Il Muro del 2018 (ovvero, il Muro di Conte)

Per chi votano o voterebbero quelli di Indiscreto nel 2018

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Lo spazio per i vostri e nostri interventi riguardanti qualsiasi argomento non sportivo. Nel rispetto della legge italiana potrà essere trattato qualsiasi tema, pesante o leggero, serio o di cazzeggio, riguardante l’attualità. Politica, musica, economia, televisione, libri, varie ed eventuali…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.3/10 (9 votes cast)
Il Muro del 2018 (ovvero, il Muro di Conte), 6.3 out of 10 based on 9 ratings

5 commenti

  1. il ministro diplomato assume la segretaria laureata alzando il livello di istruzione del ministero. #umiltà

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  2. comunque lo scandalo vero (forse) è che la segretaria del ministro (chiunque sia il ministro e chiunque sia la segretaria) guadagni 72mila euro . #cancellailvitalizio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  3. qui si può concordare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  4. D

    Cecco: ma io infatti lo so che tu sai che io so che trolli per ricevere un vaffanculo…

    Paperoga: beh, i 72mila € dipenderanno sicuramente da qualche nuova norma introdotta dai grillini, sicuro. Gente con quel cv è stata fatta ministro ma lo scandalo è che un ministro si sceglie la segretaria, capito?! Che se Renzi si fosse nominato segretaria particolare la Boschi o la Madia nemmeno ce ne saremmo accorti, invece le ha fatte pure ministro ma siamo allo scandalo perché un ministro ha scelto una sua amica segretaria. Doveva scegliere un’attivista di un altro partito, pensa!
    E se non lo dici sei un grillino, vergogna!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  5. C

    Che eccedo. Trollare trollare no.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  6. C

    In bramosa attesa che, appena avrai finito di rinfacciare le situazioni ai piddioti, tu inizi a fare la punta al caxo alle genialate di questi come, da esterno imparziale e senza pregiudizi, hai fatto col governo precedente.

    P.S. Cavolo, avevo già salutato. Spero mi perdonerete.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 10 votes)
  7. G

    Bene, siamo già arrivati a “e allora il Piddì?”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  8. C

    La Madia avrebbe un dottorato in economia. Nonostante questo non capisce un cazzo di economia, ma i titoli (che sono quelli che contano per l’italiano pezzente) li ha. LA Boschi è laureata con master ed è avvocato. Per me due mediocri, ma come titoli non sfigurano certo in Parlamento. Poi solo Renzi merda si poteva prendere come amante un mezzo rottame come la Boschi, almeno Silvio aveva Minetti e Prestigiacomo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  9. D

    Complimenti per l’autogol e per dimostrare che ho sempre ragione: la tizia in questione è laureata in Economia & Commercio, ed è stata chiamata a far la segretaria non il Ministro. Per curare la segreteria basta una laurea come “titolo” o per fare il Ministro basta un diploma mentre per fare la segretaria serve di più?! No, per capire…

    p.s.: ah, complimenti anche per la battutina su Salvini che non ha ancora risolto i problemi dei terremotati (verissimo, onestamente non so manco se sto portasfiga – la prossima volta che decolla per una finale corata giuro che gli metto un cacciavite nel secondo motore di destra – si ricorda di loro, preso com’è a purificare la razza italica…), ci vuole del fegato dopo che (suggerimento dalla regia) un decreto Sbloccaitalia già in ritardo di un numero imprecisato di terremoti è stato finanziato con 105 milioni di € (il costo di CR7) invece che con i promessi 3 miliardi annunciati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  10. C

    Leggessi gli articoli che ti postano al. Posto di darti ragione da solo come i fessi:

    “Intanto il M5s fa muro in difesa di Assia Montanino, portata da Luigi Di Maio alla guida della sua segreteria al Ministero. “Definirla una segretaria è una scorrettezza. Lei non è una segretaria. Assia è Capo segreteria del Ministro al Lavoro e poi sarà anche capo segreteria del Mise. Con un unico stipendio. Quello di ora”, dice di lei una fonte M5s che la difende a spada tratta: “Lavora ed è disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7”.”

    Quindi no, non si pitta le unghie mentre risponde al telefono. Al punto che il suo predecessore…

    “L’ex ministro Calenda aveva scelto come segretario particolare infatti David Maria Mariani: manager di lungo corso «sfornato» dalla Luiss, con esperienze a Poste italiane e in multinazionali in Brasile e Argentina.”

    Cmq prendo nuovamente atto del #tuttapposto e dell’ #eallorailpd

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
  11. D

    Chi non legge sei te! Se leggessi avresti trovato un mio post in cui chiarivo che stavo estremizzando e che ovviamente non si trattava di mera segretaria, perché io non ho bisogno dei suggerimenti dalla buca per sapere di cosa si tratta. Altro che fare la punta al cazzo sulla differenza tra segretaria e capo segreteria!
    Ma non è un ruolo decisionale, e sti cazzi di a quale raccomandato con giro di poltrone importanti Calenda ha voluto regalare quello stipendio!
    Se ci basassimo sul cv Montezemolo dovrebbe essere Re del Mondo, io non gli farei gestire nemmeno il mio condominio!
    Tuttapposto non l’ha detto nessuno, questa è un’altra parte che intendi assegnarmi per farmi fare la figura del’ipocrita doppiopesista come ha fatto Cecco, quindi come ho fatto con Cecco mando a cagare pure te.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 9 votes)
  12. D

    Ps: se poi siete così svalvolati da pensare che Terza Media Di Maio e il popolo del uno vale uno avrebbe potuto/dovuto mettere lì un poltronato bocconiano il problema è vostro. Che poi se l’avesse fatto avreste urlato “vergogna!!! Il solito poltronato bocconiano!!! Sono come gli altri!!”
    Cazzo, siete più patetici di loro e gli fate le pulci, roba da matti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -6 (from 8 votes)
  13. G

    Quando c’era il precedente Governo da queste parti andava molto di moda Seminerio. Buona lettura.
    https://phastidio.net/2018/07/17/mi-chiamo-savona-faccio-riforme-e-vedo-cigni-neri/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  14. G

    72mila non sono per niente eccessivi per una PA di un alto dirigente, che sappia parlare magari 2-3 lingue straniere, curi l’agenda, organizzi meetings e viaggi etc. Se la signorina testè selezionata dal Ministro Di Maio ha queste qualificazioni, esperienza e responsabilità, allora non ci vedo nulla di male.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  15. c

    Dipende cosa compendono quei 72k: sono il costo dell’azienda, la RAL, il netto? Ci sono fuori le spese di viaggio, vitto e alloggio? Il problema dell’Italia è che il settore privato mantenga il pubblico e l’esercito di gente che prende questi 72k è il problema di fondo.
    A Crema ci sono 4 dirigenti comunali che prendono sui 100k di RAL all’anno, a Cremona sono una quindicina. Per me, tetto massimo a RAL a 60k e se sono talmente bravi da meritarsi questi stipendi che, a oggi, pochi prendono anche nel privato, si mettano in proprio, invece casualmente lavorano tutti nel pubblico. Mi viene da piangere.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  16. Be’ Dane, sulla capa dei vigili urbani di Firenze diventata capo dell’ufficio legslativo del Governo ai tempi di Renzi, si parlò un bel po’.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  17. D

    Gatto: le qualifiche della Fedeli…..ah no, lei non faceva la segretaria..,

    Cecco: prima di rinfacciare alcunchè alla peggior classe politica della storia, altro che il miglior governo di sto cazzo, ho segnalato tre argomenti più pregnanti per cui criticare sto governo.
    Ma siete talmente disonesti nei vostri rinfacci da essere così accecati per le ben note emorroidi da non riuscire a leggere cosa uno scrive.
    Quindi risparmiami le battutine sull’imparzialità e le anelate punte al cazzo se non sai leggere!

    Paperoga: capo ufficio legislativo, non segretaria, ma di cosa stiamo parlando?! Sta a vedere che se divento ministro devo far scegliere a Cecco pure l’idraulico per il lavandino di casa che perde…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  18. G

    Appunto, tutta colpa del Piddì.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  19. Non contesto la nomina fatta da Di Maio, ci mettesse chi vuole, ci mancherebbe, dicevo solo che non è che le nomine renziane non mi pare non fossero discusse.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  20. D

    E ci mancherebbe, vista la differenza!
    Ragazzi, davvero, ma di cosa stiamo parlando?!
    Hanno fatto ministri la Carfagna e la Boschi e mettiamo la cosa sullo stesso piano di una Lewinsky qualsiasi?! Really?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  21. r

    se e’ quello, mi sento un coglione di avere speso una giornata a cercare di parlare di cose serie

    come mai persone intelligenti come Ricca, Jer, italo stravedono per lui?
    Tani l’unica spiegazione per ste “battute” è che ti sia innervosito e siccome non voglio litigare con te lascio perdere (compreso il discorso sul web, che è molto limitativo ma vabbè)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  22. Ma che innervosito, Ricca. Ma che litigare. Mica posso mettere una faccina ogni volta che scrivo, dai. E sempre il rischio del comunicare in questo modo, quando alle parole scritte manca il tono della voce. Di fronte ad una birra ci si dicono cose, ci si manda affanculo e ci si ordina un altra birra. Questa volta pago io 😀 Dimmi, dimmi 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  23. r

    Calvin ti garantisco che, almeno ai tempi, la Boschi non era affatto un mezzo rottame

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  24. C

    Boh, magari lhai conosciuta come giovane avvocato 28enne e faceva la sua figura. Da quando è diventata famosa però io ricordo foto al mare con un culo che era un deposito di cellulite e due cosciotti da vitello. io preferisco la taglia 40, son gusti. 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -5 (from 9 votes)
  25. C

    -1, ti piacciono le buzzicone? Parliamone!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  26. devi contestualizzare, dopo Bindi, Fedeli è tanta roba…poi che abbia il culo basso è un dato di fatto..
    ma i risparmiatori di Laterina, non credo che ce l’abbiano con lei per quello, obbligandola ad andare a Bolzano per mendicare un posto in parlamento

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  27. C

    I risparmiatori di Laterina dovrebbero baciare le terga al governo Gentiloni che li ha rimborsati per i loro incauti acquisti. Fosse stato per me non avrebbero visto 1€, banda di parassiti ritardati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  28. C

    Posto che non mi risulta che le vittime di truffe in Italia vengano rimborsate a pié di lista dallo stato, quando saranno riconosciuti da un giudice casi di truffa che rimborsino quello che riescono, ribadisco che sono soldi REGALATI a spese del contribuente

    Ps non so se te l’hanno detto ma adesso abbiamo il governo del cambiamento. Quanto hanno stanziati per le povere vittime delle banche bibì o bibò? Penso basti un decreto eh.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  29. r

    studentessa…poi sì negli ultimi anni pare cambiata (peggiorata). Leggevo che qualche settimana fa è stata nella stessa clinica di dimagrimento di Berlusconi.. 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  30. C

    Ci avrei scommesso. Vecchio porco.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  31. r

    perchè vecchio? 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  32. M

    Cioè il discorso è che Di Maio può mettere chi vuole (non perché è legittimo che metta chi vuole ma perché tanto ognuno è chiaro che fa come cazzo gli pare) ma allo stesso tempo scava un solco sempre più ampio tra lui ed il motto “noi siamo diversi dalla casta”; che era il motto su cui i 5s avevano fatto nascere tutta la loro ideologia.
    Poi di base mettere un 26enne o una 26enne (che mi gioco le palle ha difficoltà anche a gestire la casa abitando da sola ) ha solo un determinato range di effetti se messa all’interno di un ministero e questo range va dall’inutilità all’essere dannosa. Che poi povera non è che sarà colpa sua se le cose andranno male o semplicemente non andranno però non è un buon segno che ogni mossa a) faccia venire meno il motto di cui sopra e b) lui e il ministro dell’interno passino il tempo a fare mosse che comportano che mezza giornata venga passata sui social.
    A me sà tanto che questi qua la trascinano sino a dicembre senza fare nulla di nulla, neanche le cose low cost e cioè che non comportano impegni di spesa.
    Comunque cari miei non ci ripigliamo più, facciamocene una ragione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  33. c

    Il problema dell’Italia è che non si tagliano gli stipendi di questi cazzari pubblici a spese del privato, cazzari che prendono stipendi medi di gran lunga superiore al privato che rischia i propri soldi, tempo, salute fisica e mentale, famiglie e via discorrendo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  34. C

    Tranquillo ora ci pensa il governo del cambiamento! In alternativa vedi se assumono anche te al ministero per 70k, se ti accontenti di così poco.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 9 votes)
  35. M

    Cydella scusa come si piazza una ventiseienne che prende 70 mila euro all’anno all’interno della categoria dei cazzari che prendono super stipendi a carico dei privati ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  36. D

    Arrivano le cifre ufficiali della retribuzione netta: 3300€ al mese.
    L’incarico copre due ministeri.

