vittoria mito siamo d’accordo, unici a battere i campioni del mondo in casa, e vittoria vera (per quanto di culo) perché non è che l’Argentina si sia risparmiata o sia stata una di quelle partite da girone iniziale in cui il di lì a poco campione del mondo deve ancora carburare…

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +1 (from 1 vote)
  17. Ahahahaha che stringa di Passarella ad Antognoni..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
    1. Anche Benetti pero’…..

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  18. volete mettere sky che trasmette la virtual F1, che è come la F1 normale solo con più incidenti?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  19. https://www.fcinter1908.it/ultimora/moratti-interesse-cremonese/

    No eh…una roba del genere no

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
    1. AH AH AH!!! 😂

      Berlusconi col Monza, Moratti con la Cremonese, mi sembrano una via di mezzo tra i drogati col metadone e i vecchietti che non alzandoglisi più pagano le prostitute per farsi fare le coccole…😝

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 12 votes)
    2. a proposito: ma notizie di mr. Simoni? è un annetto che non si sa più niente…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  20. Stazionario
    Quindi non bene purtroppo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. grazie

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  21. ora, io capisco il babbio di questi giorni… ma addirittura gli expected goals per le partite simulate a FIFA???

    https://www.ultimouomo.com/serie-a-2019-2020-fifa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. Ma questi cosa cazzo vogliono, in sostanza?!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 5 votes)
  22. Non diventerà un capolavoro immortale, però la serie Netlflix “The English Game” sulla nascita del football e della FA Cup non è male per niente. Oltre alle questioni legate alla differenza di classe e in generale ai problemi sociali del tempo, è interessante anche per chi si appassiona di tattica. Notevole la querelle sul “dribbling game” vs “passing game”, così come il passaggio dai sei attaccanti ai “soli” cinque. Per non parlare poi dei primissimi aspetti “professionistici”. Forse il Direttore o chi per lui ci darà uno sguardo in questi giorni di astinenza dal calcio giocato, mi piacerebbe leggerne una recensione come solo Indiscreto sa fare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
    1. “chi si appassiona di tattica.”
      Eleonora, ma hanno avuto Leonto come consulente?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
      1. Questo non lo so, però è divertente vedere ad esempio come nel 1879 fosse rivoluzionaria l’idea di usare tutto il campo, anche le fasce quindi, per giocare la palla. Anche semplicemente l’idea di “passare la palla” non è che sia entrata subito in testa a tutti.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 1 vote)
        1. Beh ma sono inglesi, eh?! Ci sono arrivati a fatica nel terzo millennio…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +8 (from 12 votes)
          1. Più uno meritatissimo

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +1 (from 3 votes)
            1. Mi era venuta in mente la stessa risposta 🙂

              VN:F [1.9.22_1171]
              Rating: +1 (from 1 vote)
              1. Great minds et cetera et cetera…

                VN:F [1.9.22_1171]
                Rating: 0 (from 4 votes)
  23. Alle 10 italia-austria

    Tutti pronti?
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
    1. Partitaccia (ma le cercano col lanternino?) davamo i primi palesi segni di bollitura

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 3 votes)
  24. Grazie un Gobbo, dopo ieri sera anche questa sera so cosa guardare in tv (22:45 per la precisione)

    Vedo che Leonto se la ricorda, te la ricordi anche tu?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  25. Che giocatore Pezzey

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  26. Benetti col 10, Graziani coi capelli, cose che non avevo mai visto 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  27. Dopo Mina,lunedi,e Tognazzi ieri ,oggi e il compleanno della Cremonese
    117 anni
    E durissima oggi,la citta e in ginocchio
    Ieri ci ha lasciato anche Michelangelo Gazzoni, amante del dialetto cremonese e speaker dello stadio Zini
    Memorabile quella volta..”per la la Reggiana entra il numero..ehm..il numero…se chel davanti el se sposta ve dighi anca chi le”

    Vediamo di tener duro che poi da lavorare ce ne sara per tutti

    Dai Cremo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 11 votes)
  28. Tutti al Sarria

    Italia-argentina

    Siamo ancora 0-0

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 3 votes)
  29. Argentinetta oggettivamente , mix fra i vincitori del 78 in via di bollitura e Diego ancora non al pieno dello status
    In quel mondiale le presero da tutti , vinsero Solo con El Salvador e Ungheria
    Fece entusiasmo perché noi eravamo reduci dal girone… (benino con la Polonia col senno di poi imbarazzanti le altre due)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 4 votes)
  30. Tarantini però gran giocatore

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 4 votes)
    1. Tatticamente, eh?!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 6 votes)
  31. Argentina, sara’ stata anche mezza bollita, (Passarella e Ardiles non sembravano cosi’ bolliti) ma era una grande squadra.Piuttosto da notare il tocco di palla dei difensori itailiani.Il peggiore era Gentile,uno che si e’ fatto la reputazione da duro con Zico e Maradona, ma quando poteva, andava e crossava come dio comanda, dal fondo, no dalla tre quarti….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
    1. Io in questi giorni ho finalmente visto integralmente Italia-Germania 4-3 (con mio padre, che all’epoca – parole sue – quando la radio annunciò l’1-1 al 92esimo, sconsolato di fronte al dominio tedesco nei secondi 45′, decise di andare a dormire per non ascoltare la sicura disfatta).
      Son rimasto impressionato dal fatto che tutti gli uomini di movimento fossero in grado, alla bisogna, di puntare il diretto avversario, scartarlo a piacere e portare palla fino all’area avversaria.
      E poi Domenghini, vero fenomeno per tutti i 120 minuti.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +6 (from 8 votes)
      1. E delle botte che si davano, anche. Eh, ma il gioco maschio…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +2 (from 2 votes)
        1. Sono d’accordo.E’ vero era un calcio diverso, piu’ lento, certamentente, ma tecnicamente c’erano piedi buonissimi in quasi tutti i ruoli. Le botte fino a gli anni 90′ erano una cosa normale, fino a quando si e’ cominciato a punire il fallo da dietro e le entrate in scivolata a prendere tutto….Prima Il calcio era davvero violento, e falli che oggi sarebbere da rosso diretto, non venivano nemmeno fischiati.Fare l’attacante in Itallia fino agli anni 90 non era un mestiere proprio facile, specialmente con il tipo di difensori che giravano allora….

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +6 (from 6 votes)
          1. C’è da dire che il portatore di palla il più delle volte veniva lasciato in pace dalla sua area fino alla metacampo, il pressing era saltuario e raramente organizzato. Si andava più a folate. Ma la tecnica individuale diffusa salta davvero all’occhio.

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +5 (from 5 votes)
  32. Gobbo, invece di prendertela con il povero Direttore solo perchè ha un’opinione diversa (cit) spiegami come è stato possibile che la Juve abbia mandato in panchina nella gara contro l’Inter un febbricitante Rugani il giorno DOPO avergli fatto il tampone per il coronavirus.
    Per tacere della Persico costretta a rimangiarsi tutto come manco a Corleone…
    Pazzesco

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  33. Ricca
    ma soprattutto…perchè lo hanno fatto allenare assieme agli altri il 10 Marzo se non stava bene?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  34. per proteggere gli investitori! Vi ricordo che il lunedì dalle 20.30 alle 23.00 Torino era immune al virus!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 11 votes)
    1. Azionisti, prego…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 12 votes)
  35. Vabbeh ora c’e’ Italia-Brasile…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  36. Terzini del Brasile , un ala e un trequartista (Forzo un po’ )
    Due centrali onesti e nulla più
    Porta vuota

    Tatticamente dove volevano andare ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 6 votes)
    1. Leonto , anche condividendo il tuo discorso tattico, quell’Italia li’ prese a pallate (metaforicamente) l’Argentina, il Brasile,la Polonia (quella Polonia) e i Crucchi, che in in 24 anni,dal 66 all’90 vinsero due coppe, tre finali e una semifinale…..
      Nel merito, condivido la valutazione sul portiere, il centravanti, e un altro paio… Ma loro avevano anche Zico, Falcao, Junior…..
      Piuttosto si parla sempre di quanto fosse lento il calcio 40 anni fa, a me sembra che nella fornace del Sarria per almeno 70 minuti giocarono a gran ritmi…..Due squadre che correvano, altroche’, l’Italia di piu’, ovviamente.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
      1. Gaby
        Convengo alla grande sulla condizione fisica
        Italia spesso prima sulle seconde palle
        Quante punizioni di merda ha tirato il Brasile?

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 1 vote)
        1. Italia fortissima, quella squadra li’ farebbe la sua porca figura anche oggi….Per me la piu’ forte nazionale che abbia mai visto, meglio di quella del 78 con quella del 70 seconda.Quella del 2006 rimane un pelo dietro a quella del 70 e forse meglio del 78.Per il solo motivo che fino alla finale non trovo’ squadroni (per me la Germania non lo era,aveva lo status e giocava in casa, ma era meno forte di noi,infatti tre mesi prima li bastonammo per bene). Inoltre pur non trovando squadroni il cammino fino alla semi non fu impeccabile (pareggio stentato con gli Usa,l’Australia presa per i capelli, e la sofferenza con l’Ucraina prima di segnare il secondo goal) poi secondo me squadroni erano pure quella del 90-94 – 98, pure 2002, ma anche se alcune ottennero buoni risultati (una finale e un 3rzo posto, una persa ai rigori con i futuri campioni) non furono condotte impeccabilmente

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 1 vote)
  37. Avra anche quasi 40 anni…ma italia-brasile e sempre un gran bel vedere eh
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
    1. Mah, sarà l’effetto merendine di una volta (che in questo caso non ho mangiato perchè non ero nato) ma anche Brasile – Italia 1970 (giocata a mezzogiorno ora locale se non sbaglio, ed in altura) era un grandissimo bel vedere.

      Siamo noi o veramente il calcio negli ultimi trent’anni è diventato inguardabile?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
      1. Il calcio di allora non era ne’ meglio ne’ peggio, era diverso….C’era il concetto del libero, un giocatore con caratteristiche oggi difficile da trovare, un difensore, che sapeva impostare,inserirsi,difendere,e concludere a rete alla bisogna, non solo andare a saltare sui calci d’angolo. Poi la zona aboli’ il libero, e di giocatori con quelle caratteristiche si sono perse le tracce.La tecnica individuale era rilevante anche nei difensori. I portieri, anche i piu’ bravi non sapevano giocare con i piedi e potevano bloccare la palla sui retropassaggi dei compagni, rallentando il gioco e rinviando, appunto perche c’era paura a giocare con i piedi.C’era meno pressing forsennato e gli spazi erano piu’ larghi, per cui si tentava il dribbling e si puntava l’uomo molto di piu’, con la consguenza di prendere piu’legnate dai centrocampisti e difensori…Gli arbitri lasciavano passare entrate assassine da dietro, bastava che il difensore sfiorasse la palla, e non importava se poi rimaneva con la gamba dell’attacante in mano. Sul fatto della guardabilita’ non so che dire, i giovani di oggi se guardano una partita di trent’anni fa faticano ad entusiasmarsi perche non vedono i Ronaldo e i Messi triplettare l’Osasuna, mentre noi, appunto, che abbiamo visto i Maradona e i Van Basten essere macellati da difensori terrorizzanti, non capiamo come sia possibile oggi per un attaccante mediocre (Immobile) segnare millemila goal a stagione…..

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +5 (from 5 votes)
  38. Forse non per tutti gli italiani, ma per quasi tutti quelli che l’hanno vissuta e’ La Partita

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  39. Comunque il primo dell’italia,(esterno di Conti per Cabrini, cross alla basta spingere per Rossi) e il primo del Brasile (giocata Zico- Socrates)al netto della mezza papera di Zoff, furono due perle….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  40. Gaby
    una sorta di nave scuola calcistica
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  41. Krug
    Se vuoi rivedere quel calcio devi modificare le regole
    Fuorigioco solo dalla tre quarti o in area

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  42. “Poi la zona aboli’ il libero, e di giocatori con quelle caratteristiche si sono perse le tracce”
    Più che la zona,direi la degenerazione della zona. Se penso alla Roma di Liedholm il libero c’era eccome….

    “e potevano bloccare la palla sui retropassaggi dei compagni,”
    Ecco,questo è effettivamente un grosso svantaggio per i difensori odierni rispetto a quelli di una volta

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
    1. .Vero la zona non aboli’ il libero ne cambio’ le caratteristiche per almeno un periodo. Se ricordo bene nell’anno dello scudetto della Roma il libero era Di Bartolomei, che era un centrocampista, e del libero tradizionale non aveva granche’, apparte la capacita’ di impostare,e un ottimo posizionamento.Un altro libero notevole prodotto dalla zona negli anni 70 fu Ruud Krol, che vidi una volta a Pisa,quando giocava nel Napoli.In quella partita fu maestoso, ma fini’ per fare un autogol….per la gioia del pubblico locale….Posso dire che Baresi per almeno un buon periodo fu un libero da zona?anche se lui con la classe che aveva avrebbe potuto fare il libero a uomo, a zona, sulla luna o su marte…..
      Ancora non ci credo quando Sconcerti lo mise dietro a Bonucci nella lista dei migliori difensori italiani di sempre. Un’oscenita’.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  43. E come si fa a resistere a non riguardarla? Antognoni ispiratissimo (“Non era fuorigioco!”) e un Graziani monumentale (ed era il Graziani 1982, non quello del biennio 75-77 in cui era all’apice della carriera) sono le prime osservazioni che mi vengono in mente. Alla parata di Zoff sulla riga all’ultimo minuto mi sono venuti i brividi come se stavolta la palla potesse entrare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
    1. Graziani, che se non mi sbaglio sarebbe stato la riserva di Bettega, se non si fosse rotto prima del mondiale

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 3 votes)
  44. Kuyt ha sempre avuto il poster di Graziani in camera

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  45. Io invece ho guardato la partita precedente, Milan-Ajax 4-1. Rivera, che non mi aveva impressionato qualche giorno fa nel 4-3, eccezionale in ogni zona del campo; Prati devastante; ma il mio preferito è stato Kirk Doug… ehm, dicevo, Trapattoni sul “diciannovenne attaccante Cruyff, di cui dicono meraviglie”: annullato (anche se la magia in quelle due, tre volte che ha cercato l’azione personale è impossibile non vederla).

    Bonus: i giocatori a gambe nude coi calzettoni abbassati fanno impressione; i tifosi in curva col bandierone ma in giacca e cravatta eroi veri.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. Pure io l’ho vista. Una partita direi più “moderna” di quanto potessi aspettarmi. Non male nemmeno questo Sormani (pluricit.).

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
    2. Io il 4-3 con la Germania l’ho visto e rivisto, e mi sembra che Rivera gioco’ molto bene.Non ho mai visto Milan Ajax per cui puo’ darsi che in quella partita gioco’ molto meglio…Pero nel settanta contro la Germania per me gioco’ molto bene.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)

Lascia un commento