La scomparsa di Zanetti

Javier Zanetti è entrato nella Hall of Fame del calcio italiano a questo giro, insieme a Totti, Allegri, Antognoni, Matarrese, Rizzoli e Milena Bertolini (noi ci avremmo messo anche Andrea Roncato, già che c’erano), e magari la cerimonia di maggio per questa specie di Manuale Cencelli dei premi (sempre meglio di quelli giornalistici, però) sarà l’occasione per conoscere il suo pensiero circa le ultime vicende di un’Inter di cui, all’ultimo conteggio, risulta ancora essere vicepresidente. Assordante è infatti il suo silenzio sulla vicenda Icardi (mentre scriviamo queste righe dedicate ai lettori interisti, che cerchiamo sempre di far uscire per l’ora di pranzo, l’attaccante è da una mezzora all’Humanitas per la visita fiscale che però non è una visita fiscale ma forse lo è) da parte di un uomo che è stato capitano dell’Inter per 13 stagioni e che nell’immaginario del tifoso sarebbe il punto di riferimento dei tanti argentini transitati a Milano: invece al di là di qualche foto (come a Vienna con Matthäus) e dei doverosi atti di presenza, sulle questioni davvero importanti è stato zitto come quando giocava.

Va poi detto che a prescindere dal passaporto Icardi è uno che si fa i fatti suoi e non si è mai fatto prendere sotto l’ala di Zanetti né di alcun altro, al punto di rifiutare anche i tanti consulenti che gli sono stati consigliati nel mondo prima di Marotta. Senza contare che Zanetti sta come al solito giocando una sua partita, che lo assorbe quasi totalmente: forse scamperà alla riforma-epurazione di Marotta, che dovrebbe riguardare anche figure dirigenziali meno visibili, ma il ridimensionamento è assicurato. La strategia sembra comunque sempre la solita, quella di chi guarda verso il basso, verso il temperino o l’astuccio, quando il professore sta per interrogare. Mentre dicendo o facendo qualcosa di forte magari stavolta avrebbe guadagnato punti, azzardiamo.

Visto che ci piace fare del bar, come collocheremmo Zanetti nella classifica dei capitani interisti che abbiamo visto giocare dal vivo, quindi da Mazzola in poi? Si parla ovviamente di personalità e di carisma nei confronti dei compagni, non di valore tecnico, anche se dare la fascia a un giocatore scarso (o a un portiere, come sostiene anche Zoff) non è di solito una buona idea. Nostra classifica: primo Facchetti (rispettato da chiunque, meno silenzioso e ‘buono’ rispetto a quanto di solito si legge), secondo Bergomi (sfortunato nell’esserlo nel periodo migliore di Milan e Juventus), terzo Icardi (magari quando sarà partito verranno fuori le tante piccole attenzioni che ha riservato anche all’ultima delle riserve), quarto Bini (leader di una squadra di amici, epoca purtroppo irripetibile), quinto Mazzola (campione, ma non amato da tutti i compagni e già troppo dirigente), sesto Ranocchia (perché è durato troppo poco, ma aveva ed ha l’intelligenza necessaria per essere più in alto), settimo Baresi (molto apprezzato, ma diventato capitano quasi fuori tempo massimo), ottavo Ronaldo (carisma immenso, ma isola indipendente), nono Altobelli (non un trascinatore, troppo individualista) e decimo Zanetti. Decimo posto provocatorio, in realtà sotto al primo le differenze sono minime e troppo legate a fattori esterni. Molto sottovalutato come giocatore, Zanetti, ma come capitano oscurato spesso da compagni più carismatici: come puoi essere il capitano di Ronaldo, Ibrahimovic o Cambiasso? L’amico e maestro Budrieri mette Armando Picchi sopra a tutti, ma almeno in questo caso non siamo così vecchi da averlo visto in azione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.1/10 (16 votes cast)
La scomparsa di Zanetti, 9.1 out of 10 based on 16 ratings

113 commenti

  1. terzo Icardi (magari verranno fuori le tante piccole attenzioni che ha riservato anche all’ultima delle riserve)

    Interessante

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
  2. j

    E sempre un piacere avere l’occasione di smerdare il Pessotto nerazzurro. Zanetti e stato una nullità come calciatore e incredibile si conferma tale come dirigente. Forse anche peggio perché almeno in campo le leccate di culo al pubblico le faceva con sgroppate inutili e passaggi a 2 metri rugbistici. Come dirigente manco quello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 29 votes)
    1. S

      Mi spiace ma non esci fuori dai luoghi comuni dei primi due anni di Zanetti. Semplicemente non hai mai visto partite dell’inter e ti ricordi di quello che scriveva altra gente.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 13 votes)
      1. j

        Luoghi comuni? Il mitico rigore dove litigano Cruz e Materazzi è del 2008 o 2009 e lui capitano si gira dall’altra parte. Questo lo zenith di una nullità totale. Poi come calciatore un mediocre da grande. Gia il paragone con Pessotto è un complimenti per Zanetti. Poi se vuoi puoi andarti a rivedere i commenti live alle partite dell’Inter, magari vedi anche i miei di 10 anni fa. Poi eh non sia mai toccare Zanetti, meno male che anche gli interisti in larga maggioranza lo schifano.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 8 votes)
    2. F

      L’unica nullità sei tu, sei un aborto anale uscito male…. E tagg trattat…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -4 (from 8 votes)
      1. j

        Ahahahah Zanetti ha la claque? Vi paga? Caro troll, spero tu possa durare piu di Sabato Nappi e dei cacciatori.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 7 votes)
        1. D

          Dopo i cacciatori gli zanettini, Direttore sempre più talent-scout! 😆

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -2 (from 2 votes)
  3. I

    Budrieri ha sempre ragione

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
    1. Pur affranto per la morte della sorella di Jackie, altra rosa che non colse

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 9 votes)
      1. I

        a lei non piacevano nè marino basso nè il giovane sarugia

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +2 (from 4 votes)
        1. Stava nascendo un sentimento importante, quando lei gli disse che era tifosa di Bitossi

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +6 (from 8 votes)
          1. I

            e po aggiunse i don’t like novara road

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: +2 (from 4 votes)
  4. A

    Provo a tranciare un giudizio al netto di tutto quello di non conosciuto che ancora c’è sulla faccenda di Icardi.
    A quello che ho sempre avuto modo di leggere e percepire, sul rettangolo di gioco ed alla Pinetina è sempre stato impeccabile.
    I suoi scazzi con lo spogliatoio e la società dipendono tutti dalla figura ingombrante della moglie-manager-soubrette e dalla sua incapacità di tenerla al guinzaglio (ma cazzo, fai come tutti, dalle una benedetta Centurion e fagliela consumare!).
    Però in effetti tutti gli articoli sull’accoglienza riservata ai nuovi acquisti (a partire da Lautaro) non me li sono sognati, questa estate e la precedente era un florilegio unanime sulla figura di MI9 in tutta la stampa sportiva, persino su Tuttosport.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  5. c

    Molto sottovalutato come giocatore, Zanetti

    Javier Zanetti è stato sottovalutato come giocatore? Ho letto bene oppure c’è stato un errore di battitura?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 16 votes)
  6. m

    Un fuoriclasse. Recoba a parte, il miglior giocatore della barzelletta d’Italia ogni tempo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -12 (from 26 votes)
    1. j

      Si scoprì oggi che su Recoba l’arguto Trolla da sempre

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +6 (from 10 votes)
  7. U

    Sospiro di sollievo in casa inter

    Nessun problema al ginocchio. Può riprendere subito ad allenarsi in gruppo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
    1. I

      non ha un cazzo…che sorpresa eh

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  8. c

    facchetti chi…ahhhh il Brindellone che da vicepresidente truccava tutte le partite per arrivare terzo!!! eh ma quello è di Bergamo ,è tonto e lo facciamo passare per scemo colpevole qui da torino grazie ai nostri influencer..
    Giacinto è un capitano universalec come Maldini e come Scirea..sono quelle figure che tutti hanno cercato di screditare in un modo o nell’altro ma che non ci riusciranno mai perchè sono più forti dell’odio tra i tifosi..e anche perchè di tifosi veri e non beceri ce ne sopno ancora.
    Classifica Capitan! Virtuali ( o compagni carismatici come dice Lei): 1) lothar matthaus 2) Andy Brehme 3) Walter Zenga 4) Ivan Zamorano 5) Nik Berti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 13 votes)
    1. t

      aggiungerei anche il Cuchu e Zenga (pure Ferri mi sa)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
      1. S

        Si chiama dissociazione cognitiva. O ammetti che la Juve le partite le truccava o non puoi semplicemente accusare Facchetti.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 5 votes)
        1. j

          Le due cose non si escludono. Altro che dissociazione cognitiva.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 3 votes)
  9. U

    “Giacinto è un capitano universalec come Maldini e come Scirea..sono quelle figure che tutti hanno cercato di screditare in un modo o nell’altro ”

    Ora,voler far passare Facchetti per una specie di moggi è ovviamente sbagliato,ma la telefonata con voce tremolante all’arbitro chiedendo di muovere la casella giusta è indubbiamente una macchia (come l’Heysel lo è per Scirea)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 17 votes)
  10. G

    Ranocchia migliore di Baresi, Ronaldo e Altobelli come Capitano è una provocazione, vero?

    Come lista di Capitani mi sembra un po’ cortina però: gente come Matthaus, Zenga, Ferri, Berti, Lucio, Stankovic Milito, Seedorf, Vieri non è mai stata capitano?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
    1. D

      No.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +4 (from 8 votes)
      1. j

        E ricordiamo anche come quella merda di Zanetti divenne capitano ovvero soffiando la fascia a Ronaldo in convalescenza e tenendosela. Un vero uomo di spogliatoio

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 5 votes)
  11. L

    molto d’accordo sulle mancanze di Zanetti come capitano prima e come vicepresidente oggi.
    Pero’ non capisco quando il Direttore parla di “ridimensionamento”. Zanetti fa a malapena il taglianastri (visto che meta’ eventi in giro per il mondo li coprono Toldo e Figo), cosa puo’ fare MENO di cosi’?! il coordinatore di qualcosa alla Franco Baresi per il Milan?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  12. D

    È tutto pronto per un bel articolo su Recoba. Con lui a fornire assist Icardi non si sarebbe mai lamentato dei compagni, segnerebbe gol a grappoli e l’Inter volerebbe…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 11 votes)
  13. D

    Ma dai, ragazzi il Direttore trolla….ci cascate sempre…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 8 votes)
  14. A

    Zanetti è il Severgnini del calcio, perfetto capitano morattiano. Nella mia personale classifica mai sentito come vero capitano, molto più affezionato a Bergomi. Molto più leader di lui, anche se senza fascia, Zenga, Simeone, Samuel, Cambiasso e Toldo.
    Dopo questa lista ovviamente non c’è bisogno di dire nulla su Icardi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 11 votes)
  15. K

    Ma uno spin-off-prequel di Non è da Inter dal titolo “Gli amori del giovane Budrieri” no, eh?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
    1. Potrebbe venire un libro più lungo di quelli di Deaglio…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
      1. Mbe, già si mormora che l’editore di Andy McCabe si era rifiutato di inserire nel recente libro del ex- vice direttore del FBI una decina di pagine dove lui riportava delle intercettazioni tra Melania e sua madre, dove la figlia raccontava disperata di come non riesce più a dormire la notte da quando si era concessa a Budrieri a Helsinki, mentre il marito si era chiuso in una stanza con Vlady. Con la madre che li risponde: “eh figlia mia come ti capisco! Io non dormo più da trent’anni…”

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 3 votes)
        1. Forse lei si è concessa, ma Budrieri non ha accettato… anche perché Melania ha sempre preferito Muraro ad Ambu

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 3 votes)
  16. U

    Bocchini
    Intendevi dire i primi ventanni di zanetti vero?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  17. P

    La colpa è di Mancini che gli ha allungato la carriera spostandolo mezz’ala con l’arrivo di Maicon.
    Altrimenti all’epoca era bollito già da diverso tempo (tant’è che lo stesso Mancio provò a farlo fuori, prendendo però quella chiavica di Zé Maria).
    Come capitano, stendiamo invece un velo pietoso. Portava giusto la fascia a spasso per il campo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  18. r

    Rispetto per uno che se fosse stato più generoso avrebbe vinto il pallone d’oro! ( La più bella frase letta su indiscreto, fa impallidire persino “Vucinic terzo miglior attaccante al mondo dopo messi e Ronaldo”)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  19. A

    ocio che adesso cominciano ad arrivare i cacciatori nerazzurri e le visualizzazioni pem!
    diavolo di un Direttore 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
    1. j

      Zanetti sente Marotta da dietro e vuole conquistare il web.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  20. j

    Tralaltro sono talmente troll che pensano di venire qua e fare svoltare una discussione tipo fossimo su Twitter. Pero cazzo vorrei sapere davvero quanto li pagano.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
    1. A

      ma cosa vuoi che li paghino, è il paragone con Pessotto che li triggera 😀
      il mondo nerazzurro vive ancora di sto mito, figurati che settimana scorsa non so quanti scrivevano “Zanetti sì che era un vero capitano e leader”, uno che se giocasse oggi nell’Inter ogni lunedì mattina sarebbe lì a congratularsi con Icardi “Ho visto tua moglie in tv ieri sera, che persona simpatica e vivace”

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 5 votes)
      1. j

        Poveretti

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 1 vote)
  21. t

    I dribbling e le cavalcate di Zanetti si concludevano sempre con lui che passava la palla a qualcuno. Vero? Se fosse stato uno che la passava meno e cercava di più la porta, che ne sappiamo noi cosa avrebbe potuto fare in termini di riconoscimenti individuali?

    Ma le qualità c’erano tutte, e Mourinho lo ha inserito nel suo personale top 11. Well deserved

    Tiè

    https://it.eurosport.com/calcio/premier-league/2014-2015/nel-best-11-di-mourinho-solo-un-giocatore-dell-inter_sto4671157/story.shtml

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 9 votes)
    1. j

      Non cercava la porta perche non era capace. E non creava nulla, la passava indietro, mandando a puttane l’azione. Aveva tutti i mezzi fisici per essere un crack da tornante ma era incapace di andare oltre.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 6 votes)
      1. t

        Quante volte lo hai visto cercare la porta a Zanetti? Cmq per la mia squadra lo prenderei al volo Zanetti. E a quanto pare lo pagherei pure poco.. Grazie 🙂

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: -1 (from 3 votes)
        1. j

          Appunto, non era cazzo il suo cercare la porta non è che lo faceva apposta, non era capace. Prendi Pessotto, rende uguale e non è un leccaculo. E ti costa anche di meno.

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: 0 (from 6 votes)
          1. L

            ormai anche su indiscreto non si capisce se la gente scrive perché ci crede o per provocare a caso e ridacchiare delle reazioni.
            Certo Zanetti aveva limiti da giocatore (oltre che da capitano e da vicepresidente come detto sopra), ma ora paragonare uno che ha fatto 1000 partite in carriera (e 140 in nazionale) a Pessotto, dire che non sapeva fare un passaggio un dribbling o un tiro è evidentemente provocare. Non sarà uno dei primi 10 terzini destri mezzali della storia del calcio, ma è un grande giocatore. Avesse accettato un’altra squadra in periodi in cui il suo nome era più di grido avrebbe un palmares molto più cospicuo di quello che ha

            VN:F [1.9.22_1171]
            Rating: 0 (from 8 votes)
  22. C

    “Zanetti sente Marotta da dietro e vuole conquistare il web”

    Parlate di un video che potrebbe valere milioni.
    Lascerei anche questo titolo, un po’ anni Ottanta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
    1. j

      Rocco nel ruolo di Marotta ci sta. Chi lo fa Zanetti? La chiamiamo Saveria e contattiamo qualche star USA?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  23. j

    Tyu tyu la smetti di cancellare i commenti che lasci bug dappertutto!!!! Riscrivi qua per favore

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  24. t

    E’ in “attesa di moderazione” perché ho messo il link di eurosport del top11 di Mou

    Cmq un top 11 discutibilissimo.. C’è pure Ozil..

    Facevo prima a dire di Giggs che lo considera uno dei migliori giocatori affrontati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
    1. j

      C’e la fila di giocatori che fa i complimenti a Chiellini. La fila. Con sto metro dovrebbe essere considerato il migliore marcatore della storia del calcio.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 7 votes)
  25. j

    Che poi Mourinho mette a destra Zanetti che li con lui non ci ha giocato MAI visto che c’era un certo Maicon, uno che sul Triplete c’ha messo il carico da 11 a differenza di Zanetti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  26. E

    Icardi prima di Bini addirittura?
    mmm…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  27. t

    Magari mi sono perso qualcosa, ma mi sembra che i tentativi di fare gol sono meno degli stessi gol.. Ricordo Zanetti che segna, ma non lo ricordo che sbaglia… Contro la Roma gol decisivo, contro la Lazio gol decisivo… Non male per uno che non è capace

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
    1. A

      cioè bastava che lo volesse e ogni gara poteva metterla all’incrocio come contro la Lazio? e lui non lo faceva? maledetto

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +5 (from 5 votes)
    2. j

      Dai pure Birindelli ha fatto dei gol cazzo significa?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 5 votes)
  28. r

    Guarda tyu se vuoi capire cosa sono un terzino che sa “passarla” e uno che sa “tirare” riguardati i video di Maicon e brehme giusto per restare in ambito inter

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  29. t

    Prima di tutto bisogna chiarire il ruolo di saverio, che non si é mai capito bene quale era.
    Mettiamo che fosse il terzino dx. Ecco, se si parla in questo modo di lui cosa si dovrebbe dire di (3 nomi venuti in veicolo ecolohico

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. r

      ???

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
    2. t

      (3 nomi venuti al volo) giocatori come cafu, lahm e maicon

      Mi era stato mangiato parte del commento precedente

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
      1. P

        Lahm decisamente meglio di Zanetti per me.
        Ma decisamente, ripeto.
        Cafu e Maicon altro pianeta proprio a livello tecnico.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +3 (from 3 votes)
  30. D

    Tyu Tyu parla di Zanetti come fosse Donadoni, “il campione che non sa di esserlo” (cit.)
    Solo che Donadoni dribblava tutti e poi faceva diventare capocannoniere pure Virdis, Zanetti o la passava all’indietro oppure crossava in tribuna per poi tornare in difesa tra gli applausi dei tifosi per l’impegno messo in quella sgroppata.
    Ma solo perché non voleva lui, eh?! Perché se solo avesse voluto ne avrebbe scagliato qualche decina all’incrocio come manco Branco e Roberto Carlos messi assieme…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  31. C

    @ Lorro: “Pero’ non capisco quando il Direttore parla di “ridimensionamento”. Zanetti fa a malapena il taglianastri (visto che meta’ eventi in giro per il mondo li coprono Toldo e Figo), cosa puo’ fare MENO di cosi’?! ”

    Operativamente cosa può fare meno di così non lo so ma il “ridimensionamento” può essere anche economico e magari arrivare allo zero, con una pacca sulla spalla mentre lo accompagnano alla porta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
    1. L

      secondo te, Saverio perderebbe l’occasione di “lavorare” a zero per il “grande cuore inter”?! forse gli farebbe pure piacere!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  32. L

    Io su Zanetti sto a metà del guado. È ridicolo il confronto con pessotto come è ridicolo il confronto con lahm. È stato un azpilicueta trattato da Gary Neville.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
    1. c

      Azpilicuera il 3° in una difesa a 3 è capace di farlo, Zanetti no.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  33. C

    Magari sono i ”cinesi”, come dice De Laurentis, che non lo vogliono neanche zero.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  34. t

    Finalmente ha parlato! 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  35. R

    Almeno non ha assorbito la logorrea stradale del suo mentore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  36. U

    “È ridicolo il confronto con pessotto”
    Il candidato spieghi perche e ridicolo il confronto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  37. L

    Fisicamente e tecnicamente di un altro livello, si possono paragonare solo per personalità.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  38. U

    Tecnicamente?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  39. t

    Paragone che mi ricorda quello tra Coutinho e Benny Carbone (cult cit.) 😁

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. U

    Togliamo il ciuffo, le gambe poderose,la narrazione degli allenamenti il giorno del matrimonio,il severgninismo,l’attaccamento alla maglia (facendo finta che le balle di mercato fossero vere), la longevita.
    Ecco tolte queste cose…cosa avrebbe avuto di piu zanetti di pessotto?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
    1. z

      La longevità ad alti livelli non è cosa da poco.
      Detto dall’hater n.1 di Zanetti.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 5 votes)
      1. t

        concordo. longevitá e fisico da freak sono indubbiamente dei pregi.
        ancora un po´e zanna verrá paragonato a d’ambrosio.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 2 votes)
  41. U

    Zinzan
    Ok. Tolte quelle cose li?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. t

      ottimo difensivamente nell’uno contro uno grazie a baricentro basso e gambe potenti.

      ci stai facendo passare per lovers 😀

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 5 votes)
  42. U

    Matrix
    Come pessotto ,che non aveva le gambe e il baricentro basso quindi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. t

      Lasciando perdere il personaggio, per me JZ4 é stato, finché ne ha avuto, un buon giocatore con pregi (corsa, progressione, 1vs1, duttilitá) e difetti (visione di gioco soprattutto) ben definiti.
      Tecnicamente non scarso (mai visto sbagliare uno stop) ma anche qui con dei limiti (mai visto un cross dal fondo decente).
      Lo metterei nella categoria dei gregari di lusso.
      Imho il paragone con pessotto non ci sta, anche solo per le caratteristiche fisiche.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  43. A

    resta sempre il mistero del perché il tifo interista pensava che Zanetti fosse un Facchetti o un Maldini
    pure Beppe Baresi era una bandiera ma mica ci raccontavamo che era il fratello bravo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  44. U

    “Lo metterei nella categoria dei gregari di lusso.”
    Che e appunto la stessa categoria di pessotto.

    Boh,non capisco dove stiano le differenze

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
    1. t

      fortunatamente il calcio non é una scienza esatta. 🙂
      ognuno la pensa in modo diverso

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  45. U

    Matrix
    Si si..pero faccio francamente fatica a capire..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. t

      chettedevo dí… eppure io e zinzan scriviamo in italiano 😀
      diciamo che pessotto il fisico di sanetti se lo sognava.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)
  46. U

    Ecco..io per la precisione li metterei nella categoria “gregari buoni” ma sono dettagli

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. j

    Pessotto e quello che pennella in finale di europeo. oh Zanetti sul serio, solo che uno non lecca culi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
    1. t

      Ma dai jeremy pure sanetti fece un golasso in finale di uefa. Non significa nulla.
      Due buoni gregari (cosí faccio contento gobbo) uno con decisamente piú “ottani”.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 2 votes)
  48. U

    matrix
    anche io scrivo in italiano 🙂

    e infatti ho detto che riconosco la superiorità fisica di zanetti rispetto a pessotto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. t

      sará trascurabile, ma secondo me non é un dettaglio da poco.
      é come dire che il ronaldo (non CR7, il fenomeno) pre infortunio era uguale a quello senza un ginocchio.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
  49. t

    Prendo zanetti prima di pessotto abbastanza nettamente, il fatto di essere una nullita’ come capitano e tutta la retorica intorno non deve sminuire che fosse un buon giocatore che non ti danneggiava, pessotto onesto gregario ma un gradino sotto fisicamente

    Certo anni luce lontano da lahm, maicon, ecc ovvero i top del ruolo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  50. r

    Fermi tutti! Chiedete scusa a tyu (pure io)!….

    https://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/amp/newsid=2415888.html?__twitter_impression=true

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi