Aspettando Moratti

Prefazione del nuovo libro di Indiscreto: ‘Aspettando Moratti – Vent’anni di Inter e giornalismo’, di Claudio De Carli. In vendita in formato cartaceo (434 pagine, a 16 euro) presso la nostra libreria di riferimento e in tutte le altre, di catena o indipendenti, che lo abbiano ordinato al nostro distributore Distribook. Disponibile anche in versione eBook, per Kindle e tutti gli altri eReader a 9,99 euro. Online in vendita ovunque, da Amazon a tutti gli store.

Buona parte delle storie interiste raccontate da Claudio De Carli le ho vissute da collega-concorrente di altre testate, soprattutto l’Ansa. E sono stato testimone diretto del suo modo di lavorare da cronista vero, sempre all’inseguimento di una notizia o di una confidenza, comunque di un’esclusiva. Atteggiamento raro anche nei tempi pre-Internet in cui abbiamo iniziato, visto che molti preferiscono stare nel gruppo a prescindere dalla tecnologia a disposizione. In questo libro non c’è nostalgia, almeno per quanto riguarda il giornalismo: oggi molti riciclano cose trovate qua e là sul web, ma non è che negli anni Ottanta e Novanta fossimo tutti fenomeni. Qualcuno aspettava le notizie di agenzia e il punto pomeridiano con giornalisti di testate amiche, per concordare cosa scrivere e soprattutto cosa non scrivere. Qualcun altro andava a ruota dei pochi colleghi davvero informati, tempestandoli di telefonate verso le sette di sera. In generale, però, si cercava di dare un buco agli altri giornali e televisioni perché era ancora possibile stabilire un rapporto umano con i protagonisti del calcio e quindi disporre sul serio di informazioni di prima mano.

Claudio aveva iniziato il mestiere nel mondo editoriale partendo dall’informatica e nonostante una carriera già bene avviata aveva trovato il coraggio per cambiare vita nel nome della passione calcistica, ripartendo da zero. In una realtà importante come Il Giornale di Montanelli, certo, ma da semplice collaboratore pagato a pezzo, trattato con sufficienza, nella migliore delle ipotesi, dai colleghi di altre testate e purtroppo anche da alcuni della sua redazione. Dalle firme del calcio era ritenuto un outsider, uno da tenere ai margini, come succede a tutti i praticanti, nelle redazioni ci sono gli orticelli e ognuno coltiva gelosamente il proprio. Succedeva anche a me, per motivi diversi: condividere una notizia con l’Ansa significava condividerla con tutti. Così è nata la nostra amicizia fra buchi dati e presi, seguendo tante cose ma soprattutto l’Inter. Una squadra che è stata importante nella nostra vita prima, durante e dopo il giornalismo.

Questo libro è più libri in uno. È il racconto degli oltre vent’anni, dal 1995 al 2016, di Massimo Moratti presidente o azionista dell’Inter: un periodo di storie folli, romantiche, tragiche, emozionanti, ridicole, grandiose, che ha visto in nerazzurro molti dei migliori calciatori del mondo, a partire da Ronaldo, ed allenatori di culto come José Mourinho. Non c’è la storia risaputa che chiunque potrebbe copiare qua e là, ma una serie di ritratti di prima mano, di dettagli sfuggiti e soprattutto di retroscena, scritti con mano da cronista, zero orpelli, da uno che c’era sul serio e che con molti protagonisti aveva un rapporto ben oltre la conferenza stampa. L’amicizia con Moratti è stata particolarissima, al punto che il presidente dell’Inter gli regalava spesso i suoi pensieri più sinceri. Un rapporto sempre però chiaro: uno era il miliardario che amava l’Inter e ne era non a caso il proprietario, l’altro un giornalista che di Inter doveva scrivere ogni giorno cercando di andare oltre il già sentito. Di sicuro Claudio non ha mai avuto benefici di alcun tipo da questa vicinanza e le sue storie possono fornire buoni argomenti sia agli estimatori di Moratti sia ai suoi critici. Nessuna corsia privilegiata, perché quasi tutti gli scoop e i retroscena qui raccontati sono stati frutto di impegno e del semplice crederci.

In secondo luogo questo è un libro sull’interismo, non nel senso di tifo ma in quello di ambiente sportivo, culturale e mediatico. Un misto di speranze, autolesionismo, gioie, misteri, grandi occasioni mancate ma anche alla fine sfruttate. Un qualcosa di indefinibile, che nella figura di Moratti trovava la sua sintesi. Comunque lo si giudichi, uno dei pochi presidenti di grandi club a non avere mai avuto secondi fini politici o finanziari, visto che dell’Inter si è sempre occupato a tempo pieno, investendo soldi suoi e non dell’azienda di famiglia, rimettendoci una cifra vicina al miliardo di euro tutto compreso. In molti lo hanno accusato di non avere fra i suoi primi obbiettivi nemmeno le vittorie, ma questo è senz’altro falso. Moratti ha sempre voluto vincere, ma vincere da Inter nonostante dovesse fronteggiare tutte le situazioni che hanno portato a Calciopoli. Raccontare quegli anni soltanto attraverso arbitraggi e designazioni è molto riduttivo, nelle pagine scritte da Claudio lo si capisce benissimo.

Aspettando Moratti è anche un libro sul calcio italiano, sulla sua trasformazione da gioco finanziato da ricchi signori ad azienda con obbiettivi diversi dal risultato sportivo. Un’azienda peraltro mal gestita come il vecchio calcio, ma questo è il presente e probabilmente il futuro. Quando rimpiangeremo la possibilità di parlare senza filtri al più grande giocatore o al più grande allenatore del mondo, ma anche a tante altre persone senza le quali il calcio non esisterebbe. Stenografare le conferenze stampa e controllare gli account Twitter e Instagram dei calciatori, costruendo teorie basate su un semplice like, invece di prendere un caffè con loro, di telefonargli, di aspettarli sotto casa, porta inevitabilmente a rappresentare il calcio in maniera diversa.

Questa che state per leggere è infatti anche un’opera sul giornalismo sportivo, raccontato non da un trombone che elenca i suoi premi ma da chi pur avendo fatto al Giornale un’invidiabile carriera è rimasto nel suo animo un cronista da strada. Le piccole miserie e nobiltà del mestiere, le invidie, gli aspetti cinici e sgradevoli che fa male anche solo raccontare, i meccanismi dell’informazione reale che qualcuno immagina ma pochi in definitiva conoscono. Un mestiere che tutti abbiamo sognato di fare, che ha rubato la nostra vita ma ci ha regalato quelle degli altri. Un mestiere che si impara praticandolo, perché nessuna scuola di giornalismo può insegnarlo. Per questo il libro potrà essere utile ai tanti giovani che sognano questa strada: detesto il cinismo dei vecchi che dicono di lasciar perdere, l’importante è spiegare con onestà a cosa si va incontro. Per questo lo stile del libro è colloquiale, non certo da articolo in bella copia e nemmeno da romanzo, senza virgolette né ragionamenti astratti.

Sono in ogni caso stati due decenni di Inter che non torneranno più, come è logico, ma che siamo felici di avere vissuto in parte insieme a Claudio e in parte leggendo i suoi articoli. Aspettando Moratti, in senso metaforico e ancor più spesso reale. Chissà se fra qualche decina d’anni ci sarà un altro Moratti o un altro imprenditore italiano a riportare l’Inter in vetta al mondo, non si può escludere ma certo il mondo sta andando in un’altra direzione. Però gireranno sempre le notizie, basta avere voglia di cercarle.

Prefazione del nuovo libro di Indiscreto: ‘Aspettando Moratti – Vent’anni di Inter e giornalismo’, di Claudio De Carli. In vendita in formato cartaceo (434 pagine, a 16 euro) presso la nostra libreria di riferimento e in tutte le altre, di catena o indipendenti, che lo abbiano ordinato al nostro distributore Distribook. Disponibile anche in versione eBook, per Kindle e tutti gli altri eReader a 9,99 euro. Online in vendita ovunque, da Amazon a tutti gli store.

I personaggi, protagonisti o comprimari che siano, di questo libro 

Christian Abbiati, Daniele Adani, Adriano, Gabriele Albertini, Jean Alesi, Massimiliano Allegri, Matias Almeyda, Alessandro Altobelli, Ricardo Alvarez, Lorenzo Amoruso, Carlo Ancelotti, Marco Andreolli, Nicoletta Angioni, Jocelyn Angloma, Alda Angrisani, Alvaro Pereira, Dominique Antognoni, Francesco Antonioli Carla Arbulu, Gianni Ardemagni, Marko Arnautovic, Andrea Attanasi, Francesco Attolico, Piero Ausilio.

Dino Baggio, Roberto Baggio, Aldo Baglio, Salvatore Bagni, David Balleri, Mario Balotelli, Franco Baresi, Giuseppe Baresi, Ennio Barigelli, Paolo Barillari, Michele Bartoli, Antonio Bartolomucci, Bruno Bartolozzi, Michel Basilevich, Gabriel Batistuta, Evaristo Beccalossi, Maurizio Belpietro, Rafa Benitez, Dennis Bergkamp, Jorge Bergoglio, Giuseppe Bergomi, Silvio Berlusconi, Paolo Bergamo, Tommaso Berni, Nicola Berti, Mario Bertini, George Best, Roberto Bettega, Jonathan Biabiany, Max Biaggi, Diana Bianchedi, Alessandro Bianchi, Ottavio Bianchi, Giuseppe Biava, Marcelo Bielsa, Emiliano Bigica, Graziano Bini, Alessandro Birindelli, Gian Nicola Bisciotti, Suzanne Bjerrehuus, Laurent Blanc, Michael Bolingbroke, Daniel Bolotnicoff, Francesco Bolzoni, Roberto Boninsegna, Vujadin Boskov, Ruben Botta, Ariedo Braida, Marco Branca, Giovanni Branchini, Aldo Brandirali, Andreas Brehme, Gianni Brera, Cristian Brocchi, Marcelo Brozovic, Paolo Brusorio, Gianluigi Buffon, Giacomo Bulgarelli, Nicolas Burdisso, Rita Cristina Burzomi.

Caio, Ramon Calderon, Esteban Cambiasso, Mauro Camoranesi, Hugo Campagnaro, Luca Campedelli, Elisabetta Canalis, Antonio Candreva, Fabio Cannavaro, Eric Cantona, Fabio Capello, Guido Cappellini, Antonio Careca, Franco Carraro, Arnaldo Carriero, Pierluigi Casiraghi, Antonio Cassano, Carlo Castellaneta, Luciano Castellini, Benoit Cauet, Franco Caravita, Benny Carbone, Benny Casadei Lucchi, Bruno Cavagnola, Dario Ceccarelli, Piero Ceccarini, Rosita Celentano, Mario Celi, Felice Centofanti, Graziano Cesari, Enrico Chiesa, Christian Chivu, Fabio Cinetti, Bruno Cirillo, Giovanni Cobolli Gigli, Francesco Coco, Sandro Cois, Francesco Colonnese, Franco Combi, Sergio Conceiçao, Bruno Conti, Ivan Cordoba, Fabrizio Corsi, Mario Corso, Serse Cosmi, Philippe Coutinho, Francesco Cozza, Sergio Cragnotti, Paolo Crepet, Enrico Crespi, Hernan Crespo, Gigi Crippa, Cristiano Ronaldo, Julio Cruz, Hector Cuper.

Danilo D’Ambrosio, Carlo D’Urso, Ousmane Dabo, Stephane Dalmat, Tony Damascelli, Antonio Dattilo, Giuseppe De Bellis, Ivan De La Peña, Aurelio De Laurentiis, Massimo De Luca, Robert De Niro, Sandro De Pol, Massimo De Santis, Alessandro Del Piero, Francesco Dell’Anno, Diego Della Valle, Giancarlo Dellacasa, Luigi Di Biagio, Feliciano Di Blasi, Dida, Youri Djorkaeff, Dodo, Angelo Domenghini, Milene Domingues, Cristiano Doni, Didier Drogba, Paolo Dondarini.

Edmundo, Andrea Elefante, Emerson, Emre, Michael Essien, Giovanna Eterno, Samuel Eto’o.

Maurizio Fabris, Giacinto Facchetti, Fabiano Farah, Rui Faria, Eugenio Fascetti, Marco Fassone, Robert Faulkner, Giuseppe Favalli, Furio Fedele, Felipe Melo, Vittorio Feltri, Riccardo Ferri, Luis Figo, Marco Filippini, Nazzareno Filippini, Stefano Filucchi, Diego Forlan, Ivanoe Fraizzoli, Marco Franceschetti, Gino Franchetti, Salvatore Fresi, Sebastien Frey, Anders Frisk, Paulo Futre.

Fabio Galante, Adriano Galliani, Michael Gandler, Giorgio Gandola Maurizio Ganz, Andrea Gardini, Joan Gaspart, Gian Piero Gasperini, Marco Gastel, Cristiano Gatti, Gennaro Gattuso, Luciano Gaucci, Claudio Gaudino, Giuseppe Gazzoni Frascara, Grigoris Georgatos, Christian Ghedina, Rinaldo Ghelfi, Gilberto, Mario Giordano, Massimo Giorgini, Antonio Giraudo, Maria Rita Gismondo, Paolo Giuliani, Tommaso Giulini, Kily Gonzalez, Filippo Grassia, Mirko Graziano, Vratislav Gresko, Fredy Guarin, Raffaele Guariniello, Vincenzo Guerini, Ruud Gullit.

Samir Handanovic, Thomas Helveg, Helenio Herrera, Gerry Hitchens, Roy Hodgson.

Zlatan Ibrahimovic, Mauro Icardi, Paul Ince, Vittorio Indovino, Filippo Inzaghi, Simone Inzaghi, Mark Iuliano.

Xavier Jacobelli, Jair, Jonathan, Wim Jonk, Stevan Jovetic, Juan Jesus, Vladimir Jugovic, Julio Cesar.

Kakà, Mohammed Kallon, Andrej Kanchelskis, Nwankwo Kanu, Michio Katano, Geoffrey Kondogbia, Hellmut Krug.

Frank Lampard, Saliou Lassissi, Maurizio Laudi, Nicola Legrottaglie, Leonardo, Marcello Lippi, Adem Ljajic, Pietro Lo Monaco, Marco Lombardo, Benito Lorenzi, Mircea Lucescu, Lucio, Domenico Luzzara.

Maicon, Paolo Maldini, Andrea Mandorlini, Mancini, Roberto Mancini, Diego Maradona, Paolo Marchi, Marco Marchionni, Marcio Amoroso, Marino Mariottini, Alexandre Martins, Obafemi Martins, Carlo Masseroni, Marco Materazzi, Lothar Matthäus, Massimo Mauro, Maxwell, Andrea Mazzantini, Walter Mazzarri, Sandro Mazzola, Carlo Mazzone, Gary Medel, Jorge Mendes, Domenico Messina, Markus Merk, Philippe Mexes, Sinisa Mihajlovic, Mauro Milanese, Diego Milito, Luciano Moggi, Luigi Amato Molinari, Vincenzo Montella, Fabio Monti, José Morais, Angelo Moratti, Angelomario Moratti, Bedi Moratti, Erminia Moratti, Gian Marco Moratti, Giovanni Moratti, Massimo Moratti, Milly Moratti, Natalino Moratti, Egidio Morbello, Massimo Moretti, Domenico Morfeo, Fabrizio Mori, Francesco Moriero, José Mourinho, Michele Mozzati, Sulley Muntari, Giuseppe Musumeci, Bortolo Mutti, Yann M’Vila.

Yuto Nagatomo, Giorgio Napolitano, Wanda Nara, Pavel Nedved, Claudio Negri, José Luis Nuñez, Entong Nursanto, Nino Nutrizio.

Joel Obi, Victor Obinna, Okan, Stefano Olivari, Franco Ordine, Gabriele Oriali, Pierluigi Orlandini, Ariel Ortega.

Ernesto Paolillo, Pasquale Padalino, Massimo Paganin, Gianluca Pagliuca, Elia Pagnoni, Rodrigo Palacio, Stefano Palazzi, Enzo Palladini, Goran Pandev, Christian Panucci, Gianluca Paparesta, Eladio Parames, Fabio Paratici, Giovanni Pasquale, Paulo Sousa, Maria Gisela Paulucci, Giampaolo Pazzini, Alessandro Pedroni, Pelé, Ernesto Pellegrini, Florentino Perez, Ronaldo Pergolini, Ivan Perisic, Angelo Peruzzi, Nilton Petrone, Vittorio Petrone, Armando Picchi, Leo Picchi, Sandro Piccinini, Tiziano Pieri, Ermanno Pieroni, Vincenzo Pincolini, Andrea Pirlo, Giuseppe Pisanu, Giuliano Pisapia, Alessandro Pistone, Reinaldo Pitta, Nilla Pizzi, Karel Poborski, Giacomo Poretti, Giampaolo Pozzo, Cesare Prandelli, Luigi Predeval, Peppino Prisco.

Angelo Quarenghi, Ricardo Quaresma.

Salvatore Racalbuto, Mino Raiola, Andrea Ramazzotti, Sebastian Rambert, Claudio Ranieri, Andrea Ranocchia, Marco Ravezzani, Alvaro Recoba, Andreina Renna, Fernando Rey, Gino Rigoldi, Nelson Rivas, Frank Rijkaard, Roberto Carlos, Tommaso Rocchi, Gianluca Rocchi, Nereo Rocco, Rosan Roeslani, Cesare Romiti, Ronaldinho, Ronaldo, Antonio Rossi, Claudio Rossi, Delio Rossi, Guido Rossi, Paolo Rossi, Sergio Rotondo, Ruben Sosa, Karl-Heinz Rummenigge.

Sandro Sabatini, Gerard Saillant, Marcelo Salas, Alessandro Sallusti, Gabriele Salvatores, Walter Samuel, Davide Santon, Nando Sanvito, Maurizio Sarri, Gigi Sartor, Pier Francesco Saviotti, Roberto Scarpini, Paolo Scarpis, Ezequiel Schelotto, Mila Schön, Felipe Scolari, Alessio Secco, Rosella Sensi, Aldo Serena, Ciriaco Sforza, Xherdan Shaqiri, Andriy Shevchenko, Riccardo Signori, Diego Simeone, Dario Simic, Gigi Simoni, Davide Sinigaglia, Wesley Sneijder, Maria Rosaria Sodano, Handy Soetedjo, Roberto Sosa, Luciano Spalletti, Dejan Stankovic, Giovanni Storti, Lorenzo Stovini, Gino Strada, Andrea Stramaccioni, Luis Suarez, David Suazo.

Massimo Tarantino, Marco Tardelli, Thiago Motta, Erick Thohir, Lilian Thuram, Francesco Toldo, Luca Toni, Flavio Tosi, Francesco Totti, Salvatore Tramontano, Giovanni Trapattoni, Maria Chiara Travia, Matteo Trefoloni, Alfredo Trentalange, David Trezeguet, Afef Tronchetti Provera, Marco Tronchetti Provera, Roberto Tronchetti Provera.

Andy Van der Meyde, Louis Van Gaal, Ruud Van Nistelrooy, Paolo Vedovati, Gilles Veissiere, Julio Velasco, Nicola Ventola, Juan Sebastian Veron, Massimo Veronese, Gianluca Vialli, Nemanja Vidic, José Luis Vidigal, Patrick Vieira, Christian Vieri, Paolo Viganò, Gino Vignali, Giammaria Visconti di Modrone, Lorenzo Vismara, Nelson Vivas, Piero Volpi, Luca Volpini, Mirko Vucinic.

Rob Walters, Gerard Wanninger, Arsene Wenger, Susanna Wermelinger, Susana Werner, Taribo West, Aron Winter.

Alberto Zaccheroni, Mario Zagallo, Gianluca Zambrotta, Ivan Zamorano, Maurizio Zamparini, Cristiano Zanetti, Javier Zanetti, Umberto Zapelloni, Mauro Zarate, Zé Elias, Zé Maria, Jonathan Zebina, Zdenek Zeman, Walter Zenga, Jindong Zhang, Steven Zhang, Zinedine Zidane.

INDICE GENERALE

  1. Il presidente (29 marzo 1995)
  2. Chissenefrega di Paganin (22 agosto 1995)
  3. Lui fa Moratti e tu la partita (23 agosto 1995)
  4. Vedi Napoli e poi muori (27 settembre 1995)
  5. Chiacchierata con Pagliuca (4 marzo 1996)
  6. Ardemagni a caccia (7 marzo 1996)
  7. La primavera di Ganz (15 marzo 1996)
  8. Ho sentito Facchetti (1 aprile 1996)
  9. L’applauso di Ince (7 aprile 1996)
  10. Novanta miliardi (12 luglio 1996)
  11. Winter da pagine locali (18 luglio 1996)
  12. Il calcio ve lo insegno io (26 agosto 1996)
  13. Hodgson nascosto (15 dicembre 1996)
  14. Cuore di Kanu (4 febbraio 1997)
  15. Bella storia (25 aprile 1997)
  16. Rolando, il sogno (26 aprile 1997)
  17. Nel castello dello Schalke (19 maggio 1997)
  18. Dignità di Ronaldo (29 maggio 1997)
  19. A un passo da Pelé (2 luglio 1997)
  20. Barabba o Ronaldinho? (25 luglio 1997)
  21. Cinquantun miliardi (29 luglio 1997)
  22. Spaccio a San Siro (28 novembre 1997)
  23. Parco dei Principi (6 maggio 1998)
  24. Baggio a Caldogno (4 giugno 1998)
  25. Intervista in corta (4 novembre 1998)
  26. Piccole soddisfazioni (5 novembre 1998)
  27. Il tenero Gigi (30 novembre 1998)
  28. La buonuscita (20 dicembre 1998)
  29. Iuliano su Ronaldo (27 dicembre 1998)
  30. La versione di Leonardo (6 gennaio 1999)
  31. Gilberto lo chauffeur (19 gennaio 1999)
  32. Bibita all’Old Fashion (20 gennaio 1999)
  33. Mangiali tutti (21 febbraio 1999)
  34. Manca Ronaldo (22 febbraio 1999)
  35. Taribo sul cofano (23 febbraio 1999)
  36. Incubo a Marassi (21 marzo 1999)
  37. A spasso con Lucescu (23 marzo 1999)
  38. Porte chiuse alla Pinetina (24 marzo 1999)
  39. Zamorano morto di fame (12 aprile 1999)
  40. Il ritorno di Roy (27 aprile 1999)
  41. Moratti lascia (6 maggio 1999)
  42. Il silenzio di San Siro (8 maggio 1999)
  43. A Venezia da Recoba (14 maggio 1999)
  44. L’Osservatore (11 giugno 1999)
  45. Stagione finita (20 giugno 1999)
  46. Stampante ad aghi (1 luglio 1999)
  47. Panucci esclusivo (18 luglio 1999)
  48. Milano ti schiaccia (22 luglio 1999)
  49. Tutti a Sarre (25 luglio 1999)
  50. Para Peruzzi (4 agosto 1999)
  51. Delusione annunciata (27 agosto 1999)
  52. Ferro di cavallo (10 novembre 1999)
  53. Baggio scaricato (14 dicembre 1999)
  54. Nessuno va da Lippi (2 aprile 2000)
  55. Rotto tutto (12 aprile 2000)
  56. Fenomeno e dilettanti (14 aprile 2000)
  57. Ronaldo in panchina (22 aprile 2000)
  58. Le notti di Belgrado (6 ottobre 2000)
  59. La bambola di Tardelli (2 dicembre 2000)
  60. Kallon non esulta (8 aprile 2001)
  61. Ronaldo al golf (20 maggio 2001)
  62. Le Porsche di Frey (17 giugno 2001)
  63. Cuper come Tardelli (25 agosto 2001)
  64. Sparito (4 novembre 2001)
  65. L’avvocato Prisco (11 dicembre 2001)
  66. Sondaggio (3 gennaio 2002)
  67. Nove finali (3 marzo 2002)
  68. Volo dalla balaustra (8 marzo 2002)
  69. La sfida di Scolari (24 marzo 2002)
  70. La vigilia di Milene (30 aprile 2002)
  71. Fine del discorso (5 maggio 2002)
  72. Più forti senza Ronaldo (31 agosto 2002)
  73. Vai Ronie, vai (3 settembre 2002)
  74. Matrimonio a Imbersago (21 settembre 2002)
  75. Turchi contro Cuper (27 settembre 2002)
  76. L’avviso di Capello (17 novembre 2002)
  77. Il sogno di Moggi (6 aprile 2003)
  78. A testa alta (13 maggio 2003)
  79. Cialtrone (29 maggio 2003)
  80. La squadra di Simoni (8 giugno 2003)
  81. Palla in tribuna (31 agosto 2003)
  82. Zaccheroni sul treno (15 febbraio 2004)
  83. Così parlò Crepet (22 febbraio 2004)
  84. Non mi dimetto (28 febbraio 2004)
  85. Moratti a New York (4 aprile 2004)
  86. Peso novanta chili (18 aprile 2004)
  87. Arriva il Mancio (9 maggio 2004)
  88. Promessa di Adriano (11 settembre 2004)
  89. Martins senza capriole (26 settembre 2004)
  90. Il derby dei maghi (23 ottobre 2004)
  91. Milanisti cinesi (26 febbraio 2005)
  92. Buio a San Siro (7 aprile 2005)
  93. Amala (12 aprile 2005)
  94. Barriere (13 aprile 2005)
  95. Tutto organizzato (17 aprile 2005)
  96. L’occhio di De Santis (20 marzo 2005)
  97. Galliani dacci la coppa (15 giugno 2005)
  98. Baci & Abbracci (16 luglio 2005)
  99. Adriano in ritardo (16 ottobre 2005)
  100. Mancini con Moratti (17 ottobre 2005)
  101. Troppo stanco (26 ottobre 2005)
  102. Rummenigge e i mafiosi (12 dicembre 2005)
  103. La Triade (5 febbraio 2006)
  104. Multando Vieri (8 febbraio 2006)
  105. Le risorse della Juventus (13 febbraio 2006)
  106. Calciopoli (18 luglio 2006)
  107. La scelta di Vieira (2 agosto 2006)
  108. Crespo alla milanese (7 agosto 2006)
  109. L’ho fatto per me (10 agosto 2006)
  110. Milan su Ronaldo (13 agosto 2006)
  111. Facchetti (4 settembre 2006)
  112. Un altro complotto (19 settembre 2006)
  113. Zero titoli da Zanetti (13 ottobre 2006)
  114. Foto di Adriano (21 ottobre 2006)
  115. Derby esagerato (28 ottobre 2006)
  116. Dinastia Moratti (6 novembre 2006)
  117. Juventus anche in B (23 dicembre 2006)
  118. Il Figo dello sceicco (29 dicembre 2006)
  119. Tripla intervista (3 gennaio 2007)
  120. Tre sbagli con Serena (4 gennaio 2007)
  121. Ritorno di Ronaldo (26 gennaio 2007)
  122. Imperatore invisibile (23 febbraio 2007)
  123. Le battute a Zelig (18 aprile 2007)
  124. Risarcimento per Bobone (19 aprile 2007)
  125. Vendetta per il 5 maggio (22 aprile 2007)
  126. La muraglia (25 aprile 2007)
  127. Festa senza Ibrahimovic (27 maggio 2007)
  128. Nascita di Supermario (11 febbraio 2008)
  129. Macchina del tempo (20 febbraio 2008)
  130. Centenario con Mourinho (8 marzo 2008)
  131. Due mesi e mezzo (11 marzo 2008)
  132. Solo uno sfogo (12 marzo 2008)
  133. In arrivo Lampard e Drogba (13 marzo 2008)
  134. Troppo tardi (15 marzo 2008)
  135. Il portavoce di Mourinho (29 marzo 2008)
  136. Mancio sì o no (21 aprile 2008)
  137. Ronaldo in recupero attivo (29 aprile 2008)
  138. La prima battuta(18 maggio 2008)
  139. Festa a Mancini (27 maggio 2008)
  140. Non sono un pirla (3 giugno 2008)
  141. La scelta di Mourinho (16 luglio 2008)
  142. I campioni di Inter Campus (11 agosto 2008)
  143. Il destro di Maxwell (21 agosto 2008)
  144. Risotto o spaghetti? (24 agosto 2008)
  145. Ispezione (30 agosto 2008)
  146. Prima domanda a José (16 settembre 2008)
  147. Susana chi? (27 settembre 2008)
  148. Contro tutti (5 dicembre 2008)
  149. Stankovic e la vena (1 gennaio 2009)
  150. Il peggio su Adriano (1 gennaio 2009) Stessa data?
  151. Come Bolzoni (9 gennaio 2009)
  152. Non commento Moratti (21 gennaio 2009)
  153. Il nostro nemico è la Juventus (8 febbraio 2009)
  154. La macchia di Meazza (13 febbraio 2009)
  155. Prostituzione intellettuale (3 marzo 2009)
  156. Deficit da Champions (14 marzo 2009)
  157. Calci in culo a Muntari (16 aprile 2009)
  158. Addio Figo (20 maggio 2009)
  159. Vai da Moratti (20 giugno 2009)
  160. Il giardino della Milly (21 giugno 2009)
  161. Santon il più forte del mondo (14 luglio 2009)
  162. Mai detto (15 luglio 2009)
  163. La Champions di Ibra (17 luglio 2009)
  164. Feeling con Cambiasso (20 luglio 2009)
  165. Figlio di buona donna (22 luglio 2009)
  166. José ed io (23 luglio 2009)
  167. Il traduttore Julio Cesar (25 luglio 2009)
  168. Spese americane (27 luglio 2009)
  169. Raiola al telefono (2 agosto 2009)
  170. Balotelli milanista (17 novembre 2009)
  171. Solo ascoltato (22 novembre 2009)
  172. La figura di Eto’o (5 dicembre 2009)
  173. Mani addosso (15 dicembre 2009)
  174. Mourinho in guerra (1 gennaio 2010)
  175. Paga l’Inter (7 gennaio 2010)
  176. Balotelli osservatore (21 gennaio 2010)
  177. Punizione di Pandev (24 gennaio 2010)
  178. Il posto di Baresi (9 febbraio 2010)
  179. Mossa di Raiola (12 marzo 2010)
  180. Maglia per terra (20 aprile 2010)
  181. Gomitata in tribuna (23 aprile 2010)
  182. Parlamentari romanisti (3 maggio 2010)
  183. Il calcio di Totti (5 maggio 2010)
  184. Di nuovo eroe (7 maggio 2010)
  185. La notte del Triplete (22 maggio 2010)
  186. Tagliatelle alla Zaccheroni (4 giugno 2010)
  187. Stile Benitez (15 giugno 2010)
  188. Pallottole per Biabiany (13 agosto 2010)
  189. Ciao Mario (13 agosto 2010)
  190. Autoesonero di Benitez (18 dicembre 2010)
  191. Leonardo l’ipnotizzatore (7 gennaio 2011)
  192. Gol di Pandev (15 marzo 2011)
  193. Palazzi alla Saras (2 aprile 2011)
  194. Game over (14 aprile 2011)
  195. Bedi (2 luglio 2011)
  196. Le telefonate di Facchetti (4 luglio 2011)
  197. Gasperini bianconero (5 luglio 2011)
  198. Leonardo approfondisce (7 luglio 2011)
  199. Difesa a tre (10 settembre 2011)
  200. Allo sbando a Palermo (11 settembre 2011)
  201. Ai saluti (14 settembre 2011)
  202. Gasperini record (20 settembre 2011)
  203. Ranieri il normalizzatore (24 settembre 2011)
  204. Cinque rigorini (27 ottobre 2011)
  205. Ultras su Nagatomo (13 dicembre 2011)
  206. La caserma (8 gennaio 2012)
  207. Stramaccioni nella centrifuga (30 luglio 2012)
  208. Stramaccioni centrifugato (25 agosto 2012)
  209. Oriali amaro (8 dicembre 2012)
  210. Solo un bombarolo (14 febbraio 2013)
  211. Cassano non convocato (1 marzo 2013)
  212. Le domande della Nord (8 maggio 2013)
  213. Stracult (9 maggio 2013)
  214. Poca roba (24 maggio 2013)
  215. Thohir portaci Ronaldo (30 settembre 2013)
  216. Guarin per Vucinic (21 gennaio 2014)
  217. Vincono i tifosi (22 gennaio 2014)
  218. Branca il primo taglio (5 febbraio 2014)
  219. Promozione di Schelotto (13 marzo 2014)
  220. Juventus vista da fuori (28 aprile 2014)
  221. Ranocchia sogna (17 maggio 2014)
  222. Matrimonio con Icardi (7 luglio 2014)
  223. Tifosi di D’Ambrosio (16 luglio 2014)
  224. Il clan dell’asado (16 luglio 2014)
  225. Dossier Vidic (20 settembre 2014)
  226. Moratti e il tempo (24 ottobre 2014)
  227. Pioggia su Mazzarri (9 novembre 2014)
  228. Mancini bis (15 novembre 2014)
  229. Santon si ricorda (6 febbraio 2015)
  230. Tranquilla Milly (9 aprile 2015)
  231. Problemi per Thohir (14 aprile 2015)
  232. Un tamarro a Gardaland (3 maggio 2015)
  233. Il presidente creditore (27 maggio 2015)
  234. La fregatura (7 luglio 2015)
  235. Le due Inter di Saverio (8 settembre 2015)
  236. Moratti di circostanza (9 settembre 2015)
  237. Fassone torna a casa (19 settembre 2015)
  238. Ho visto Armando Picchi (13 gennaio 2016)
  239. Mi ha detto frocio (19 gennaio 2016)
  240. Inseguendo Bagni (9 febbraio 2016)
  241. Il mondo di Thohir (25 febbraio 2016)
  242. Goldman Sachs (22 aprile 2016)
  243. Pupi in Cina (23 maggio 2016)
  244. Suarez da Champions (24 maggio 2016)
  245. Zhang (6 giugno 2016)
  246. Uno strano Mancini (3 luglio 2016)
  247. Autobiografia di Icardi (20 ottobre 2016)
  248. C’era una volta il Mago (18 novembre 2016)
  249. In memory of Angelo Moratti (20 dicembre 2016)
  250. Aspettando Moratti (27 luglio 2017)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.2/10 (12 votes cast)
Aspettando Moratti, 9.2 out of 10 based on 12 ratings

1 commento

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi