Lo scudetto di Sarri

Questa è la settimana che porta a Inter-Juventus, nel caso non ve ne foste accorti, annunciata dal millesimo ricorso dei bianconeri (o quello che sono diventati, tipo casacca di una contrada senese) per lo scudetto 2005-2006. E con il derby d’Italia torna la nostra rubrica di consigli non richiesti (una volta ci pagavano anche, bei tempi). Più che le quote sulla partita, che potete trovare su https://www.emmylou.net, sono interessanti quelle sullo scudetto. Ecco: la quota dell’Inter è scesa pochissimo rispetto a una settimana fa. Secondo 888sport.it da 3,75 a 3,50. Con la Juventus a 1,50, ancora una quotona per una squadra che in Italia non riesce a perdere nemmeno volendo.

Mentre scriviamo queste righe non sappiamo se Mauro Icardi sarà in campo stasera contro il Galatasaray, in Champions League. Crediamo di no, visto che rientrerà Mbappé, ma non abbiamo un filo diretto con Tuchel (non l’ha nemmeno Icardi, comunque). Incredibile che la quota di un suo gol stasera sia data da Sisal Matchpoint a 2,00, mentre quella di Mbappé è 1,77. A 2,00 sinceramente il gol di Icardi lo bancheremmo su Betfair (per accedere a quello vero ci basta andare a Chiasso) invece che giocarlo in Italia.

Abbiamo già affrontato il tema Giampaolo? Forse sì. Ora lo facciamo in chiave scommesse, l’unica che ci interessi. Per Stanleybet il suo esonero entro la fine del 2019 è dato a 1,45: quota interessante, che però non ci sentiamo di consigliare visto che il suo principale sponsor (Maldini) sembra più saldo del suo principale antipatizzante (Boban). Certo se continuasse a perdere… Fra i tanti subentranti quotati, troviamo credibili Rudi Garcia (3,50) e Ranieri (5,00), mentre ci sorprende non vedere fra i favoriti Donadoni, la più credibile delle vecchie glorie (lo Shevchenko allenatore un semi-cane, finora).

Saremo stasera a San Siro, per vedere l’Atalanta contro lo Shakhtar Donetsk mentre cerca di dimenticare l’imbarcata di Zagabria. I brasileiro-ucraini sono una discreta squadra, ma in casa con il Manchester City non hanno toccato palla e in trasferta fanno mediamente schifo. Abbiamo buttato via soldi in maniera peggiore che puntando sull’1,83 (quota Stanleybet) della vittoria per la squadra di Gasperini. Curiosa la scommessa sulla combinazione assist più gol: Gomez per Zapata vale 9,50. Certo Stockton to Malone avrebbe pagato meno, ma anche quello atalantino sta diventando un piccolo classico.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/10 (2 votes cast)
Lo scudetto di Sarri, 5.0 out of 10 based on 2 ratings

Lascia un commento