Non ci avete fatto niente (per ora)

Oscar Eleni dalla parigina rue Blondel, trasversale dei grandi viali, cercando un modo per entrare nella “stanza della rabbia” inventata da due mattocchi simpatici e attrezzata per lo sfascio in quello che era uno dei più famosi bordelli della città luminosa. Si chiamava “Alle belle pollastre”. Ci andavano scrittori e […] Continua a leggere

Campane per Filadelfia

Oscar Eleni con l’elmetto d’ordinanza al seguito dei “presidenti increduli”, un nuovo partito per il 4 marzo, che a Minneapolis hanno visto vincere gli sfavoriti nella finale del football americano. Trionfo degli Eagles di Filadelfia sui plurigioiellati New England Patriots. Era dai tempi di Vince Papale e Dick Vermeil che […] Continua a leggere

Pascolo vertical

Oscar Eleni sulle torbide rive del fiume Spoon chiedendo all’avvocato Lee Masters di farmi attraversare l’onda limacciosa abbracciato a Gianni Capitani che ci ha appena lasciato. Grazie a Gianfranco Colasante per averlo raccontato così bene. Anche provandoci non ci siamo riusciti. Era un amico di quelli che non dimenticherai mai, […] Continua a leggere

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi