Il Muro dello Sport 2019 (ovvero, il Muro di Lauda)

Interventi su sport e dintorni, con esclusione del calcio e inclusione (da quest’anno) della pallacanestro…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.9/10 (7 votes cast)
Il Muro dello Sport 2019 (ovvero, il Muro di Lauda), 4.9 out of 10 based on 7 ratings

1 commenti

  1. F

    da kevin a kevon
    tre rimbalzi offensivi per 6 punti fondamentali

    visto 4/4
    tranquillo sempre peggio urla anche se qualcuno si scaccola

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  2. M

    Warriors inconsolabili senza Durant 😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  3. C

    Ho visto l’ultima ora di Tor-Mil
    Ho visto, nel secondo OT, KL dominare i due lati del campo in una maniera che mi ha ricordato gli ultimi 10 minuti di Joe Barry Carroll a Torino, in semifinale scudetto 1984/85.
    Sicuramente andranno avanti i Bucks e non renderanno una passeggiata la strada degli Warriors verso l’anello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  4. D

    Gli davano del noioso perché calcolatore, a ripensarci oggi vien da ridere…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  5. R

    Pilota più iconico di sempre assieme a Senna e Fangio. “Rubati” 43 anni al rogo del ring dopo il quale (secondo titolo appena l’anno dopo…) dimostrò di avere in dotazione dei maroni in acciaio inox. Immenso. Riposa in pace.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
    1. D

      Tra quelli che hanno vinto, perché altrimenti non puoi tener fuori gente come Villeneuve.
      Per il resto quoto tutto, a proposito di aver sotto due carburatori così è impressionante il paragone col gnegnegnè di qualsiasi altro sportivo che abbia avuto un infortunio, quelle robe tipo “ha ancora un po’ di paura nei contrasti” oppure “il ricordo dell’incidente gli toglie ancora qualcosa in curva”.
      Peccato solo il cappellino portato anche con lo smoking ma non si può avere tutto…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
  6. B

    quando ho visto il film Rush mi sono meravigliato della storia che conoscevo poco, pilota e uomo coraggioso oltre ogni immaginazione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. L

      Film bellissimo.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)
  7. R

    Peraltro nel ’77 dovette vincere anche lo scetticismo interno, in Ferrari dandolo per finito gli offrirono un ruolo da Ds, relegandolo poi a seconda guida (“guarda come guida Reutemann in sudamerica” cit.). Le sue risposte furono prima il titolo e poi il passaggio alla Brabham. Difficilissimo trovarlo, ma se vi capita comprate “I miei anni con Ferrari”, un’autentica perla.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  8. P

    e se non avessero dichiarato illegale la Brabham “fan car” del giovane Murray avrebbe avuto sicuramente almeno un altro mondiale…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. R

      Nel 1978 la Brabham col ventilatore debuttò in Svezia a metà stagione, vincendo, per poi essere esclusa a partire dalla gara successiva. Oggettivamente pericolosissima perchè la ventola sparava detriti sulle macchine a seguire. Però quell’anno c’era in circolazione una vettura veramente dominante, la Lotus 79, la prima wing car con le cosiddette minigonne, una delle monoposto migliori (e più belle) di sempre.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 5 votes)
      1. P

        bei tempi dove il regolamento non ti costringeva a fare auto anonime e tutte uguali (auto ideali per la rubrica motori di indiscreto oserei dire) e c’era sfoggio di creatività… La BT46 dai racconti era ancora più dominante della creatura di Chapman ma non abbiamo molte controprove a riguardo… mi piace considerarla come una Delta S4 delle piste, vittima della sua stessa potenza e creatività…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 1 vote)
  9. R

    Delta S4 in quanto a potenza (era in cantiere la versione a 500 hp…) e pericolosità contestualizzata alle stradine rallistiche, nonché creatività, è un riferimento penso irraggiungibile.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  10. t

    Vista ieri gara 4 GSW-POR.
    Film giá visto, Portland va in fuga (l’atteggiamento molle dei Warriors nel primo tempo mi pare una costante, ma loro possono permetterselo), poi rallentano, poi si fermano. Questa volta tengono botta nel 3° quarto, solitamente esiziale per loro, ma vengono ripresi nei minuti finali. E si arrendono in OT.
    La chiave ieri sono stati i rimbalzi offensivi di GSW. Portland ha insistito per tutto il secondo tempo con un quintetto piccolissimo con un centro (il Leonard sbagliato, ieri al career high) piú 4 piccoli. Scelta che non ha pagato, soprattutto sotto i tabelloni.
    C’é da dire, a difesa di Stotts, che le sue ali hanno fatto abbastanza pena (in particolare lo sciagurato Aminu) e non é che avesse tutte ste alternative tra i lunghi.
    MVP della serie sicuramente Green che ha letteralmente dominato su i 2 lati del campo (e ha il brutto vizio, lui che é un tiratore mediocre, di metterla quando conta).
    In generale GSW col pilota automatico e quasi da “compitino”.
    Probabilmente in finale servirá qualcosa di piú, ma penso che recupereranno qualche infortunato illustre.
    Pronostico abbastanza chiuso: che sia Milwakee (probabile) o Toronto (difficile) ne perderanno al massimo 2.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. M

      4-0 in entrambi i casi. Ma sono sicuro che andrà Milawukee e che Toronto farà la fine che fa ogni anno e cioè guardare le finali col binocolo.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  11. t

    Link interessante:
    https://sportando.basketball/corner-stats-quanto-cambiano-i-playoff/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. t

    Abbastanza sorprendentemente, almeno per me, i Raptors sono avanti di 20 a metà 4/4.
    Kawhi ancora non al meglio, ma sta tenendo bene Giannis.
    In realtà tutta Toronto in difesa è un bel vedere.
    Sarà una serie lunga, GSW gongola.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  13. P

    2-2 sorprendente anche per me. Non riesco a vedere le partite ma mi ero fatto l’idea che i Bucks potessero passare + agevolmente.
    In ottica finale qualcuno + aggiornato di me può ricordarmi che tipo di infortuni hanno avuto Durant, Igoudala e Cousins e (se) quando torneranno?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. L

      Kawhi si sta mettendo in mezzo tra giannis e la leggenda, vediamo come ne esce Kareem Abdul…
      Certo di là i warriors si stanno riposando ben bene.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
      1. C

        Kawhi ha potuto/dovuto riposarsi in attacco e lavorarsi il greco in difesa, visto che a fare canestro stavolta ci hanno pensato un po’ tutti i compagni.
        Giannis meraviglioso, ma anche lui, come tutte le stelle, beneficia di qualche lasciapassare come l’hooking sistematico che rende immarcabili le sue proiezioni a canestro. Green e Leonard lo prendono fuori dall’arco negandogli la rincorsa. Supporting cast dei Bucks sotto il par, stanotte, se sei eccettua Middleton.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
  14. U

    Poli (e krug)
    Eccoti qua…2 partite non bellissime ma gradevoli per i playoff
    Vi e mancato per 2 volte il colpo del ko (soprattutto domenica) e con questa Vanoli non te lo puoi permettere.

    Saunders sempre piu giocatore chiave per me perche e quello che nei momenti no fa quelle cose che servono per tenere in piedi tutto.
    Poi crawford fa la parte piu appariscente.

    Domenica bel colpo d’occhio dei tifosi triestini

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  15. P

    Ciao Gobbo, io ho visto due bellissime partite da play off, sia ieri che domenica. Francamente voi bravi, ma veramente bravi, sapiente gioco interno, ottima circolazione e spaziatura, difesa del ferro molto solida, presenti a rimbalzo d’attacco e (ieri) anche mano calda da 3. Ieri non abbiamo veramente mai avuto una chance pur restando attaccati con grandissimo merito alle vostre spallate. Il vostro secondo di tempo di ieri è di alto livello e nonostante tutto eravamo a 2 possessi a pochissimo dalla fine.
    Più rammarico per domenica dove lì ci è mancato qualcosa a livello di leadership tecnica. Purtroppo Dragic non sta bene e finor è stato altamente dannoso, Peric discontinuo e Wright bloccato nelle sue zingarate in area.
    La serie è pesantamente indirizzata ma credo sinceramente ci si possa ancora rivedere al palaRadi per Gara 5, la serie penso (e spero) possa essere ancora aperta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  16. U

    ” (ieri) anche mano calda da 3. ”

    Nel secondo tempo si. Nel primo era tutto uno spadellare
    🙂

    “Ieri non abbiamo veramente mai avuto una chance”
    Nel primo tempo avete buttato malamente un paio di occasioni per arrivare anche a piu 7.
    Forse e vero..non sarabbe stato colpo da ko..ma impressione mia e che li la gara poteva girare.

    “Mancato qualcosa a livello di leadership tecnica. ”
    Leadership tecnica che la Vanoli con Diener e Saunders ha in abbondanza invece

    “Francamente voi bravi, ma veramente bravi, sapiente gioco interno, ottima circolazione e spaziatura, difesa del ferro molto solida, presenti a rimbalzo d’attacco ”
    Si,in effetti quest’anno han costruito proprio una bella squadra.
    Ed anche in difesa quando serve sanno alzare il livello nei momenti caldi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  17. K

    Boh, sarà che ogni scarrafone è bello a mamma sua ma per me l’Mvp di ieri è stato Ruzzier che ha tenuto su la Vanoli nel momento di difficoltà permettendo al Maestro Diener di rifiatare per la volata finale. Vedendola dalla tv palazzetto indegno che costringeva i giocatori a pattinare manco fossimo ad Holiday on Ice, tifosi deliranti che fanculavano e perculavano gli avversari (è una partita di pallacanestro non di calcio, la rivalità puoi “sentirla” con un paio di tifoserie e penso che Trieste e la Vanoli non si siano mai affrontate prima di quest’anno o poco via).
    Cremona ha mostrato anche nelle difficoltà quello che ha di buono, ottima organizzazione, scelte lucide, ottima gestione delle numericamente limitate risorse.
    Noi purtroppo siamo mancati negli uomini cardine (Wright, Peric, Dragic) e abbiamo dato un po’ l’impressione di non aver più molta benzina; per me la serie finisce a Trieste, già arrivare a sabato sarebbe un successo; ovviamente spero di sbagliarmi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. P

      Ruzzier è diventato un bel giocatore, mille volte meglio di quella specie di pulcino bagnato che giocava con la Fortitudo.
      Ciò detto ieri è stato un ottimo ingranaggio e ha dato un contributo pesante ma non è stato il + decisivo, non si scappa dal trio Aldridge, Crawfors e Saunders.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
      1. K

        Vabbè già il fatto che non mi metti dentro Diener dice tutto; lasciamo perdere, siamo su lunghezze d’onda diverse.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
  18. K

    “” (ieri) anche mano calda da 3. ”

    Nel secondo tempo si. Nel primo era tutto uno spadellare”

    Infatti secondo me la partita si è decisa nel primo tempo quando a Cremona non entrava una manco per sbaglio; se scavi un solco anche piccolo (e di occasioni ne abbiamo avute a bizzeffe) costringi Sacchetti a gestire la rosa in maniera diversa e induci certi giocatori cardine ad arrivare a fine partita con molta meno benzina.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. U

    “l’Mvp di ieri è stato Ruzzier ”
    Si,grande stagione di ruzzier.
    Segno che se prendi gli stranieri giustj anche gli italiani ne traggono benefici

    “Vedendola dalla tv palazzetto indegno che costringeva i giocatori a pattinare manco fossimo ad Holiday on Ice”
    Il palazzetto e quello che e (pero visto che domenica ci sono le comunali si parla del nuovo palazzetto da 5 mila posti). Andando avanti se le temperature si alzano sara un bel problema

    “tifosi deliranti che fanculavano e perculavano gli avversari”
    Il top lo si era raggiunto quando hanno inneggiato alla fortitudo nella partita con la virtus
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  20. K

    Per me Ruzzier aveva già mostrato di poter stare in A1 il primo anno con Venezia quando in piena emergenza Recalcati l’aveva buttato nella mischia aveva risposto molto bene salvo poi sparire dai radar al rientro dei ‘mmerigani; la Fortitudo è un tritacarne e l’ambiente esplosivo o ti esalta o ti ammazza; aggiungici pure che in panchina c’era Boniccioli (con cui se non sbaglio Ruzzier ha anche rapporti di parentela) e che la Fortitudo di quell’anno non era una squadra ma un Cottolengo e penso che si possa convenire che il buon Michele aveva sulle spalle un macigno che nemmeno Atlante sarebbe riuscito a sostenere; dopodichè per certi versi è più facile fare il secondo violino in A1 (con a fianco un’enciclopedia come Diener che comunque i tuoi minuti te li garantisce perchè ha bisogno di rifiatare) che il trascinatore in A2.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. R

      Nipote di Boniciolli, che però non è certo un tipo da tengo famiglia, anzi se possibile lo avrà maltrattato ancora di più.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  21. U

    Io ignoravo chi fosse Ruzzier ed effettivamente mi sembra un altro giocatore da quando è arrivato.

    Un po’ come per Ricci ,è tutto un mix di cose (fiducia dell’allenatore,compagni che fanno da esempio e che li aiutano,ambiente tranquillo con zero pressioni) secondo me che hanno contribuito a farli crescere.
    Impressione mia è che comunque Ruzzier partisse da un livello superiore a Ricci

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  22. U


    Vabbè già il fatto che non mi metti dentro Diener dice tutto”

    Come ha detto Sacchetti in conferenza,l’hanno messo in ghiaccio ieri sera e lo scongeleranno direttamente domani sera a trieste
    🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  23. t

    Poli, visto che chiedevi:
    Cousins dovrebbe essere out for the season.
    Gli altri due dovrebbero tornare per le finals.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. P

      Grazie.
      Se Golden State la vincesse (come direbbe il pronostico chiunque esca ad Est) trovo sarebbe quasi svilente (per le altre) lo faccia con 2 pezzi da quintetto e un finto sesto uomo fuori per infortunio per diciamo 20 partite combinate tutti assieme? Onnipotenza (subjudice finals…)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
      1. t

        In finale troveranno un avversario meno tenero rispetto ai Blazers, ma ogni caso, e con qualsiasi assetto, rimangono gli ovvii favoriti.
        Sweppare una finale di conference con le seconde/terze linee rimane una dimostrazione di forza impressionante.
        La consacrazione del “sistema” GSW e della leadership di Curry (sul quale c’erano dei dubbi).
        Spero in ogni caso che in finale giochino i migliori, anche se ció vorrá dire vittoria facile.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +2 (from 2 votes)
        1. t

          Aggiungo: spero che KD a fine stagione faccia le valigie perché altrimenti l’NBA rischia di diventare noiosetta.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +2 (from 2 votes)
  24. r

    Nedovic è vivo. alleluja

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. t

      e lotta insieme a noi 😀
      (fino alla prossima ricaduta)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  25. M

    Golden State ha giocato il miglior basket e vinto con Curry, Thompson, Green, Barnes e Bogut. E l’anno dopo erano anche meglio sempre con lo stesso quintetto.
    Per me è svilente per Golden State sminuire la loro forza anche in assenza di due ciliegione sulla torta come Durant e Cousins. Chiaro che se hai la possibilità di prenderli lì prendi e come quintetto diventi illegale ma batterli anche senza Durant è praticamente impossibile.

    Poi chiaro che Green verso novembre ad esempio ed il GM alla festa per il titolo non perdono occasione per fargli capire che posizione ha lui nelle gerarchie della squadra ad esempio rispetto ad un Curry che “Well, yeah, that was different. He’s been here for the run, for the way-before days.”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. t

      Non é svilente, anzi. Quello che stanno facendo é eccezionale.
      Rispetto ad allora, sulla carta, sono piú deboli perché manco hanno Barnes e Bogut (all’epoca era ancora un giocatore di basket).
      Quindi vuol dire che il terzetto Green-Curry-Thompson é salito ulteriormente di livello.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  26. t

    Ricca come stiamo andando?
    Non la sto vedendo (per fortuna) 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. P

      Ti rispondo io.
      Milano da vomito. Arrivi a Maggio e scopri che Cinciarini é il tuo attacco. Avellino praticamente non ha + centri, ha sbagliato almeno 2 canestri fatti e comunque é avanti di 10.
      Fossi un tifoso vero di Milano dopo 20 minuti cosí li aspetterei per prenderli a pomodoratem inguardabili, letteralmente inguardabili…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
      1. t

        eheh, la mia era una domanda retorica 😀
        sto seguendo il play-by-play sul sito della lega.
        onestamente non mi aspettavo nulla di diverso.

        Da tifoso preferirei uscire con Avellino che contro il duo Poz/Sardara.
        Poi peró spargiamo il sale.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 0 votes)
  27. r

    Senza testa. Tutto molto approssimativo, la difesa, le scelte in attacco e le esecuzioni dei tiri.
    L’ultimo canestro preso da polli è l’emblema.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento