Il Muro dello Sport 2019 (ovvero, il Muro di Lauda)

Interventi su sport e dintorni, con esclusione del calcio e inclusione (da quest’anno) della pallacanestro…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.9/10 (7 votes cast)
Il Muro dello Sport 2019 (ovvero, il Muro di Lauda), 4.9 out of 10 based on 7 ratings

1 commenti

  1. F

    da kevin a kevon
    tre rimbalzi offensivi per 6 punti fondamentali

    visto 4/4
    tranquillo sempre peggio urla anche se qualcuno si scaccola

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. M

    Warriors inconsolabili senza Durant 😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  3. C

    Ho visto l’ultima ora di Tor-Mil
    Ho visto, nel secondo OT, KL dominare i due lati del campo in una maniera che mi ha ricordato gli ultimi 10 minuti di Joe Barry Carroll a Torino, in semifinale scudetto 1984/85.
    Sicuramente andranno avanti i Bucks e non renderanno una passeggiata la strada degli Warriors verso l’anello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  4. D

    Gli davano del noioso perché calcolatore, a ripensarci oggi vien da ridere…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  5. R

    Pilota più iconico di sempre assieme a Senna e Fangio. “Rubati” 43 anni al rogo del ring dopo il quale (secondo titolo appena l’anno dopo…) dimostrò di avere in dotazione dei maroni in acciaio inox. Immenso. Riposa in pace.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
    1. D

      Tra quelli che hanno vinto, perché altrimenti non puoi tener fuori gente come Villeneuve.
      Per il resto quoto tutto, a proposito di aver sotto due carburatori così è impressionante il paragone col gnegnegnè di qualsiasi altro sportivo che abbia avuto un infortunio, quelle robe tipo “ha ancora un po’ di paura nei contrasti” oppure “il ricordo dell’incidente gli toglie ancora qualcosa in curva”.
      Peccato solo il cappellino portato anche con lo smoking ma non si può avere tutto…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  6. B

    quando ho visto il film Rush mi sono meravigliato della storia che conoscevo poco, pilota e uomo coraggioso oltre ogni immaginazione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. L

      Film bellissimo.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  7. R

    Peraltro nel ’77 dovette vincere anche lo scetticismo interno, in Ferrari dandolo per finito gli offrirono un ruolo da Ds, relegandolo poi a seconda guida (“guarda come guida Reutemann in sudamerica” cit.). Le sue risposte furono prima il titolo e poi il passaggio alla Brabham. Difficilissimo trovarlo, ma se vi capita comprate “I miei anni con Ferrari”, un’autentica perla.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  8. P

    e se non avessero dichiarato illegale la Brabham “fan car” del giovane Murray avrebbe avuto sicuramente almeno un altro mondiale…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. R

      Nel 1978 la Brabham col ventilatore debuttò in Svezia a metà stagione, vincendo, per poi essere esclusa a partire dalla gara successiva. Oggettivamente pericolosissima perchè la ventola sparava detriti sulle macchine a seguire. Però quell’anno c’era in circolazione una macchina veramente dominante, la Lotus 79, la prima wing car con le cosiddette minigonne, una delle monoposto migliori (e più belle) di sempre.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento