Coronavirus, a chi interessano le partite IVA?

Non sappiamo ancora quale sarà il vero impatto economico della crisi da coronavirus che ha investito l’Italia e tra poco il mondo intero. Inutile fare previsioni su qualcosa di sconosciuto, su cui ci si sta muovendo per tentativi e con tempi di uscita ancora vaghi. In questo momento pensare che il 3 aprile saremo per le strade felici ad abbracciarci, come l’11 luglio 1982, ci sembra azzardato.

C’è però qualcosa di chiaro che emerge in tutto questo stare a casa semi-inattivi, con annessa retorica (anche nostra) sulla pazienza e sul senso civico: le partite IVA saranno tra le categorie che pagheranno probabilmente il prezzo maggiore, almeno sul medio termine ben più dei lavoratori dipendenti che hanno comunque più tutele sociali. E per i quali i sindacati (giustamente) si battono, laddove le Partite IVA non hanno sostanzialmente nessuno a rappresentarle con un solido peso politico.

A chi può interessare la sorte di un tecnico luci ingaggiato per degli eventi che perde le commesse da un giorno all’altro? Oppure quella di un idraulico che non viene più chiamato? O ancora, di un’estetista i cui progetti sono tutti annullati? Per non parlare delle finte Partite IVA registrate sotto la denominazione di ‘consulente’. Che in italiano significa ‘dipendente mascherato’: la categoria di sicuro più facile da licenziare, soprattutto per un’azienda che subisce la crisi. Storie diverse, ma in generale un universo di professionisti che si stanno probabilmente trovando già fermi e la cui situazione peggiorerà ancora.

Del resto i dati forniti da Acta (che trovate qui), associazione dedicata a chi lavora da indipendente (i freelance per intenderci), una decina di giorni fa già parlavano chiaro. Con riferimento a un sondaggio svolto in 48 ore, il 47% dei 410 che avevano risposto avevano “già subito la cancellazione di almeno una commessa nella settimana appena trascorsa e/o nelle prossime settimane, il 57% ha avuto la sospensione o il rinvio a data da definirsi di almeno una commessa. La percezione condivisa dai tre quarti dei freelance è che ci saranno cancellazioni e rinvii nei prossimi mesi”. Inoltre “il 77% dei rispondenti si attende una contrazione del fatturato, tra questi il 17% ritiene che tale riduzione sarà molto consistente, superiore al 30%.”

Detto che pare che anche per le Partite IVA il Governo farà qualcosa, dilazionando pagamenti e prevedendo anche un’indennità da (appena?) 500 euro, preoccupa che prime pagine e dibattiti siano in una situazione di emergenza come quella del coronavirus ancora in gran parte dedicate a chi comunque ha già degli ammortizzatori sociali consolidati e nel caso ampliabili con deroghe ad hoc. Insomma, non dimentichiamoci che tutti quelli che lavorano sono (e siamo) lavoratori. Fra poco l’invidia sociale sarà nei confronti di chi avrà il privilegio di essere in cassa integrazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.8/10 (9 votes cast)
Coronavirus, a chi interessano le partite IVA?, 9.8 out of 10 based on 9 ratings

46 commenti

  1. Già ieri sul corriere Mario Monti parlava apertamente di patrimoniale, nel caso vi stiate chiedendo chi metterà i soldi per gli ammortizzatori sociali

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 11 votes)
  2. Risposta al titolo: alle partite IVA

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  3. direttore,
    al di la dell’aspetto econimico fra le righe traspare che anche lei abbia cambiato opinione sul reale impatto del virus, sbaglio?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. Di sicuro l’ho cambiata, un po’ sul lato medico e moltissimo su quello economico. Al di là della contabilità dei morti, sarà una autentica tragedia per la società: a meno che stare in casa a guardare Netflix fortifichi lo spirito e faccia crescere ambizione e voglia di fare. Non è possibile che il 15 giugno, o quando sarà, tutti si riprenda a vivere come prima

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +10 (from 14 votes)
  4. senza dubbio, nulla sarà più come prima

    15 giugno? dove si firma?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
    1. L’ho sparata, ma di sicuro l’epidemia finirà molto prima dei suoi effetti psicologici su generazioni come le nostre, che si confrontano con la morte solo in tarda età. Non riesco ad immaginarmeli, i bar pieni o gli stadi come prima, tanto presto…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +8 (from 10 votes)
      1. Concordo su giugno direttore , e forse ci va bene come dice il buon Fantomaz

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 3 votes)
  5. il re degli ignoranti non commenta? l’hanno intubato al pronto soccorso?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -12 (from 16 votes)
    1. Adesso parli pure da solo?!…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 16 votes)
  6. Direttore dipende, puo’ anche essere una grande occasione. Completa informatizzazione, fine della pantomima UE (ormai i loro piani sono alla luce del sole, quest’emergenza e’ un’occasione per comprarci e spolparci), un nuovo (nel senso di mai avuto) senso di solidarieta’ e unita’ nazionale.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 21 votes)
    1. Concordo, l’auspicio è quello della rinascita di una paese più serio e responsabile e con un concetto di società e di “sociale” ben più ampio di quello attuale coincidente, al massimo, con la propria famiglia.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 4 votes)
  7. Risposta al titolo: a nessuno, è evidente. Nemmeno alle partite iva, che non avendo un contrato nazionale nè un sindacato di riferimento non fanno sentire la propria voce ma che se volessero potrebbero paralizzare alcuni settori del paese.
    L’altro giorno un caro amico del Muro mi raccontava in privato che sarebbe stato In ferie dall’indomani, per tutta la prossima settimana e forse anche la successiva. E per chi non ha ferie cig.
    Non tutti l’hanno presa bene, pare che il problema sia l’imposizione delle ferie, altri amici in chat di ciclismo mi hanno raccontato storie simili, di gente che non vuole bruciarsi le ferie e preferisce continuare a presentarsi in fabbriche e aziende dove ci si cambia gomito a gomito coi colleghi in spogliatoi angusti e senza mascherine. Ma il problema sono le ferie “bruciate così”.
    Ho risposto loro che se vogliono possono far cambio con noi lavoratori autonomi, a casa senza lavoro, senza soldi, senza malattia e senza ferie pagate. E coi clienti dei lavori già consegnati che hanno una scusa per differire il pagamento.
    Perché peggio di un cretino, c’è solo un cretino col culo parato…

    Per quanto riguarda il mondo dopo il Covid19, resta da vedere cosa accadrà dal punto di vista politico. Se il Covid19 è veramente una scusa con cui stanno impostando la futura dittatura mondiale (o quantomeno continentale) da film distopico come i complottisti social stanno raccontando vedremo, se invece si tornerà alla vita normale di prima il paese potrebbe uscirne fortificato per i motivi citati da Transunante. Non abbiamo sentito dire fino all’altro giorno che questa generazione è troppo molle perché cresciuta nell’agio e gli servirebbe l’esperienza di una guerra per fortificarsi?!
    Beh, un succedaneo lo si sta assaggiando, in un certo senso…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 20 votes)
  8. Le partite IVA dovrebbero fare evasione al 100% e gli imprenditori chiudere le aziende, così i dipendenti magari ci arrivano a capire. Questo paese va dritto verso il fallimento se non cambia.
    La memoria è brevissima, quindi prevedo gente che farà a botte pur di vedersi Inter-Benevento. Astinenza troppo forte.
    Il problema delle ferie fatte fuori adesso è che nessuno andrà in ferie questa estate e lì altra mazzata economica.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 12 votes)
    1. Cydella, a parte che per vari motivi per una partita iva non è più così facile evadere (non me ne intendo perché io sono un talebano della fattura da quando ho iniziato ma così a naso mi par di capire che a tutti convenga ricevere una fattura e quindi tutti la chiedano) ma cosa cazzo evadi se non c’è lavoro e non ci sono soldi per pagarlo?!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 17 votes)
  9. Mia previsione fatta da un po’ di tempo: la tecnologia porterà al fallimento, perché la PA riuscirà a tracciare tutto e verrà meno quel minimo di ossigeno, alias nero, che permette a molti sopravvivere.
    Come la storia della rana e dello scorpione. È nella loro natura.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -13 (from 17 votes)
  10. Ma l’utente che ieri ha scritto:

    “Ho risposto loro che se vogliono possono far cambio con noi lavoratori autonomi, a casa senza lavoro, senza soldi, senza malattia e senza ferie pagate. E coi clienti dei lavori già consegnati che hanno una scusa per differire il pagamento.”

    è lo stesso utente che ad ottobre 2019, in un articolo postato su Indiscreto dal titolo “quelli che odiano le partite Iva” scriveva questi commenti:

    Un popolo di servi considera lavoro solo quello del servo ed odia tutti gli altri…

    Idiozie dettate da ignoranza, dopodiché l’odio sociale attira odio sociale: loro mi odiano per il mio essere libero?! Ed io li disprezzo per il loro essere servi…

    Non é solo quello, io non ho né capi né padroni.
    Non farei mai cambio, anche se alla fine l’odio sociale deriva soprattutto da lì…

    Se rifletto sui vari scioperi di tassisti, insegnanti, operatori di volo ecc. mi sale il crimine e penso che la fortuna dei governanti è che una p.iva, a differenza delle categorie di cui sopra, mediamente è una persona istruita, civile e proattiva, altrimenti ci sarebbero da montare le ghigliottine in piazza…

    Furto di account?

    Chiedo per un amico.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 11 votes)
    1. Mi sembra tutto molto chiaro: IO “Non farei mai cambio” (cit.), ma visto che LORO si lamentano senza apprezzare il paracadute di cui sono dotati “se vogliono possono far cambio con noi lavoratori autonomi” (cit.).

      Traduzione: io non farei mai cambio, ma se loro vogliono provare l’ebbrezza di stare a casa senza stipendio, senza ferie pagate, senza malattia, coi clienti dei lavori già consegnati che adesso hanno una scusa per differire il pagamento e soprattutto (lo aggiungo adesso) con la possibilità di ritrovare il proprio posto di lavoro al rientro dopo l’emergenza, si accomodino a provare un giro di giostra (alle aziende piace molto la formula della finta partita iva).

      Credo sarebbe molto istruttivo, diglielo al tuo amico. Nella speranza che non sia uno di quei mangiapane a tradimento che rubano uno stipendio osservando sempre l’orologio in attesa del timbro del cartellino, magari in una di quelle regioni coi posti pubblici gonfiati dai voti di scambio, in cui si vive la scuola e gli esami col terrore così da studiare poco e mandare al nord professori sgrammaticati, in cui negli ospedali si muore al pronto soccorso perché manca il filo di sutura e ci sono più addetti alle pulizie e impiegati assunti per raccomandazione che medici accreditati ed infermieri.

      Ecco, in quel caso al tuo amico non spiegargli niente, perderesti tempo ed energie perché tantissimo non la capirebbe…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 17 votes)
  11. Se si accetta di fare l’uomo (vabbè..sorvoliamo) duro e puro, libero, che lavora (sorvoliamo anche qui..),quando vuole, che non è servo di nessuno, se ne devono accettare onori ed anche oneri, quindi venire qui a piangere per la situazione tristissima è ridicolo oltre ogni misura.
    E’ insensato venire a fare il gnegne sul fatto ora di non avere stipendio, non avere ferie, malattia, perché questa è l’altra faccia della medaglia dell’essere libero, duro, non servo.. o vorresti la moglie ubriaca e la botte piena?
    Muto dovresti stare…ed invece…

    Come al solito sei sfociato già nell’insulto becero ed ad personam, ma ti conosciamo a memoria.

    Continua così nei carpiati che ci fai sempre divertire.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 20 votes)
    1. E come al solito non hai capito un cazzo.
      Non sono io che ho pianto, ti ripeto che IO STO BENISSIMO COSÌ!
      Chi ha pianto sono i paraculati, di qui la mia provocazione.
      Io non ho chiesto niente, ho solo ricordato a certi pirla di baciarsi i gomiti e non lamentarsi, punto.
      Ora, che tu non capisca le provocazioni ci siamo abituati tutti, visto che “Campatelli esula dalla tradizione popolare del contadino piede grosso cervello fino” (questo colpo fin fioretto non è mio, lo ammetto, me l’hanno suggerito poco fa in privato…), ma almeno alla logica ed alla grammatica dovresti arrivarci, almeno dopo che ti viene spiegato.
      Muto dovresti stare tu, che come al solito sei l’unico che non ha capito un discorso lineare.
      Ma magari ti stavi solo annoiando e cercavi il flame, perché poi sono sempre gli altri a cominciare, vero?! 😉

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 9 votes)
      1. Mito, fai.. ti stanno già tremando i polsi e scrivi a cazzo di cane?

        Te lo ripeto, stai muto. Una buona volta, abbia la decenza di farlo.

        Se avessi voluto iniziare il flame, avrei risposto a quello che hai scritto qualche giorno fa su un altro post, ovviamente opportunamente camuffato perché la tua vigliaccheria è notoria. Ma non l’ho fatto perché mi fai semplicemente schifo.

        Quando Olivari ti caccerà ancora da Indiscreto e questa volta in maniera definitiva, non sarà mai troppo tardi.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -6 (from 14 votes)
        1. A me non mi ha mai cacciato nessuno.
          Muto stai tu che da ignorante analfabeta che si cagò addosso per l’esame di maturità non sei capace di capire uno scritto semplice e logico.
          Ma già col solito delirio sulla vigliaccheria camuffata dimostri che stavi cercando l’occasione del flame, coda di paglia…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 8 votes)
          1. Ti hanno cacciato a calci nel sedere, per poi farti rientrare per pietà.
            Questa è la verità e la sappiamo tutti.

            Come sappiamo pure che in quel periodo di assenza, forzata, Indiscreto di colpo è diventato un forum vivibile come tutti gli altri, dove la gente scriveva tranquillamente e si scambiava civilmente le opinioni, senza essere insultata.

            Poi ti hanno fatto tornare e puntuale è riapparsa la fogna di prima.. muto!!!

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +1 (from 13 votes)
            1. Ah ah ah!!!
              Pirla, primo non c’è stato nessun ban, poi alla barzelletta del forum dove la gente scrive civilmente puoi credere solo tu, che scorrendo a ritroso ho trovato dei passaggi imbarazzanti.
              Però sei divertente, il passaggio su onori e oneri scritto da te è immaginifico!
              Grazie di esistere! 😂

              VN:F [1.9.22_1171]
              Rating: -2 (from 10 votes)
              1. A te rode il culo, ma tutti lo hanno notato e lo sanno . E lo sai pure tu.
                In tua assenza, questo è stato un forum normale.
                Sei tornato e sono ritornate le litigate, le vigliaccate, le pagine inondate ed imbrattate di stronzate scritte da te. “l’occupazione militare del forum”, ricordi?

                MUTO!

                VN:F [1.9.22_1171]
                Rating: 0 (from 10 votes)
                1. Veramente in quel periodo in cui ho lasciato spazio ai deficienti tanto di moda ciò che mi veniva riportato contrasta nettamente con quanto sostieni mentendo.
                  L’occupazione militare è la tua, ti dà semplicemente fastidio che io abbia ripreso a scrivere e cercavi un pretesto per litigare, hai scelto il peggiore facendo la solita figura da analfabeta.
                  Io smetterei anche di scrivere, visto che il panorama conferma quanto mi veniva riportato. Ma come ho già detto l’altro giorno mi gusto il piacere di trollare. Quindi più ti ruga il culo più scrivo. A sto punto non me ne vado più e l’occupazione militare la faccio veramente.
                  In attesa che il Direttore chiarisca come non ci sia stato nessun ban, come dimostrano i saltuari messaggi che tra l’altro ogni tanto ho postato in quel periodo in cui l’analfabeta sostiene ch’io fossi bannato.
                  Dai Campa, segui l’invito che Andrea ti ha rivolto in quel periodo in cui “Indiscreto di colpo è diventato un forum vivibile come tutti gli altri, dove la gente scriveva tranquillamente e si scambiava civilmente le opinioni, senza essere insultata”.
                  Minchia, su FB ci siamo piegati dal ridere… 😂

                  VN:F [1.9.22_1171]
                  Rating: -2 (from 10 votes)
                  1. In questi giorni di quarantena, devo ammetterlo, ti sto pensando molto.
                    Tutti si lamentano del fatto che non si possa uscire, o si possa uscire molto poco e tanti stanno sclerando.

                    Ma io sto cercando di far capire che una vita così, chiusi tra 4 mura, a guardare 20 ore al giorno il pc, ad uscire 1 volta al mese, ad avere come contatti umani “quelli del muro”, insomma, sta vita di merda si può fare, perché c’è chi la conduce da 20 anni.

                    Miss Quarantena forever, daje!!!

                    VN:F [1.9.22_1171]
                    Rating: -1 (from 13 votes)
                    1. A parte che io sto uscendo eccome e tra l’altro per vari motivi ho più da fare del solito, peraltro mi divido tra Velodromo e terrazzo quindi le mie boccate d’aria le prendo eccome (ma chi abita in una capanna di paglia in mezzo ad una discarica abusiva non può capirlo…).
                      In ogni caso della situazione mi lamenterei eccome, ma non faccio il piangina, perché conosco il significato di emergenza avendolo già provato.

                      In ogni caso non mi pare che tu ti stia lamentando del coprifuoco: parassita statale mangiapane a tradimento bello a non fare un cazzo paraculato e stipendiato dalle tasse di Cydella.
                      Più o meno come sempre, però sto giro con in più la figata di non dover nemmeno far lo sforzo di recarti a posto di lavorino per arrivare al ripostiglio degli scopettoni.

                      Va là, che sei lì a fare il tifo per la Quarantena, se dura fino alla pensione sei a cavallo…

                      VN:F [1.9.22_1171]
                      Rating: -3 (from 9 votes)
      2. Ps: mi raccomando, adesso vai avanti tre giorni con “no, no, tu volevi dire quello che ho capito io gnegnegnè e blablabla…” per tenere il punto, dopo che CHI SA COME MAI chi partecipava a tale conversazione (compreso il collega dei piangina di cui sopra) essendo adeguatamente alfabetizzati ha capito benissimo il mio discorso, tant’è che non ha avuto nulla da ridire…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 10 votes)
  12. Un Superclasico in piena emergenza?
    Questo potrebbe diventare iconico come la leggendaria Tregua di Natale…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +18 (from 20 votes)
    1. Mauro, Campatelli come tutti i terroni ha il cuore d’oro.
      Sa che vi state annoiando chiusi in casa ed ha voluto ravvivarvi la giornata.
      Adesso aspettiamo di sapere cosa l’ha fatto incazzare l’altro giorno cosi accendiamo le luci, intanto entrino i nani e le ballerine… 😂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 12 votes)
    2. Nessun Superclassico…piuttosto che farmi infettare il coronavirus da sta merda, gli concedo la partita vinta a tavolino.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 11 votes)
      1. No, no, col cazzo! Io vittorie a tavolino non le voglio, tanto più coi morti a bordo campo, tantomeno con rigori sulla trequarti.
        Ho una dignità io…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 10 votes)
  13. M.B., è entrato pure in gioco il suggeritore anti-Campatelli. L’asticella si alza.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 14 votes)
    1. Beh, è entrato sul ring il secondo di Campatelli, adesso… 😜

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 12 votes)
  14. Meno 1, ma è cronaca!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
    1. Marcopress, il pagliaccetto è la rovina di questo forum..Siamo stati in pace per il tempo del Daspo, poi scaduto è tornato.
      Un continuo sfottere la gente, provocarla, è solo questa la sua azione.

      Nei tuoi confronti, ha scritto almeno 10 volte del “figlio di Rocco”, perché il bambinone è così, la cosa la riposta per giorni e giorni..
      Cosa si può fare in questi casi?

      Sai chi sembra? Paolini.. quello che per anni è andato dove si svolgevano i collegamenti in diretta con i telegiornali e non ad importunare il giornalista di turno.

      Speriamo che prima o poi trovi un Paolo Frajese all’altezza che gli dia qualche bel calcio, vero, nel culo.

      Non posto il video perché andrebbe in moderazione, ma lo ricordiamo ed è trovabile da tutti.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 12 votes)
      1. Ma non avevi gettato la spugna?!
        Eh si, sono la rovina del forum…cioè, quando ieri Gobbo ha detto a Marcopress che fa schifo è stato per colpa del fatto che son tornato a commentare sul Muro….già già…. 😂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -4 (from 8 votes)
  15. “A parte che io sto uscendo eccome e tra l’altro per vari motivi ho più da fare del solito, peraltro mi divido tra Velodromo e terrazzo quindi le mie boccate d’aria le prendo eccome (ma chi abita in una capanna di paglia in mezzo ad una discarica abusiva non può capirlo…).”

    MA BASTA CON STO RUDERE DEL CAZZO!!! ci hai fracassato le palle!!! Ti pagheranno lo stipendio da netturbino per le pulizie del rudere e la pensione l’avrai pure tu, ma basta!Pietà!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 10 votes)
    1. Non parlare di pulizie.

      Vai a disinfettare le aule… (cit.)

      Ps: no, io la pensione non l’avrò, per fortuna di Cydella. Mamma mia quanto sei ignorante…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 7 votes)
      1. La foto con la scopa in mano ce l’hai tu, mica io..
        Basta parlare del rudere, ci hai fracassato i coglioni.

        Che lo si abbatta e si faccia un bel parcheggio per auto, qualcosa di utile.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 11 votes)
        1. Non si può abbattere, è monumento nazionale.
          Ma poi chi ne parla?! Io parlavo di come passo le giornate.
          Ruga nel capanno degli attrezzi, eh?!

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -3 (from 9 votes)
  16. Campa, nulla di nuovo. Guardati adesso dal suggeritore. Gli avrà fatto un dossier. Cartelletta Marcopress, Un Gobbo gli ha detto fai schifo. Ricordaglielo e metti una faccina. Buona domenica ragazzi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 9 votes)
    1. Fino a prova contraria chi archivia per farsi i cazzi degli altri sei tu, come hai appena dimostrato.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -7 (from 13 votes)
  17. Oh, comunque si vocifera di un decreto governativo che assegni ai lavoratori autonomi un bonus di ben………………………….500€! Champagne! (cit.)
    Dai Meno Uno, adesso le partite iva devono stare zitte, visto che sono paraculate pure loro! 😜

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 7 votes)
    1. Meno Uno, ma è cronaca! (cit.)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 5 votes)

Lascia un commento