Gigi D’Alessio o Sfera Ebbasta?

Nei giorni scorsi è arrivata la notizia ufficiale della scelta dei giudici della nuova edizione del talent The Voice of Italy. Tra questi c’è anche Gigi D’Alessio, che va ad affiancare Morgan, Gue Pequeno ed Elettra Lamborghini, ma che soprattutto è stato coinvolto dopo il no a Sfera Ebbasta in precedenza selezionato, ma messo poi sostanzialmente alla porta direttamente da Fabrizio Salini, Amministratore Delegato della RAI.

Dunque fuori dal cast Sfera Ebbasta, un trapper scomodo e ipercriticato, adorato dai teenager delle medie che corrono ai firmacopie e alle serate evento. Oltre che inascoltabile, almeno – o forse non solo – secondo i canoni dell’uomo Indiscreto che magari la trap nelle cuffie la mette, ma solo rigorosamente d’oltreoceano. E dentro  Gigi D’Alessio, un iper melodico e tradizionale, pienamente italiano ma anche trasversale, dalla grande cultura e preparazione musicale. Ma anche lui inascoltabile per l’uomo Indiscreto che schifa tutto quanto, a torto o ragione, viene definito nazionalpopolare e abbia un minimo di sentimento nelle sue storie.

Due mondi totalmente diversi, per quanto entrambi lontani dai gusti musicali dell’Uomo Indiscreto, ottimo spunto per mettere a confronto due personaggi opposti l’uno dell’altro perlomeno come immagine artistica, ma anche due messaggi che fanno decisamente a pugni. Al netto del fatto che Gigi D’Alessio, da Napoli tra Bagnoli e Fuorigrotta, ha una carriera pluridecennale mentre Sfera Ebbasta, da Sesto San Giovanni e quindi Cinisello Balsamo, ha appena cominciato e di strada da fare ne ha ancora molta. Gigi D’Alessio o Sfera Ebbasta?

Gigi D'Alessio o Sfera Ebbasta?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.9/10 (57 votes cast)
Gigi D’Alessio o Sfera Ebbasta?, 8.9 out of 10 based on 57 ratings

33 commenti

  1. mai come oggi meteorite + sale in stile cartagine

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +16 (from 16 votes)
  2. Al Bano…in alternativa Siberia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 12 votes)
  3. Meteorite.
    Per rispondere alle trollate dell’articolo la Trap è una merda anche se viene da Harlem o da Compton, D’Alessio è musicalmente preparato (lo si vide a Sanremo col famoso 5/4) ma fa musica di merda per nonne terrone.
    Poi si, anche gli adolescenti brufolosi e la massaia di Posillipo hanno diritto di esistere e divertirsi, per le valutazioni artistiche l’asticella è un po’ più alta…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +20 (from 30 votes)
  4. Di fronte a queste scelte, il vero uomo indiscreto non scappa con la scelta meteorite.
    Dico Gigi, perché vero che fa musica nazionalpopolare di merda per nonne terrone, almeno ha le basi del mestiere. In questa Italia dove tutti fanno tutto senza sapere un cazzo di nulla é merce rara.
    La musica trap é un ossimoro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +19 (from 31 votes)
    1. Io voto Traversi

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 7 votes)
  5. Ma che cazzo è la musica trap?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 13 votes)
    1. musica parola grossa eh

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 9 votes)
  6. dio mio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  7. A me piace ascoltare professionisti che sanno di quello di cui parlano…quindi Giggi

    Malgrado il “coté” popolare che lo contraddistingue, D’Alessio è però un artista per nulla sprovveduto. Non solo si è diplomato al Conservatorio, ma pare che un giorno sia anche riuscito a salire sul podio per dirigere nientemeno che l’Orchestra Scarlatti di Napoli, di ampia e nobile tradizione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 10 votes)
    1. questa è come Britti grande chitarrista blues che poi però scrive “la vasca”, guardate che è un’aggravante essere un musicista serio e tirare fuori le canzoni di Gigi D’Alessio
      “Signor giudice, è vero che il mio assistito ha ucciso quella vecchina però non l’ha stuprata, e poteva benissimo eh! Le occasioni non gli mancavano”

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 8 votes)
      1. Axel quello che intendo dire è che se devo scegliere un giudice per il programma preferisco ascoltare il parere di un musicista (non penso che al conservatorio regalino i diplomi) piuttosto di quello di uno che ha i denti d’oro e i tatuaggi sugli zigomi

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +7 (from 11 votes)
        1. Ah postilla!
          Io di musica non capisco un cazzo…la mia canzone preferita è Figli di Pitagora di Little Tony e Gabry Ponte…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 3 votes)
  8. ennesima riedizione del patto Mafia-Stato

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  9. Gigi Ebbasta

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  10. le 4/5 canzoni che conosco di sfera e basta mi piacciono

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 10 votes)
  11. Domanda da profano: il conservatorio è come il corso a Coverciano per gli allenatori, che poi mettono Emanuelson trequartista e Ranocchia centravanti?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 18 votes)
  12. Certo che Morgan deve stare proprio alla canna del gas per accettare di stare in un panel con Elettra Lamborghini.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  13. Tra i due, giggi senza dubbio. Però l’intruso la e quella santa donna della Lambo. Quali sarebbero le sue competenze musicali? Scusate ma evito di fare la scontatissima battuta…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  14. Traversi, ma io non ho mai detto di rappresentare l’Uomo Indiscreto, anche se ormai metà degli articoli cercano di identificarmici per trollare… 😝

    MV, ha ragione Axel visto il taglio polemico dell’articolo, perché se il discorso è limitato al fare il giudice assieme a Elettra Lamborghini (sulla quale non posso esprimermi nei termini che meriterebbe altrimenti chiudono Indiscreto prima di cena…) allora i titoli non contano.
    Per il resto, occhio che operazioni come la direzione dell’orchestra hanno spesso motivazioni mediatico-commerciali, altrimenti facciamo come quella sciroccata che alla presentazione del libro su Vasco di Glezos e il Direttore mi urlava “ma guarda che l’hanno chiamato a cantare alla Scalaaa!!!!….” e si offese perché essendo figlio di uno che alla Scala ci ha suonato sul serio per quasi 40 anni le risi in faccia… 😜

    Cydella, per usare la tua metafora diciamo che è un po’ il contrario, mediamente i conservatori (che mio padre chiama “diplomifici” oggi formano catenacciari scolastici da 442… 😆

    Jeremy, lei suona il piano e lui la… 🙄

    Ps: sentirla chiamare la Lambo comunque mi dà un brivido… 😝

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  15. Tralaltro cosa cazzo dovrebbe cantare Vasco alla Scala?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. Beh, Albanese ci ha letto Pierino e il Lupo, magari Vasco era stato coinvolto in qualche opera postmoderna (tipo l’Outis di Berio, dove parteciparono i Swingle Singers, per dire…).
      Il cosiddetto crossover fa molto di moda e permette marchette commerciali con nomi di richiamo, ma come il Martufello della mozzarella “di più nin zò!”…..

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -2 (from 4 votes)
  16. Non voglio fraintendimenti. Per la mia cultura musicale scegliere fra Gigi e Sfera equivale a scegliere, mutatis mutandis, fra Stalin e Hitler (a proposito, questo sarebbe il sondaggiofinedimondo). Il peggio del peggio. Il fondo del fondo. Però bisogna scegliere, astenersi è pilatesco. E allora dico Gigi D’Alessio, che (mi ripugna scriverlo, ma devo) ha almeno una qualche conoscenza del pentagramma.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  17. D’Alessio è musicista (diplomato al conservatorio in pianoforte), Ebbasta (dobbiamo intenderlo come cognome?) che cos’è? In ogni caso di gente che è veramente preparata musicalmente, anche i tra i cosiddetti BIG, non è che che ne sia così tanta e molto del lavoro viene lasciato agli arrangiatori, mai ringraziati abbastanza…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  18. Lamborghini: galoppo o dressage?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
    1. Scherzi, vero?! 😂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  19. Eh mi son fatto confondere dalle mantelline argentate col cappuccio che fanno tanto Excalibur

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. Altro che galoppo, la Lamborghini è da Potenza (questa la capiscono solo cavalieri e amazzoni…), cribbio…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -3 (from 3 votes)
      1. Meno Uno è uno da maneggio domenicale, coi cavalli ammaestrati che sanno la strada a memoria e vanno da soli…

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -2 (from 2 votes)
        1. Rettifico, Meno Uno ha cavalcato solo il cavallino delle giostre…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 2 votes)
  20. comunque in questa foto sembrano l’equipaggio di Star Trek, e Giggi è uguale al capitano Kirk.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  21. Eh no Dane, Vasco alla scala ha portato un’opera sua, è come Verdi, almeno!
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/04/vasco-conquista-anche-scala-laltra-meta-cielo-minuti-dapplausi/202347/

    e poi lo hanno richiamato l’anno dopo
    https://www.panorama.it/musica/vasco-rossi-scala-milano/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. Ah ecco, avevo chiesto a mio padre che però all’epoca era già in pensione e non aveva avuto notizie.
      Va beh, spero che mio padre non lo scopra mai…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  22. Voto Gigggi perché quanto meno fa musica, musica di merda ma pur sempre musica. La TRAP non è musica, anzi, non è niente

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)

Lascia un commento