Samara Challenge, cos’è?

Il Samara Challenge sta dilagando in tutta Italia, soprattutto al Sud, suscitando la curiosità di noi piccolo borghesi che leggiamo le brevi sul bancone della Sammontana. Ma cos’è il Samara Challenge? In pratica è un gioco ad uso di Instagram, Facebook e You Tube che prende spunto da The Ring, il film horror in cui uno dei protagonisti si chiama Samara Morgan.

Come funziona la Samara Challenge? Una ragazza, o un ragazzo che può spacciarsi per una ragazza, con lunghi capelli neri (o una parrucca), avvolto da un lenzuolo bianco o da una tunica si aggira di sera per una strada a caso, con un coltello in mano, e spaventa i passanti. Le reazioni vengono filmate e messe dai social network da amici lì appostati, poi qualcuno guarda i video. Con Zuckerberg e quelli di Google che fanno girare il tassametro.

Non aspettatevi però su Indiscreto il ‘Signora mia, che tempi’, avendo tutti noi fatto scherzi molto più stupidi. Le reazioni di spavento dei passanti sono di solito divertenti, ma ci sta che qualcuno l’abbia presa male e abbia tentato anche di prendere a botte gli autori di quello che rimane uno scherzo. Chiaramente ci sta anche che un malato di cuore possa non avere gradito.

La nostra domanda è ovviamente banale: perché alcuni ragazzi sono andati fuori di testa per un film di un paio di anni fa, terza puntata di una serie iniziata nel 2002? La prima risposta è che si tratta di una moda fondamentalmente italiana, dalla diffusione tutto sommato limitata (su Instagram un migliaio di video) e adattissima per l’esibizione sui media quello che potremmo definire ‘il parere dell’esperto’. Psicologi, sociologi, professori, magistrati, poliziotti, eccetera, che ci mettono in guardia dai pericoli del mondo. Con la solita ricetta: controllare, troncare e sopire, soprattutto stare in casa a masturbarsi. Il principale pericolo è comunque evidente: che qualcuno poco appassionato al cinema horror e alle citazioni nerd spacchi la faccia, o peggio, a voi e alla vostra amica.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.1/10 (7 votes cast)
Samara Challenge, cos'è?, 6.1 out of 10 based on 7 ratings

6 commenti

  1. c

    Sono come le minchiate che facevamo noi, solamente con molta più visibilità data dalla tecnologia. Il problema è che, un tempo, il malcapitato magari ti dava un calcio in culo o uno sberlone “genitoriale”, adesso magari ti massacra di botte o ti accoltella. Legittima difesa?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
    1. Al centesimo titolo letto sull’argomento ho guardato su Instagram… ecco, sul Samara Challenge ci sono a malapena un migliaio di video… praticamente niente… quattro burloni, qualche Tamarro che la prende male, poi il parere dell’esperto. Questo il famoso Samara Challenge…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 6 votes)
  2. P

    mi vengono in mente almeno 10 cazzate molto più grosse fatte alla loro età senza il sociotuttologo di turno che azionava il trombone…. tra l’altro The Ring del 2002 e l’originale di HideO Nakata non mi erano per nulla dispiaciuti, finale a parte che è sempre il punto debole di un certo genere di film….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  3. L

    The ring con Naomi Watts bel film del genere horror. Nulla di rivoluzionario ma si lascia guardare volentieri anche oggi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  4. j

    Samara Challenge vuoto umano per chi lo fa e per chi cerca il pestaggio. Certo in alcuni casi le Samare hanno esagerato e qualche “malcapitato” ha avuto problemi. Lo facessero a me li manderei a fanculo, se esagerano un calcio nel culo ci sta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  5. M

    “Il Samara Challenge sta dilagando in tutta Italia, soprattutto al Sud”
    Credo siano i navigator voluti dal governo gialloverde.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento