Samsung Galaxy X, un’altra invenzione della ruota?

Si piega ma non è un foglio, è di vetro ma non si spezza, è uno smartphone ma non è più un telefono. È qualcosa che non abbiamo mai visto, ma che presto avremo in mano per entrare nella nuova rivoluzione tecnologica: quella in cui l’hardware è a disposizione del software e non più viceversa. L’era in cui noi e le macchine lavoreremo insieme grazie all’invenzione più rivoluzionaria della storia digitale: lo schermo pieghevole. Esageriamo? Noi di Indiscreto Tech abbiamo sempre l’aria di quelli che hanno sempre qualcosa da criticare, ma in questo caso l’operazione è difficile. Atteso, annunciato, pronosticato, lo schermo che si piega ma non si spezza è apparso nelle mani del vicepresidente di Samsung Justin Denison davanti agli sviluppatori di app e servizi chiamati alla conferenza mondiale di San Francisco, ed è significativo il silenzio calato al Moscone Center mentre il manager capo del mobile marketing misurava i gesti per mettere il punto esclamativo.

Eccolo insomma: l’evoluzione degli Amoled che abbiamo nelle nostre tasche oggi. Sarà il prossimo Galaxy X, come forse si chiamerà il dispositivo che celebrerà a febbraio il decimo anno degli “S”. Ma, appunto, a cosa servirà? Ci sono centinai e centinaia di nerd pronti ad affrontare la nuova sfida e farci capire che non si tratta solo di aggiungere uno schermo ad un altro, oppure due, tre o quattro (si può fare). A San Francisco si è potuto vedere poco e niente di come funzionerà il nuovo dispositivo, ma si è compreso come l’era del mutitasking verrà sostituita da quella multifuzione, perché l’interconnessione tra applicazioni, funzioni e servizi verrà alimentata da un’intelligenza artificiale evoluta. Samsung ha infatti annunciato che il suo assistente Bixby (tra poco in italiano ed entro il 2020 su tutti i device della casa) non sarà più solo una fredda voce digitale in un dispositivo ma una scatola virtuale che si adatterà alle nostre esigenze. E dunque farà cose al posto nostro, mentre noi ci occupiamo lavorare (questo è l’intento, ma esisterà ancora un lavoro?) oppure ci spiaggiamo sul divano.

Solita domanda: al di là della scomparsa dei confini fra smartphone e tablet che sarà il primo risultato concreto dello smartphone pieghevole, avevamo bisogno di tutto questo? Risposta: una volta no di certo. Ma essendo ormai schiavi (felici) dei nostri smartphone, da queste parti dicono che il momento è paragonabile a quando l’uomo inventò la ruota. Rotolando siamo finiti fino a qui: tra pochi mesi scopriremo come andare avanti.

Marco Lombardo, da San Francisco

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (3 votes cast)
Samsung Galaxy X, un'altra invenzione della ruota?, 7.0 out of 10 based on 3 ratings

16 commenti

  1. M

    Praticamente il primo smartphone che puoi tenere in tasca piegato , all’occorrenza togliere dalla tasca ed usarlo per soffiarti il naso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. c

      Ma, soprattutto, per pulirti il culo! Io odio i fazzoletti di carta e, da ora, in emergenza fingo di fare una telefonata e taaac!!!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  2. Questa è probabilmente la fine del tablet, visto che ci stanno credendo un po’ tutti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
    1. L

      Io il tablet per lavorare non lo uso già più,uno schermo di uno smartphone è più che sufficiente.
      O ti serve il computer o bastano i nuovi telefoni. Con questo ancor di più.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 6 votes)
      1. Il tablet ormai lo uso solo per leggere i quotidiani da coricato, per scrivere e navigare meglio altro

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +5 (from 5 votes)
  3. t

    Il tablet non e’ mai servito a una mazza.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
    1. L

      Parla per te. Per un triennio buono è stato l’unico modo di lavorare nel mio settore.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +2 (from 4 votes)
    2. t

      Perché?
      Per gli ebook lo trovo comodissimo.
      Soprattutto quando si é in viaggio, per una questione di peso-volume

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)
  4. M

    Il tablet è nella categoria degli hoverboard, dei segway, dei Bimby, della camminata nordica, del golf , di Obama e di Suso: dovevano cambiare il mondo ed invece non servono ad una mazzafionda.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 16 votes)
  5. z

    Il nordic walking doveva salvare il mondo?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  6. A

    per leggere fumetti in vacanza senza portarmene dietro una libreria il tablet è perfetto!

    ha lo stesso formato delle pubblicazioni bonelli, per dire…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  7. D

    Ci sono usi per cui un tablet è utilissimo perchè nè lo smartphone nè un computer potrebbero sostituirlo (ad esempio per un allenatore di ciclismo su pista: in attimo passa da cronometro con display grande abbastanza per essere mostrato agli atleti in pista a quaderno di lavoro dove registrare i tempi, etc.) ce ne sono altri per cui risulta limitatissimo e con uno smartphone o un computer fai prima oppure meglio…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  8. t

    Un tablet non ha nessun vantaggio rispetto ai laptop 2-in-1 con touchscreen (ormai pure da dieci pollici). Costa meno, ma non e’ che puoi sostituire smartphone o laptop con un tablet, perche’ portarsi un ingombro in piu’ nello zaino? Pesa meno, ma non tanto. Il mio Dell 2-in-1 da 13 pollici pesa un chilo e mezzo, potrei mostrare i tempi all’atleta in pista senza grande sforzo (ovviamente salvando i dati cronometrici direttamente su file senza dover fare nulla).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 10 votes)
    1. D

      Si, ma devi staccargli la tastiera, cosa fattibile con alcuni modelli, che servono appunto a trasformare il laptop in tablet. Quindi parliamo di un tablet…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 7 votes)
  9. L

    Scusate ma come cazzo fate a dire che in ogni settore il tablet non sia mai servito a niente…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  10. r

    per me tablet fondamentale….nella gestione delle figliole nei momenti critici 🙂
    poi lo uso anche per mio svago…skygo, eurosprt player ecc.ecc.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi