Il Muro delle Elezioni 2017 (ovvero, il Muro della Sicilia)

Per chi votano quelli di Indiscreto nel 2017

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Lo spazio per i nostri/vostri interventi del 2017 sulla politica e in generale sull’attualità italiane ed internazionali…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/10 (4 votes cast)
Il Muro delle Elezioni 2017 (ovvero, il Muro della Sicilia), 5.0 out of 10 based on 4 ratings

3 commenti

  1. U

    “ci voleva la boschi per far passare nell’opinione pubblica il concetto che non devono esserci conflitti d’interessi. ”

    Non direi proprio
    C’e una discreta parte di opinione pubblica che sostiene che comunque la Boschi non ha fatto pressioni

    Cosi come sugli 80 euro : se disgraziatamente vincessero i 5 stelle vedi tu che carpiati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  2. r

    Spike ti leggo un po’ stizzito

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  3. Spike
    Mi dai la definizione di “investimenti sbagliati”?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  4. C

    Tutti gli investimenti fatti senza considerarne i rischi e la propria capacità di sostenerli. Ma in un paese che fa del cattosocialismo pauperista e ipocrita la sua filosofia di riferimento, che succeda quello che dice Spike è meno probabile di un governo Calenda-Cottarelli con la maggioranza assoluta. Forza Troika.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  5. c

    Cottarelli, se gli va bene, farà il sindaco a Cremona. Ne abbiamo già avuti di salvatori della patria: peggio che andare di notte.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  6. C

    E chi sarebbero questi benemeriti?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. c

    Monti?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. C

    Quello votato da tutto l’arco parlamentare esclusi Lega e Italia dei Valori? Capisco. Eh ma i salvatori della patria.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  9. s

    fuoco di fila di domande. mi sembra di essere il portavoce della casa bianca. fantastico.

    gobbo dell’araldo di cremona: il 25% a tirare e perderanno le elezioni. speriamo che gli altri conservino lo standard.

    ricca, avvocatura oggi : no anzi.divertito è il termine giusto. parafrasando una definizione geniale di calvin, sembra di essere ad un party di khashoggi (il prezzo pagato da Mps per acquistare Antonveneta “era in linea con il mercato, in quel periodo un po’ euforico”. cit)

    leonto, gazzetta berica : se metti tutto su un solo strumento che per giunta da un rendimento più alto della media, beh è difficile sostenere che sia sicuro. le truffe ci sono state eccome, ma di quelle si occupa la magistratura (i dati aggregati sono noti )

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  10. r

    Portavoce Spike mi parli invece degli ambulanti che gongolano

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  11. s

    e lo chiedi proprio a me che passo per un bieco ed arido turbocapitalista? la bolkestein andava applicata ieri

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  12. Spike ne convengo eh , solo che tutta la normativa mifid comunque va fatta molto più seriamente IMHO

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. s

    tra una tartina e un prosecco, si potrebbe anche dire che il bubbone è scoppiato quando sono diventate spa e la vigilanza è passata alla BCE…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  14. s

    così come si potrebbe dire che popolare vicenza è junk da metà 2013, occhio alla data, e ucg nel 2014 emetteva sinistri scricchiolii

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  15. C

    Tutta colpa dell’Euro…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  16. s

    quello sempre, anche se ora è rimasto solo giggino (nei giorni pari) a sostenere l’uscita con salvini che definisce sciocchezza quello che chiedeva a voce alta appena ieri.

    adoro le campagne elettorali

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  17. U

    “Cottarelli, se gli va bene, farà il sindaco a Cremona”

    Ma anche il presidente della Cremonese fosse per me..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  18. c

    O l’allenatore del Pergocrema.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. Spike, te la ribalto facilmente: in questo paese, quando non c’è di mezzo il Berlusca, il conflitto d’interessi non solletica e partono le supercazzole…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 9 votes)
  20. s

    La notizia del giorno è il conflitto d’interessi della Boschi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  21. A

    sono sempre quelli da cui meno te l’aspetti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  22. s

    ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  23. A

    battuta venuta male
    era per dire che è proprio uno scoop che la Boschi potrebbe avere un conflitto d’interessi con la banca del padre, ci voleva Minority Report per prevederlo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  24. s

    ok

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  25. U

    Beh..ormai l’allenatore del Pergocrema l’ha fatto chiunque

    Settimana prossima chi arriva?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  26. c

    Per me, l’ex allenatore del Crema quando rientra dal viaggio alle Maldive che l’ha portato a dimettersi perché non gli spostavano la partita di coppa Italia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  27. R

    @Ricca

    Calabresi! Allora la situazione è disperata ma non seria

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  28. U

    «Non sono stata io a chiedere di acquisire. Io mi sono informata sul se, non ho chiesto di. É una informazione, non una pressione. C’è una differenza abissale».”
    Tuttapposto MariaElena. Tuttapposto

    “Se qualcuno mi dimostra che ho favorito i miei, tolgo il disturbo domattina. Io penso di averli danneggiati, ma è un’altra storia. Rivendico invece il fatto di aver chiesto informazioni. Sarebbe stato assurdo il contrario. Parlare con gli amministratori delegati e ascoltare gli amministratori delegati è una delle attività di chi sta al governo: chi non lo capisce o è in malafede o è totalmente vittima della demagogia qualunquista”

    Siete dei demagoghi,qualunquisti (e sessisti)
    E ringraziate che non chiede i danni per i danneggiamenti subiti da suo papà e suo fratello

    ” Il tentativo è quello di trovare un ottimo capro espiatorio per non discutere delle vere vicende che hanno riguardato il sistema bancario italiano.”
    Ma infatti. Bisognerebbe indagari su quelli di MP..oppsss..non niente dai

    ” Da mesi sembra che Banca Etruria sia l’unica priorità per questo Paese”
    ma infatti cazzo….parliamo di spelacchio ,del debito del milan o dei giornalisti alle feste delle squadre di calcio
    Vorremo mica parlare di Banca Etruria eh?

    “Marco Carrai sostiene di aver mandato quella e-mail a Ghizzoni per conto di un cliente e non da parte sua o di Renzi. Converrà che è coincidenza sorprendente…
    «Conosco Marco Carrai. Se dice una cosa, è quella.”
    Oh ecco. Se dice così un motivo ci sarà (cit.)

    “Sorprendente è che un deputato Cinque Stelle chieda un appuntamento al Governatore Visco su un fatto personale”
    Esatto…cazzo.esatto. Non si chiedono appuntamenti per fatti personali
    Al massimo ci si informa,senza fare pressioni. Così..giusto per sentire che aria tira eh

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 10 votes)
  29. R

    Ho ricevuto una mail da Budrieri, nel rispetto dei ruoli ovviamente, in cui mi chiede se nella mail di Carrai all’AD di UCG (richiesta di informazioni su notizie riservate non ancora distribuite credo dicano quelli come lui) ci siano gli estremi per insider trading.

    Non sono in grado di rispondere. Secondo voi si riferisce alle cose che Ghizzoni avrebbe dovuto comunicargli, oppure al fatto che Carrai era a conoscenza di cose che mercato, organi di vigilanza e azionisti non sapevano visto che stiamo anche parlando di una quotata?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  30. C

    Sentivo ieri al ritorno dal cinema la replica di Barisoni, e la difesa di Carrai era che chiedeva per un suo cliente che voleva investire in Banca Del Vecchio e chiedeva info sul salvataggio Etruria. Non capisco perché un bel procedimento per accertare se c’è stato insider trading non sia ancora partito, francamente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  31. R

    1) About Banca DelVvecchio

    http://www.lettera43.it/it/articoli/politica/2017/12/20/marco-carrai-banche-renzi-giglio-magico-etruria-boschi/216675/

    2) Renzi su Boschi: saranno gli elettori a decidere se riportarla in Parlamento. Io, come segretario del PD, vi assicuro che non farò nulla di più che metterla capolista in un collegio tra Aosta e Pantelleria dove siamo sicuri di prendere la percentuale di voti necessaria a farla eleggere. Promesso (e non come il 4 dicembre)!

    3) Calvin: e se poi con l’indagine fosse costretto a dire chi fosse quella (o magari quello!) che sollecitava?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  32. A

    mi ricorda la difesa Previti “Quei soldi in Svizzera non erano per corrompere giudici ma per evadere le tasse”
    chissà se Carrai sarebbe disposto a confermare le sue dichiarazioni anche davanti alla commissione parlamentare d’inchiesta, che in quanto commissione parlamentare ha i poteri della magistratura e quindi potrebbe essere pericoloso raccontargli balle

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  33. I

    sono veramente più migliori (cit. ministro istruzione)
    francamente, dove cazzo vogliamo andare?

    che etruria e consorelle fallissero, era noto da tempo, resta una sola domanda, impiccagione o fucilazione alle spalle?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  34. U

    Spike

    “La notizia del giorno è il conflitto d’interessi della Boschi.”

    stai scherzando vero?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  35. s

    e perchè qual è?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  36. U

    spike
    e quale dovrebbe essere secondo te?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  37. s

    ora da portavoce della casa bianca sono passato a direttore di giornali. grande.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  38. U

    ” quando rientra dal viaggio alle Maldive che l’ha portato a dimettersi perché non gli spostavano la partita di coppa Italia.”

    E io che pensavo si fosse dimesso perchè dopo gli acquisti estivi roboanti del presidente che era anche candidato sindaco stessero smantellando la squadra

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. c

    Sei male informato: il 17 aveva il volo già prenotato per le Maldive, ma sono andati troppo avanti in coppa Italia e allora c’è una partita in questi giorni. Il mister ha chiesto di farla spostare, ma il candidato sindaco non c’è riuscito e allora il mister si è dimesso. La serietà prima di tutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. Parlatemi di pandoro o panettone

    http://thevision.com/attualita/melegatti-tragedia-imprenditoria/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  41. C

    Direi che si inserisce alla perfezione nel filone del paese cattosocialista. Salviamo i poveri operai di Melegatti (quando l’unica salvezza a leggere come viene gestita l’azienda sarebbe trovarsi un nuovo lavoro) e pazienza se quest’anno Bauli e Paluani venderanno meno, l’anno prossimo se saranno in crisi faremo una bella campagna social per aiutare anche loro. Pazienza per i politici che per raccogliere un voto in più venderebbero le madri, ma mi chiedo quanti di quelli che hanno comprato il pandoro a colpi di hashtag si siano chiesti come mai una azienda con una tradizione più che centenaria e un marchio forte ancora 10 anni fa fosse in crisi fino a questo punto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  42. r

    comunque la parte più bella della vicenda è quando, dopo essere stati smerdati da praticamente tutti quelli sentiti in Commissione, si affrettano a far sapere che sono molto contenti che sia stata confermata la loro versione e che ogni dubbio sia stato fugato…

    sullo sfondo, la (presunta) causa a De Bortoli che, dopo ieri, entra di diritto nel libro dei paradossi….

    Sta gente è pericolosa, ha molto potere ed è completamente priva di senso del ridicolo: combo esplosiva

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  43. U

    Beh dai. Vediamo il lato positivo della vicenda

    Hanno fatto conoscere il conflitto di interessi

    Fino ad ora in Italia non se ne era mai sentito parlare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  44. K

    Non c’è solo quello, ci sono pure buone probabilità che “..passi pure il concetto che i soldi dl contribuente non vanno usati per salvare chi fa investimenti sbagliati, se non in caso di estrema necessità pubblica.”

    Perchè a noi non era bastata Alitalia, no, eh… Alitalia che era praticamente stata ripulita coi soldi nostri e regalata (anche) al padre di un esponente di medio alto livello del Pd (e poi dicono che quelli di sinistra non ci tengono alla famiglia… Ma non potrebbero mandare a fanculo la famiglia ed andare a troie come il Berlusca?).

    Come se non bastasse ci dobbiamo sorbire quelli che vengono a perculare a colpi di “Honestah, honestah” salvo poi vederli in difficoltà perchè “sinceramente su questa vicenda non si capisce più dov’è il principio e dove la fine, dicono tutto e il contrario di tutto, indagini contaminate e attacchi pretestuosi, difese di ufficio e testimonianza contraddittorie.”

    Ma certo, basta attacchi pretestuosi, BASTA!!! E vergognatevi perchè un Sottosegretario ha il dovere di informarsi su certe cose, lo deve al Territorio (sentita ieri sera da Vespa), non lo fa sicuramente perchè c’è suo padre dentro fino al collo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  45. R

    @Ricca

    con il dovuto rispetto dei ruoli (cit.)

    Dal profilo Facebook di MEB: “Per me le parole di Ghizzoni sono molto preziose per la causa civile nei confronti del dottor De Bortoli. Che gode della solidarietà professionale di molti colleghi giornalisti ma per lanciare il suo libro ha raccontato il fatto in modo volutamente distorto.”

    Archiviare e portare alla tua collega Malavenda per le opportune valutazioni legali no?

    La madre di tutte le smerdate è racchiusa nella dichiarazione in commissione di Padoan. Senza “se” e senza “di” (altra cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  46. s

    @krug

    Davvero ci sono buone probabilità che quel concetto passi? Ne sono lieto anche se permettimi di essere scettico.
    La critica che si fa x le banche è che andassero nazionalizzate e salvati i subordinati non che si dovesse applicare la brrd. Chiedono che Alitalia vada nazionalizzata con buona pace della ue. Che atac sia ricapitalizzata da soldi pubblici ecc.ecc.
    L’ho già scritto: uno vuole il referendum x spendere di +, un altro la doppia circolazione per lo stesso scopo un altro il deficit permanente al 2.9. scegliete quale preferite.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  47. j

    Leonto, se ci Gli Aristogatti in Tv non è che devi pensare sia un nuovo programma di cucina…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  48. t

    Leonto: si profila un’occasione irripetibile per gli operai Melegatti, non hai letto l’articolo dell’influencer? Possono organizzare concerti, aprire negozi di reliquie maya, ecc.

    Grazie agli interventi del miglior governo degli ultimi trecento lustri e i saggi provvedimenti di Monti ora l’economia vola e siete un paese moderno, quindi non avranno problemi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 10 votes)
  49. C

    Due, tre, si diceva. Con trecento un po’ esageri.
    I governi Andreotti, ad esempio, erano già migliori di questi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  50. t

    Intanto vedo che si discute ancora lo ius soli. Partono le scommesse su quanti barconi in piu’ arriveranno dal giorno dopo l’approvazione. Il 200% in piu’? Il 300%? Il 500%?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 8 votes)
  51. I

    Gli imperdibili fratelli di butungu…vuoi mettere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  52. Spike, col Berlusca al governo il suo conflitto d’interessi è stato la notizia del giorno per circa 20 anni. Ogni tanto oscurata (ad esempio durante le campagne elettorali) dagli aggiornamenti sui suoi processi…

    Calvin, perfetto! La Melegatti è un perfetto esempio di idiozia imprenditoriale italiana, soprattutto calcolando il patrimonio a disposizione (come se Allegri l’anno in cui ha regalato lo scudetto a Gonde non fosse arrivato secondo ma fosseaddirittura retrocesso…). Ci si potrebbe imbastire un intero corso su marketing & comunicazione per insegnare come NON si dirige un’azienda…

    Krug, il paese del Barsport! Tra l’altro la cosa che fa ridere è l’atteggiamento assolutamente grillino tenuto da chi tuona contro i grillini…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 7 votes)
  53. K

    Spike l’elettore che ha voglia di usare la testa sa già dai tempi dell’IRI ” che i soldi dl contribuente non vanno usati per salvare chi fa investimenti sbagliati, se non in caso di estrema necessità pubblica.” e non ha bisogno dell’ennesimo caso di malagestione per aprire gli occhi.

    L'”Honestah, honestah” che personalmente vado a cercare in un politico è l’onestà intellettuale di saper prendere anche (se non soprattutto) decisioni impopolari senza dover ricorrere ad un governo tecnico quando la misura è colma; non credo di essere l’unico in questo Paese ma purtroppo alla maggioranza fa comodo credere a quello che vuole il referendum x spendere di più, a quello che chiede la doppia circolazione per lo stesso scopo o a chi spinge per il deficit permanente al 2.9.; o in alternativa, e per me sono quelli peggio, mettere la testa sotto la sabbia e non andare a votare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  54. s

    o in alternativa, e per me sono quelli peggio, mettere la testa sotto la sabbia e non andare a votare

    in linea di principio condivido

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  55. C

    C’è il piccolo particolare che il corpo elettorale cambia col tempo. Così puoi avere il divorzio Tesoro-Bankitalia sancito nel 1980 come giusto, ovvio e necessario, rimesso in discussione 35 anni dopo da qualche demagogo con la soluzione facile che punta ad andare in parlamento col nutrito gruppo di chi vuole credere nell’albero degli zecchini. Magari negli anni ’90 era senso comune che lo Stato non potesse produrre auto, conserve e panettoni, ma se vai in giro a parlarne oggi sai quanti ne trovi che rimpiangono l’IRI?

    Quanto all’onestà intellettuale del politico, faresti prima a chiedere la pace nel mondo 🙂 Tra chi fa politica c’è sicuramente chi è competente e interessato al bene comune, ma è un fatto che quelli che emergono sono quelli bravi a prendere voti, e le tre caratteristiche raramente convivono nella stessa persona…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  56. R

    Onestà intellettuale, competenza e interesse nel bene comune non ti fanno rieleggere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  57. K

    “ma se vai in giro a parlarne oggi sai quanti ne trovi che rimpiangono l’IRI?”

    C’è gente che rimpiange Stalin o Hitler figuriamoci se non trovi quelli che rimpiangono l’Iri.

    “ma è un fatto che quelli che emergono sono quelli bravi a prendere voti”

    Ed è il motivo per cui, prima di prendermela col politico, me la prendo con l’elettorato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  58. C

    Quelli che rimpiangono Stalin e Hitler non sono maggioranza. Quelli che cianciano di neolibbberismo in un paese con il 50% di spesa pubblica invece lo sono.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  59. s

    La classe politica è espressione dell’elettorato è illusione pensare che possa essere diversa da esso.magari ne amplifica dei tratti, per raccogliere consenso e voti. Si usano soldi pubblici x Alitalia o le subordinate perché non si paga dazio nel farlo, anzi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  60. A

    mi dovreste però spiegare l’abilità nel prendere voti di quelli di cui stiamo parlando in questi giorni, perché mi sembra che a parte le elezioni europee hanno preso schiaffi ovunque e da chiunque, hanno perso città, regioni e referendum e i sondaggi danno il PD ben al di sotto dei risultati del vituperato Bersani del 2013 (risultati grazie ai quali comunque hanno governato 5 anni)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  61. N

    Perche’ sono finiti al governo e quindi servono competenze diverse: essere integerrimi (non usi la tua posizione per questioni personali), competenti, in grado di mettere il bene comune sopra tutto.
    Scommetto che appena tornano all’opposizione, il loro gradimento tornera’ ad alzarsi, perche’ dire senza dover fare e’ facile per tutti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  62. A

    o forse perché prima di andare al governo dicevano le stesse cose dei grillini (vedere caso Cancellieri) e una volta sulle poltrone si sono comportati come i peggio democristiani (cosa che in effetti sono)
    al di là che non si era mai visto un partito martellare così la propria base elettorale come ha fatto il PD di Renzi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  63. N

    Il M5S avra’ gli stessi problemi una volta che vinceranno le elezioni, cosi’ come Salvini e compagnia cantante.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  64. A

    vale anche viceversa però, i professionisti della politica non si capisce in cosa siano meglio rispetto a quelli dell’antipolitica populista minaccia per la democrazia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  65. N

    E per come e’ strutturato, il lavoro del politico e’ solo ed esclusivamente quello di prendere voti. E di conseguenza ogni decisione, parola, alleanza e’ soppesata in funzione di questo obiettivo. Non c’e’ quindi da stupirsi che alla guida dell’Italia vadano a finire i peggiori rappresentanti dell’italiano medio.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  66. s

    non riguarda solo l’italia e il rimedio non è l’abbandono del suffragio universale ma l’investimento in educazione capitale sociale ecc.ecc. tutte quelle cose pallose e buoniste che hanno effetti solo nel lungo termine ma a noi che ce frega perchè nel lungo termine saremo tutti morti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  67. N

    Vivendo all’estero lo so molto bene che non e’ un problema solo italiano. Pero’ non volevo generalizzare troppo, anche se lo penso.
    La democrazia cosi’ come e’ strutturata nel mondo occidentale e’ perfetta per limitare i cambiamenti quando le cose vanno bene. Ma si trova in grossa difficolta’ nel reagire a situazioni nuove ed e’ sempre a rischio di cadere nella demagogia (mi pare che Cicerone lo diceva 2000 anni fa).
    Forse andrebbe ripensato il ruolo del politico, legando remunerazione e possibilita’ di rielezione a parametri dipendenti dal “successo” di uno Stato. Ma al solito il problema sarebbe decidere chi fissa questi parametri, e chi controlla chi fissa, etc… Tutte cose impossibili da ottenere senza l’onesta’ di base delle persone coinvolte.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  68. K

    “legando remunerazione e possibilita’ di rielezione a parametri dipendenti dal “successo” di uno Stato”

    La vedo improponibile anche perchè una riforma potrebbe avere effetti deleteri nel breve e rivelarsi una decisione corretta e di successo nel lungo.

    Concordo con Spike, l’unico antidoto contro la demagogia è investire nell’istruzione in modo da creare cittadini e non sudditi; e basta vedere come viene trattata la scuola italiana da 40 anni a questa parte (e dico 40 perchè per motivi anagrafici dei periodi precedenti non ho memoria) per capire che difficilmente avremo mai una classe politica decente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  69. N

    Qualcuno di voi ha mai seguito la trasmissione di Belpietro? Ieri mi e’ capitato di ascoltarla visto che la stavano vedendo i miei cognati, e all’inizio pensavo si trattasse della parodia di Crozza.
    Sono diventato anch’io un radical chic o anche per voi e’ la versione estrema del processo di Biscardi applicato alla politica/attualita’ che non dovrebbe andare in onda su una rete nazionale in prima serata?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  70. U

    Messa cosi però sembra che sia impossibile avere una classe dirigente accettabile (non dico buon…accettabile)

    L’onestà e la competenza non servono per essere rieletti,vieni eletto solo se lisci il pelo alla gente (80 euro…milione di posti di lavoro…taglieremo i vitalizi e aboliremo l’indennità parlamentare…)
    Messa così è una spirale che non si può fermare (e in italia è così)

    Ma dalle altre parti?

    Capisco che il buon politico debba essere un po’ figlio di puttana..però forse si esagera

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  71. C

    “Numero #insegnanti ogni 1000 studenti in Italia per le elementari è 83 rispetto a 59 negli altri paesi G7. Per le scuole medie (inferiori e superiori) Italia 83, altri paesi G7 71”.

    Eh ma la stabilizzazione dei precari, con cui sono riusciti anche a perdere voti a causa delle “deportazioni” dei poveri professori 🙁

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  72. K

    Ecco, appunto.

    Per dire classe italiana sul confine italo-sloveno 25 bambini per classe, classe slovena sul versante opposto del confine 13 bambini per classe.

    Chissà quale delle due darà risultati migliori…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  73. C

    Non saprei, di sicuro la scuola italiana ha più insegnanti per studente delle altre OCSE però dà risultati peggiori, specialmente al sud italia.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  74. N

    In Inghilterra ogni classe (scuola pubblica) ha 30 bambini e il sistema funziona bene solo per i bambini piu’ bravi (gia’ decisi a 7 anni) o per quelli che hanno grossi problemi. Infatti a partire dal prossimo anno devo mandare mia figlia ad una scuola privata.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  75. I

    ma una scuola che ha il ministro dell’istruzione che dice, più migliore, o insegnanti che correggono lo studente dicendogli si scrive zebbra con due b, dove cazzo vuoi che vada?
    eh ma la Siberia
    http://www.corriere.it/scuola/primaria/17_novembre_29/maestra-corregge-alunno-zebbra-si-scrive-due-b-83a9fe64-d4f2-11e7-b070-a687676d1181.shtml

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  76. t

    Quelli che cianciano di neoliberismo ciancerebbero di meno se non piagnucolaste ad ogni post, forse.

    Informatevi sulle cattedre natta, che riassumono bene la situazione. Da una parte i docenti che giustamente vogliono essere pagati, dall’altra gli stessi docenti che non vogliono attirare gente di alto livello perche’ e’ ingiusto nei confronti di chi si e’ messo in fila nell’universita’ di Salcazzo sotto casa sua e ha pubblicato solo nei giornali fondati da lui stesso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  77. K

    Non ho capito scusa, chi ha piagnucolato?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  78. t

    Niccon: la sanita’ e l’istruzione in UK non funzionano perche’ non sono abbastanza liberisti, non lo sai?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 6 votes)
  79. Quindi Renzi & Boschi sono andati al governo perché sono bravi a prendere voti, ho capito bene?! 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  80. m

    Adriano Lauro è il nuovo questore di Pesaro.
    Pensa te come possono cambiare le persone in neanche 20 anni: non bisogna mai smettere di avere fiducia nell’umanità.
    E nel genio italico.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  81. Razzista!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  82. m

    Ma … nessuno, su Indiscreto (nessuno, voglio dire, un po’ addentro a dinamiche di “sport & libertà”) che commenti sagacemente l’elezione del nuovo presidente della Liberia?
    O sono sul muro sbagliato?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  83. Ci pensavo io ieri, ma stavo aspettando di fare un punto politico coi vari avvenimenti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  84. E

    Evidentemente ci basta l’autorevole giudizio del Direttore sul Guerino…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  85. m

    Oh, che gioia! I miei due commentatori indiscreti di riferimento che mi rispondono ENTRAMBI! L’anno non poteva iniziare meglio.

    Ah, Eleonora, cara, grazie per il link.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  86. C

    Non so se ridere o piangere:
    “Nella classe terza alla scuola primaria Beato Odorico da Pordenone di Zoppola la maestra ha deciso che la parola Gesù fosse sostituita con Perù per non urtare la sensibilità dei bambini stranieri. Si tratta di una canzone dal titolo “Minuetto di Natale”, dove in un passaggio c’è il nome del bambinello. L’insegnante, pensando che in questo modo si potesse turbare la sensibilità di chi non appartiene alla religione cristiana, ha sostituito il nome Gesù con uno che non avrebbe messo in difficoltà nessuno.”
    http://www.repubblica.it/cronaca/2017/12/30/news/gesu_sostituito_con_peru_in_canzone_per_rispetto_bambini_islam_-185500133/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  87. m

    Direi “ridere”.

    Ha ragione l’assessore Giorgi a dire che in Italia si strumentalizza ogni iniziativa; da politico navigato qual è, lo deve sapere bene. Come pare sapere bene che “L’Italia è l’unico paese al mondo … ” eccetera eccetera proseguendo con i luoghi comuni.

    Vedendo come i ragazzini che conosco usano i social, direi che l’antidoto è il 68ino “una RISATA vi seppellirà”. Gli altri, gli adulti, noi che il 68 abbiamo fatto in tempo a viverlo (o quantomeno a usmarlo nel decennio successivo) non abbiamo ancora imparato veramente. E fra 30 anni si scoprirà che i bimbominchia erano la mia generazione, non la loro.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  88. m

    Ah, e … Direttore: a quando cambiare il nome di questo muro in “muro dello splendido popolo iraniano, che con tutti i problemi interni che ha, deve pure combattere contro la disgrazia congiunta dei tweet di Trump e della prima pagina online di Repubblica”?

    n.b.: scherzo, ovviamente; non mi permetterei mai di suggerire VERAMENTE al Direttore cosa fare con questo suo blog.
    Ma che il popolo iraniano sia, tirate tutte le somme e fatta la media, SPLENDIDO, lo penso veramente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
  89. C

    Dice che ora Kim chiama suo cugino che è cintura nera 4° dan di karate

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  90. M

    Il mio pulsante nucleare è più grande del tuo .
    E niente , fa già ridere così .

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  91. C

    FATTI, NON PUGNETTE, schiattate fegati, arrampicatevi sugli specchi, supercazzolate, ma restano FATTI, NON PUGNETTE

    Con i dati ISTAT di oggi si realizza un risultato storico.
    Da febbraio 2014 a novembre 2017 l’Italia ha recuperato più di UN MILIONE di posti di lavoro: 1.029.000 per la precisione (di cui il 53% a tempo indeterminato).
    Il JobsAct ha fatto aumentare le assunzioni, non i licenziamenti: il tempo è galantuomo, lo diciamo sempre.
    Le persone che lavorano sono al livello massimo da quando esistono le serie storiche dell’ISTAT: 23 milioni e 183 mila.
    Mai l’Italia aveva raggiunto questo livello di occupati.
    Quando noi abbiamo iniziato la disoccupazione era oltre il 13%, adesso è all’11%.
    Quella giovanile era oltre il 44%, adesso è sotto il 33%.
    Ma il milione di posti di lavoro è ciò che fa notizia perché qualcuno lo aveva promesso invano, noi lo abbiamo realizzato davvero. Perché questi dati sono ufficiali ISTAT e nessuna fake news può dire il contrario.
    Naturalmente noi NON ci accontentiamo e vogliamo investire sulla qualità dei lavori, non solo sulla quantità. Vogliamo il salario minimo legale, che adesso si può finalmente introdurre. Vogliamo che i nostri giovani studino per vivere da protagonisti nella società dell’intelligenza artificiale. Vogliamo dare garanzie a chi non ce la fa o perde l’occupazione, a cominciare dal REI.
    Ma contano i risultati, non le promesse. Conta l’Italia vera, non quella dei falsi profili. Altro che sussidi, altro che reddito di cittadinanza, altro che assistenzialismo: noi siamo per lavoro, lavoro, lavoro. Noi, il Partito Democratico. E tutti quelli che credono che non si possa lasciare questo Paese al rancore e alla rabbia.
    Avanti, insieme.

    http://www.repubblica.it/economia/2018/01/09/news/istat_occupati_disoccupati_novembre-186120792/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P3-S1.8-T1

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  92. C

    Ci metto anche il link del “SOLE 24 ORE”, vai, che qualcuno può ritenere il media di cui sopra poco attendibile.

    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-01-09/istat-65mila-occupati-novembre-disoccupazione-giovani-cala-327percento-094241.shtml?uuid=AE52uUeD

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  93. s

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi