La scelta di El Shaarawy

Stephan El Shaarawy lascia la Roma per andare in Cina, allo Shangai Shenhua, con un ingaggio da 16 milioni netti di euro a stagione per tre stagioni. Anche se, lo abbiamo già scritto e lo ripetiamo, alcuni calciatori in Cina hanno avuto antipatiche sorprese finanziarie e non è poi tanto facile far valere le proprie ragioni commerciali in un tribunale locale.

Incredibile che molti si siano stupiti di questa scelta calcisticamente al ribasso del quasi ventisettenne ligure. Stiamo parlando di un attaccante che nell’ultima stagione ha segnato nella Roma 11 gol, che Fonseca non considerava essenziale, che non aveva grandi offerte e che rimane di difficile gestione fuori dal campo. A proposito di gestione, per un certo periodo El Shaarawy, Balotelli e Niang hanno giocato insieme nel Milan…

Ma cosa volevamo dire? Ah sì… Che El Shaarawy è ormai pienamente in modalità Balotelli: i grandi club gli hanno messo addosso un marchio e lui non vede ragioni per guadagnare meno di un quarto di quei 16 milioni nella Roma o nella Fiorentina, per vincere niente e vedersi comunque passare davanti altri in Nazionale, non essendo le idee di Mancini un mistero.

2. Come per altri club, anche per il Milan ci siamo imposti non fare bilanci di mercato a due mesi dalla fine del mercato stesso. Registriamo soltanto che i nerd sono esaltati per Bennacer e che i media veri hanno deciso che il Milan di Giampaolo e Bonera giocherà bene, qualsiasi cosa voglia dire, esaltandosi per poche frasi di circostanza. Ma dovrebbero, per coerenza, dire anche chi giocherà male… Sarri? Ancelotti? Conte? Gasperini? Con la Sampdoria sarebbero arrivati peggio che noni? Da registrare anche il bacio della morte di Sacchi, uno capitato in un Milan con giocatori di qualità leggermente diversa e con un vero proprietario, nel momento più alto della sua parabola. Ma Allegri non potrà vincere il sesto scudetto consecutivo e la gioia è tanta, in lui e anche incredibilmente in qualche tifoso juventino. 

3. Non ci sono più i muratori bergamaschi di una volta, volendo sintetizzare. L’Atalanta è in ritardo con la ristrutturazione del suo stadio e ha chiesto al Comune di Milano, ma anche a Inter e Milan, il permesso di giocare la sue partite di Champions a San Siro. Sala ha già detto sì, i due club sarebbero stupidamente cattivi a dire di no e infatti non dovrebbero farlo. A meno di voler fare un dispetto a Sala, prima che a Percassi

4. Non è sfuggito agli addetti ai lavori, per non dire ai livori, che Marotta l’altro giorno abbia fatto i complimenti ad Ausilio definendolo ‘giovane direttore sportivo’. Un giovane che all’ultimo conteggio risulta avere 47 anni, festeggiati qualche giorno fa in una serata con gli amici alla Bullona, e che da quasi 20 lavora nell’Inter. Ausilio si è ben disimpegnato nella vicenda plusvalenze, anche con… ausilio di Preziosi e dello Standard Liegi, difficile in ogni caso imputargli qualcosa visto che le strategie generali sono di Marotta. Certo è che da un lato vicino alla squadra c’è Oriali e dall’altro i grandi colpi non li decide lui. Situazione da tenere sotto controllo, perché con Zhang c’è feeling.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.7/10 (9 votes cast)
La scelta di El Shaarawy, 9.7 out of 10 based on 9 ratings

31 commenti

  1. C

    Neanche Madre Teresa di Calcutta lascerebbe sul piatto 50 milioni. Resta da capire però cosa ci guadagnano i cinesi a pagare questa gente come Messi. E soprattutto perché li prendono tutti a caso.

    La presentazione di Giampaolo è stata ancora più ridicola di quanto non lo siano di solito le presentazioni degli allenatori.
    Peraltro, un allentore palesemente sotto tutela, con i due dirigenti (a fare gli splendidi) stretti stretti al suo fianco…mentre lui sudava e arrancava (impacciatissimo).
    Mah, l’unica cosa positiva stavolta è davvero il livello delle aspettative, fra i giocatori presi e chi li allenerà: zero.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 13 votes)
  2. M

    Se smezzano gli incassi bene, sennò possono tranquillamente giocare al Giuriati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
    1. D

      Beh, c’è anche il Breda di Sesto, o il Brianteo di Monza.
      Certo, Milano fa rima con Champions e quindi è una scelta scontata…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -2 (from 6 votes)
      1. M

        Il direttore sostiene, giustamente, che il tifo contro è uno dei motori del successo del calcio (e ha ragione)
        Quindi visto che nella mia scala l’Atalanta mi sta sui coglioni a livello del Napoli e poco dopo Juve e Inter, possono tranquillamente pagare MOLTO, o essere messi alla porta

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +5 (from 9 votes)
        1. t

          quoto! (tranne la parte sull’inter) 😀

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 4 votes)
      2. M

        Possono giocare anche nel nuovo stadio, quello di fronte a San Siro!

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +5 (from 7 votes)
      3. Il Sinigaglia di Como si meritano

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 3 votes)
      4. M

        Potrebbero chiedere di giocare a Brescia.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +8 (from 8 votes)
  3. t

    Balo, ElSha e Niang trio delle meraviglie 😀

    Detto questo, a quelle cifre, fa piú che bene ad andare in pensione a 27 anni.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  4. M

    Non so ma ho l’impressione che o Elsha goda di stampa migliore rispetto agli altri nominati e quindi per questo si sentano in realtà pochi resoconti di sue gesta fuori dal campo o realmente il faraone sia più “morigerato”.
    Detto questo impossibile dire di no a quelle cifre. Tra l’altro una delle mosse più vincenti di sempre perché gli permetterà di tornare eventualmente nel calcio che conta a “soli” 30 anni con la possibilità di fare ancora qualcosa di buono.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  5. Bisognerebbe fare una statistica di quante carriere di suoi compagni sia riuscito a far finire male Balotelli, prima del Milan la carriera di El Sharaawi era in ascesa, poi è stata in discesa. In ogni caso quello che fa la differenza sono sempre le motivazioni, dubito che gli verranno in Cina, al massimo si disintossica…se mette la testa a posto fa in tempo a tornare in Europa per i 28 – 29 e tentare l’ultimo giro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 15 votes)
  6. f

    El crestawy tra 2 anni torna con 30 mln in più in tasca (salvo fregature) e magari trova ingaggio vicino casa, tipo Samp o Genoa
    Chiamalo scemo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  7. U

    “Bisognerebbe fare una statistica di quante carriere di suoi compagni sia riuscito a far finire male Balotelli, prima del Milan la carriera di El Sharaawi era in ascesa, poi è stata in discesa. ”
    Ecco..e anche per stronzate come questa che verrebbe voglia di difendere balotelli anche se dovesse sposare Carola rackete

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +18 (from 28 votes)
  8. f

    Se ci pensi effettivamente anche Eto’o dopo aver giocato con Balo non è più riuscito a vincere una CL… E pure Aguero ha fatto una minaccia… E Dzeko che non se lo fila più nessuno…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 13 votes)
  9. D

    Aridaje con la minchiata di El Sharaawy rovinato da Balotelli…..minchia, spero vi venga a citofonare alle 3 di notte e dopo che trafelati e disorientati rispondete nel dormiveglia vi urli “CIAO POVERIII!!!!” facendovi il dito medio davanti al videocitofono…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 13 votes)
  10. M

    @Nicola Pelucchetti: sfondi una porta aperta. I numeri parlano chiaro, col suo arrivo bruciato uno dei giovani più promettenti degli ultimi vent’anni di Milan (basti paragonarlo a un ottimo giocatore quale Cutrone per il quale a parità d’etá vengono versati quintali di miele). A livello tattico un autentico disastro.
    Allegri non ultimo con una mossa che (nonostante i due attaccanti giocassero spesso insieme ) ricorda le scellerate e successive mosse di tenere fuori Cancelo per far posto a De Sciglio o i cinque difensori messi in campo a Cardiff.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 11 votes)
    1. D

      Eh si, i numeri parlano chiaro…..per questo non si guardano le partite…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 11 votes)
  11. M

    A meno uno piace pensare che sia colpa di Sacchi.
    Bruno Sacchi della III C.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -7 (from 13 votes)
  12. t

    dimenticate “cane da guardia” Santon

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  13. U

    Cosa abbiamo fatto di male per meritarci Belisario?
    Qualcosa di grosso immagino

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 11 votes)
    1. D

      Che poi a Balotelli basterebbe perdere una partita contro Lebron, una qualsiasi, anche a briscola, perché Belisario lo valutasse il più grande calciatore del secolo…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 10 votes)
  14. t

    Capisco i giocatori che vanno in Cina per guadagnare di più, ma non quelli che ci vanno in Lamborghini.

    Vanno con una Lamborghini, e tornano con tre? Ok…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  15. m

    Beh per vivere decentemente quanto basta? 3mila euro al mese ? Cosa serve guadagnarne 5 o 7 ?
    Poi farà così schifo vivere a Shangai piuttosto che a Roma?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  16. t

    Murillo, allora perché El Shaarawy aveva rifiutato prima? Aveva spiegato anche perché, poteva andarci dopo come Eder.. Eder che pare avesse voluto tornare e andare al Cagliari

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  17. t

    Che poi se in Cina vogliono giocatori europei per far crescere i loro giocatori e il movimento sono i migliori quelli come Eder, gli over 30 Che se ne fanno di uno giovane, lo rivendono per plusvalenza? Con gli stipendi folli che danno…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  18. C

    Parrà strano, ma più che le scelte del transfuga in Cina, mi ha colpito la ‘vicinanza di Oriali alla squadra’. Che minchia di lavoro è ‘stare vicino alla squadra’? Quali funzioni espleta il vicinante di squadre? Boh!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  19. U

    Quale squadra?
    L’inter o la nazionale?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. C

      Nell’articolo si parla di Inter, al punto 4, quindi mi riferisco all’Inter. Non è che voglio aprir bocca per dargli fiato, proprio mi sfugge la sostanza delle funzioni del vicinatore.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  20. U

    Fasci
    Grazie.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. C

      Pas de quoi.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  21. m

    El Sharaawy si sta buttando via. (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un commento