Giochi 2026 a Milano o Torino?

Entro fine luglio Malagò dovrà decidere quale candidatura italiana sostenere per i Giochi Olimpici invernali del 2026, dopo che il governo gialloverde si è defilato pur sostenendo nella sostanza i suoi: la Lega Milano, pur governata dal centro-sinistra, i Cinque Stelle la Torino della Appendino, pur avendo contro la solita base di chi si oppone a tutto. Decisamente senza speranze Cortina, non certo per gli impianti ma perché oggi il carrozzone olimpico ha dimensioni tali che il suo peso può essere sostenuto solo da una grande città.

Diversamente da molte discussioni olimpiche del passato, questa ha un fondamento perché la candidatura italiana non partirebbe certo battuta: Sion e Graz si sono ritirate, Erzurum, Sapporo (già avuti i Giochi nel 1972), Calgary (già avuti nel 1988, l’edizione della doppietta di Tomba) e soprattutto Stoccolma sono concorrenti temibili ma non corazzate politiche tipo USA, Cina, Inghilterra, Francia e pochi altri. Insomma, le Olimpiadi invernali sono Olimpiadi di serie B ed è per questo che possiamo realisticamente competere, senza puzza sotto il naso. Ricordiamoci che con le Universiadi di Napoli 2019 stiamo per fare una figura meschina di dimensioni galattiche (lo scenario di una rinuncia è realistico, ne ha parlato apertamente De Luca), ben superiori all’importanza dell’evento e dello stesso villaggio per gli atleti, una delle tante cose che mancano.

La candidatura congiunta Milano-Torino, che per la mentalità italiana sarebbe la scelta più probabile e forse quella che davvero farà Malagò, potrebbe essere presa come una manifestazione di debolezza più che di compattezza nazionale. Ma va tenuta presente, con il cattivo pensiero che in Italia tutte le operazioni olimpiche sono servite soprattutto a distribuire consulenze agli amici con la speranza, neppure troppo segreta, di non vincere. Il ‘Di qua o di là’ rivolto al target alto di Indiscreto è quindi chiarissimo: per i Giochi 2026 meglio la candidatura di Milano o di Torino? Per completezza abbiamo aggiunto anche la candidatura congiunta e Cortina, in onore dell’Hotel Cristallo, di Alboreto, del Dogui e di Carlo Vanzina.

Giochi 2026 a Milano o a Torino?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.5/10 (4 votes cast)
Giochi 2026 a Milano o Torino?, 7.5 out of 10 based on 4 ratings

19 commenti

  1. A

    senza conoscere l’aspetto degli impianti sportivi, da semplice visitatore di entrambe le città (un po’ di turismo e molti eventi sportivi e musicali)… milano tutta la vità.

    senza scadere nel cliche dell’estero – per quanto il dispiegamento di personale per gli eventi, specie in inghilterra, consenta un deflusso al momento ineguagliabile – devo dire che dal semplice confronto fra springsteen al forum nel 1999 e uno dei qualsiasi ultimi concerti del boss a san siro si è visto come la città sia cresciuta, adeguandosi a standard europei in aspetti quali la gestione delle file, il supporto dei mezzi pubblici, la sinergia con le strutture ricettive. cose forse banali… ma solo per chi ormai le ha assimilate nella quotidianità.

    l’unico mio dubbio è la connotazione “invernale” di milano. trattandosi, appunto, di giochi di serie b, non si rischia di essere esclusi per almeno cinque decenni dalle olimpiadi vere?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
    1. D

      Magari si fa doppietta, in fondo è l’unica città ad aver vinto la Champions con due squadre… 😝

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +6 (from 8 votes)
      1. A

        ora capisco: c’era tutta milano che saltava con Ramos quella sera!

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: 0 (from 4 votes)
  2. B

    grande evento + milano + file ai botteghini ho un dejavu…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
    1. s

      😀

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +3 (from 3 votes)
  3. Dimenticavo l’endorsement: ovviamente favorevole ai Giochi a Milano, ma perché sono milanese. Mai capito chi non vuole eventi, sportivi e non, nella propria città… se ha avuto effetti positivi una sagra di paese come l’Expo (mai dimenticare i concorrenti: Smirne, non Los Angeles o Parigi), figuriamoci i Giochi… Torino 2006 è un buonissimo esempio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  4. s

    Torino.

    Milano deve puntare a quelle estive

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  5. il villaggio olimpico, lo danno subito alla mafia nigeriana, sulla carta, tanto per abbreviare i tempi?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
  6. D

    Andrea, siamo troppo eleganti per gufare, ci limitiamo ad annotare leontianamente… 😉

    Italo, ma te l’immagini il villaggio olimpico a Milano, con la giunta preoccupata che venga costruita una moschea temporanea per tutti gli atleti musulmani che poverini giungeranno a Milano?! 😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 9 votes)
    1. scorte di sangue di maiale ne abbiamo?

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -5 (from 5 votes)
  7. C

    Annoto:

    la solita base di chi si oppone a tutto
    se ha avuto effetti positivi una sagra di paese come l’Expo

    e aspetto fiducioso e con le dita incrociate o gli attacchi e le perculate a cui di solito sono soggette affermazioni simili a queste o i classici distinguo del caso.
    Situazioni che troverei parimenti divertenti.
    Piacevole anche un eventuale silenzio, che sarebbe comunque assordante e indicatore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
    1. D

      Ceccoltoio, contrariamente a quanto qualche malato di mente (convinto che io e il Direttore fossimo addirittura la stessa persona) pensava in passato, io e il Direttore non siamo quasi mai d’accordo su nulla.
      Detto questo, la maniera con cui sciacalli sul termine “effetti positivi” è patetica, perché effetto positivo è anche che la provincia italiana si sia convinta che Milano sia la prima città italiana o che per qualche mese tassisti e affittacamere abbiano potuto turlupinare migliaia di pirla che non conoscono Tripadvisor.
      Poi, che tutto ciò lo si debba ad una baracconata come Expo personalmente mi fa ridere, con buona pace del Direttore, caro il mio offesino. 😉

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: -1 (from 7 votes)
      1. C

        Ma che c’hai la coda di paglia? Oggi sei veramente in grande spolvero (cit.)

        VN:F [1.9.22_1171]
        Rating: +4 (from 4 votes)
  8. U

    Mi va bene anche Canicatti
    Basta che si faccia qualcosa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  9. e

    Da torinese dico Torino, da contribuente dico Torino, da giramondo dico Torino…
    Lo dico soprattutto per una cosa però, qui ci sono già tutti gli impianti… costo ridotto e giochi spettacolo, come nel 2006, magari con un pochino meno provincialismo nel trattarli da parte dei media nostrani come era stato fatto invece 12 anni fa. Qui hanno portato al miglioramento di molte strade, al completamento di alcune autostrade (…), alla nascita di impianti sportivi dove prima non c’erano, ad una cultura dei grandi eventi che prima non c’era. Dal punto di vista “sociale” e collaterale le olimpiadi dovrebbero essere ospitate da qualunque città del mondo perché portano un volano di vantaggi clamoroso e numeroso, nella realtà bisogna fare i conti con l’euro e stavolta dico si a Torino per risparmiarne vagonate.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
    1. C

      Non avrete mai le infrastrutture che hanno dall’altra parte.
      (e qui si che potrei averti citato)

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: +1 (from 3 votes)
  10. t

    Torino ovviamente, Milano non c’entra una mazza con le olimpiadi invernali (guardate chi le ha organizzate in passato), possono provare a organizzare quelle estive.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  11. C

    Cortina qualche spanna sopra la concorrenza. Non si comincia nemmeno a discutere.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  12. g

    Lui non lo sa ancora, ma da qualche parte, in una Università italiana, facoltà di giurisprudenza, oggi c’è un futuro PM titolare delle indagini per corruzione/truffa/abigeato in occasione delle Olimpiadi invernali del 2026

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi