Salario minimo a 9 euro l’ora?

Bisogna guadagnare almeno 9 euro lordi l’ora, quando si lavora. Più che una legge, quasi una necessità. Nei mille dibattiti televisivi prima delle elezioni europee il tema torna spesso, evocato soprattutto dai Cinque Stelle. Probabile che dopo il 26 maggio diventi per Di Maio il nuovo provvedimento-bandiera, una specie di nuovo reddito di cittadinanza.

Prima di infliggervi il ‘Di qua o di là’, qualche nostra considerazione non richiesta. L’Istat ha stimato che nel mondo del lavoro dipendente italiano circa il 10% delle persone guadagni meno di così, cioè meno (semplifichiamo) di 1.440 euro lorde al mese. Come si può sopravvivere con queste cifre, se non in zone depresse?

La vera svolta sarebbe andare oltre il lavoro dipendente, che comunque è spesso regolato da (troppi) contratti nazionali, e discutere del prodotto. Ci sono lavori che implicano una presenza, comunque una disponibilità, e che quindi hanno un tempo rapportabile a una cifra: l’insegnante, l’operaio, il commesso, eccetera. Ce ne sono tanti altri, sempre di più, che invece sono basati su una produzione quantificabile ma svincolata da orari. Non stiamo parlando dei soliti pittori e giornalisti, ma ad esempio di chiunque sia anche in senso lato un venditore. Il promotore finanziario può raccogliere 100 milioni di euro con una telefonata di un minuto fatta seduto sulla tazza del cesso e 20 euro dopo 50 visite a domicilio a vecchiette sovraniste (o peggio ancora terzomondiste).

Nella realtà i 9 euro all’ora possono quindi riguardare chi vende il proprio tempo, prima ancora che la propria competenza o abilità. Possono avere un effetto positivo, evitando forme di schiavismo e una guerra fra poveri, ma anche quello di aumentare la tentazione di lavorare e far lavorare in nero. Fra l’altro in un’altra formulazione pentastellata i 9 euro sono diventati netti…

Misura per noi inapplicabile, al di fuori del lavoro dipendente dove sotto questa cifra si scende soltanto con sindacalisti cani. I grandi media, quelli che pagano un articolo top 20 euro e uno non top 3 o niente, come si schiereranno? Il ‘Di qua o di là’, trasversalissimo, ci sta tutto: salario minimo a 9 euro?

Potremmo citare con facilità, visto che abbiamo Google, un filosofo tedesco, ma preferiamo Marracash: “Non odiare me, odia lo specchio, odia te stesso, il tempo che hai perso, porta rispetto, chiedi rispetto, lotta per te”.

Salario minimo a 9 euro l'ora?

Loading ... Loading ...
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (6 votes cast)
Salario minimo a 9 euro l'ora?, 8.5 out of 10 based on 6 ratings

3 commenti

  1. B

    è un provvedimento che poteva avere senso 50 anni fa. (come l’articolo 18 e compagnia bella)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -7 (from 11 votes)
  2. I

    Direttore, le vecchiette sovraniste, non sono messe così male, come quelle terzomondiste
    La soddisfazione con queste ultime, è farle fare il saluto romano, altrimenti “vi rimando al credito artigiano”, e loro, prone alla performance a doppia cifra, eseguono.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -8 (from 18 votes)
    1. I

      potete pure mettere i meno, poi stasera vediamo chi siete, ma è andata così…se c’è una cosa su cui il terzomondista non transige sono le performance del proprio portafoglio, poi dopo, ipocritamente, denuncia qualsiasi cosa, alla cazzo, un po’ alla zingaretti

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 9 votes)

Lascia un commento