Ma lei perché non fa trading online?

Volete perdere i vostri soldi più velocemente che scommettendo sugli Under del campionato di Singapore? Allora iscrivetevi a una piattaforma di trading online, quando nella vita normale fate il giornalista, il medico o il salumiere, e mettetevi ad operare sui CFD o a shortare sul platino. Come in quasi tutti gli altri ambiti, è questione di competenza e quando i danni possono essere gravi è meglio ammettere di essere incompetenti. Lo abbiamo detto anche poco fa alla simpatica Manuela, la terza persona che oggi ci ha telefonato (da Londra, diceva lei) da un numero di cellulare farlocco, non richiamabile, per proporci l’iscrizione ad una piattaforma di trading online. E ci è andata ancora bene, perché in certi giorni le chiamate sono anche di più. Il problema non sono i tanti ‘No grazie, non mi interessa’, ma il fatto che queste aziende apparentemente, con nomi diversi ma riconducibili a sei o sette gruppi per il tipo di proposte che fanno, abbiano a disposizione il nostro numero di cellulare. Come l’avranno avuto?

Siamo abbonati a varie newsletter di economia, però a nessuna abbiamo lasciato il cellulare pensando proprio a sviluppi del genere. Siamo clienti Vodafone, ma non l’abbiamo autorizzata a fare attività promozionale sul nostro numero. Siamo abbonati online ai tre quotidiani sportivi e lì forse abbiamo lasciato il telefono, ma dubitiamo che il lettore di Tuttosport sia profilato come aspirante trader (gli sarà bastato comprare le azioni della Juventus in collocamento). La falla nel nostro sistema è che a troppi siti accediamo loggandoci tramite Facebook (che ha il nostro cellulare), per non parlare delle mille tessere fedeltà, a partire dal nostro amato Simply: chi ci assicura che nessuna di queste catene o di questi negozietti non ci abbia venduto? Sta di fatto che il nostro numero è bruciato e gli operatori, molto spesso dell’Est Europa, si rifiutano di dirci come hanno avuto i nostri dati. Meno insistenti ultimamente quelli delle criptovalute, fra cui la mitica Cryptobank: ecco, se uno traffica in criptovalute iscrivendosi a un sito registrato in Colombia merita non solo la povertà ma anche di essere tradito dalla moglie (che già probabilmente lo sta facendo).

La vera domanda è però un’altra: c’è davvero in Italia tutta questa gente interessata al trading online? Non stiamo parlando di acquistare un’azione, un’obbligazione, un fondo di investimento, un certificate (ne pensiamo il peggio possibile, ma non è difficile capire di cosa si tratta), ETF, warrant, eccetera: tutte cose che possiamo fare con il normale homebanking di una normalissima banca. Stiamo parlando di operazioni più sofisticate o magari non troppo sofisticate (come quelle sui CFD) ma difficili da seguire, che necessitano di competenza e impegno totali. Non ci sembra che la cultura finanziaria in Italia sia aumentata negli ultimi anni, neppure come moda da orecchianti come era all’inizio degli anni Duemila, quindi il sorgere di tutte queste piattaforme slegate da banche conosciute e con sede molto spesso a Cipro (a volte sprechiamo 5 secondi e chiediamo l’indirizzo del sito) hanno una ragion d’essere molto evidente. E non stiamo parlando necessariamente di truffe, perché di base i nostri soldi se li prendono i trader vincenti mentre le piattaforme vivono di commissioni. La domanda finale di Manuela era però divertente: “Ma lei perché non fa trading online?”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.5/10 (15 votes cast)
Ma lei perché non fa trading online?, 9.5 out of 10 based on 15 ratings

15 commenti

  1. Faccio entrambi, ma a parità di attività sono più divertenti le scommesse sportive.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  2. Questo articolo avrei potuto scriverlo io che nell’ultima settimana ne ho mandati a fanculo tre.
    Di culto la volta che ho risposto di non essere interessato descrivendomi come una sorta di Gordon Gekko con decine di operatori alla mie dipendenze e il tizio al telefono provava ad insistere “eh, ma proprio per quello invece potrebbe interessarl…” click!
    Nota curiosa: questi operatori outbound sono il corrispettivo opposto di quei meridionali (ne abbiamo parlato varie volte sul Muro) che per moda hanno il classico nome del nonno ma tradotto all’americana (però scritto in italiano), il che dà luogo a strani accoppiamenti col cognome che suona da mafioso Italo-americano (Vinsent Pagliatone, Genni Esposito, Maicol Pipitone, ecc.).
    Questi invece ti parlano con gli accenti più improbabili (dall’arabo al cinese, dall’albanese al filippino, etc.) ma hanno sempre rassicuranti nomi della porta accanto: Manuela, Alessandro, Valentina, Francesco, ecc.
    Mai una Vanessa, figuriamoci una Tatiana o una Natasha, assolutamente bandito Selvaggia…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 10 votes)
  3. Ma voi rispondete?
    Io se è un numero fisso riattacco di default, se è cellulare appena sento la voce riattacco.
    Tant’è che non sapevo proponessero trading…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
    1. Ci sono circa una decina di numeri fissi che mi chiamano al giorno, spesso cambiano di volta in volta, come faccio a non rispondere?!
      Ma lo stesso vale per i cellulari, non è che ho dei recapiti solo per ricevere gli inviti agli aperitivi dagli amici, eh?!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 2 votes)
      1. Io rispondo solo a prefissi toscani e ovviamente cellulari. Appena sento un buongiorno che ovviamente non è un cliente riattacco. Stop.

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +1 (from 1 vote)
        1. ci sono app che utilizzano le review degli utenti che sanno dirti e eventualmente bloccare i numeri di telemarketing, esempio should i answer

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: +1 (from 1 vote)
        2. Quindi se ti chiamo io da casa non rispondi?! Perplimo.
          Quindi ai cellulari rispondi e metti giù appena senti buongiorno anche se ti chiama la poliza locale, i pompieri o il Ministro dell’Interno?! Beato te, io non posso…

          VN:F [1.9.22_1171]
          Rating: -1 (from 1 vote)
  4. Ammettendo la mia totale ignoranza nel settore, chiedo col cappello in mano: qual è la ragion d’essere molto evidente di queste piattaforme?
    L”unica mia esperienza a riguardo è di alcuni amici che una decina di anni fa si misero ad investire nel Forex in un fantastico e affidabilissimo sito di Panama.
    Inutile dire che tentai in tutti i modi di dissuaderli dal mettersi dentro un palese schema Ponzi… penso che qualcuno di loro abbia finito di ripagare in questi giorni i prestiti presi anni fa e bruciati in un amen.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
    1. Stesso motivo per cui ci sono tanti siti di scommesse online, alla fine la natura dell’attività è essenzialmente la stessa, come fa acutamente notare Eddie Murphy – Billy Ray Valentine in quel capolavoro che è “Una poltrona per due”.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 1 vote)
  5. a volte aggiungono “si può andare a leva”, come se fosse la cose più semplice del mondo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  6. Bloccati. Una volta per non essere scortese (‘è gente che lavora’ mi dicevo) non avevo riattaccato subito. Non l’avessi mai fatto. Certi giorni mi sono ritrovato anche 10 chiamate al giorno.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    1. Come hai fatto? Riesco a bloccare i singoli numeri, ma risorgono sempre cambiando qualche cifra…

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 1 vote)
  7. Ma nessuno usa Truecaller? Non è male. Ogni tanto va aggiornato, e via.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  8. il prefisso piu’ utilizzato è quello di milano
    non rispondo mai

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. tempo fa mi chiamò una certa “Sofia Rossi” proponendomi di operare su una piattaforma di trading

    avevo un po’ di tempo da perdere, quindi decisi di spenderlo riconoscendo l’operatrice come la mia ex dell’adolescenza (“Sofia, dai che sei tu, figurati! la tua voce è rimasta uguale!”) struggendomi per il suo ipotetico tradimento da lei ottemperato con il compagno di banco delle superiori.

    chiuse lei, ma fu l’unica volta che riuscii

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)

Lascia un commento