    Ladri di polli…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  37. C

    Dovrebbero essere 47k netti all’anno. Non conosco 26enni al primo impiego dipendente che prendono questi soldi, ma io sono famoso per non avere il polso del paese.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 13 votes)
  38. D

    Ah ok, quindi è un rosica mento per il primo impiego.
    Quindi dovevano fare la rivoluzione a botte di finte rottamazioni, tipo Renzi e le sue nomine.
    Ok…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  39. C

    Stai cercando di battere il record di “e allora il PD?” per pagina? Dai, ancora un paio e ce la fai. #cosifantutti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 12 votes)
  40. D

    Quelli che pensano di dare dei coglioni agli altri con l’ “E allora il PD?!” non si accorgono di fare loro la figura dei coglioni.

    Cito da una discussione i cui astanti sono presenti in questa pagina “…ognuno sceglie i propri interlocutori, e non necessariamente (non io, almeno) quelli con cui concorda. Faccio esempi positivi (quelli negativi si commentano da sè): credo che quello fra me e Dane di qualche anno fa (c’eri ancora anche tu) sia stato uno dei litigi verbalmente più violenti mai apparsi sugli schermi di Indiscreto. Ciononostante, ancora oggi siamo qui, credo semplicemente perché entrambi sappiamo che anche in caso di disaccordo ognuno troverà nell’altro un avversario leale, che non cercherà di far passare l’altro per cretino travisandone le parole o deformando disonestamente fatti oggettivi.
    La conversazione su Indiscreto da cui è nato questo post rappresenta un esempio altrettanto efficace dell’opposto. Al netto del fatto che solo uno squilibrato può figurarsi lo snobbissimo Dane supporter acritico di grillini o legaioli, la sua posizione era chiara: con tutti i buoni motivi per criticare questo Governo vi attaccate a delle minchiate che, se non altro per questioni di poco tempo trascorso, non gli si si possono ANCORA contestare? Nel giro di una decina di post quanto sopra è stato tradotto con #tuttapposto, #eallorailpd e #renzimerda, con l’evidente intenzione di far passare Dane per un cretino sostenitore acritico del governo dei nuovi barbari.
    Tutto questo, se vogliamo scartare l’opzione “irrimediabile cretino”, è essere palesemente in malafede.
    E io, fin da ragazzo, preferisco combattere a viso aperto contro un fiero avversario che contro un baro o un imbecille.
    Poi, per carità, anche partendo dal riconoscimento di una serie di dati di fatto oggettivi, analizzandoli si può certamente arrivare a conclusioni diverse o addirittura opposte. E’ l’analisi dei fenomeni, senza la quale non esisterebbero politica e soluzioni alternative ma solo strade obbligate. Per rimanere all’attualità, discussioni come quelle su immigrazione, Trump, Brexit, Euro e Europa, non esisterebbero. Ma senza riconoscere, con onestà e lealtà, che le tensioni e i problemi da cui questi fenomeni scaturiscono esistono oggettivamente e non sono fantasie o vaneggiamenti del popolo ignorante, la discussione non inizia neppure…”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  41. C

    Non ho capito una sega del commento sopra (chi scrive? a chi scrive? di che conversazione si parla? boh), ma ti assicuro che sono arci-sicuro che tu non sia un supporter di grillini e legaioli. Sono i soliti processi alle intenzioni che girano su indiscreto dettati (IMHO) da sopravvalutazione della propria intelligenza da parte di chi scrive. Tuttavia, siccome dopo 15 (?) anni sono sempre lì, personalmente tendo ad ignorare. Te lo riscrivo per essere chiari: non c’è nessuna evidente intenzione (almeno da parte mia) di far passare Dane per un cretino sostenitore acritico del governo dei nuovi barbari. Chi ha scritto questa cosa, almeno se si riferiva a quello che scrivo io, non ha capito un cazzo. Sempre a titolo personale, però, mi pare che soprattutto il pezzo giallo di questo Governo si venda da 10 anni come portatore di una rottura verso il passato. Se la rottura verso il passato vuol dire assumere l’amichetta con zero qualifiche al ministero a 75k l’anno pagati dal contribuente, mi permetto di farmi una risata facendolo notare. Se lo faceva anche irrenzi, mi pare acclarato che irrenzimmerda e che il PD è una manica di puzzoni. Quindi, per un banale sillogismo aristotelico, se fai le stesse cose del PD vuol dire che sei una uguale manica di puzzoni. Spero di essermi fatto spiegato 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
  42. D

    Alla faccia!
    E meno male che quello che non ha capito un cazzo è quell’altro!
    Le lacrime…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  43. D

    Disonesto e sleale perché ovviamente si batte in ritirata precisando con la coda tra le gambe “ma io non ho mai dato a Dane del grillino” dopo che mi ha messo in bocca per due giorni lo stucchevole “e allora il PD!”, al netto del fatto che la critica verteva su ALTRO.
    Se ognuno è libero di scegliersi segretaria e caposegreteria e lo stipendio è stabilito per legge, di cosa cazzo stiamo parlando?!
    Se vuoi criticare questo governo lo fai per la scelta dei ministri (per me Di Maio non dovrebbe nemmeno avere il diritto di voto) se crei lo scandalo per la nomina di una portaborse sei un cretino, se lo fai citando l’esempio del pluripoltronato piazzato lì da Calenda non capisci un cazzo, se ti aspettavi la nomina di un bocconiano del circolino per poi urlare che sono tutti uguali agli altri sei in malafede.
    In certi casi, tutte e tre le cose contemporaneamente…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  44. c

    RAL di 72k mi dà 43k netti, che sono circa 3,6k su 12 mesi. Le cifre sono così per legge e per un 26enne al primo impiego direi che siamo un pochino fuori dal mondo.
    RAL di 70k in un Ministero è manna dal Cielo, perché bisognerebbe aver presente le “responsabilità” e i “carichi di lavoro” in un suddetto Ministero.
    Discorso Alitalia mi viene da piangere: quel retaggio da Soviet che si pensa che un qualcosa non funziona perché non sono stati in grado di farla funzionare e basta imporre per legge un qualcosa di non ben definito.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  45. C

    Anche a me dà lo stesso numero netto, ma ho diviso per 14 perché credo che i ministeriali abbiano 13a e 14a

    Tra l’altro questa cosa dello stipendio mensile è altra follia tipicamente italiana, ricordo gente all’estero che si lamentava di non avere la 13a senza pensare che conta solo quanto guadagni in un anno, non se te lo dividono in 12 o in 13 parti!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  46. c

    Appena finito di bestemmiare con mia zia perché vuole calcolare gli stipendi con la 13°, che poi certi contratti hanno più mesi e non si capisce un cazzo. Altra cosa che mi manda fuori di testa è quando chiedono il netto e non la RAL: ma che cazzo ne so di che altre detrazioni hai te?! Follia tutta italiota.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  47. C

    Sì, sì

    “dentro Confindustria ci sono le aziende di Stato e proprio da loro dovremmo iniziare la lotta al precariato”
    “Alitalia: La salveremo, mantenendo il 51% in Italia … L’intervento pubblico non può essere escluso”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  48. G

    Altri posti di lavoro ‘sicuri’ elargiti a carico del contribuente, sperando che poi questi miracolati si ricordino del favore fatogli da Di Maio, alle prossime elezioni…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  49. C

    Scusa ma siccome Lega e M5S sono francamente indistinguibili, chi l’ha detta questa? Salvini o Di Maio?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  50. s

    beh per il pd non è così. infatti invitano giggino alla festa dell’unità

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  51. D

    http://notizie.tiscali.it/politica/articoli/Salvini-e-i-fabbricanti-di-armi/

    Ecco, che poi se proprio uno volesse attaccare sto governo non è che manchino le troiate trumpiane contro cui scagliarsi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  52. N

    Da esterno, che sta rientrando, noto con tristezza che purtroppo anche questa volta a livello politico non sembra essere cambiato niente. Grandi manovre su piccoli problemi (a torto o a ragione secondo me l’immigrazione non e’ tra i primi 10 problemi dell’Italia in questo momento storico) e nessun vero miglioramento o intenzione di migliorare.
    Non che ci sperassi troppo, ma come ai tempi in cui Berlusconi vinse le sue prime elezioni, visto che era inevitabile, speravo che altri ci avessero visto giusto. Al momento, a parte i prevedibili scontri tra tifosi delle due parti contrapposte, non mi sembra appunto sia cambiato nulla.
    Stremo a vedere.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 11 votes)
  53. C

    Ma chi te l’ha fatto fare. Nemmeno per una tassazione a credito per vent’anni l’avrei fatto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  54. N

    Cecco
    L’Italia e’ un paese come un altro alla fine. Mi trasferisco con l’idea di rimanerci 4-5 anni e poi cambiare ancora. Per questo voglio che i miei figli vadano ad una scuola internazionale, per poter continuare i loro studi in qualunque paese del mondo.
    E perche’ ogni stato ha i suoi problemi: non credere che vivere negli UK o in Olanda sia tutto bello (per dire, gli inglesi mi chiedono sempre perche’ me ne sono andato dall’Italia).
    Le condizioni di lavoro sono molto favorevoli, la situazione politica e civile e’ cmq relativamente sicura, ottimo clima e cibo, una lingua che conosco bene e Firenze (da turista) e’ una delle piu’ belle citta’ del mondo.
    Visto che “di doman non c’è certezza” (cit.), tanto vale guardare al presente 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  55. D

    Niccon, non puoi aspettarti cambiamenti da analfabeti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  56. C

    Funzionali. Analfabeti funzionali. L’analfabetismo pare ormai debellato in Italia. Almeno quello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  57. D

    Fossi in te ci andrei cauto con certi ottimismi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  58. t

    Ehi, you’ve discovered hot water!

    (si scherza eh) 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  59. t

    “Ricca, l’unico che ha parlato di manovre e voti illegali alle urne e’ stato Trump. ”
    Io mi ricordo reportage di giornaletti come il New York Times dai siti di voto che parlavano di cyber attacks.
    Ah la credibilita’, d’altronde tra Saddam e tutta l’intelligence USA e UK come potete credere al primo sulle armi di distruzioni di massa?

    KBLondon: devi sicuramente aver ragione, l’ha detto anche un reporter del Guardian con una laurea in sociologia e una tesi sulla vita delle Spice Girls. I russi sono gli unici con gli hacker che mandano potentissimi messagggggi subliminali su facebook.
    Non credere a Snowden, non e’ manco laureato !!!!?!!!1>!>

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  60. K

    Non ho ben chiaro da dove venga questa cosa sulla laurea, ma certo che ho ragione: sono felice che finalmente te ne accorgi, mi rende orgoglioso, e mi segno questa data. Anzi, mi vado a prendere un cono a cialda con 3 gusti da 5 euro per festeggiare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  61. C

    La panna, non scordarti la panna sopra

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  62. Un po’ come l’avvelenamento della ex spia russa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  63. G

    “Da esterno, che sta rientrando, noto con tristezza che purtroppo anche questa volta a livello politico non sembra essere cambiato niente”

    Mah io cambiamenti ne ho visto, sia nella legislazione precedente che in questa (e in ogni caso siamo solo all’inizio).

    Il problema è che i cambiamenti con Renzi stavano portando l’Italia in linea con i migliori standards globali, mentre quelli di Matteo &Giggino rischiano di farci tornare indietro di 30 anni.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 11 votes)
  64. G

    Menouno, tu continua a sperare in un bel lavoro all’Alitalia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  65. C

    Diciamo che la derivata dell’azione di Renzi è stata +1%, la derivata dell’azione del governodelcambiamento sarà valutata quando inizieranno a dover prendere le decisioni serie (aspettiamo ferventi la legge di bilancio). In base a quello che dicono rischia che sia -20%. Per far rimettere il culo in carreggiata a questo paese, però, servirebbe qualcosina in più del bomba. Qualcuno ha del DNA di Pino Chet (supercit)?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  66. G

    Ah ecco, il giornaletto NY Times. D’altronde quando ti puoi
    dissetare alla fonte del Breitbart cosa vuoi di più? Al netto che ormai massacrano Trump pure quelli di Fox News, ma si vede che anche loro si sono convertiti alla dottrina radical-chic globalista.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 10 votes)
  67. G
  68. C

    Secondo me Boeri lurka su indiscreto e ha imparato da noi maestri l’arte suprema del trollaggio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  69. t

    Lo scrivo in modo piu’ semplice dato che i supposti intelligenti non ce la fanno.

    1)Addirittura giornali importanti come il NYT facevano i reportage da scuole del West Salcazz sotto attacco di hacker, quindi NO, non e’ vero che Trump, la vostra ossessione quotidiana, e’ stato l’unico (l’unico) a parlare di brogli.

    2)Se credete che i russi siano gli unici che provino a manipolare opinioni via internet, sottrarre dati, dovete andare in giro accompagnati
    e con la camicia di forza, per il vostro bene.

    3) Se qualcuno dice che supporto Trump/Putin o qualunque altra delle vostre ossessioni si prende dell’imbecille per direttissima, lo dico in anticipo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 10 votes)
  70. K

    1) Senza i sources non vale. Metti i link del NYT che dice the le macchinette dei voti erano manipolate dai Russi e togliamo la Gray Lady dalle fonti attendibili.
    2) Unici mi sembra non lo ha scritto nessuno su questo muro, anzi. Ma negare che i Russi non abbiano influenzato le ultime elezioni e le i discourses sul web e’ miope: quindi dato che hai fatto outing come pidiota/liberale/bremainer (tuo punto 3) fai pace con il cervello e smetti di semplificare qualcosa che e super sofisticato, sta avvenendo da anni, e francamente, se non pensassi che la Russia non lo sta facendo per il bene nostro, bisognerebbe solo applaudire, perche’ stanno vincendo loro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  71. t

    Bastan 3 secondi https://www.nytimes.com/2017/09/01/us/politics/russia-election-hacking.html
    Un allucinazione di articolo, ripeto sul NYT.
    Puoi continuare tu con la rassegna stampa.

    Il punto 2) e’ che tu di queste cose non capisci una mazza e vuoi dirmi cosa pensare a me, che sono pagato anche per pensare a queste cose, se ti ricordi dove lavoro. Credi veramente che un articolo sul Guardian o un tuo pensierino mi possano informare sulla possibilita’ di manipolare dati, quando studio e contribuisco alla ricerca nel campo da 10 anni?

    Volete insegnare a tutto a tutti, dalla storia alla politica alla scienza, e rido di gusto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 10 votes)
  72. K

    Ti ringrazio dell’articolo interessante, ma c’e’ scritto che i Russi hanno forse provato ad hackerare, ma non ci sono prove, quindi nil points.
    2) Aspetto con ansia di leggere le tue ricerche in merito, perche’ sono anni che mi interesso del fenomeno. Sono genuinamente interessato (non sto trollando), se sei un esperto (so solo che lavori in ambito accademico ora in america), sono felice di leggere papers che contradicono quello che penso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  73. Transumante, ho letto tutto l’articolo da te postato. E ho anche fatto un riassunto:
    There are plenty of other reasons for such breakdowns — local officials blamed human error and software malfunctions — and no clear-cut evidence of digital sabotage has emerged, much less a Russian role in it.
    Intelligence officials in January reassured Americans that there was no indication that Russian hackers had altered the vote count on Election Day, the bottom-line outcome. But the assurances stopped there.
    We don’t know if any of the problems were an accident, or the random problems you get with computer systems, or whether it was a local hacker, or actual malfeasance by a sovereign nation-state,” said Michael Daniel, who served as the cybersecurity coordinator in the Obama White House. “If you really want to know what happened, you’d have to do a lot of forensics, a lot of research and investigation, and you may not find out even then.”
    In interviews, academic and private election security experts acknowledged the challenges of such diagnostics but argued that the effort is necessary. They warned about what could come, perhaps as soon as next year’s midterm elections, if the existing mix of outdated voting equipment, haphazard election-verification procedures and array of outside vendors is not improved to build an effective defense against Russian or other hackers.
    Election officials and advocates and reporters who were watching most closely came away saying this was an amazingly quiet election,” he said, playing down the notion of tampering. He added, though, that the problems in Durham and elsewhere raise questions about the auditing of e-poll books and security of small election vendors.

    Ms. Greenhalgh shares those concerns. “We still don’t know if Russian hackers did this,” she said about what happened in North Carolina. “But we still don’t know that they didn’t.”
    North Carolina went for Donald J. Trump in a close election. But in Durham County, Hillary Clinton won 78 percent of the 156,000 votes, winning by a larger margin than President Barack Obama had against Mitt Romney four years earlier.
    VR Systems’ chief operating officer, Ben Martin, said he did not believe Russian hackers were successful. He acknowledged that the vendor was a “juicy target,” given that its systems are used in battleground states including North Carolina, Florida and Virginia. But he said that the company blocked access from its systems to local databases, and employs security protocols to bar intruders and digital triggers that sound alerts if its software is manipulated.
    The most obvious way to rig an election — controlling hundreds or thousands of decentralized voting machines — is also the most difficult. During a conference of computer hackers last month in Las Vegas, participants had direct access and quickly took over more than 30 voting machines. But remotely infiltrating machines of different makes and models and then covertly changing the vote count is far more challenging.
    Apart from the Russian influence campaign intended to undermine Mrs. Clinton and other Democratic officials, the impact of the quieter Russian hacking efforts at the state and county level has not been widely studied.
    In Durham County, officials have rejected any notion that an intruder sought to alter the election outcome. “We do not believe, and evidence does not suggest, that hacking occurred on Election Day,” Derek Bowens, the election director, said in a recent email.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  74. C

    Se leggo bene non usano nemmeno un fornitore nazionale per le elezione ma “local vendors”? Se è vero questi sono pazzi totali. Carino il test che hanno fatto a Las Vegas, mi chiedo perché a questo punto insistere per il voto elettronico quando le vecchie carta e penna sono più difficili da violare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  75. La prossima volta, leggi anche l’articolo non solo il titolo, se no la figura di merda la fai tu.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  76. E riassumo per chi non vuol leggere il papiro in inglese:

    Ci sono state delle anomalie, ci sono state delle interferenze, ma non c’e’ stato un broglio. Non ci sono le prove e non e facile manipolare tanti seggi elettorali remoti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  77. C

    Da leggere rigorosamente masticando pop-corn.

    “Per decenni, Whirlpool è stata la forza dominante del mercato delle lavatrici negli Stati Uniti. Nel 2007, l’azienda e i suoi marchi associati vendevano il 37 per cento delle lavatrici americane, ma proprio in quel periodo le aziende coreane Samsung e LG cominciarono a produrre lavatrici in stabilimenti in Messico per venderle negli Stati Uniti.
    […]
    Esasperata, Whirlpool chiese all’Amministrazione Trump, da poco entrata in carica, di applicare l’arma-fine-di-mondo: una legge di “salvaguardia” risalente agli anni Settanta che impone tariffe non a questo o quel paese, ma all’intero mercato delle lavatrici. La dirigenza dell’azienda disse che, con le tariffe attive, Whirlpool avrebbe assunto 1.300 lavoratori in più nella sua fabbrica nell’Ohio.
    […]
    Ma da gennaio a oggi, è successo quasi il contrario di quello che l’azienda americana sperava. Le azioni di Whirlpool sono in calo del 15 per cento dall’inizio dell’anno, le entrate nette, nonostante il gran taglio delle tasse operato dall’Amministrazione in favore delle aziende, sono calate di 64 milioni di dollari rispetto all’anno precedente e ci sono segnali di rallentamenti nella produzione. Soprattutto, i prezzi delle lavatrici per i consumatori americani sono aumentati tantissimo, in media del 20 per cento. Il Wall Street Journal ha tenuto traccia di alcune lavatrici economiche, e ha visto che sia le lavatrici di Whirlpool quanto quelle della concorrenza sono aumentate circa di 100 dollari a pezzo.
    […]
    I paesi colpiti hanno risposto con rappresaglie altrettanto dure. Schermaglia dopo schermaglia, è scoppiata la guerra commerciale, e una multinazionale come Whirlpool non poteva che esserne colpita. L’aumento stratosferico dei prezzi di acciaio e alluminio ha aumentato i costi della produzione di lavatrici, provocando parte dell’aumento dei prezzi”.

    <3

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  78. C

    A proposito di CETA…

    “A rendere il quadro più incoerente si aggiunge la posizione sulle sanzioni alla e della Russia, uno dei pilastri del contratto di governo, di cui Lega e M5s chiedono a gran voce l’eliminazione. Anche Matteo Salvini, il più sovranista di tutti, un giorno sì e l’altro pure si scaglia contro le sanzioni. Ma se le sanzioni, i dazi e le barriere commerciali erette contro la Russia fanno male all’economia italiana, non si comprende perché dovrebbero fare bene contro il Canada, il Marocco o il Giappone”. Game, set & match come si dice da queste parti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
  79. Non so la bilancia commerciale italiana, ma mi sembra che dire che sanzioni contro la Russia possono impatare diversamente l’economia canadese e quella italiana potrebbe essere una cosa logica. Il Canada che di risorse naturali e’ pieno, e meno suscettibile dell’Italia, che magari non si può permettere di fare il cazzo duro con la Russia, alleanze politiche o non. E perciò’ il Canada può fare a meno della Russia come partner commerciale, mentre l’Italia no.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  80. s

    Il calo dell’epoca in Russia c’entra poco con le sanzioni

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  81. D

    “…Il problema è che i cambiamenti con Renzi stavano portando l’Italia in linea con i migliori standards globali…”

    AH AH AH AH AH!!!!!

    Irriducibili!

    Eh ma la Banda, e allora il PD, lo spirito critico, ma andate a cagare va’!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 12 votes)
  82. G

    Ciao sono i dati su economia e disoccupazione, e ci sono le riforme, alcune aspettate da decenni. Questi sono i fatti, incontrovertibili. Il resto sono puttanate da trolls fascio-grillino-sovranista.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 9 votes)
  83. D

    “Ciao sono i dati su economia e disoccupazione”

    Ah ah ah!!!
    Italia ultimo paese della zona euro per crescita, pensa quanto erano migliorissimi questi standard globali!
    L’Argentina ha vinto i Mondiali, solo che non ve ne siete accorti!

    “e ci sono le riforme, alcune aspettate da decenni. Questi sono i fatti, incontrovertibili.”

    Così incontrovertibili che basta osservare la Costituzione…..AH NO!

    “Il resto sono puttanate da trolls fascio-grillino-sovranista.”

    E adesso via, tutti i coro diretti dal pinochetiano: ‘MA QUI NESSUNO HA DATO A DANE DEL TROLL FASCIO-GRILLINO-SOVRANISTA!’……..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 7 votes)
  84. D

    “…Per far rimettere il culo in carreggiata a questo paese, però, servirebbe qualcosina in più del bomba. Qualcuno ha del DNA di Pino Chet (supercit)?…”

    Ma riuscite ancora a discutere dopo che è stata scritta una roba da vomito come questa?!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  85. t

    Il NYT, non il gazzettino di Brescia, fa un articolo con quel titolo (ma adesso direte che il titolo di un articolo non e’ la parte piu’ importante di esso, notoriamente…), con quel tono, senza nessuno straccio di prova, dando risonanza alla possibilita’ di un complotto planetario.

    La prossima volta prima di postare qualcosa fate cosi’: sostituite il termine Russians con alieni e se l’articolo non perde nulla in quanto ad attinenza a fatti comprovati (non dichiarazioni) allora ok.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 8 votes)
  86. D

    🤣🤣🤣

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  87. t

    Tani, tu hai detto che Trump e’ stato l’unico a parlare di brogli, io ho postato un articolo del NYT dove si discute di questo, con un tono che allude chiaramente alla possibilita’. Che non abbiano trovato prove, che sia tutto basato su speculazioni, ecc. non importa nulla.

    Ci sono varie sottigliezze che non fanno che darmi ragione. Un troubleshooter del paesello non viene intervistato dal NYT, e la sua opinione non viene presentata sullo stesso piano di quella dell’esperto di VR Systems. Potrei andare avanti ma non servirebbe a nulla mi sa, siete troppo impegnati a stabilire chi fa figure di merda dall’alto di non si sa quale pulpito.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 12 votes)
  88. Transumante, parlare di pulpiti dopo che due post sopra hai ricordato a KBLondon quanto tu sei tu e lui non e’ un cazzo, o dopo che da quanto frequenti questo posto ci ricordi sempre di quante laure, PHD , catedre hai, sembra un po’…una forzatura, direi. Per essere generoso. Percio’ meglio non entrare in quel terreno la’. Detto senza malizia.

    In quanto all’articolo: una persona con un po’ di buonsenso e in buona fede, sa bene che NYT(come tutti gli altri giornali) pubblica migliaia di articoli all’anno. Ed UN titolo (anche se fosse sensazionale) non fa la linea editoriale di quel giornale. Mica e’ Tuttosport. Una persona con buonsenso, buona fede e conoscenza del inglese, puo vedere chiaro che questo titolo che tu hai riportato, nemmeno rapresenta quello che dici tu. Puo girartela come vuoi sempre di: Tentativi Russi Di Hackerare (si dice cosi?) Le Elezioni si parla. No ILLEGAL. No MANIPULATION. No STEAL. Niente che non rapresenta ESATAMENTE quello che descrive l’articolo. Si e’ sempre parlato di hackeraggio, che poi si e’ verificato dopo. Se veramente NYT voleva alzare una polveriera su questo, si sarebbe fermato ad un articolo in due anni? E per di piu’ un articolo dove per trovare lo scopo denigratorio bisognava interpretare le sotilglieze? Un po’ debole come argumento, dai. Per fare capire meglio cosa intendo: ECONOMIST fece qualcosa come 12 copertine consecutive (vado a memoria) sul corrotto Berlusconi quando Silvio entro’ in politica. Quella si e’ una linea editoriale ben precisa.
    Libero di interpretarlo come vuoi, comunque. Davvero. Non ho nessuna intenzione di continuare su questo. Ormaio mi sto ripetendo a raffica le stesse cose da tre giorni. Rimaniamo della nostra ed amen.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  89. B

    ha anche la moglie bona, ricordiamolo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +14 (from 16 votes)
  90. t

    non lo dimentico mai, se ci leggi ciao tesoro!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 9 votes)
  91. D

    Scusate eh, ma ho letto l’articolo linkato da Transumante e mi pare chiaramente allusivo!
    Certo, non dice che è stato fatto X ma lo insinua chiaramente, un po’ come quegli articoli usciti una settimana fa che tra le righe facevano passare la Croazia per uno stato sotto un regime nazista o i tanti articoli su Berlusconi male del mondo.
    E andiamo su, la solita ipocrita cazzata del “ma qui nessuno ha mai detto che” mi pare abbondantemente smentita da due anni di retorica su sti hacker russi, altrimenti di cosa parliamo?!
    Sti hacker russi hanno fatto qualcosa oppure no?! E quel qualcosa alla fine cos’è?! Ah già, “influenzare le elezioni”, ma siete seri?!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
  92. K

    Non e’ comunque corretto scrivere che il NYT ha detto che i le macchinette dei voti sono state hackerate. SI può dire che il NYT ha alluso che le macchinete dei voti potrebbero essere state hackerate. A memoria l’unico che ha chiaramente detto che i ci sono stati brogli elettorali e’ stato Trump

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  93. D

    Ma infatti, è molto più corretto dire che gli hacker russi hanno condizionato le elezioni (dopo che da tre lustri l’intero sistema mediatico mondiale ti fa il lavaggio del cervello per convincerti che devi essere a favore dei democratici se no sei una merda che si deve vergognare e a cui dovrebbero essere strappati via i figli…) ma che nessuno ha mai parlato di brogli (lanciare il sasso ma nascondere sempre la mano: Messi all’Inter e Modric al Milan, mancano solo le firme, va beh, poi la trattativa non si è concretizzata…).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 12 votes)
  94. K

    Quindi il riscaldamento globale e’ colpa dei pirati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  95. B

    contrordine, pare che gli avvelenatori dei russi siano davvero stati i russi. rielaborare teoria del controcomplotto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  96. K

    Ma no, Putin ha detto che non central niente quindi non possono essere stati loro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 9 votes)
  97. s

    novità sui sacchetti bio?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  98. t

    Tani: io trovo molto arrogante voler sentenziare su certe questioni con “e’ tutto online per chi vuole farsi un idea”.
    Adesso mi vorrai spiegare il Freedom of Information Act, il sistema di classificazione delle informazioni, le leggi sull’Export Control di informazioni con cui ho a che fare ogni giorno.

    Io non posso mandarti in Canada via email un innocuo software per un problemino di fisica ma credi di poter aver accesso ai risultati di un’inchiesta FBI. Tutto molto bello.

    Ho postato un articolo del NYT, fortunatamente non ho tempo di far la rassegna stampa. Giudicate voi se avete voglia la linea editoriale.
    Sono sicuro che se apparisse un articolo dicendo che forse Tani ha manipolato le elezioni, forse no, si deve indagare, lui non se la prenderebbe assolutamente, ci sono tanti articoli sul NYT (stralol).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
  99. t

    E se vuoi entriamo pure in tutti i terreni, prendersela se uno presenta i propri titoli, veri e non comprati al mercato, e’ tipico di un retaggio cattocomunista (no, non serve essere cattolici o comunisti per averlo, ce l’abbiamo tutti qui) che risale forse al sistema feudale. Senza malizia eh, qui tutti vogliamo fare i ct/premier/ministri quindi l’ULTIMA cosa di cui si puo’ accusare qualcuno e’ questa.

    KBLondon: perche’ chiedi a me? E’ tutto online (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -6 (from 8 votes)
  100. t

    Ecco, il global warming, io non ho ancora capito se e quanto (quanto….) sia antropocentrico, quali dovrebbero essere le conseguenze, come possiamo minimizzarle senza sacrificare lo sviluppo economico. Siete pronti a sacrificare il vostro tenore di vita per la barriera corallina? LA risposta e’ cosi’ semplice?

    No, la questione e’ che il global warming e’ causato dalle industrie cattive e Trump. Una questione complessa ridotta a Si/No, Buoni/Cattivi, che fa vendere giornali e polarizza.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 10 votes)
  101. K

    Fox&Friends il pirati ed il riscaldamento globale, e’ un famoso esempio di correlation does not mean causation, in risposta a quello che scriveva Dane (hacker russi, ->vota dem, brogli,->messi all’inter). C’e’ pure una pagina wiki per illustrarlo. https://en.wikipedia.org/wiki/File%3aPiratesVsTemp%28en%29.svg

    Dato che we are clearly not worth thee e francamente stai delirando, ti saluto calorosamente, e vado a prendermi un altro gelato che oggi c’e un bel po’ di afa.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  102. t

    certo, se c’e’ una pagina wiki, e’ tutto online (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  103. Transumante, ho detto che non ho intenzione di continuare la conversazione con te sul tema perché non mi interessa avere ragione e perché non mi piace come ti proponi. Sei supponente e i supponenti mi stanno sul cazzo.Problema mio, ma non mi piaci. Sono stato educato fin ora, ma mi accusi di arroganza, e allora un vaffanculo te lo prendi in faccia e meriti una risposta.

    Dire “e’ tutto online per chi vuole farsi un idea” dopo che per DUE GIORNI ho discusso con ricca( ed e’ un discorso che ricca ed io abbiamo cominciato tanto tempo fa, seppur con posizioni diverse) in modo dettagliato di quello che penso, ed ho elencato elementi, dati, nomi, ragioni perché’ dico certe cose, e’ un segno di RESA per dire, “oh ragazzi, io più di quello che ho detto non posso aggiungere. Mi sto ripetendo in loop. Se non si e’ d’accordo sui fatti che io propongo, uno può verificare quello che io sostengo online. Poi si può essere d’accordo o no “. Punto. Io posso avere ragione o torto in quello che dico. Ma cerco sempre di argomentare quello che sostengo. A volte c riesco e a volte no. E cerco sempre di dare una risposta dettagliata al mio interlocutore senza rinfacciargli quanto sono intelligente. Proprio perché’ a volte esiste il rischio di malintesi quando si comunica via monitor, entro in conversazioni lunghe qui dentro solo con utenti che ho conosciuto personalmente e per i quali nutro rispetto. E a volte nemmeno quello evita i malintesi. Come e’ successo con ricca due giorni fa’. E parlo con più’ libertà’ con persone che conosco. Italo io lo posso mandare affanculo senza avere paura di essere frainteso. Belisario no, perché’ non lo conosco. E’ piu’ chiaro adesso?

    E no, non me la sono presa con te perché c’ho qualche retaggio. Semplicemente trovo che sbattere in faccia alle persone il PHD ogni due per tre e’ da sfigati narcisisti. Non credo che a nessuno frega un cazzo dei credenziali degli altri qui dentro, ma anche in generale. Conosco un sacco di MBA che sono dei coglioni sesquipedali, e un sacco di gente senza laurea che e’ un piacere averli intorno. Se devo usare il tuo metro, posso dirti che ho degli amici che sono veramente (quelli si) non solo super laureati, ma soprattutto super successful e comandano aziende da 25,000 dipendenti e gestiscono miliardi di dollari e mai ho sentito nessuno di loro farsi bello dei titoli. Mai. Tu sei un caso clinico.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 16 votes)
  104. t

    Tani: La questione e’ che non e’ vero quello che scrivi, punto. Scrivi papiri e manda a fanculo chi vuoi, so benissimo come ti poni tu appena qualcuno ti contraddice e non sai come raccapezzarti.

    Mi fa ridere da matti che provi a porti come equilibrato e rispettoso, quando non lo sei e non lo sarai mai. Sei uno con il vaffanculo e l’insulto in canna sempre e comunque, che non ne lascia passare mezza. Mi fa ancora piu’ ridere quando lo fai con me, e’ evidente che ti mando in bestia e appena ho voglia ti stano in tre secondi.

    Di quello che fanno i tuoi amici non me frega nulla, stai tranquillo che io mi pongo con umilta’ e rispetto ogni giorno di fronte a chi se lo merita davvero.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -10 (from 14 votes)
  105. Eh, si. Un adulto che sente il bisogno di mostrare la sua virilità su un blog portando come prova sua moglie e’ proprio da entrarti sotto la pelle. Poveraccio come ti sopravvaluti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 12 votes)
  106. D

    Ma “è tutto online” non era il mantra degli sciichimichisti grillini?!

    😂🤣😂🤣😂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 6 votes)
  107. t

    Ahahah e perche’ rispondi ancora? Ma non avevi detto che la finivi li’?
    Dopo gli amici dei calciatori abbiamo l’amico degli imprenditori, LOL

    Dane: occhio che non ti fa piu’ amico e non ti porta piu’ rispetto! Ahahaha le lacrime, sta cosa della moglie proprio non va giu’, eh ma sono io il frustrato, ahahahahah.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  108. D

    Ma no, Tani è un amico che stimo.
    Non so neanche chi l’abbia scritta per primo wuella roba, mi faceva solo ridere leggerla sul Muro dell’Antigrillismo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  109. C

    Tani, chiedigli scusa e finiamola qui. Altrimenti rischiamo che abbandoni e non scriva più sul blog.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 11 votes)
  110. C

    edit: minacci di abbandonare e di non scrivere più sul blog

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  111. C

    edit: dica

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  112. D

    Jeremy, prendiamo posizione: secondo te è più della Banda Tani o Transumante?!
    Ragioniamoci, perché tra poco qualche testa di minchia se ne verrà fuori con sta stronzata e dobbiamo farci trovare pronti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 7 votes)
  113. J

    Decisamente transumante. Tani ha tradito, abbiamo già inviato Luca Brasi….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  114. lo abbiamo dovuto eliminare (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  115. D

    Mi dispiace, non c’è stato niente da fare… (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  116. M

    Transu è Savonarola, è il Grande Mietitore, è quello che quando hai il dubbio se hai avuto o meno una giornata di merda ti da una pacca sulla spalla per dirti che la tua è stata una giornata più che di merda, che sei un coglione e che dovrai morire.
    È il Venerabile.
    È al di sopra di tutto e di tutti quindi non inseribile in burchi insiemi e giochi di potere.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  117. t

    No vi prego!!!!! Sono l’ultimo che abbia bisogno di appartenere a un gruppo, rivedete la decisione. E certe amicizie influenti con super successful managers poterebbero far comodo alla Banda.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 6 votes)
  118. G

    Tani NON fa parte della Banda.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  119. R

    Non è una banda, è un inner circle, praticamente dei simil trota, belsito, rosy mauro ecc.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi