Il Muro del Calcio 2018.4 (Il Muro di Klopp)

Interventi su calcio e dintorni, dalla Pasqua 2018 ad un’inutile eternità…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (5 votes cast)
Il Muro del Calcio 2018.4 (Il Muro di Klopp), 8.0 out of 10 based on 5 ratings

3 commenti

  1. m

    Quando quel Milan comprò Bonetti si notò che era è l’anagramma di Bettino, alludendo alle allora simpatie craxiane del Berlusca. Bonetti che se mi ricordo bene fu il primo acquisto della Juve Maiferdiana “perché adatto alla zona”. Non lasciò molte tracce neanche li.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  2. Millo
    Mi pare Luppi e de Marchi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  3. m

    Si hai ragione, avrei dovuto dire “uno dei primi”. Ma che fosse stato preso perché adatto alla zona sono sicuro. Poi arrivarono le 5 sberle del Napoli in supercoppa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  4. m

    “Alla fine dei 200 milioni quelli che in campo hanno dato qualcosa di importante sono poco meno di un centinaio” Sono sicuro che esiste una seconda legge della termodinamica applicata al calciomercato. È impossibile trasformare interamente i soldi in risultati. Nella sua forma più debole, non è possibile trasformare soldi in miglioramenti di gioco. Sarebbe bello trovare la percentuale minima di spreco inevitabile

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  5. C

    Transumante, stiamo arrivando a Piazzale Loreto a fare la festa a chi sai tu…
    Scusa il ritardo ma Viale Palmanova è bello lungo e abbiamo colto l’occasione per impalare anche Aquilani, Nocerino, Mesbah, Maxi Lopez, Traoré, Constant, Acerbi, Silvestre, Vergara, Birsa, Emanuelson, Poli, Armero, Van Ginkel, Niang, Ely, Bertolacci, Kucka, Paletta, Vangioni, Pasalic, Sosa (Fernando Torres e Mati Fernandez erano già morti e li abbiamo scaricati nel Lambro).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  6. F

    Una linea di difesa Vangioni – Zapata – Paletta – Poli, dai, altro che duecento milioni ci verrebbero…!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  7. F

    Tralasciando per un attimo l’abnorme stipendio, Bonucci alla fine della fiera (leggasi De Sciglio) non è stato preso per una trentina di milioni? Occasionissima, dai, per status e carriera pregressa.

    Ha deluso, ma è senno di poi. Vedremo l’anno prossimo, se i creditori non avranno sparso sale sulle rovine di Milanello, ovviamente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  8. Millo
    Ho controllato
    Arrivò l’anno prima con Zoff in panca
    Julio Cesar luppi e de Marchi furono gli acquisti maifrediani

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  9. F

    che bella la juve manfrediana

    calcio champagne, ma i sobri sabaudi non capirono

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  10. m

    Vero, ricordavo male, almeno non ho wikipediato. Ed in effetti, adesso che fai riaffiorare le immagine, mi ricordo una partita di coppa UEFA in cui lui e Brio si guardarono aspettando l’intervento dell’altro, e riuscirono, 6 metri di altezza in due, a prendere un gol di testa

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  11. U

    “Tralasciando per un attimo l’abnorme stipendio, Bonucci alla fine della fiera (leggasi De Sciglio) non è stato preso per una trentina di milioni? Occasionissima, dai, per status e carriera pregressa.”

    Boh..io non capisco quale sia stato lo status di Bonucci,
    Secondo me vi siete lasciati abbindolare dalla fanfara mediatica sui presunti “fenomeni” della difesa giuventina di questi anni. Siamo sempre pronti a prendere per il culo tuttosport e suoi fratelli,ma po abbocchiamo pure noi
    Era abbastanza chiaro che fosse probabilmente il più forte,ma era altrettanto chiaro che era uno degli ingranaggi di una macchina che nel tempo aveva acquisito certi automatismi

    30 milioni per un trentenne di quel livello a me sono sempre sembrati tanti,senza considerare il contratto oneroso e lungo

    Come ha detto bene Paperogha,Bonucci era perfetto per la retorica del “siamo tornati merde”

    Ma non parliamo di status per piacere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  12. M

    Quel “siamo tornati merde” non so se sia voluto o meno. Nel caso fosse voluto sarebbe veramente un colpo di fioretto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  13. f

    a onor del vero comunque dopo che Bonucci ha ingranato Romagnoli ha disputato la sua migliore stagione e, soprattutto, mostrato una continuità di rendimento inedita.
    Insomma è cresciuto tanto.
    Poi che Montella abbia messo bocca sul mercato mi pare ovvio, abbiamo una quantità di portatori di palla e nessuno che corra senza la palla. Ovvio che metà di quei 250 potevano essere risparmiati e messi su qualcosa di diverso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  14. U

    Belisario
    no,manca una virgola.Hai ragione

    “Siamo tornati,merde”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  15. m

    A me piaceva di più senza virgola…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  16. M

    Anche a me, nel senso che con la virgola era il motto di luglio, poi lentamente è sparita la virgola ed ora questo
    è il motto di aprile. A maggio rischiamo che compaia anche un bel “delle” tra tornati e merde 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  17. m

    Non c’entra nulla, però adesso Gobbo è obbligato ad andare a Crema…

    http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lombardia/prostituzione-chiusi-tutti-i-centri-massaggi-cinesi-di-cremona_3134404-201802a.shtml

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  18. U

    “Non c’entra nulla, però adesso Gobbo è obbligato ad andare a Crema”

    Eh no,ho lasciato scadere il passaporto e non posso espatriare al momento

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  19. U

    Piuttosto..notizie di Cydella?
    terzo derby su tre perso in stagione

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  20. m

    Leonto, analizza tatticamente questo dialogo con mio figlio, anni 10, pulcino, appassionato di calcio ma non tifa per nessuno, my epic fail, vietato insultare i bambini.
    Papi, com’è andata a fantacalcio (non Indiscreto, ndr)?
    Male. Vittoria in coppa e finale, pareggino per arrivare in vetta in campionato, ma clamoroso errore: ho messo Duglas solo in coppa, quando sarebbe bastato Ciccio Grabbi.
    Chi è Ciccio Grabbi?
    Lascia stare. Duglas ha preso 8,5 più 3 assist.
    E bon, è un esterno.
    Destro o sinistro?
    Destro.
    Ma è mancino.
    Ma rientra e tira. Così ci insegna il mister.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  21. U

    “Ma rientra e tira. Così ci insegna il mister.”
    E quanti gol fa tirando? 1

    E a sinistra quanti cross fa? 1000

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 12 votes)
  22. A

    il mister giovanile di un calcio che sta giustamente fuori dai mondiali
    e mi sa che continuando così quel bimbo non aspetterà altri 60 anni prima che riaccada di nuovo

    P.S.: comunque contento di sapere che nascessi oggi non dovrei più farmi tutta la fascia sinistra ma mi imposterebbero alla Robben

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +13 (from 13 votes)
  23. Arguto
    Vai a fare due parole con l’allenatore

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  24. m

    Leonto, è un buon ragazzo (il mister). La società dice di non dare indicazioni, e io mi astengo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  25. M

    In merito a Douglas Costa stavo scarrellando un po’ su Transfermarkt. E vedendo le stats dei diversi anni una cosa che salta all’occhio è che praticamente in ogni stagione dal 2011 le reti coi club sono state ogni anno 7. Quindi si va a vedere la voce assist e si nota come la migliore stagione sia stata quella con Pep 2015/2016 in cui ha giocato prevalentemente a sinistra mentre la peggiore della sua carriera è quella in cui ha giocato
    più delle altre a destra. Ma soprattutto la cosa che più conta è che lui mi impressionò proprio in una partita giocata a sinistra a dir poco monumentale
    contro l’Arsenal. Quindi possiamo dire che Douglas Costa da il meglio di se a sinistra soprattutto perchè con lui da quella parte e quindi con licenza di andare sul fondo avremmo a) cross ad uscire perfetti per l’attaccante che se li vede recapitare proprio all’altezza del dischetto del rigore (roba che al difensore centrale gli viene un ematoma a forza di respingere) e b) terzini avversari impossibilitati a farsi scorribande sulla fascia visto che il cliente è di quelli tosti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  26. m

    Diacovering hot water…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  27. M

    Hai ragione ma serviva una voce che ponesse la parola fine alla vexata quaestio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  28. Arguto
    Ne sono convinto , anch’io ho tutti bravissimi ragazzi
    Ma quando vedo passaggi sistematici solo in orizzontale in difesa , terzini che fanno tutto fuorché i terzini , e esterni a piede invertito , metto mano alla fondina della pistola (cit)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  29. m

    “Quindi possiamo dire che Douglas Costa da il meglio di se a sinistra soprattutto perchè con lui da quella parte e quindi con licenza di andare sul fondo avremmo a) cross ad uscire perfetti per l’attaccante che se li vede recapitare proprio all’altezza del dischetto del rigore (roba che al difensore centrale gli viene un ematoma a forza di respingere) e b) terzini avversari impossibilitati a farsi scorribande sulla fascia visto che il cliente è di quelli tosti.”
    Lo possiamo dire senz’altro. Ma non è andata sempre così. Credo che il meglio lo dia con Asa e non con Alex Sandro che gli sta troppo vicino.
    Leonto, a me pare che a quell’età non ci debbano essere ruoli, ma bimbi che sappiano stoppare un pallone. Cosa che non si insegna (banalità, mi fermo qui).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  30. Non si insegna ma si può aiutare a migliorarla

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  31. Leonto ingeneroso con Bonetti (impiegato peraltro spesso a sinistra…), Coffee ingeneroso con Maxi López (che nel Milan di quest’anno avrebbe fatto un gran comodo…).
    Fate sempre dei paragoni decontestualizzati…

    Ps: Belisario su Douglas Costa ottimo, anche i wikipediani dell’ovvio sono serviti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  32. m

    Nel frattempo agevoliamo per l’angolo #nontuttibaresi
    https://video.gazzetta.it/rigore-sbagliato-volontariamente-tredicenne-riteneva-non-aver-subito-fallo/91f7e6e8-4162-11e8-b9c3-3b35242ad9c9?intcmp=VideoBar&vclk=VideoBar|rigore-sbagliato-volontariamente-tredicenne-riteneva-non-aver-subito-fallo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  33. Coraggioso, nonostante il rischio ufficio inchieste…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  34. m

    E comunque, per chiudere su Duglas, a metterlo a dx è stato Lucescu.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  35. Arguto
    Mi riferivo a categorie più alte dei pulcini infatti sorry
    Occhio però alla forma mentis che il ragazzino ha già in testa (quella dell’esterno invertito )
    Quando troverà l’amico di gobbo gli dirà di andare sul fondo a crossare per il centravanti strabuzzerà gli occhi (come quello che l’amico di gobbo ha messo in marcatura)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  36. m

    Leonto, tutto giusto. Però mio figlio mai andrà sul fondo saltando l’uomo perché è lento. Un po’ come Asa che è veloce ma non salta l’uomo. Quindi magari il rientro sul suo piede gli potrà consentire di meritarsi una birra dopo il calcetto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  37. C

    A me quello che salta all’occhio di Douglas Costa è che – pur essendo per distacco il giocatore con i piedi migliori di tutta la Seria A – non è mai stato un giocatore decisivo (la parola “leader” nemmeno la pensiamo) nè allo Shakhtar nè al Bayern né evidentemente in questa Juve. Ripartire da lui – sto sentendo in giro robe del tipo “l’anno prossimo Douglas Costa più dieci” – significa non avere le idee tanto chiare.
    Bellissimo da vedere, certo, ma c’è da dire che in Italia siamo anche da tempo disabituati a vedere quelli come lui…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  38. C

    esagerazioni. meno estreme del “Dybala incedibile pilastro attorno al quale costruire”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  39. G

    Non è vero che Bonetti non lasciò traccia a Torino. Io ricordo questa perla (0:33 del video)
    https://youtu.be/wVdblxw_QvQ

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  40. m

    Ora in quel campo non giocherebbero. Troppi rischi per i calciatori e poi lo spettacolo?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  41. U

    Douglas Costa più altri 10 magari no ed è esagerato,ma ripartire da lui nel senso che l’anno prossimo deve essere l’ala sinistra titolare (nel senso che in cempions deve sempre partire titolare e le partite più importanti del campionato deve giocarle) della juventus si

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  42. A

    il punto non è che gli esterni invertiti sono l’Anticristo ma capire cosa hai in mano
    un conto sono gli attaccanti esterni tipo Messi e Robben, un altro le ali tipo Di Maria e Douglas Costa, i primi tirano e i secondi crossano, se un allenatore non capisce la differenza stia in tribuna a mangiare le patatine (eroe cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  43. C

    I cross “invertiti”, fatti bene, sono altrettanto pericolosi, in circostanze tipo mezz’ali che si inseriscono. Costa ci ha fatto a fette quando giocava a Monaco, giocando a destra.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  44. A

    mah, quella sera segnarono Lewandowski e Muller colpendo di testa nell’area piccola, merito delle mezzali che si inseriscono o di un portiere che non esce da 5 anni? per non parlare di Bonucci che perde 2 volte l’uomo
    e comunque solo il primo gol venne su cross a rientrare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  45. C

    Axel, tutto giusto, ma aggiungiamo pure che oltre a capire se uno è un tiratore o un crossatore bisognerebbe saperne valutare la qualità assoluta, di cui i piedi sono solo un pezzo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  46. m

    Ovvio Cap. E’ quello che cito ripetutamente, ma qui la maggior parte è rigida, fino ad andare contro l’evidenza. La partita di ieri è stata emblematica. Il ragazzo fa male da entrambi i lati. Se parte dall’inizio con Alessandro che gli pesta i piedi non funziona. Dopo di che anche lui ha i suoi black-out, tipo andata col Madrid…nulla c’entra col ruolo. Mai sarà purtroppo Duglas più 10, come speravo, per una discreta timidezza del ragazzo. Non è né un’ala sinistra né Robben. E’ qualcosa a metà.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  47. b

    Se il mancino ha una castagna che mette nello specchio 6-7 volte su 10, lo posso pure mettere a destra.
    Se invece ha il piede delicatissimo, lo lascio a sinistra.
    Se è Bruno Conti, gli dico “vai e insegna il calcio”

    Douglas è una bella aletta che, per me, sposta poco. Però è vero che nella Juve di quest’anno dovrebbe giocare sempre

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  48. U

    “Il ragazzo fa male da entrambi i lati. ”

    certo,perchè è forte.
    Ma a sinistra è incredibilmente più pericoloso ,perchè il numero di situazioni pericolose che crea è nettamente più alto. Poi ci sta che se si trova a destra può saltare il primo marcatore e a quel punto con la sua velocità costringe la difesa a rincorrerlo,creando spazi per chi entra.

    “I cross “invertiti”, fatti bene, sono altrettanto pericolosi, in circostanze tipo mezz’ali che si inseriscono”
    no. non sono altrettanto pericolosi. perchè un cross a piedi invertiti va verso il portiere e i difensori. Ma soprattutto non può essere fatto in velocità,rubando il tempo ai difensori,perchè sarebbe costretto a rientrare per mettersela sul piede giusto.

    Anche Savicevic quando veniva messo a destra nel 4-4-2 giocava bene ,perchè era forte.
    MA messo nel suo ruolo avrebbe reso molto,ma molto,ma molto di più

    Mi sembra semplice

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  49. Difatti Savicevic a destra il meglio lo dava quando si accentrava.
    I cross invertiti funzionano solo in casi eccezionali oppure contro difensori pipponi, contro centrali come si deve favorisci la difesa.
    Dopodiché alla base di tutto ci sono le caratteristiche dei singoli come ha spiegato Axel, non esiste un solo modo per giocare a calcio, di certo ce n’è uno per non giocarlo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  50. M

    Esatto, sui cross a a rientrare favorisci la difesa perchè il difensore rimane nella propria posizione naturale
    e deve solo aspettare che la palla arrivi ad impattare la sua testa. E normalmente non sei mai a un metro dalla porta quando respingi. Sul cross dal fondo c’è anche la variante non indifferente che il difensore corre verso la porta e toccarla li potrebbe se non causare direttamente autogol
    quantomeno acchittare la palla per l’attaccante.
    Il paragone fatto da Cydella con Serginho ci sta specie col Serginho modalità Samp-Milan 2003/2004. Anche se DC ha la non secondaria capacità di potersi accentrare liberando spazio per l’accorrente terzino che si troverebbe di fronte una prateria. In soldoni non ci costruisco la squadra intorno ma come importanza non lo metto sotto la terza posizione e gli faccio pervenire la palla ogni volta che posso. Tanto poi abbiamo visto che quando vede che non è aria ci pensa lui ad aprire dall’altra parte.

    Savicevic fuori categoria in quanto con quel piede poteva giocare anche in porta. Ad esempio col barcellona giocò prevalentemente a destra
    ma una sua azione che da sola valeva metà del presso dell’abbonamento la fece contro il parla a San Siro e successiva assistenza per Baggio.

    @boemico: severissimo su DC. Aletta possiamo dirlo di Candreva. O meglio potremmo dirlo se non rientrasse direttamente nella macrocategoria di “pippa” 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  51. c

    Dopo la tragedia del derby perso al 91° in contropiede, preferisco parlare di Douglas Costa. E’ appunto vedendo il tipo di giocatore che si capisce che deve giocare a sinistra: non è un’ala alla Robben che fa goal (7 all’anno giocando in top team attuali è una miseria), non è Figo che ha dribbling nello stretto (alla Donadoni) e può giocare su ambo i lati dato i piedi a disposizione, ma è uno che va in velocità e quindi è normale che debba stare a sinistra per buttarla avanti e crossare in corsa (tipo Di Maria, Giggs, …). Per me, a destra è proprio fuori posizione, piuttosto (ma proprio piuttosto da codice penale) terzino alla Serginho. Ecco: ve lo immaginate il concorde schierato a destra?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  52. U

    “ma è uno che va in velocità e quindi è normale che debba stare a sinistra per buttarla avanti e crossare in corsa (tipo Di Maria, Giggs, …). ”

    Oppure tirare in porta

    qui ad esempio si vede un ala destra lanciata in velocità che di destro in diagonale di prima intenzione fa gol

    https://youtu.be/cs4bQoRxAg0

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  53. C

    Figlio di Rocco?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  54. A

    anche quella dei piedi invertiti è una moda che magari ha funzionato in una squadra e allora gli altri allenatori si affrettano a copiarla, solo negli ultimi anni abbiamo avuto il falso nueve, la salida lavolpiana, il tikitaka pure se schieravi Obi, Muntari e Mariga, il mediano messo in difesa, come se il segreto non fosse sempre e solo quali giocatori fanno queste cose
    l’allenatore invece vuole sempre passare per il genio che ha inventato qualcosa di inaspettato

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  55. j

    Problema di DC ala sinistra che non si pone visto che l’anno prossimo la ci giocherà un signore chiamato Cristiano Ronaldo. Quindi giocoforza dovrà continuare a destra sotto la guida sapiente di Giggi Buffon

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  56. Beh, anche CR7 tolto dalla mattonella lo vorrei vedere…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  57. j

    Con Manzotin a fargli da treno ne mette 50 in serie A e altri 15 in Coppa Campioni. E un’operazione di mercato talmente semplice che veramente non capisco come Marotta non l’abbia ancora chiusa: abbiamo la contropartita tecnica, si apre il monte ingaggio, ci pioverebbero talmente tanti di quei soldi addosso che possono rinnovare Chiellini fino ai 40 anni per fargli fare l’uomo vero alla Buffon. Basta trovare le giuste motivazioni: vincere in Italia, portarti via da una Spagna che non apprezza la fiscalità creativa, vincere una Champions con la Juve (che vale piu o meno come vincere un Mondiale), darti una barca di soldi se vinci la Champions con la Juve.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 8 votes)
  58. b

    Belisario, ci ho aggiunto “bella” (ad aletta): il brasiliano non mi scalda il cuore, diciamo.

    Riguardo la questione piedi invertiti, non riesco a condividere le certezze di un gobbo ma valuterei caso per caso. a farmi propendere per la bontà di una scelta o l’altra possono esserci diversi fattori.
    Ad esempio, come gioca la mia ipotetica squadra?
    Se gioco palla a terra, metto le ali coi piedi invertiti.
    Se devo far piovere in area cross come non ci fosse un domani, vado di piedi “naturali”.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  59. E

    Non c’entra niente come gioca la tua squadra, c’entra che giocatori hai a disposizione.
    Sono stati fatti degli esempi: se hai Robben inverti l’ala per farla tirare, se hai Di Maria lo lasci lì per farlo crossare. E soprattutto, chi hai al centro?! Se hai Trezeguet e metti le ali coi piedi invertiti per giocare palla a terra sei un coglione.
    I danni del sacchismo, eccoli qua, però capisco che chiamandoti Boemico sto parlando con la persona sbagliata… 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  60. j

    No dai come fa a non scaldarti il cuore uno che come obiettivo in campo ha quello di saltare la gente come i birilli partendo dalla propria trequarti. Avevamo bisogno come il pane di uno cosi, anche se solo per rinconciliarci dopo anni di spingi spingi sulla trequarti avversaria.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  61. U

    “I danni del sacchismo, eccoli qua, però capisco che chiamandoti Boemico sto parlando con la persona sbagliata…”

    Beh una volta ,quando ancora aveva il nick 4-3-3 cercava di convincermi che Zeman non fosse un talebano del 4-3-3.

    Poi le mie certezze sono quelle che ha spiegato axel prima:ad un certo punto e arrivata la moda di far giocare praticamente tutti a piedi invertiti,manco fosse pallanuoto (ultimamente vedo meno talebanismo e infatti se ci badate ho diminuito gli strali contro questa usanza). E invece il cross dal fondo in velocita e ancora (e lo sara sempre) un’arma pazzesca perche il difensore deve guardare in 2 direzioni.

    Quindi anche un centravanti non eccezionale sara avvantaggiato

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  62. Secondo me il primo che mette ali vere sul lato giusto con un bravo colpitore di testa al centro lì fa fuori tutti.
    Son quelle mode del cazzo che si inventano quei coglioni degli allenatori, poi basta che arriva uno ad invertire la rotta e se li incula tutti. Ricordate quando col sacchismo sparì il numero 10?! Poi parzialmente Savicevic dietro Baggio e Weah ma soprattutto Zidane che si mise dietro le punte con l’infortunio di Del Piero, poi arrivò Ancelotti al Milan e mandò tutti a casa.
    E recuperammo il numero 10…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  63. All’improvviso il genio

    https://twitter.com/ncorrasco/status/985909989008125953

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  64. GENIOOO!!!!!….

    Adesso capisco quando Jeremy ci diceva guardando Buffon che ci sta passando la Storia davanti agli occhi!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  65. r

    Axel mi pare lo avessi chiesto tu.
    Il napoli è passato da 2,64 pt a partita prima dell’eliminazione in El all’1,71 successivo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  66. b

    È curioso che a dare del dogmatico a me siano due che non riescono a interloquire senza etichettare gli altri, come se non lo foste voi in primis, che fate una bandiera di alcuni concetti come l’antisacchismo, il ridotto ruolo dell’allenatore, i piedi invertiti e la lotta senza quartiere a tutto quanto sappia seppur lontanamente di innovazione.
    i migliori anni di Inzaghi non sono stati quelli con il calcio bailado di ancelotti al Milan? Eppure, con uno così dovresti morire di spingi spingi buttando palla in area appena possibile, o verticalizzare senza pietà per fargli mangiare i difensori sulla linea del fuorigioco, come, per rispondere a dandy, se hai Trezeguet dovresti giocare con dieci ali che buttano palloni in mezzo.
    E invece, vedi tu se Inzaghi faceva male….
    Mettere i piedi invertiti dipende, come mille altre cose nel calcio, dai momenti, dai calciatori che hai, dal tipo di gioco che vuoi fare.
    Zeman, per rispondere a gobbo, ha dato senso alla carriera di Alex Pinardi facendogli fare l’ala sinistra, perché il ragazzo, delizioso mancino-e-basta, aveva senso del gioco, tempi, piede per stare su quella zolla, ma non sapeva giocare a destra, mancandogli il cinismo e il tiro della punta.
    Viceversa, il boemo provava spesso a destra l’altro mancino Bojinov, che vantava una cattiveria nel tiro dopo rientro dal dribbling che garantiva efficacia massima in quella posizione.
    Insigne l’ha messo solo a sinistra, perché i suoi tempi di gioco consentivano alla squadra di girare bene con lui in quella posizione.
    Invece, lamela lo voleva a destra perché nonostante fosse mancino, credeva avrebbe potuto sviluppare istinti da punta che lo avrebbero più spesso mandato in porta (si sbagliava, col senno di poi). Di esempi così ce ne sono tanti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  67. Ho fatto una battuta, non ti ho dato del dogmatico, ma di certo non lo sono io che ho un’idea di calcio in testa ma sono il primo a dire che non esiste un solo modo di giocare a calcio ma dipende da che giocatori hai a disposizione.
    Ho detto solo che parlavo al vento, difatti la tua risposta dimostra che non hai capito niente (vedi esempio di Inzaghi: ma che stai a dì?! Il calcio di Ancelotti era adattissimo a Inzaghi perché gli dava 5 palle gol a partita e ne narcotizzava i difetti!).
    Per quanto riguarda gli esempi che fai: 1) Pinardi faceva l’esterno sinistro già nell’Atalanta e soffriva perché era un numero 10 puro 2) Bojinov ala, una bestemmia! 3) Insigne, va beh… 4) Ecco, appunto, rovinato Lamela, di cosa stiamo parlando?! Eh ma da punta esterna faceva più gol che da numero 10, ma va’?! Mi sembra il film “L’attimo fuggente”, con il valore di una poesia misurato in base al grafico con le ascisse e le ordinate…
    Dopodiché hai messo “il tipo di gioco che vuoi fare” all’ultimo posto, sconfessando appunto i Sacchi e gli Zeman. Quindi non hai capito il mio discorso ma in pratica mi dai ragione e sconfessi il tuo idolo… 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  68. Volano gli stracci tra Benatia e Crozza
    Tutto molto bello

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  69. b

    La tua bestemmia (bojinov) ebbe da ala la miglior mezza stagione della sua vita (e infatti a gennaio fu stravenduto alla Fiorentina)
    Come Pinardi (il tuo 10 puro, qualsiasi cosa significhi, non ha più avuto il rendimento che ebbe in quel Lecce).
    Come, fino a prova contraria, lamela.
    Non vedere questi semplici dati, a prescindere che dipendano da Zeman, è da ciechi dogmatici, ma dogmatici anti qualcuno o qualcosa, non pro.
    E infatti….
    Quelli erano esempi di come relativamente alla questione piedi invertiti, ci si adegua a seconda dei momenti:lo fa persino Zeman, questo era il punto.
    Un altro esempio così, al volo : Spalletti. Ha icardi e mette perisic, mancino, a sinistra e candreva, destro, dall’altra parte. Sbaglia? Sicuro che no, e i fatti gli cosano

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  70. Si, Bojinov fece la miglior stagione da ala, ok…e anche Pinardi (prima di Lecce non era mai stato titolare, rido…).
    Ah, e anche Lámela, certo, lo dicono i dati, eh!
    Che è appunto la puttanata che deridevo poco sopra, ma finchè continuerete a cercare di imparare il calcio su Wikipedia invece che su un campetto non ne uscirete mai.
    L’ho detto che non avresti capito e infatti non capisci, a posto così.
    A te Zeman, a me il calcio, “A ciascuno il suo”. (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  71. M

    Benatia idolo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 7 votes)
  72. B

    idolo gay, forse.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi