Fratelli di tallio (Perisic non è da Inter)

Il giorno dopo Juventus-Inter è una domenica come tante altre, per lo meno al Champions Pub. Nell’ultima settimana i giornalisti del Novecento, nostalgici della nobile politica degli Altissimo e dei Tatò, hanno spiegato ai loro lettori piccolo borghesi che il 50% di loro ha come prima paura quella del ritorno del fascismo, ma il 99% degli interessati non se ne era accorto. Tutti gli insegnanti in aspettativa sindacale retribuita e i loro studenti medio borghesi sono pronti a eleggere come loro leader la prima giornalista che asserisca di essere stata molestata da Trump ma qui da noi, nel paese reale, si sta discutendo soltanto del pareggio nerazzurro contro la squadra di Allegri, uno zero a zero strappato con i denti ma che ha comunque dato un senso al sabato e forse anche alle vite del Gianni, del Walter, del Franco e di Budrieri, che hanno seguito tutto dal loro solito bar, grazie alla scheda tarocca fornita da Ping, che mostra cinquecento canali, come se alla gente vera interessasse qualcosa oltre al calcio, alla cucina e alle serie.

Per una volta il Max non si è perso alcun gol, facilitato da fatto che non si sia segnato, ma certo della partita ha visto ben poco, preso com’era a chattare con una Fede che dopo la delusione del rich kid ha deciso di uscire da Tinder ed affrontare la vita reale, come di solito consiglia chi non conosce la vita reale. L’inviata di Nerazzurrecontaccododici.net., che sogna di fare la giornalista del Tg4 e forse ci riuscirà (in fondo basta dire ‘gelicidio’, ‘immigrati’, ‘pensionata truffata’, ‘fine settimana da bollino nero’ e ‘stupro’, a volte anche nello stesso servizio) ha letto su Cosmopolitan che non bisogna accontentarsi e quindi a Max non la farebbe vedere nemmeno dipinta: un po’ per il presente del trentunenne web giornalista interista e molto per il suo futuro a medio termine, ottimisticamente da collaboratore di Deliveroo o da venditore di capsule compatibili, sognando un tranquillo posto da floor manager. Così anche oggi, mentre il mondo brucia ma quasi nessuno in Italia, e sicuramente nessuno al Champions Pub, saprebbe dire in quale continente si trovi Gerusalemme, nella populista periferia ovest di Milano il parlare di calcio è l’unica cosa che tenga davvero attaccati alla vita insieme alle pubblicità di Intimissimi e ad eredità che si stanno pericolosamente assottigliando. (…)

(16 – continua sul libro in uscita all’inizio del giugno 2018)

Tutte le puntate rivedute e corrette della stagione 2016/2017 di ‘Non è da Inter sono in ‘Non è da Inter – L’anno di Gabigol’ insieme all’inedito capitolo finale. 378 pagine, prezzo intorno ai 17 euro e unico mezzo per sostenere questa rubrica, il libro è in vendita presso Amazon, la Libreria Hoepli e tutte le librerie italiane che lo abbiano ordinato, dalle Feltrinelli alle altre: per quelle interessate il nostro distributore in esclusiva è Distribook. La versione eBook, al prezzo di 9,99 euro, è disponibile sia per Amazon Kindle sia per tutti gli altri tipi di eReader

P.S. Avvertenza per nuovi lettori della rubrica: ‘Non è da Inter’ è un’opera di fantasia che si ispira alla realtà, ma non è la realtà. Si può tranquillamente non leggere. Idee e cazzeggio quotidiano a tema Budrieri sono sulla pagina Facebook di ‘Non è da Inter‘.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (9 votes cast)
Fratelli di tallio (Perisic non è da Inter), 8.0 out of 10 based on 9 ratings

2 commenti

  1. I

    La Potenza ieratica di Budrieri….over the top

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. C

    Va dato atto a Italo (mi pare che la sua parte ci sia anche questa volta) di aver ritirato fuori un po’ di personaggi dimenticati (Ilaria!). Non mi permetterei mai di dare consigli al nostro Bukowski di Bande Nere, ma l’intreccio di casi umani è sempre stato alla base della grandezza di questa serie di racconti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi