Il Muro del 2018 (ovvero, il Muro dei Benetton)

Per chi votano o voterebbero quelli di Indiscreto nel 2018

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Lo spazio per i vostri e nostri interventi riguardanti qualsiasi argomento non sportivo. Nel rispetto della legge italiana potrà essere trattato qualsiasi tema, pesante o leggero, serio o di cazzeggio, riguardante l’attualità. Politica, musica, economia, televisione, libri, varie ed eventuali…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.7/10 (10 votes cast)
Il Muro del 2018 (ovvero, il Muro dei Benetton), 6.7 out of 10 based on 10 ratings

7 commenti

  1. m

    Io non sono responsabile di nulla. Sta roba del siamo tutti responsabili, del ponte Morandi paradigma dell’Italia ha francamente tritato i coglioni.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +14 (from 18 votes)
  2. R

    Gli esperti ora si dividono. Ma molti sono concordi nel dire che sul banco degli imputati non c’è Morandi, uno dei più grandi progettisti italiani, ma proprio la manutenzione…
    “La manutenzione non ha mai riguardato lo studio Morandi, il ponte era poi monitorato per flussi di traffico che oggi sono cambiati”

    Bene. Monitorato sulla base dei flussi di traffico anni sessanta. O intendeva anche dire che è stato progettato per i flussi di traffico anni sessanta ? Peggio me sento. Mi vengono in mente le targhette su portata e capienza degli ascensori, però qui stiamo parlando di un ponte che dovrebbe essere (stato) progettato e monitorato sulla base di condizioni di sostenibilità estreme.

    p.s. parla Morandi figlio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  3. Gobbo
    Le mie fonti
    http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/video/notizie/genova-ing-brencich-il-ponte-morandi-e-stato-progettato-male/AEVXG4aF?refresh_ce=1

    https://www.today.it/cronaca/cause-crollo-ponte-morandi-genova.html

    Ora metto in chiaro le carte nuovamente : a me i trevigiani non stanno proprio simpaticissimi e vederli puniti duramente non mi andrebbbe male .
    Tanto la punizione se la meritano al limite per qualcosa altro .

    Il tema è che se vogliono inchiappettarli bisogna essere scafati , non può aprir bocca a caso un avvocato prestato alla politica che toglie di mezzo la magistratura per prima cosa
    Perché le responsabilità , anche morali , dei Benetton , ci sono tutte eh , come sottolinei
    Ma occhio che chi gli ha venduto il ponte a scadenza senza nessun vincolo , e magari aveva l’obbligo di controllare che controllassero , non lo vedo tanto meglio

    Al solito , quando la tecnica deve rendere conto ossessivamente agli aspetti economici capitano ste cose
    Il povero disgraziato che l’ha progettato vedo che era un innovativo perché riusciva a risparmiare (in teoria ) sui materiali …
    Leggo di controlli visivi obbligatori… controlli visivi Gobbo …
    E poi cena con pasta al pesto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  4. U

    Leonto
    io contestavo solamente l’affermazione “non c’entra la manutenzione”. E,ripeto,se fai manutenzione te ne accorgi se una cosa non può più essere manutenuta

    Il governo è stato poco furbo a fare quella dichiarazione? Si..può darsi
    Bisognerebbe poi vedere chi doveva controllare cosa e bisognerebbe sapere cosa c’è nell’accordo firmato nel 99 che a quanto pare è secretato

    Direi che di supercazzole anche basta eh

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  5. j

    Leonto, insistere sul ponte a scadenza e fuorviante. Che ci siano responsabilità anche nei controlli esterni ma facendo così si distrae il mondo dai veri colpevoli. E lo stanno facendo sapientemente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. colpevoli che dovrà scoprire la magistratura caro Jer
    E la mancanza di manutenzione paradossalmente potrebbe essere anche tranquillizzante (si buttano via un po’ di chiavi di celle e stop , così fanno da esempio)

    Gobbo
    Dipende come viene fatta la manutenzione o cosa si intenda per essa
    Già che comincino a dirmi che non era semplice vedere il ferro annegato nel calcestruzzo in che stato era mah
    Di sicuro pare ci fosse la vox populi , però in procura nessuno ha voxpopulato alla fine pare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  7. c

    Discorso colpe collettive degli Italiani. In questo caso la colpa è di Autostrade, ma dobbiamo iniziare a capire che sono cazzi nostri se gli appalti, le concessioni, gli incarichi, i ruoli, … vengono assegnati agli amici degli amici e noi non diciamo mai niente.
    Questo ponte è colpa di Autostrade, ma ci sono un’infinità di ponti e cavalcavia nelle stesse identiche condizioni che sono responsabilità di regioni e province. Come mai lì mancano soldi? Forse perché strapaghiamo un’infinità di statali, manteniamo i forestali, eccetera? Quindi in moltissimi altri casi è colpa di noi italiani che continuiamo a alimentare la mangiatoia attraverso la rapina fiscale, poi frignamo quando un ponte o una scuola ci arriva in testa.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. U

    Leonto
    dipende un cazzo eh. tu mi vendi una cosa a scadenza senza dirmelo(ammettiamo pure sta troiata della scadenza come fosse uno yogurth che tanto ti piace)

    Io devo farla funzionare ,perchè dal suo funzionamento dipendono i miei guadagni (facciamo finta per un attimo che non fosse una cosa il cui degrado comportasse pericolo per delle vite umane)

    Ogni tanto una controllatina (visto che al contrario della scadenza la parola manutenzione pare ti faccia schifo) dovrò pur dargliela
    Ecco,io mi aspetto che dalla controllatina salti fuori almeno un “Ehi…guardate che in quello yogurth li in fondo inizia a vedersi un po’ di verdognolo e mi è sembrato di vedere qualche vermiciattolo…non è che forse è prossimo alla scadenza”

    “Di sicuro pare ci fosse la vox populi , però in procura nessuno ha voxpopulato alla fine pare”
    vox populi in cazzo
    In procura non so,ma in parlamento la storia che il ponte fosse prossimo alla scadenza di sicuro ci è arrivata

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. Gobbo
    Con la diligenza del buon è responsabile gestore la famiglia di ponzano avrebbe dovuto dire fermi tutti , ci rimetto anch’io ma adesso si chiude , ne convengo (a costo di paralizzare la città)
    Il magistrato Cozzi ha detto che in procura non era arrivato niente.
    Il parlamentare di scelta civica non lo ha cagato nessuno a 360 gradi fra tutti i colori del parlamento

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. A

    io non riesco a capire come possano pensare di cavarsela stavolta
    se sapevano dei problemi del ponte siamo al dolo
    se non sapevano siamo alla negligenza criminale, c’è un ponte che passa sopra le case e tu non sai come funziona, come va gestito, manutenuto eccetera
    McCoy di Law and Order magari si accontenterebbe pure di dargli solo l’omicidio colposo (invece di strage) ma gli farebbe dare 39 condanne da scontare una dopo l’altra

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  11. Che se la cavino mi pare impossibile
    Il tema è quanti ne tirano giù con loro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  12. U

    “Il parlamentare di scelta civica non lo ha cagato nessuno a 360 gradi fra tutti i colori del parlamento”
    E quindi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. E quindi i primi a cui non sbatteva na sega del ponte erano in parlamento
    Figurati quello che tirava su i soldi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  14. A

    se vuoi dire che dobbiamo mettere in galera pure tutti i 1.000 parlamentari della scorsa legislatura, beh, ci piangerà il cuore ma se ne può parlare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  15. U

    Leonto
    e poi anche basta con la storia della buona diligenza dai

    le responsabilità sono chiarissime

    Smettila per una cazzo di volta di trollare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  16. Mica trollo
    Voi pensate che bastonando i Benetton si risolva il problema
    Se le cose non cambiano invece , soprattutto gli intrecci economico tecnici politici , fra un po’ saremo a mettere sotto accusa dei nuovi benetton

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  17. U

    Leonto
    e ri-quindi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  18. U

    “Voi pensate che bastonando i Benetton si risolva il problema”

    Leonto,ma chi l’ha detto questo?

    Dai..su la chiudo senno ti mando a cagare anche oggi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  19. j

    Leonto, a sto punto possiamo anche dire che non e mandando in galera autostrade che resuscitano 39 persone eh. Questo per dire che adesso la priorità è punire i responsabili (nemmeno trovarli eh)poi magari se i responsabili vanno in galera e sul lastrico qualche problema lo si risolve e se ne evitano di futuri. Basta, veramente

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  20. g

    Scusate la piccola deviazione, ma di un presidente del consiglio che pubblicamente dichiara “Non aspetteremo i tempi della giustizia” ne vogliamo parlare?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  21. j

    Perche? Ha fatto benissimo. O sul serio volete far tenere in mano ai Benetton le autostrade dopo quello che è successo? Che si confonde la giustizia con l’amministrazione: se io non voglio più i tuoi servizi perché mi hai fatto un danno ti esonero e se vuoi fammi causa, non aspetto certo 3 gradi di giudizio per cacciarti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  22. g

    Hai ragionissima, ma pur pensandolo (e condividendo io tale pensiero), un presidente del consiglio non può affermarlo pubblicamente; nel suo ruolo, la forma è anche sostanza, stai demolendo alle fondamenta uno stato di diritto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 11 votes)
  23. j

    No perche? Vogliono revocargli la concessione mica fare giustizia sommaria. Quindi giustamente non è necessario aspettare il procedimento giudiziario

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  24. g

    Esatto, e, come ti ho detto prima, concordo in linea di principio.
    Quello che mi spaventa è che un presidente del consiglio si esponga in prima persona annunciando che non intende aspettare l’iter della giustizia.
    Detto in altre parole, lo pensi, ne sei convinto, ma sei conscio del tuo ruolo e pertanto taci e nel caso lasci fare il cosiddetto “lavoro sporco” a qualcun altro meno esposto, non per un atto di codardia, ma semplicemente perchè sai che le tue parole avranno un peso non indifferente e che potranno essere utilizzate sempre in futuro come un precedente cui riferirsi.
    PS: per sgombrare il campo da ogni dubbio, sono di Genova, quel ponte lo percorrevo una marea di volte alla settimana, poche ore prima del crollo moglie e figlie sono transitate lì sopra di ritorno a casa dalla campagna, ho una voglia matta che chi ha sbagliato paghi duramente, ma non dimentico anche che senza uno straccio di regole condivise siamo all’anarchia totale

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  25. j

    Come detto, non doveva affatto tacere, non li sta mandando in galera, sta semplicemente dicendo che faranno in modo di cacciarli. Non ci trovo nessuna violazione di regole condivise visto che rescindere un accordo e cosa comune. E i termini usati sono per chiarire che l’intebzione e farlo in tempi brevi. Boh non ci trovo nulla di eccezionale

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  26. j

    Ripeto: una cosa e l’amministrazione una la giustizia. Non stanno mandando in galera nessuno prima del processo, li vogliono solo cacciare. Non c’e nés d’un vizio di forma

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  27. R

    Intervento del governo sacrosanto, a fronte di colpe evidenti la revoca immediata della concessione era doverosa, non potevano mica stare ad aspettare i tempi biblici della giustizia nostrana.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  28. m

    Quando faranno i conti dell’indennizzo dietrofront immediato. Incompetenti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  29. j

    Marcopress, se faranno dietrofront saranno dei cialtroni. Invece per l’indennizzo spero che i magliari abbiano di che mangiare perché già il titolo oggi lo hanno massacrato. E se a catena qualche altro mette in dubbio la loro serietà di concessioni gliene faranno cadere in tanti e falliranno prima di vedere qualche euro di indennizzo. Stiano in campana

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  30. m

    E’ il Cipe che approva gli aggiornamenti dei Pef dei concessionari. Quando le autostrade alzano le tariffe per coprire gli investimenti è il momento giusto per dire “così non va”. Attendiamo che il Conte di turno lo faccia prima di arrivare alle cazzate in pieno lutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  31. m

    Jer, sono indennizzi altissimi. Chiesti da un ente che ha lasciato passare ogni proposta di aumento tariffario anno dopo anno (tolto Lupi in piena crisi). Agghiacciante che Conte non si renda conto delle cifre.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  32. m

    Quando avevano le carte in Parlamento, che cazzo hanno fatto i ns eletti? Porcatroia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  33. j

    Sicuramente, non vedranno un euro. Facciano causa allo Stato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  34. j

    Nulla e quindi? I Benetton la devono passare liscia?!? Ma spero davvero che li distruggano in borsa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  35. j

    Intanto la UE da una bella spallata ai magliari. Altro che indennizzo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  36. m

    Ma no che non la devono passare liscia. Ma nulla c’entra con la concessione. Ci sono delle regole. Che il governo non ne tenga conto è allucinante

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  37. j

    Marcopress, il governo vuole togliere la concessione ad un soggetto che si è visto crollare un ponte sotto sua responsabilità. Già così la concessione possono iniziare a vedere come toglierla. Poi si parlerà di quantificare eventuali indennizzi. Non vedo nessuna violazione delle regole, autostrade incassi ancora i suoi pedaggio. Questo è davvero una polemica di lana caprina per fare pressione. Evitabile. E che Atlantia si lamenti fa veramente schifo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  38. m

    Riassumo. Non ho detto che stanno violando le regole, ma solo che non le conoscono. Quando si renderanno conto dell’indennizzo da pagare (a una concessionaria cui hanno approvato il Pef, comprensivo anche della lista delle manutenzioni) faranno dietrofront, perché altro non possono fare. Incompetenti bis. Capitolo Atlantia: fa schifo. D’accordissimo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  39. j

    Marcopress, sanno tutto. E contano di non pagare manco un euro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  40. D

    Ma quale indennizzo?! Basta fargli una causa per strage colposa e condannarli a pagare 100 volte l’indennizzo.
    Poi l’indennizzo lo conguagli…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  41. M

    Non sono addentro al funzionamento di queste cose, ma fino a che non viene emessa la sentenza (eventuale) per strage tu i soldi dell’indennizzo glieli devi dare….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  42. R

    Lo Stato si costituirà parte civile, e poi voglio proprio vedere se avranno il coraggio di chiedere penali, senza contare poi che a fronte di casi colposi di quella gravità ci saranno sicuramente clausole specifiche a tutela delle controparte danneggiata, per non dire di peggio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  43. m

    Stato che nel 2016 leggeva questo e se ne è bellamente fregato. Interrogazione istruttivissima di come lo Stato può anche andare a fare in culo.

    sembra che la società Autostrade abbia recentemente chiesto una proroga di 7 anni della sua concessione, legando la necessità di detta proroga proprio alla realizzazione della gronda di Genova; considerato che: il viadotto Polcevera dell’autostrada A10, chiamato ponte Morandi, è un’imponente realizzazione lunga 1.182 metri, costituita su 3 piloni in cemento armato che raggiungono i 90 metri di altezza che collega l’autostrada Genova-Milano al tratto Genova-Ventimiglia, attraversando la città sulla val Polcevera; recentemente, il ponte è stato oggetto di un preoccupante cedimento dei giunti che hanno reso necessaria un’opera straordinaria di manutenzione senza la quale è concreto il rischio di una sua chiusura; se non si predispone immediatamente una nuova strategia stradale di più ampio respiro del capoluogo ligure, i mancati lavori di realizzazione della gronda sommati alla possibile futura chiusura totale o parziale del ponte Morandi determinerebbero inevitabilmente il collasso dell’intero sistema viario genovese.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  44. j

    Glieli devo dare ma non glieli do. Intanto li caccio dalle strade. Nel frattempo sono falliti visto che in Belgio e Francia già si stanno cagando addosso e se parte un indagine a tappeto e pure all’ estero fanno i rilievi a caso la UE forse forse che si incazza e li massacra. Brevemente: l’indenizzo e veramente l’ultimo problema di Atlantia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  45. j

    Marcopress, stato che e parte offesa a prescindere, al massimo mandi in galera pure qualche politico. E chiedi i danni pure a lui. Cosa che sarebbe gradita a molti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  46. j

    Che poi facendo i conti della serva senza fare la contabilità macabra e immaginando (purtroppo non è così) non fosse morto nessuno, ma che danno spaventoso e all’economia genovese quel ponte che non c’e più. Altro che 20 mld, facciano i collaborativi che magari se la cavano solo con galera e fallimento invece che morirci in galera e vendersi pure le mutande per pagare tutto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  47. Intanto pare che le prove tecniche di retromarcia siano iniziate
    Gli hanno dato una bella legnata in borsa ,quello sì
    Ora per cavarsela i magliari devono solo provare a dimostrare che lo stato è stato in tutto e per tutto complice

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  48. j

    La UE ha già detto che non funziona così. Sono fottuti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  49. Jer
    La UE ha accesso alla scrittura privata firmata fra Atlantia e lo Stato ?
    Continuo a far l’avvocato del diavolo
    Cosa vale fra le due ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  50. j

    C’e Un documento del 2008 che assegna la responsabilità della sicurezza al concessionario

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  51. J

    Lurko spesso qui sopra. Volevo solo dire che tra i) privatizzazione Autostrade ed ii) OPA Telecom, il Governo d’Alema si conferma quello più di destra liberista nella storia d’Italia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +18 (from 18 votes)
  52. g

    Vi prego, ditemi che è un falso:

    https://pbs.twimg.com/media/Dku8jmgW4AAnhON.jpg:large

    PS: per i foresti, Valpolcevera è la valle attraversata dal ponte crollato

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  53. j

    No sembrerebbe che anche Salvini si sia lamentato di sta cosa.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  54. t

    va bene non sputare nel piatto dove si è mangiato, pero qua si esagera e si passa alla negazione della realta e alla presa per il sedere…

    https://www.corriere.it/economia/18_agosto_16/toscani-salvo-caso-dovevo-essere-quel-ponte-sciacallaggio-benetton-5c895b68-a193-11e8-b0c1-5746f5751ec2.shtml

    ecco, poi se fossi nei magliari io cercherei di volare basso il più possibile e di “chiudere” la cosa nel modo più veloce possibile anche se dovesse comportare una bastonata terribile, perché più passa il tempo e più si mettono a discutere per cercare di smarcarsi dalle loro responsabilità e più al marchio Benetton viene associata la tragedia di martedì.
    Perché, passare dallo slogan united colors of Benetton e dalle foto di Toscani a tragedia del ponte morandi con le relative foto del disastro è, per un azienda che vive di immagine, perché nelle loro campagne pubblicitarie l´accento era tutto sull´immagine e il marchio e quasi nullo sul prodotto, è il danno più pesante che possa succedere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  55. I

    Toscani adesso metterà la maglietta rossa?
    Be human non vale in questo caso
    Cialtroni

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 11 votes)
  56. U

    Toscani ha dimenticato di dire che salutavano sempre…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  57. m

    Operazione dietrofront in tempo zero. Incompetenti e pagliacci.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  58. M

    Il numero di persone che sta dichiarando di essere passata sopra o sotto quel ponte due secondi prima del crollo sta raggiungendo numeri commoventi. Praticamente neanche la tangenziale di Città del Messico registra il flusso di persone che ha fatto registrare quel ponte in quella tragica mattinata.

    Se fossimo stati li avremmo potuto vedere passare contemporaneamente mezza serie A, i Chicago Bulls, Stevie Wonder, tutta la nostra classe del liceo, la zia che normalmente è al paese a farsi la messa in piega, Giletti, l’Umbria, Sgarbi e la Bandabardó.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  59. j

    Beh Toscani era a Ferrara (boh 400 km?) e ci doveva passare non si sa quando. Eh ma ho sentito Luciano, sono persone serie, il ponte aveva un livello altissimo di controllo…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  60. D

    Merdmann: basta una supercazzola qualsiasi per fare opposizione all’indennizzo e la tiri avanti 10 anni a botte di ricorsi, facendo in modo che il contenzioso vada oltre i tempi del processo ai Benetton.
    No, dai, non potete pensare davvero che se lo Stato volesse non potrebbe radere al suolo i Benetton…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  61. m

    Io non sono per niente sicuro che la causa del crollo sia dovuta ad un collasso per cedimento della struttura , tanto più per cattiva manutenzione

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  62. D

    Cioè?!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  63. m

    Cioè non penso che le cause possano essere :
    – carico eccessivo ( più auto, camion, New Jersey etc)
    – pilone ammalorato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  64. C

    @ Belisario: “Il numero di persone che sta dichiarando di essere passata sopra o sotto quel ponte due secondi prima del crollo sta raggiungendo numeri commoventi”

    Comunque ancora lontani dal numero dei presenti alla partita Milan-Cavese in serie B

    Temo che la questione, oltre ad essere già complicata di per sé, venga complicata ulteriormente ad arte affinché si concluda con poche conseguenze per i responsabili (sempre che vengano individuati nelle sedi idonee)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  65. R

    Carpiati degni del miglior Louganis. Passata l’indignazione a botta calda già se la stanno facendo addosso nel pannolone. Dalla roncola alla calcolatrice in meno di 24 ore. Figurona di merda. Ribadisco, già i maglionari sono sotto le bombe, se osano chiedere indennizzi li affossano definitivamente, in un modo o nell’altro, e penso lo sappiano molto bene. Un bluff o poco più, ma è bastato a gabbare una conventicola di don abbondio. Resiste, per ora, Di Maio, sorprendendomi devo dire.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi