Il Muro della Pallacanestro 2017 (ovvero, il Muro di Dragić)

Lo spazio per i vostri/nostri commenti 2017 riguardanti l’unico sport che possa rivaleggiare con il calcio per quanto riguarda la possibilità di fare del bar…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.5/10 (2 votes cast)
Il Muro della Pallacanestro 2017 (ovvero, il Muro di Dragić), 5.5 out of 10 based on 2 ratings

1 commenti

  1. U

    Krug

    ” È un sistema che si è incancrenito col tempo senza che nessuno se ne accorgesse”
    Secondo me questo è il passaggio chiave di tutto. Aldilà delle persone e dei singoli casi c’è stato un lento declino che ha portato alla situazione attuale
    Secondo lui le persone valide ci sono,ma è come queste persone lavorano assieme che non va bene

    Interessante perchè va aldilà secondo me del “Pianigiani vattene”,”Campionato di stranieri”,”gli altri son più grossi”

    “Mi scusi Pittis, le farei notare che a livello giovanile le cose vanno meglio che a livello seniores, quindi non è un problema di lasciarli giocare come al campetto ma magari di lasciarli giocare proprio quando diventano grandi”

    Che si ricollega a quanto dice Pittis “. I ragazzi di questa generazione avrebbero forse bisogno di fare un passo indietro ed imparare a leggere il basket in maniera differente”

    Non conosco la situazione nel dettaglio del basket giovanile italiano. Ho letto che una under qualcosa è arrivata in finale ai mondiali mi pare. Ignoro altri successi o risultati simili.
    Ma,come per il calcio o per gli altri sport,i risultati a livello giovanile per me possono dire tutto o il contrario di tutto
    Bisognerebbe chiedersi secondo me : questi giovani non giocano perchè è il sistema che li rigetta anche se sono in grado di giocare coi grandi,oppure sono soldatini addestrati a fare quelle 2-3-4 cose e appena devono prendersi delle responsabilità e fare delle scelte si dileguano?
    Nel basket francamente non so. Magari chi lo segue più attentamente potrebbe dirmelo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. K

    “c’è stato un lento declino che ha portato alla situazione attuale”

    Per me il declino è dai primi anni ’90 che si manifesta; nascosto a mo’ di foglia di fico dai risultati della Nazionale nel periodo 1997-2004 (in modo simile alla vittoria nel Mondiale 2006 nel calcio) e dal voler vedere come segnale di salute la presenza di 4 italiani nell’Nba. Che Pittis non se ne sia accorto, essendo un uomo di basket, mi pare grave.

    Interessante perchè va aldilà secondo me del “Pianigiani vattene”,”Campionato di stranieri”,”gli altri son più grossi”

    Personalmente reputo il “Pianigiani vattene” (nonostante lo consideri sopravvalutato) e ”gli altri son più grossi” delle immani cagate; sul campionato di stranieri per me c’entra e c’entra tantissimo; lui dice invece che bisogna imparare; da chi, da giocatori perlopiù mediocri che dopo un anno se ne vanno altrove e che ti “costringono” a far panchina?

    “questi giovani non giocano perchè è il sistema che li rigetta anche se sono in grado di giocare coi grandi,oppure sono soldatini addestrati a fare quelle 2-3-4 cose e appena devono prendersi delle responsabilità e fare delle scelte si dileguano?”

    Molto probabilmente la verità sta nel mezzo; resta il fatto che Melli, trattato da sopportato in Italia dall’Olimpia ha trovato il modo per arrivare ad un top team europeo, Pascolo preso per fare numero o poco via è stato uno dei pochi a salvarsi nell’Olimpia, Tonut (che in A2 aveva fatto il trascinatore in una squadra di ragazzini) quando è stato chiamato in campo non ha fatto peggio di molti decantati stranieri; Della Valle a Reggio Emilia ha fatto (anche) degli ottimi campionati. Capiamoci, non sono LBJ, Curry, Wade e Gasol ma hanno dimostrato che hanno qualcosa da dare e non è meno di quello che possono dare alcuni stranieri profumatamente pagati. Poi chiaro, ci saranno anche quelli che si perderanno o quelli che faranno metà di quello che promettevano…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. t

    Krug, sono molto d’accordo su tutto quello che stai dicendo.
    Un unico appunto sul ´pianigiani vattene’, visto che mi senso tirato in ballo: il sentimento diffuso di una buona fetta di tifosi milanesi non c´entra nulla con il valore dell’allenatore.
    Il punto é sull’inopportunitá di avere tra le proprie fila un condannato (non é l’unico peraltro…) e il numero 2 di una associazione di cui fino a ieri denunciavi le malefatte.
    Quindi sí, ‘pianigiani vattene’, rivolto a Proli e alla societá olimpia lo trovo legittimo, nient’affatto una cagata.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. b

    Direttore, interessante la sua classifica sul Guerino, e pure condivisibile.
    Pur non essendo tecnicamente in film, mi spiace l’esclusione di Quando eravamo re.
    Invece, dissento su quella di Bomber!
    Per l’angolo del chissenefrega, in una eventuale classifica al contrario (i peggiori film di/su boxe), il primo, indiscutibile posto è di “Southpaw – L’ultima sfida”, nettamente vincente su Cinderella man.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  5. Per le aspettative (l’ho visto al cinema il giorno dell’uscita!) Cinderella Man lo considero il peggiore nel girone della boxe…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  6. U

    Matrix
    Il mio “pianigiani vattene” era riferito esclusivamente alla nazionale,quando sembrava che fosse tutta colpa sua.
    Non c’entra niente la protesta dei tifosi di Milano (che capisco..visto che da anti-olimpia sono contento del suo approdo a milano)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  7. t

    ok, siamo d’accordo
    e comunque pianigiani vattene 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  8. t

    Buona la prima x Milano.
    Pianigiani vattene

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. R

    Semifinale MI/TN

    Premessa: è un cantiere aperto, però….

    – Gudaitis è un centro vero: zompa, difende (anche intimidendo) e rolla bene. Mi piacerebbe vederlo con Kalnietis
    – Goudlock con tratti di onnipotenza. Se entra in ritmo è immarcabile anche in Europa. In Italia nemmeno si comincia a parlarne.
    – Theodore molto interessante: abbiamo un play vero, dateci il tempo di abituarci alla novità
    – Un paio, forse tre sono di un livello basso. E sono tutti e tre italiani. Peccato
    – Bertans molto, molto interessante sui due lati. A me piace da matti.
    – Difendono forte sul perimetro e riescono a tenere le penetrazioni. Se proseguono, possono solo migliorare.
    – Noto che per il momento si passa con i piedi per terra.
    – Pianigiani: l’impressione è che prepari le partite e in settimana alleni. Anche questa per i tifosi Olimpia è una novità.
    – Poi piange sempre ed è sempre sull’orlo di una crisi di nervi. Però ogni volta che Tn è arrivata, c’è stato il controparziale
    – Cusin buon cambio su entrambi i lati. Quello che serviva l’anno scorso prima dell’arrivo del “polacco”

    P.S. A proposito del polacco più famoso su twitter: Carmelo in partenza da NY e, sembra, ora fortemente interessato a OKC e CAVS (prima di Boston a New York e Doncic nella grande mela?).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. t

    @RavEn calma con l’entusiasmo. Ti ricordo che la Supercoppa l’ha vinta anche Repesa 😉.
    Presto x i giudizi, per ora si può dire che rispetto a un anno fa abbiamo maggiore pericolosità degli esterni.
    Nonostante Gudaitis, animale da rimbalzo, Trento ha dominato a rimbalzo.
    Vediamo come va domani contro Venezia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. t

    Fine del melo-drama con anthony che leva le tende da Ny e va ai thunders…quindi, vista la presenza nel rooster di Okc di westbrook (soprattutto) e george, si deve dedurre che in oklahoma quest anno ci sara una speciale deroga al regolamento che autorizzera a giocare con 2 palloni…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  12. r

    Pianigiani non smette di vincere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. t

    Speriamo lo caccino in fretta

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. t

    sulla finale di supercoppa di ieri:

    – bene la vittoria, ma non senza qualche sofferenza di troppo
    – Difesa e gestione dei vantaggi sono sembrati quelli dei tempi repesiani, c´é tantissimo lavoro da fare per il senese
    – dai tempi dei 2 texani che l’olimpia non aveva un backfield di questo livello, a oggi il 90% della squadra sono loro.
    – purtroppo pur avendo la squadra lunghissima il divario tra titolari e panchinari é evidentissimo
    – passare da theodore/goudelock a cinciarini fa sanguinare gli occhi
    – capitolo italiani: l’unico presentabile é sembrato cusin. Tra cinciarini (pessimo) e fontecchio/abass sensazioni desolanti. Speriamo Dada guarisca in fretta. Al momento il pacchetto italiani di venezia é sembrato migliore.
    – theodore posseduto, ma se uno di 1.80 scarsi fa 30 punti arrivando sempre al ferro senza un singolo tiro da fuori 2 domande sulla difesa me le farei..
    – a 5 minuti dalla fine con le squadra in paritá, il mini mamba, a mezzo servizio, ha deciso di vincerla da solo.. fenomeno
    – detto dei 2 dioscuri, sugli altri nuovi per ora sensazioni contrastanti: gudaitis tanto energico quanto pollo, bertans mister utilitá, m’baye benino ma deve ancora adattarsi a fare il gregario
    – venezia pur essendosi rinforzata sul mercato si conferma squadra mediocrissima, non avendo altre opzioni al tiro al piccione…e in difesa lasciam perdere. Non mi ricordo squadre scudettate di cosí basso livello
    – carlton myers dice anche cose non banali, ma non sembra molto a suo agio davanti ai microfoni e spesso commenta come fosse al bar: l´armani gins, il mini bamba (…)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  15. t

    rivedendo il box score sono stato molto ingeneroso col francese (doppia-doppía 14+10), benissimo altroché.
    Di contro Jefferson pare ancora un oggetto misterioso

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  16. R

    Pino, Pino!!!!!

    http://sportepassione.it/2017/09/06/brumatti/

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  17. m

    Derrick Rose in forma come Higuain:
    https://pbs.twimg.com/media/DKl6R6_XUAIqhGX.jpg

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  18. m

    A proposito di OKC, più dei 2 o 3 palloni mi preoccuperei di questo:
    https://pbs.twimg.com/media/DKlui8zWAAAfM-j.jpg

    3 dei 4 peggiori clutch shooter riuniti, devono sperare di non finire punto a punto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. M

    Rose è mix tra Cuadrado e Higuain mi sa.
    Il famoso clutch Kobe…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  20. R

    Mauro, ti piacerebbe DWade alla corte del re?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  21. t

    oltre a Rose e Wade servirebbe anche della salsa verde a Cleveland..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  22. R

    Però se Rose fosse appena decente, uno così dalla panca è quasi illegale.

    P.S. Un carrello dei bolliti senza mostarda? Secondo me Gobbo ha querelato per molto meno 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  23. t

    eh eh 🙂
    é un grosso SE

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  24. m

    Rose e Wade sono atleticamente finiti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  25. M

    RavEn, aspettavo che si concretizzasse per poter dire la mia ed a quanto pare hanno chiuso poche ore fa.
    Premesso che tutti i discorsi sulla bollitura etc sono legittimi e reali,a parte per il Re che è reale in altro modo , Love e qualcun altro, quella che sta facendo Cleveland è una scommessa per vedere se in un’ipotetica finale contro i Warriors si riesca o meno a fare meglio dell’anno scorso quindi a vincerne ad esempio due nelle prime cinque e poi tentare il colpaccio. Secondo me Wade in forma sposta qualche punto percentuale in più rispetto ad Irving soprattutto
    in difesa, posizione nella quale il numero 2 stava passando da deficitario a telepass. In più Cleveland non aveva molto spazio di manovra quindi i poissibili nomi erano solo quelli la. Penso che comunque basti per andare in fondo almeno ad Est.

    Ps: Love deve ringraziare che il Grande Chris Bosh ha avuto ciò che ha avuto e non può più giocare altrimenti
    due stagioni a svernare a Charlotte non gliele avrebbe tolte nessuno. A livello di gioco sarà chiamato proprio a
    fare il Bosh della situazione e cioè difendere il più possibile e prendere rimbalzi e mettere i canestri “sporchi” perchè la palla in mano la vedrà sempre meno. Chiaro che Bosh tutte queste cose le facesse in modo sublime.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  26. m

    Bella anche queste immagini…prima e dopo…

    https://twitter.com/cavs/status/912436273083748354

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  27. M

    Certo che Gavino Amore ogni volta è l’immagine dell’allegria e della felicità eh. ma ragazzo mio, vieni
    da Santa Monica, sei multimilionario con annessi e connessi e fallo un sorriso no?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  28. m

    E noto solo ora che Cleveland ha in roster anche Jeff Green….
    LeBron non può riposare nemmeno un minuto, con in campo Green e Rose assieme li vedo male

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  29. t

    intanto scandalo di discrete dimensioni (corruzione in fase di reclutamento dei prospetti) si abbatte sul basket ncaa.. coinvolti agenzie di giocatori, allenatori e staff, e manager di alcuni brand sportivi… diverse persone in manette. Tra i volti piú illustri, lo storico coach di Louisville, Rick Pitino, che é stato licenziato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  30. t

    https://youtu.be/KEsT-kPpPDc

    spiegazione di come sará la nuova regola dei passi nel campionato italiano

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  31. R

    In attesa che ricominci il circo (cit.), vi segnalo che è arrivato anche questo qui ai Clippers 🙂

    https://www.facebook.com/LaGiornataTipo/videos/vb.140879052705332/1306830549443504/?type=2&theater

    P.S.
    Il primo assist è roba da Pistol Pete!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  32. C

    Tanto quest’anno le Finals saranno Celtics vs Warriors. Fast Forward giugno pls. 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  33. r

    Venezia-Banvit la partita più folle (o anche cretina) degli ultimi anni

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  34. t

    Minchia che primo quarto! 😮

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  35. t

    Finita la festa.
    Peccato.
    Bravi lo stesso

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  36. m

    Boston rischia di compromettere la stagione dopo 4 minuti: Hayward caviglia rotta….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  37. m

    che roba… giocatori scioccati

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  38. C

    Non ho avuto la forza di vedere le immagini che sembrano molto forti. Bestemmie come se piovesse.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. C

    Vista in diretta: tremenda l’immagine della gamba.

    Tranquillo in versione Belisario 😀 😀 si spinge a dire che non è ancora stato inventato uno in grado di limitare LBJ.
    Io direi che almeno uno ce n’è.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. m

    Immagini molto forti. Da sottolineare che dopo il primo replay le immagini sono rimaste molto lontane e le inquadrature solo sulle facce degli altri (eloquente Ware in ginocchio).
    Bene anche tutti i social che hanno evitato di mandare le immagini.
    Questa tragedia sportiva paradossalmente servirà a Jaylen Brown e Tatum a dimostrare quanto valgono e a crescere, ovviamente per quello che riguarda le finals si ripasserà l’anno prossimo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  41. M

    Povero Hayward, non ci voleva . Caviglie tibia addio. Praticamente stagione già da buttare.
    Dal punto di vista tecnico invece una partita in cui non accade nulla che già non sapessimo.

    Houston batte Golden State nonostante i 23 di Young, cosa che normalmente avrebbe portato il risultato a 166-122 per i
    cyborg.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  42. m

    Spiace per hayward che è un giocatore che mi piace molto. Penso che lo si rivedrà anno prossimo, se va bene.
    non vedremo se questi Boston erano davvero competitivi contro i Cavs. Per me si. Anno prossimo cambierà tutto, quindi non lo sapremo mai. (poi magari li battono lo stesso alle finali di conference…)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  43. C

    Credo dipenda dai legamenti. Se sono coinvolti stagione finita sicuramente. Se non sono coinvolti potrebbe tornare per i PO. Di sicuro sfiga atomica per uno che finora non aveva saltato più di 16 partite nell’arco di una stagione. Ovviamente poteva succedere solo in biancoverde.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  44. t

    Mirotic fuori a tempo indeterminato con fratture multiple alla mandibola dopo scazzottata in allenamento con il compagno di squadra Portis!!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  45. m

    Tranquillo è Belisario.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  46. C

    Anche quest’anno gli Spurs faranno molta strada. Forse tutta la strada.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. t

    intanto Milano é 0-2 in Eurolega (come prevedibile).

    Interessante il parere di Sergio Tavcar:
    http://www.sergiotavcar.com/index.php/notizievecchie/336-sconvenscion-a-tema-eurolega#comments

    riporto per comoditá lo stralcio dove parla di Milano:

    “Rimane Milano. La buona notizia, checché ne pensi Franz, è che hanno finalmente un allenatore vero. Che sarà, diciamo così, uno che sa integrarsi bene in un ambiente peculiare come quello di Milano (visto come l’ho detto bene?), ma che tecnicamente non si discute e che comunque rispetto alla sciagura di questi ultimi anni è molto meglio. Le cattive notizie: ahimè, non so da dove cominciare. Comincio da quella che tutti ritengono una buona notizia, e che invece a me, saputo dell’ingaggio, ha fatto sorridere e mi sono detto fra me e me: “Ma che talento sopraffino hanno a Milano di prendere giocatori finti? Come non se ne accorgono prima?” Per valutare Goudelock che a vederlo sembra un marziano aspettate, prego, che le partite diventino veramente importanti. Poi mi saprete dire quante di queste verranno vinte con sue giocate e quante perse (parlo delle palle che veramente scottano nei minuti finali). Sospendete il giudizio su di lui almeno fino a primavera, per favore. Poi mi saprete dire se avevo ragione o meno. Spero tanto di sbagliarmi, ma un giocatore perdente penso di avere acquisito già tanta esperienza da saperlo giudicare già dal linguaggio del corpo nei momenti caldi della partita. Ripeto, spero di sbagliarmi, ma in realtà sono più o meno convinto di aver ragione. Conoscendo Pianigiani e la sua adattabilità all’ambiente ho paura che di spazio per i giocatori italiani non ce ne sarà tantissimo, a meno che la piazza non lo costringa a far giocare tanto Pascolo che potrebbe essere uno dei giocatori veramente chiave. Però, sempre conoscendo Pianigiani, non credo che avrà comunque la convinzione interiore di affidargli veramente il ruolo di collante assoluto che si merita. In più la squadra onestamente ha perso praticamente tutto il vero talento e comprensione del gioco che aveva in giocatori tipo Simon, ma anche Mačvan. Volete la mia spassionata opinione, felice di essere spernacchiato fino all’umiliazione se mi sbaglio? I calciofili direbbero che la lotta per la salvezza (cioè non finire fra le ultime) sarà dura e molto difficile da vincere, ma che comunque entrando in campo si comincia sempre dallo 0 a 0.”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi