Lineker o Vieri?

Il poco simpatico scambio di battute televisive fra Bobone Vieri e Gary Lineker, nato da un giudizio dell’ex attaccante della nazionale inglese sulle prestazioni attuali di Benzema (in particolare dopo la partita fra Tottenham e Real Madrid), dice moltissimo di come la maggioranza dei calciatori e degli ex calciatori concepisca il giornalismo sportivo: l’esaltazione da piazzista per qualunque personaggio o squadra, in un mondo meraviglioso pieno di gente che meriterebbe il Pallone d’Oro (ma perché non ne assegnano 10 all’anno?) e di giocate ‘rivedibili’ (non sbagliate, perché sarebbe un termine troppo duro). In questo quadro i giornalisti diventano così penosi piccoli (a 50 anni) fan alla ricerca del cinque alto e i grandi ex si trasformano in grandi giustificatori, perché c’è sempre una prossima partita in cui dare ‘segnali di miglioramento’ e ‘tireremo le somme alla fine’. Al massimo, quando l’evidenza è troppo grossa per essere ignorata, si fa una battutina. Addirittura non ci si sbilancia nemmeno per un pronostico innocuo: la risatina ebete dopo avere detto ‘Partita da 1X2’, con il giornalista che annuisce come se fosse giusto che uno pagato mezzo milione non dica niente di interessante, fa venire voglia di lanciare il telecomando. In fin dei conti Lineker aveva soltanto detto via Twitter che Benzema è un sopravvalutato (‘overrated’, testuale, aggiungendo che è troppo abituato a stare nell’ombra di Cristiano Ronaldo): magari non ha ragione, ma essendo stato Benzema preferito a gente come Higuain e Morata l’opinione ha di sicuro cittadinanza. Ci sta che Zidane se la prenda, perché la porta d’uscita a Morata l’ha indicata lui (o comunque non si è opposto alla cessione), mentre non ci sta che se la prendano i ‘colleghi’ televisivi di Lineker. Il ‘Di qua o di là’ non è ovviamente sull’attaccante francese, ma sul modo di concepire l’opinionismo sportivo. E la risposta non è scontata, perché noi che abbiamo capito tutto della vita e del giornalismo diremmo subito Lineker, salvo poi stizzirci quando Lineker critica uno dei ‘nostri’, ricordandogli che ha fatto soltanto gol vicino alla porta. Quante volte abbiamo sentito discorsi del genere ‘Ma cosa ha vinto Agroppi?’ o, per chi segue la pallacanestro ‘Ma cosa ha fatto Mario Boni?’, non solo al bar ma anche da giornalisti… Chi segue la Rai, Sky o Mediaset prima e dopo le partite si può rendere conto che l’idea giornalistica di Bobone, il volemose bene e il siamo tutti professionisti, è quella prevalente. Qualche sacca di resistenza, nel mirino di editori che hanno come unico progetto la marchetta (alias ‘progetto di comunicazione’), rimane nei giornali e sul web, ma è chiaro che i grandi numeri e quindi l’opinione vera li fa soltanto la televisione. Vieri o Lineker?

Lineker o Vieri?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (5 votes cast)
Lineker o Vieri?, 8.0 out of 10 based on 5 ratings

53 commenti

  1. Direttore
    Bobone , perché Benzema non è assolutamente un sopravvalutato e il fatto ormai che n allenatori lo schierino e lo preferiscano dovrebbe chiarirlo
    E il senso di Bobone era anche quello di non giudicarlo solo ed esclusivamente per i gol..
    Quindi per me Lineker ha detto semplicemente una fesseria …

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -6 (from 16 votes)
  2. Ma ho scritto che il sondaggio non è su Benzema… comunque strainferiore a Higuain, sia all’Higuain gregario dell’era Mourinho sia all’Higuain attuale… o è protetto da CR7 o… è protetto da CR7, diversamente una delle squadre più ricche del mondo non avrebbe Mayoral come prima punta di riserva.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 9 votes)
  3. Bon direttore cedo le armi …. 🙂
    A me è sembrata talmente grossa quella di Lineker che ritenevo in automatico giustificabile che qualcuno gli rispondesse …. scavalcando il dopo del discorso ….
    Diciamo che a sto punto preferisco Domenech come opinionista

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  4. U

    Vedo che leonto ha capito la domanda

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +22 (from 22 votes)
  5. Capita benissimo invece
    Vieri doveva star zitto quando secondo lui l’altro spara una vaccata ?(sopravvalutato e un giudizio che oltretutto non dai al momento, ma alla carriera )
    Oh , i modi sono da Bobone , sia chiaro , ma la sostanza c’è tutta in questo caso

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 7 votes)
  6. c

    Real Madrid che quando si è liberato di Higuain e ha schierato come titolare inamovibile lo strainferiore Benzema ha vinto 3 champions in 4 anni: mica è colpa del Benzema se la specialità del Pippita è fare l’ectoplasma o ciabattare davanti al portiere nelle partite che contano.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 15 votes)
  7. U

    Leonto
    No. Se esordisci con “benzema non e sopravvalutato” non hai capito

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  8. Gobbo
    Davo per scontato un giudizio tecnico che evidentemente non tutti danno per scontato
    E che secondo me sorpassa il discorso del direttore (nel senso che bisogno c’è di tirare in ballo la deontologia della professione se uno spara una minchiata come un Leonto qualsiasi)

    E che come già scritto sopra cedo le armi perché quello che assodavo come giudizio tecnico indiscutibile non lo è ……

    Pacem in terris e mi ritiro di buon ordine

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  9. m

    Direttore, il prossimo sondaggio lo faccia a fumetti….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +16 (from 18 votes)
  10. j

    Il concetto è molto chiaro: essere franchi anche se potenzialmente si dice una vaccata o essere mainstream e far passare qualsiasi cosa e chiunque come straordenaria, ben oltre la realtà? Per me essere franchi aiuta chiunque, aiuta chi giudica che impara a prendere una posizione su un argomento, aiuta chi viene giudicato perchè puo imparare dal giudizio o puo allo stesso tempo prendere una posizione. Ma in fin dei conti Lineker e Vieri appartengono comunque alla prima categoria perchè uno non ha avuto timore a dare un giudizio netto e l’altro a fargli presente che non capisce un cazzo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +13 (from 21 votes)
  11. T

    Poco da aggiungere, Jer. Perfetto. Sopratutto in un era dove non si può esprimere più una opinione (sempre dentro i limiti dell’educazione) onesta, perché vieni etichettato subito come scomodo (se ti va bene) o pericoloso. Vale nel mondo del lavoro in generale, non solo nel giornalismo sportivo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 10 votes)
  12. U

    “Il ‘Di qua o di là’ non è ovviamente sull’attaccante francese, ma sul modo di concepire l’opinionismo sportivo. ”

    In effetti era una domanda un po’criptica

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 13 votes)
  13. C

    Secondo me ha ragione il Direttore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  14. Tutta la vita Lineker, con buona pace di chi non ha capito la natura del sondaggio. Chi ha votato Christian Sonopiùuomodituttivoi Vieri non capendo la domanda dovrebbe suicidarsi, chi lo ha votato capendo la domanda dovrebbe semplicemente abbandonare Indiscreto per coerenza.

    Direttore, ma che dice?! Se Higuain era la riserva di Benzema un motivo ci sarà!

    Cydella, scusa ma come faceva Higuain da panchinaro ad impedire al Real di vincere la Champions?! Sta a vedere che è colpa di Incocciati e Kallon se Maradona e Ronaldo non l’han mai vinta…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 13 votes)
  15. t

    Messi ha in camera un poster di Higuain che usa per giocare a freccette. Tra rigori sbagliati e passaggi al portiere nel 1 vs 1, Higuain sarà costato all’Argentina 3 o 4 titoli.
    Se l’Argentina al posto di Valdano avesse avuto il pipita a quest’ora la Germania sarebbe penta campione 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  16. L’ha appena difeso ufficialmente, tanto che in Argentina si dice che sia Messi il protettore di Higuain.
    Non sei informato… 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  17. Ps: ah, Messi giocava nel Real Madrid?! 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 2 votes)
  18. e

    Ah ma Vieri ha una opinione? Non lo sapevo (cit.)
    Voto Lineker ovviamente senza se e senza ma

    ps: non ho mai capito il motivo per cui molti interisti abbiano ancora un così bel ricordo di Vieri. Fossi tifoso nerazzurro, uno come Vieri sarebbe nella mia personale black list dei ricordi. Contenti loro…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 12 votes)
  19. A

    Vincere un cazzo per vincere un cazzo, vedere giocare Bobo era una goduria.
    Stronzo, tignoso, perennemente scoglionato, incazzato coi tifosi e soprattutto coi compagni, non sapevi mai in che stato era andato a letto il giorno prima della partita (e se ci era andato).
    Poi caricava quel sinistro e buttava giù la porta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 9 votes)
  20. K

    Lineker saranno 15 anni che presenta Match of the Day alla BBC – l’equivalente di 90simo minuto -tutte i sabati. È bravissimo (presenta pure le Olimpiadi ed altri eventi sportivi) Vieri fa i reality.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +21 (from 25 votes)
  21. s

    inoltre non ha certo paura di dire la sua anche su temi diversi da quelli calcistici. mille volte meglio gary. uno dei motivi per cui non mi sogno nemmeno di abbonarmi a sky o premium è perchè non hanno i lineker di turno. toh forse boban (c’è ancora?)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  22. z

    Non conosco interisti che abbiano un buon ricordo di machoman vieri.
    Votato lineker ovviamente. Che emise un giudizio cattivo su Ranieri all’inizio della stagione del Leicester, e poi intelligentemente fare ammenda. I giudizi li sbaglia solo chi li fa, lineker almeno il suo stipendio se lo guadagna.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 9 votes)
  23. C

    Lineker tutta la vita. Su Vieri non infierisco dato il delicato momento personale che sta vivendo.

    Mi chiedo però cosa spinga una persona che nel corso della carriera, a parte prendersela con i giornalisti durante una conferenza stampa, ha difficilmente espresso pensieri o giudizi su qualsiasi argomento, e non perché non ne avesse.

    Lineker fa il suo lavoro e può sbagliare come tutti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  24. C

    Come Lineker ce sono pochissimi in giro, forse addirittura nessuno.
    Entusiasta ma critico, ironico e autoironico, informato, pungente, sempre onesto nel confronto fra la propria epoca e quella attuale.

    Va detto comunque che Bobo Vieri, come ha già osservato Jeremy, non fa certo parte del carrozzone di lecchini che si aggira nelle tv italiane. Infatti lo si vede quasi solo negli Usa, e, pur nel suo genere “Bella Vita”, risulta meno banale di quello che uno si aspetterebbe.

    Qualcuno ha citato Boban come esempio positivo. A mio avviso non tanto. Gli dobbiamo riconoscere che sa parlare molto bene, ma indossa sempre i panni del grande saggio, distante dai suoi interlocutori e dal pubblico.
    Empatia zero.
    Non a caso ora sta a Zurigo a dispensare consigli sui massimi sistemi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
  25. E chi se ne frega dell’empatia, fa l’opinionista mica il presentatore o lo showman, come ormai fa Lineker.
    La distanza con interlocutori e pubblico è il pregio che lo rende apprezzabile, che è appunto il tema del sondaggio. Cioè, siamo qua a dire bravo Lineker e che palle i Pierluigi Pardo con le leccate di culo allo studio di freak tipo Chiambretti e poi facciamo le pulci a Boban perché non gliene frega niente (o non è capace) di fare il piacione?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  26. C

    Riformulo.
    Lo trovo sempre forzatamente “contro”, sempre scontento, un bofonchione annoiato a volerla dire tutta.
    Pardo non lo sopporto, ma lui è esattamente l’anti-Pardo, il che non è che sia una cosa positiva.

    Il successo di Lineker sta anche nel fatto che riesce ad esprimere il suo pensiero in ogni circostanza con il tono adeguato.
    Non mi sembra possa essere davvero inquadrato nel cliché dello showman.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  27. 1) ma per carità, Boban può anche non piacere (è sempre stato fatto di carta vetrata) e si può non essere d’accordo con lui (io spesso non lo sono), ma definirlo forzato (traduzione: accusarlo di recitare la parte) mi pare……….forzato!

    2) essere l’anti-Pardo è sempre una cosa positiva.

    3) ma showman non è mica un insulto, eh?! “Esprimere il suo pensiero in ogni circostanza con il tono adeguato” è appunto una qualità del bravo showman, anche se capisco che nel paese delle urla isteriche alla Bonolis-Ventura si possa creare l’equivoco.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  28. Non è un caso che in Italia durino, in televisione, quelli che non esprimono mai un’opinione vera. Fra i pochi ora in pista sui canali importanti di cui ci si ricorda un parere tecnico mi vengono in mente Sacchi, pur sapendo in anticipo cosa dirà, a volte Serena e Marocchi. Gli altri tutti piatti e/o reticenti, anche quelli una volta pungenti come Mauro e Costacurta, fino agli abissi di Del Piero e Vialli: roba da far pagare a loro l’abbonamento e addirittura da far rimpiangere i giornalisti. Di Canio ingiudicabile, va visto fuori dal ghetto della Premier League.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  29. C

    Voto per i giornalisti che esprimono giudizi, anche controversi. Quindi non posso votare per Lineker, che ricordo aver tirato la volata ad una marea di mezzi giocatori il cui unico merito era essere inglesi. Peraltro vorrei ricordare al direttore che lui per primo si è scagliato contro i giornalisti che esaltano i giocatori che giocano nel loro campionato e sono critici solo con quelli che giocano fuori: appunto, Lineker attaccava Benzema (che gioca a Madrid) per esaltare Kane (che è inglese e gioca in premier).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  30. C

    Questo difetto un po’ c’è l’ha anche lui, concordo.
    E’ in buonissima compagnia comunque…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  31. C

    Assolutamente. Però Vieri, preso come simbolo di quelli amici di tutti, ha difeso Benzema eh? Non Montolivo. Quando Vieri attaccherà l’opinionista che dice che Montolivo è impresentabile fatemelo pure presente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  32. F

    serena che mi pare di ricordare fece incazzare tantissimo cravatta gialla per un giudizio sul milan,
    con tanto di minaccia di espusione dai canali mediaset o ricordo male?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  33. F

    per il resto sto con boban tutta la vita, altero ed algido ma intelligente

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  34. M

    Fantomaz: a Serena vennero letti diversi passi del “De Cazziatonibus” di Ovidio in diretta perchè commentando la prestazione di un arbitro che era a fine carriera avanzò l’ipotesi che magari a fine carriera quegli arbitri potrebbero decidere di monetizzare le loro prestazioni. E Adriano era presidente di lega.

    In merito a Lineker vs Vieri non posso sbilanciarmi perchè sono stati due campionissimi in senso pieno e cioè campioni dentro e fuori dal campo, e cioè fuori dal campo si sono ciulati tutto il ciulabile. Mica campioni a metà come Del Piero o Nesta…

    Ps: ricordiamo che Vialli prende 1,5 milioni all’anno da Sky per ? Per cosa?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  35. C

    Secondo me la posizione del direttore è la più corretta, ma sono rispettabili anche le altre opinioni, in quanto non sbagliate a prescindere e comunque utili per lo sviluppo del dibattito.
    E chi mi mette ancora -1 è una gran testa di caxo, ma non fraintendetemi, lo dico nel senso buono del termine

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  36. G

    Lineker espirme le sue opinioni in majire per altor neanche troppo dura o provocatoria. Dovrebbe essere iol minimo er qualsiasi giornalista, e lo e’ nel mondo anglosassone, mentre purtroppo in Italia valgono le regole familsitiuche-mafiosette del volemosebbene e del siamo tutti una famiglia. Inoltre in un mabiente dove la meritocrazia e’ una rarita’ e’ molto piu’ raro trovare liberta’ di opinione perche’ alla fine tutti devono qualcosa a qualcuno per cui meglio n on scontentare nessuno.

    Tornando al quesito del Direttore, e specificando che seguo spesso Lineker ma non ho mai sentito Bobo come commentatore, sullo specifico episodio sto con Linker. In asosluto, mi par di capire che siano entrambi personaggi che comunque non si fanno problemi ad esprimere le proprie opinioni,anche se con stili diametralmente opposti. Fra i due preferisco Lineker, Bobone mi sta anche simpatico ma lo trovo intellettualmente un po’ scarsino e troppo ‘gnorante.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  37. A

    io quoterei o contesterei Gatto se solo si capisse che cazzo ha scritto, ma c’hai il correttore in ostrogoto? 😉
    scherzi a parte, filosoficamente non si può stare non stare con Lineker cioè con la libertà di parlare anche male di squadre e giocatori
    però bisogna notare che appunto magari è più facile criticare un francese che gioca in una spagnola, qualcuno sa cosa dice chessò di Rooney da 3 anni in qua? più finito di Totti eppure agli Europei era ancora titolare
    criticare solo dopo una sconfitta con l’Islanda mi pare proprio il minimo sindacale

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  38. C

    http://www.lastampa.it/2017/09/01/edizioni/biella/made-in-biella-la-stoffa-che-piace-a-boban-e-alla-fifa-wABRHRwkYSSomMk3m3zFqL/pagina.html

    E’ sempre un gradino sopra tutti, anche quando si parla di tessuti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  39. F

    beh mi sa che farà strada nella fifa e un domani ne sarà presidente

    chiaro non ha charme e carisma di un tavecchio

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  40. c

    ma scusate…non ho capito…Vieri chi?? Quale Vieri??? ahhhh…ho capito.. quello che quando giocava a pallone in serie A scappava dal ritiro precedente alla partita perchè i termosifoni erano troppo caldi?? Lui?? O forse mi confondo con quello che non sale sul pullman della squadra per andare a giocare ad Udine in coppa Italia e viene poi paparazzato la notte stessa mentre piscia sul palo della luce fuori da un locale notturno sotto gli occhi di una velina…e che era anche seccato se la sua società lo pedinava!!! Di Lineker mi ricordo solo di come ha trascinato la sua nazionale al mglior risultato che io ricordi in un mondiale, corredato anche da un buon calcio…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  41. l

    Il confronto sul piano della carriera lineker- Vieri però francamente è ridicolo.
    Torniamo a volpi-pirlo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  42. K

    Chi è Volpi e chi è Pirlo? ;)))

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  43. C

    Quello che ha uno score di un gol a partita ai mondiali con la nazionale italiana.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  44. m

    boh.. a me il confronto tra i due a livello calcistico non mi pare così campato in aria.
    Vieri per me più forte e con più soluzioni, Lineker limitato all’area di rigore (quasi all’area porta).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  45. Coffee: il fatto che Boban scelga le stoffe della miglior zona tessile d’Italia ti dà l’idea del fuoriclasse, altro che le felpe da Salvini della Baci&Abbracci di Vieri… 😛

    Ps: peccato per quel baraccone che è la FIFA: 4000 divise?! 😯

    Cavallierevallesolitaria: applausi! 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  46. B

    Lineker è quello che non è stato mai ammonito in carriera? Eliminato del mondiale dalla mano de dios? Capocannoniere di quel mondiale? Capocannoniere del campionato inglese quando non facevano le coppe?
    Vieri il chiavettiere che sbaglia il gol contro la Corea a un metro dalla porta, con buona pace di Moreno. Lo abbiamo amato per quanto schifato successivamente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  47. K

    Ok, dai, siamo arrivati a chiedere il curriculum vitae per giudicare l’opinione di una persona.
    Fate prima a dire Vieri merda ed è morta lì, il fancazzista Vieri, certo, uno che si sentiva talmente scarso a 20 anni che al Venezia dovettero convincerlo a non smettere e che lavorava il doppio dei compagni per migliorarsi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  48. Vieri merda.
    Comunque il sondaggio non verteva sul merito della diatriba ma sulla libertà d’opinione.
    Chi l’ha messa sul CV è proprio Vieri, cercando di far tacere Lineker rinfacciandogli di essere SOLO un attaccante da area di rigore.
    Come Romario, che come centravanti (ma come fuoriclasse direi) potrebbe parlare molto di più di Vieri…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  49. K

    “Comunque il sondaggio non verteva sul merito della diatriba ma sulla libertà d’opinione.”

    Questo l’ho capito e con tutti i distingui del caso voto Lineker

    “Chi l’ha messa sul CV è proprio Vieri”

    Probabile, però se uno mi viene a dire “Vieri il chiavettiere che sbaglia il gol contro la Corea a un metro dalla porta” a me partono le pernacchie, sorry.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  50. La questione è ricca di sfaccettature, se Vieri rinfaccia ad un capocannoniere di Mondiale di essere stato solo un attaccante da dischetto gli si può rinfacciare di aver sbagliato gol negli hot-moment.
    Ripeto, è lui che l’ha messa sulla gara a chi ce l’ha più lungo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  51. e

    Non dirò mai Vieri merda, ma semplicemente ho sempre visto/vedo un Vieri che

    a). è stato un giocatore che – da un certo punto della sua carriera – se ne è strabattuto di tutto. Forte certo, ha vinto meno di quanto avesse potuto anche per colpe sue. E se a Venezia lavorava due orette in più post-allenamento, a Milano ha ampiamente recuperato il surplus di lavoro giovanile… Io da interista sarei livido con Vieri, invece molti (eh si, Zinzanbrocco…) sono al “grandebobbone!!”.

    b). un “commentatore” che – a differenza dei Boban o anche dei Mauro, se vogliamo estremizzare – è ecumenico e quindi inutile.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  52. P

    Ragazzi Lineker dopo questa è immortale su, di cosa stiamo parlando… 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  53. G

    “Io quoterei o contesterei Gatto se solo si capisse che cazzo ha scritto, ma c’hai il correttore in ostrogoto?”

    In effeti la dattilografia non e’ mai stato il mio forte, devo ammettere…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi