Michel Hidalgo e la partita più bella di sempre

La morte di Michel Hidalgo, allenatore della Francia più bella di sempre e da giocatore anche buona ala destra dello Stade Reims di Kopa, è quella di un uomo che ha attraversato da protagonista sia il primo (sull’onda lunga appunto della squadra di Albert Batteux) sia il secondo (sulla scia dei successi del Saint-Étienne) boom del calcio francese, mettendo poi la sua competenza anche al servizio, da dirigente, dell’Olympique Marsiglia di Tapie.

Ma questo lo sanno tutti, a noi divanati da coronavirus interessa soprattutto stabilire se Germania Ovest-Francia 1982 sia stata la partita più bella di sempre, depurando la considerazione dal tifo pro o contro. Quindi esclusione dalla classifica di partite di Italia, Juventus, Inter, Milan, Napoli, eccetera. E anche di partite dell’era pre-televisiva, quindi disputate prima del 1954, in modo che almeno si possa fingere di averle viste, come Milan-Cavese.

Qual è dunque la partita più bella di tutti i tempi, tenendo presente sia il livello tecnico sia l’importanza di ciò che le due squadre si stavano giocando? Per noi è proprio la semifinale mondiale di Siviglia, che a tutte le altre considerazioni ha associato una drammaticità unica, anche se magari Battiston avrebbe preferito uno svolgimento della partita più lineare.

Di sicuro questa è una di quelle poche partite per cui siamo vittime dell’effetto Dottor Zivago, ben raccontato da Nanni Moretti in Palombelli Rossa. Le abbiamo viste un’infinità di volte e tutte le volte speriamo che la Francia di Hidalgo vada a giocarsi la finale con l’Italia. Ma Lara non si gira mai.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.8/10 (17 votes cast)
Michel Hidalgo e la partita più bella di sempre, 8.8 out of 10 based on 17 ratings

90 commenti

  1. Sicuramente una delle più belle insieme a Italia-Germania del ‘70 e purtroppo Milan-Liverpool. Italia-Germania superiore perché non terminata ai rigori.

    Stupisce come anche in questo caso il bello rappresentato dai francesi abbia avuto la peggio di fronte ad una Germania fatta si di buoni giocatori ma della quale (compresa quella che che vinse l’Europeo nel 1980) non si ricorda nessuno.

    Francia con già un Platini tra i primi tre giocatori al mondo che poi due anni dopo avrebbe vinto un titolo che ,si invece ,ricordano tutti e che fece entrare lui è la sua squadra nella leggenda.

    Da un punto di vista tattico ci avrebbero dato più di un problema. Di sicuro non gliene avremmo rifilato tre come fatto ai bollitissimi tedeschi. E poi la storia dimostra che li abbiamo sempre sofferti parecchio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -18 (from 22 votes)
    1. Beli
      Il tuo appoggio , visto quanto scritto di là stanotte , mi onora

      Ps: hai un rating che è un onta per questo sito

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -8 (from 8 votes)
  2. Geniale il montatore del video che ha censurato la rovesciata di Fisher! 😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 12 votes)
  3. “Stupisce come anche in questo caso il bello rappresentato dai francesi abbia avuto la peggio di fronte ad una Germania fatta si di buoni giocatori ma della quale (compresa quella che che vinse l’Europeo nel 1980) non si ricorda nessuno.“

    Gobbo, com’era quella storia che i troll si presentano sempre in coppia?!
    È già finito l’effetto coronavirus… 😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 15 votes)
  4. Cacca pipì

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 9 votes)
  5. Due domande: con il VAR Schumacher sarebbe stato espulso? Non trovate migliori le divise di allora con veri pantaloncini rispetto ai mutandoni simil bermuda di oggi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
    1. Con il var Gentile e Stielike avrebbero salutato il Mondiale alla prima partita del secondo girone… 😂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +7 (from 17 votes)
      1. Stielike in finale riuscì addirittura durante un’ azione anche ad assestare volontariamente una bella botta a Coelho l’arbitro. Il brasiliano, gran signore, si girò sorpreso vide che era stato Stielike e per pietà si limitò ad ammonirlo. Gentile picchiava in silenzio, Stielike oltre che a picchiare protestava di continuo. Smise solo quando cadde disperato dentro la rete sopra la palla appena scagliata da Altobelli.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +4 (from 4 votes)
  6. Belisario, ti invito amichevolmente a ritrattare. La Germania 1982 era uno squadrone. L’ossatura era quello dell’Europeo 1980 non solo vinto ma dominato. Difesa mostruosa, con un Karl Heinz Forster tra i migliori difensori puri della storia del calcio. Centrocampo, anche se privato di Schuster (su Schuster bisognerebbe aprire un capitolo a parte, un’altra volta), di costruttori/demolitori di prim’ordine. Attacco in cui giocava un brocco acclarato come Rummenigge, e ho detto tutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +22 (from 28 votes)
    1. Ma non deve ritrattare nulla, mica è così cretino da pensarle veramente quelle cose.
      Ha eseguito un suo schema classico, ha preso la discussione di ieri sera e si è messo a scrivere l’esatto contrario su ogni tema per stupire l’uditorio e scatenare la caciara in cui prendersi il centro della scena.
      Nulla di nuovo sotto il sole…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 20 votes)
      1. Lo invito almeno a ritrattare sull’espressione “Germania di cui non si ricorda nessuno”. A partire dai mitici “cross a banana” di Kaltz, credo ci siano stati in quella squadra e in quella generazione almeno sette otto e più giocatori identificati e identificabili con caratteristiche uniche memorabili. E ci metto pure le entrate assassine di Stielike, per dire. Ma dire che non ci si ricorda di quella Germania è oltre la trollata, dai.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +8 (from 12 votes)
        1. Ma no, è tipicamente da Belisario. Lo testimonia la contrapposizione alla Francia che aveva Platini più 10 accompagnatori folkloristici (che dire Amoros o Tigana ha lo stesso senso che dire Catherine Deneuve o Tartufòn…) e che si organizzò l’Europeo in casa per essere sicuro di vincere qualcosa (schema ripetuto nel 1998, non a caso con Platini contemporaneamente organizzatore del torneo e braccio destro di Blatter, prima della rottura…).
          Perché se devi spararla tantovale spararla grossa…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -4 (from 20 votes)
  7. Un ricordo per me indelebile, Francia Portogallo semifinale euro 84. E ricordo Chalana in forma strepitosa ad imperversare. Infine Platini a chiudere la contesa. Non l’ho più dimenticata. E da allora simpatizzao per il Portogallo. Ronaldo non c’entra nulla. Tutto iniziò nell’84.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 10 votes)
    1. Mitico!
      A parte la solita insopportabile Francia che si organizza il torneo in casa per riuscire a vincere, di quel Portogallo io adoravo Gomes, per un certo periodo peraltro accostato a varie squadre italiane (Milan, Napoli, ecc.).

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 13 votes)
  8. In ogni caso, per restare in tema, credo sia stata la prima e unica volta in cui ho tifato per la Francia nella storia del Mondiale. A proposito, tra le partite più belle della storia del calcio moderno, insieme a Francia Germania 82 (anche per me la più bella in assoluto, anche se la madre di tutte le partite resterà in eterno Olanda Germania 1974), metterei pure il quarto Francia Brasile di quattro anni dopo, forse non così bella, ma altrettanto emozionante.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 13 votes)
    1. ooooh! Finalmente qualcuno che cita la drammatica Francia-Brasile dell’86!

      forse non bellissima, ma, appunto, drammatica. chissà perchè la dimenticano tutti (da Buffa in giù, che nel suo resoconto del Mondiale in Messico cita anche la Scozia di Fergusson e non questa partita!).

      PS: di quel mondiale indimenticabile anche URSS-Belgio…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 6 votes)
      1. PS: di quel mondiale indimenticabile anche URSS-Belgio…

        Una delle pagine più nere del calcio
        Gli unici che avrebbero potuto impensierire Diego

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +9 (from 13 votes)
    2. Francia-Brasile ricca di colpi di scena, con Zico e Platini a sbagliare il rigore, se non ricordo male, fatico a ricordare un evento del genere in un’altra partita.
      Però si parlava di bellezza, e ad onorare del vero per me neanche Germania-Francia fu poi così bella, al di là delle singole giocate….

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -5 (from 7 votes)
  9. Ne L’allenatore nel pallone la scala di valori era junior, socrates, platini, szicu, rumenigggghe e madonnamaradona. In ordine crescente. Era il 1984.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 14 votes)
  10. “Le abbiamo viste un’infinità di volte e tutte le volte speriamo che la Francia di Hidalgo vada a giocarsi la finale con l’Italia. Ma Lara non si gira mai.”

    Una di quelle partite giocate n volte nella testa, sperando che Lara si girasse…finalmente

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  11. Ecco la già bollita Germania che fece figura bieca agli euro 84 ve la ricordate ?
    Germania Spagna mi vide fare un tifo dannato per gli iberici (reduci dal disastro 82) che vinsero al 99mo con un lancio dell’ave Maria preso dallo stopper in licenza offensiva alla Schnellinger
    Eleonora , perdonami , ieri ho resistito con Gobbo ma a Forster baluardo invalicabile ….
    Talmente mitologica la Germania da avere bisogno di una combine per far fuori gli algerini che li avevano sodomizzati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -9 (from 19 votes)
    1. Ecco, finalmente la coppia di troll ricomposta!
      Con ordine:
      1) la già bollitissima Germania che già due anni dopo tornava in finale ai Mondiali.
      2) Förster fortissimo, se poi c’è gente che esalta un brocco come Graziani e definisce pivotal Oriali…
      3) Aaahhh la combine dei tedeschi, detto da un tifoso di quell’Italia che in quel mondiale mise in campo Artemio Franchi ed insabbiò con metodi da Inquisizione l’affaire Camerun

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 15 votes)
      1. Dandy
        Beh dai vi distraiamo 😀
        1984 me li ricordo solo bolliti , nel 1986 c’era kaiser Franz che se non erro diede una bella riverniciata ….

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 8 votes)
        1. Leonto, ma come, erano tutti bolliti e poi è bastata una riverniciata?!

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 10 votes)
    2. Vabbè allora se vale tutto talmente forte la Francia che si prese tre pappine dagli zozzoni (ricordo come fosse oggi il commento di mio padre al gol francese “Chissà come mai una volta che non tocca palla Platinì e questi segnano” giusto per far capire la considerazione che godeva Roi Michel all’epoca) e che passò il turno per il suicidio cecoslovacco col Kuwait.

      Per dire arrivarono a Siviglia superando l’Austria all’ammazzacaffè e l’Irlanda del Nord, caspita che fatica…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +6 (from 8 votes)
      1. Eh ma il Platini già tra i primi tre al mondo!…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -4 (from 10 votes)
  12. Tani , un saluto eh
    Qua continuano a non capire nulla 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 9 votes)
    1. Collega, tranquillo, tu sei sempre in avanguardia … 😀

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
  13. Altra squadra (ottima) che lascio il mondiale col rimpianto furono gli zozzoni , che andarono a casa da imbattuti , se non erro loro e il Camerun 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 6 votes)
    1. Rimpianto che accompagna gli zozzoni ad ogni Mondiale da quando hanno deciso di abbassarsi a parteciparvi…..tranne quello che si son comprati, ovvio…

      Ps: “e allora Argentina 78?!”: 10, 9, 8, 7…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 11 votes)
  14. ma nel tre a due di rumenigge quanti fallacci ha fatto la germania senza che ne venisse fischiato neppure uno?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  15. Leonto…ma va a cagare vah

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  16. dei mondiali del 82, Italia ovviamente a parte con le ultime tre partite (BRA – POL e Finale) viste in inghilterra in vacanza studio in un college con francesi e tedeschi (e relativo clima tutti contro tutti) ricordo con piacere Brasile Scozia su megaschermo con salamella e birra… Unica volta in vita mia che sono entrato in una festa dell’Unità

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  17. Leonto ricambio con ancora più onore.
    La discussione di la mi era totalmente sfuggita in quanto giustamente coperta dagli aggiornamenti sulla Piaga.

    Stampa italica che già all’epoca so che non affrontó poi tanto questo discorso visto che ovviamente a caval donato non si guarda in bocca. Ma i tedeschi era tutto fuorchè invincibili.
    E se storicamente c’è una nazionale che è sempre passata sopra al nostro tipico modo di giocare ed ha sempre avuto gli antidoti tattici giusti sono proprio i galletti.
    Giá solo la velocità nella circolazione di palla ci avrebbe messo a dura prova e ci avrebbe costretti all’ennesima impresa che non so se questa volta ci sarebbe riuscita.

    Ps: hai ragione, rating che getta una sinistra ombra su questo glorioso sito.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 13 votes)
    1. Velocità della circolazione di palla che notoriamente Brasile e Germania non possedevano…..qua fra un po’ viene fuori che Platini Giresse Tigana erano come i Donadoni Gullit Rijkaard o i Messi Xavi Iniesta dei tempi d’oro.
      Mi avete convinto, anche a me adesso dispiace non sia arrivata in finale la Francia…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 13 votes)
    2. “E se storicamente c’è una nazionale che è sempre passata sopra al nostro tipico modo di giocare ed ha sempre avuto gli antidoti tattici giusti sono proprio i galletti.”

      Cioè la Francia non ha vinto contro di noi dal 1920 al 1982 però storicamente è sempre passata sopra al nostro tipico modo di giocare ed ha sempre avuto gli antidoti tattici giusti…

      Oh, uno avesse detto la Cecoslovacchia, l’Unione Sovietica, l’Uruguay, la Jugoslavia…
      No, la Francia…

      Posso bestemmiare, vero?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +13 (from 17 votes)
      1. Qua siamo a livelli Ultimouomo, giudicare il calcio che non si è vissuto basandosi su quello che si è vissuto nelle ultime settimane…..

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 13 votes)
  18. Io direi anche che Rochetau e Six avrebbero portato a spasso Gentile e Collovati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  19. Karl Heinz Forster era talmente forte che non aveva bisogno di fare niente di speciale per far vedere che era forte. Semplicemente, contro di lui non si passava e non si toccava palla, punto e basta.

    Va bene, adesso devo lasciarvi perché devo fare una videolezione su Umberto Saba. Manco a farlo apposta, leggiamo “Goal”, parlando anche di Colaussi e Grezar. In effetti c’era Nico Di Palo qui su Indiscreto che mi suggeriva giorni fa di fare ascoltare i Pink Floyd, ma non so se cominciare con il loro album capolavoro Sergeant Pepper’s o ripiegare su cose meno note dei Fab Six di Manchester come Born To Run.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 10 votes)
    1. Pink Floyd che non erano certo riconoscibili come i New Kids on the Block di Riky Martin, tra le prime tre pop-stars della sua epoca…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 9 votes)
  20. Karl Heinz Forster pero’ marcava Rossi in finale 82 e Pablito lo bruciò sul primo gol, come un Tazio Roversi qualunque.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 9 votes)
    1. Esattamente come la difesa più forte del mondo fece una figura comica sulla finta di Falcão, dai…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 7 votes)
    2. Ci sarebbe da dire che c’era anche Cabrini su quella palla, magari l’esitazione di Forster è dovuta anche a quello…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +9 (from 9 votes)
      1. Tra l’altro Cabrini ha più volte raccontato che si buttò su quella palla convinto di segnare e rimediare all’errore dal dischetto ma si senti spingere via da quello che, mentre stava per chiedere il rigore, poi scopri essere Rossi.
        Insomma, l’ azione fu un po’ una fagiolata confusa, stante anche quanto ricordato da Gobbo…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 6 votes)
  21. leonardo
    tutta la germania fu colta di sorpresa : murignescamente Oriali iniziò a battibeccare coi tedeschi distraendoli,mentre tardelli battè di sorpresa la punizione per Gentile

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
    1. Si ma in una finale di un mondiale, che ti capiterà forse un’altra sola volta di rigiocare, bisogna stare svegli e non farsi distrarre da un Oriali qualsiasi che ogni volta che cadeva si allertavano le pompe funebri.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -2 (from 2 votes)
  22. Ma quella di cui vedo sempre gli highlitghs è Ungheria Germania finale 1954. Spero sempre che sia accaduto qualcos’altro. Ma non accade, c’è sempre Rahn alla fine. Insieme a quella del 74 la più grande finale.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
    1. Maledetti crucchi, sempre!

      Riguardo il 1954 io ho visto un’infinità di volte la semifinale tra ungheresi e uruguagi, quella più degna pretendente al titolo di partita più bella di sempre……tra le partite che purtroppo mi sognerò sempre di notte ovviamente Francia-Croazia e la finale dell’Europeo tra azzurri e francesi, credo che un culo così nelle proprie vittorie non l’abbia mai avuto nessuno, nemmeno l’Adidas (quelli al limite rubano e basta…).

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 9 votes)
      1. Gianni Brera quella partita di cui parli, straordinaria hai ragione, la definì ‘la partita che più mi ha insegnato’, riferendosi soprattutto alla grandezza uruguagia di cui era un cultore.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
  23. “Esattamente come la difesa più forte del mondo fece una figura comica sulla finta di Falcão, dai…”
    Più che la difesa li ad andare clamorosamente a farfalle ,ahime, fu Scirea.
    Gli altri seguirono i loro uomini,lui che era libero (e il libero) doveva stare assolutamente sulla palla

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
    1. Si, va beh, appunto il migliore dell’Italia fu il peggiore, ma se guardi l’azione si muovono tutti all’unisono, hai presente Micone quando a Zelig spiegava il movimento dei banchi di pesce?!
      Ecco, finta di Falcão e se ne vanno tutti in tribuna….capita, sopratutto quando giochi nell’1 contro 1, certo che se non marchi brutte figure non ne fai mai ed è sempre colpa genericamente della squadra o dell’allenatore…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 9 votes)
      1. Tardelli va a seguire un uomo che scatta in area sulla destra dell’attacco dettando il passaggio a Falcao, Cabrini lascia Socrates per scattare anche lui sull’uomo che entra in area, Scirea inizialmente va su Socrates probabilmente pensando che l’incursore o avrebbe preso Cabrini e che Tardelli sarebbe rimasto su Falcao.
        Diciamo che non si son capiti e/o hanno abboccato al movimento + finta

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 3 votes)
  24. La Francia ha una dimensione calcistica di primo piano da quel mondiale. Prima era un movimento non superiore al Belgio. Belgio che a livello di club ha vinto piu coppe europee dei francesi. Giudicate voi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 9 votes)
  25. La Germania era molto forte. Ma quella Francia era indiscutibilmente più forte e ci avrebbe molto probabilmente battuto. Giresse, in quel 1982, non ci fosse stato il risveglio leggendario di Pablito, avrebbe semplicemente vinto il Pallone d’Oro. E due anni dopo sarebbe toccato a Tigana, se il Fenomeno non avesse dipinto quell’Europeo. Così, solo per riportare un po’ di storia rispetto a interventi bizzarri.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 13 votes)
  26. Li sculacciammo nel 78, e li avremmo sculacciati anche nell’82. Questo non vuol dire che non erano forti, ma che per me l’italia lo era di piu’.
    Ribatto il ferro ancora una volta su chi batte’ l’Italia per arrivare in Finale…. Ecco andate a vedervi i gruppi dei quarti di finale e poi ditemi cosa vi fa’ pensare che l’italia non avrebbe battuto la Francia…. Comunque,parere personale a “Germania che non se la ricorda nessuno” il Direttore dovrebbe mettere il sito in lockdown per evitare una pandemia di….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +13 (from 15 votes)
    1. Va beh, ma ti pare che poteva mancate il terzo pagluaccio a fare gnegnegnè in contropiede?!

      Giresse e Tigana che tutta Europa si litigava, per poi accontentarsi di seconde scelte come Falcão, Junior, Zico, Socrates, Rumenigge, Briegel, Elkjiaer, Maradona, Passarella, Diaz, Bertoni, Valdano, Boniek, mi viene mal di testa ad andare avanti…

      Eh ma gli interventi bizzarri sui più forti di sto cazzo… 😂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -5 (from 13 votes)
  27. 1)Italia- Germania del ’70 e quella piu’ bella per me..
    2) Francia -Germania 82
    3) Francia- Brasile 86
    4) Francia Portogallo 84
    5) Italia- Brasile 82
    6)Germania Olanda 74
    7)Milan-Liverpool 2005

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. Si era detto partite più belle ad esclusione di Italia e squadre italiane.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
      1. Ah si’ e’ vero….Pero’ Italia Brasile da qualche parte andava infilata, e’ per quello che ho fatto la lista 🙂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 1 vote)
        1. Italia Germania 4-3 , non fa testo.E’ universale

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 1 vote)
  28. ma per più bella cosa intendete?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. Niente, puro affetto personale. 😝

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -5 (from 5 votes)
    2. Bella domanda….Ognuno di noi avra’ il suo metro di giudizio. il mio e’: qualita’ degli interpreti,giocate individuali e di squadra, importanza dell’evento, tradizione delle due squadre, alternanza di emozioni, incertezza fino alla fine, momenti epici, e carico storico, cioe’ l’impronta lasciata dalla partita nella storia del calcio.
      Sarebbe ineressante capire quali sia il metro di giudizio degli altri

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
      1. Una buona scelta di requisiti. Però allora mi si dovrebbe spiegare perché nessuno citi la finale dell’86.
        Ah no, lo so…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -5 (from 7 votes)
        1. Giusto, purtroppo non l’ho mai vista, ero in ospedale con una gamba rotta…..

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +3 (from 3 votes)
          1. Insomma, anche tu come Antognoni ti sei perso per infortunio la finale della vita! 😝

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: -2 (from 4 votes)
            1. Eh va beh……Fra l’altro Argentina-Germania e’ la finale che e’ stata giocata piu’ volte se non mi sbaglio. 86-90-2014

              VN:F [1.9.22_1171]
              Rating: 0 (from 2 votes)
              1. Riguardo ad Antognoni si pensa fosse un infortunio a tenerlo fuori, ma per impallinare la Germania proprio Antogno era il caso non vi fosse. Lo zio e Collo a marcare i due centravanti, Gentile sul piccoletto Litti da calmierare, Cabrini a fare pari e patta sulla fascia con Kaltz ( forse si chiamava così perché li aveva sempre tirati giù come Sivori e Corso ) Scirea libero. Tardelli Oriali al centro contro Dremmler e il Maoista. Antognoni fuori fu una strategia vincente. Dichiarare l’infortunio una delicatezza nei confronti di chi il 5 luglio aveva giocato la più bella partita della sua carriera.

                VN:F [1.9.22_1171]
                Rating: -2 (from 6 votes)
                1. Una bella ricostruzione ucronica ma Bearzot non si sarebbe mai separato da Antognoni, prova ne sia che impazzì non poco per cercare la formazione sostitutiva, quasi quanto Capello prima di Milan-Barça…

                  VN:F [1.9.22_1171]
                  Rating: -1 (from 5 votes)
  29. Ah sì, a proposito della partita più bella. Anche per me, al netto del tifo, la partita più bella è Germania Olanda del 74.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
    1. Con Antognoni fuori Bearzot poté giocare con un 11 perfettamente speculare alla Germania. Al resto penso’ la nostra furbizia e il contropiede, pardon, le ripartenze. Unitamente alla tecnica ed all’atteggiamento rassegnato dei tedeschi…’ questi hanno fatto fuori il Brazil noi cosa possiamo combinare di meglio?’…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -4 (from 4 votes)
      1. Sei passato direttamente dall’ucronia alla fantascienza…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 4 votes)
        1. Sei di Marsciano?

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 0 votes)
  30. Per la più brutta siamo tutti d’accordo su Eire Romania del 90?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
    1. In assoluto direi la finale di coppa dei campioni tra Marsiglia e Stella Rossa a Bari…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 5 votes)
  31. nella top ten direi anche Benfica-Siviglia finale di EL a Torino (vista dal vivo, tra l’altro): negli ultimi 10 anni le finali di EL hanno avuto almeno 4 gol a partita, io sono ancora sul seggiolino che aspetto il primo tiro in porta!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  32. milan medellin brutta forte

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
    1. però detiene il record del mondo di fuorigioco: un centinaio… per squadra!

      Sacchi è ancora lì che si spippetta!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  33. Ajax Milan 2003

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  34. Che culo, tutte le brutte che avete nominato non ne ho viste nemmeno una.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. PSV BENFICA 1988. ORROREEEE!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)
  35. Se non consideriamo le squadre italiane (in tal caso Milan Medellin sarebbe hors categorie), il mio podio personale è Stella Rossa Marsiglia, Psv Benfica e una qualsiasi del Porto di Mourinho 2004 nella fase ad eliminazione diretta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  36. Milan 2013-2020

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  37. magari ricordo male, ma anche la Grecia vincitrice dell’europeo non la ricordo come calcio champagne…

    e sempre parlando di finalissime, Milan-Juve finale di Champions non fu esaltante come ci si aspettava

    ps: per me la partita peggiore fu un Torino-Sampdoria 0-0, anticipo delle 15 del sabato. Addirittura stessi a casa apposta per vederla, quindi mea culpa mea immensa culpa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  38. La partita più inutile e brutta di tutti
    i tempi è senza dubbio Bolivia-Corea del Sud
    del 2002. 0-0 ed unica giocata alle 2 di notte italiane.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  39. Lapsus, Bolivia-Corea era a Usa ‘94. Confermo il giudizio comunque.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. Partita più brutta?! Se parliamo di club Milan-Medellín, una qualsiasi della Juve nelle coppe europee col record della finale Real-Juve che fu allo stesso tempo la più brutta e la più goduriosa (Del Piero e Raul tutti e due 4 in pagella, credo sia un record…), Bayern-Valencia finale di CL.
    Crvena Zvezda-OM quantomeno ebbe un Prosinecky a danzare sulle punte che almeno esteticamente ti faceva dimenticare che in teoria si era lì per giocare una partita secca…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 11 votes)
    1. Ps: non concordo su Milan-Sec’eraNeved del 2003, non ci fece divertire come ci divertivamo solitamente nelle finali di Milan e (soprattutto) Sec’eraNedved ma anche se finìn0-0 ci fu un bel gol annullato, una traversa, il finale thrilling coi crampi, ecc.
      Ci son state finali molto più brutte, sinceramente…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -6 (from 10 votes)
  41. ma quanti falli hanno fatto i tedeschi all’inizio dell’azione del 3-2?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  42. Cosenza-Salernitana del 2018 😀

    Mai vista una partita piu brutta, e pure dal vivo… l’unica cosa bella fu che mantenemmo l’imbattibilita’ fra le partite viste dal vivo con quel mio amico, con cui vidi Barcellona-Juventus, Manchester United-Juventus e alcune altre.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento