Casino online, occhio alla velocità

Il fallimento del Casino di Campione d’Italia, da noi frequentatissimo in passato (ormai è chiuso da quasi un anno e mezzo), ha varie spiegazioni ma certo è che il gioco online ha tolto ai casino tradizionali gran parte del pubblico davvero appassionato a roulette, blackjack, eccetera, mentre negli ambienti migliori (Lugano fra questi, anche per la bellissima collocazione sul lungolago) si punta a coinvolgere la clientela anche con intrattenimento, ristoranti e attività collaterali.

Veniamo al punto: quale casino online scegliere? Il primo, ma diremmo anche unico, criterio da seguire è quello della sicurezza. In altre parole: chi lascia i propri dati a casino online che non siano approvati dalle leggi italiane e da AAMS è uno che le grane se le va a cercare. Il casino online deve avere un indirizzo web ma anche un indirizzo fisico (con Partita Iva) italiano, con tutto il rispetto per Malta, Cipro, Gibilterra e altri posti per evasori-elusori. Questo non significa che l’azienda debba essere italiana, ma solo che deve avere un suo riferimento legale italiano.

Visto che nella roulette non esiste la quota migliore, come nelle scommesse, alla fine personalmente preferiamo giocare con aziende italiane tipo Snai, Sisal e Lottomatica, senza nulla togliere ai vari Betfair, William Hill, Eurobet, eccetera che comunque sono da tenere in considerazione. State alla larga da nomi strani, mai sentiti fino a un minuto prima e che magari offrono bonus di entrata clamorosi: lasciare i propri dati alla camorra o alla ‘ndrangheta non è una bella mossa.

Per quanto riguarda i singoli giochi i vantaggi e gli svantaggi sono quelli dei casino tradizionali, non è che la roulette francese o il baccarat di Snai abbiano regole diverse da quelle di Sanremo. L’unica vera differenza è la velocità, nel bene o nel male, che è adatta alla nostra vita del 2019 ma potrebbe creare danni ai più compulsivi o a chi crede di avere trovato il mitico ‘sistema giusto’. Un sistema che non esiste, nemmeno nel blackjack che è il gioco da casino in cui il margine matematico del banco è minore.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.2/10 (18 votes cast)
Casino online, occhio alla velocità, 5.2 out of 10 based on 18 ratings

4 commenti

  1. Aggiungerei che nei casinò online tutto viene gestito da software, quindi una componente immateriale, per cui manca quella componente fisica e meccanica ancora esistente nei casinò tradizionali.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. È un discorso che porta lontano, perché i casi di taroccamento dei cilindri delle roulette fisiche sono innumerevoli…. Di base i casino con approvazione AAMS dovrebbero avere controlli severi sul software che gestisce i payout, ma non ci giurerei. Dal mio punto di vista meglio le scommesse, che in ultima analisi dipendono da situazioni concrete… uso i casino online giocando pochissimo, magari mentre sono al telefono…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  2. mi sembra ieri quando si volevano aprire tanti casinò in tutta Italia come panacea per tanti mali.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  3. tuttavia il Casino di Campione d’Italia non è fallito a causa del “cambiamento di abitudini del giocatore medio”, bensì a causa di una gestione scriteriata che non aveva come primo obiettivo il business

    continuo a pensare (ma magari sbaglio), che se a Campione d’Italia ci fosse stata una gestione totalmente privata, a quest’ora la struttura sarebbe bella che aperta e funzionante…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)

Lascia un commento