Il Muro dello Sport 2017 (Il Muro della Coburn)

Lo spazio per i vostri e nostri interventi sportivi del 2017, al di fuori di calcio e pallacanestro…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
Il Muro dello Sport 2017 (Il Muro della Coburn), 10.0 out of 10 based on 2 ratings

1 commenti

  1. Intanto genialata di Márquez che vince la gara grazie al fatto di aver sbagliato gomme!
    Disastro Valentino, che esta in pista per far accumulare più vantaggio possibile a Marquez: sarà mica diventato cliente dello spagnolo?!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. b

    Dandy, la Manuel (nera) ha battuto la Sjostrom (bianca) nei 100 stile, gara per vincere la quale la formidabile svedese aveva rinunciato ai suoi amati 200.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. M

    La ciclista Errani squalificata per doping.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 4 votes)
  4. A

    sì ma solo perché nei tortellini c’è finita una pastiglia della mamma
    e voi subito a pensar male

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  5. m

    Già…chi non mette le pastiglie antitumorali nel brodo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  6. Se la Errani fosse stata ciclista si sarebbe beccata due anni, perquisizione dei NAS a casa di tutti i parenti ed ispezione anale senza lubrificante.
    Ma ricordiamo che lo sport più dopato è il ciclismo perché nel tennis il doping non serve, conta come tieni in mano la clav…, pardon, la racchetta.
    Intanto muore in allenamento un nuotatore della nazionale nemmeno 25enne ma evitiamo sospetti per rispetto della famiglia…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 10 votes)
  7. l

    Il doping serve solo negli sport di fatica…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. m

    Solo per la precisione il nuotatore non era più in nazionale da 2 anni, resta il fatto che morire di infarto i palestra a 25 anni lascia molti dubbi, gli stessi che mi lasciarono i calciatori morti in serie nell’estate di qualche anno fa..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  9. T

    quindi è vero quello che mi raccontavano tempo fa: a bologna ogni famiglia ha la propria ricetta segreta per i turtlén

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  10. U

    Questa supera anche la pomata di Belen mi sa..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  11. j

    Ho letto la dinamica su un sito francese: ma davvero qualcuno crederebbe ad una stronzata simile?! Cioè, per errore, alla mamma della Errani sono cadute delle pillole (quante per contaminare un intero brodo)?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  12. L

    l’ITF visto che non ha potuto provare un doping conclamato (nessun altro esame e’ risultato positivo) ha obtorto collo dovuto crederci.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  13. m

    Funziona come nel calcio quando, dopo un intervento killer, ci si giustifica con l’arbitro dicendo che era il primo fallo?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  14. U

    Ma soprattutto. ti cade una pastiglia per errore (e fin qui ci sta)

    La cerchi e non capisci dove può essere andata a finire. Non la trovi.

    Ti viene il dubbio che sia caduta nel brodo e cosa fai? Non butti via il brodo?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  15. m

    Magari Sara è arrivata all’improvviso a casa senza avvisare e ha mangiato gli avanzi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  16. L

    non so se e’ peggio ingerire un anticancro come doping o un brodo freddo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  17. M

    Ottime queste linguine alla metastasi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  18. r

    Lorenzo ma non dovrebbe essere il contrario? Si presume che ti sia dopato, se invece proponi un’ipotesi alternativa provata o almeno plausibile, ti salvi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  19. m

    Hanno salvato Gasquet, hanno salvato la Sharapova, vale tutto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  20. G

    Avvocato, cosa fa? mi ribalta il principio di presunzione di innocenza? Proprio lei?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  21. L

    a me lo dici ?! per me Gatlin, Cilic, Sharapova, Errani sarebbero tutti a far dell’altro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  22. r

    Sì perché non sta scritto da nessuna parte che debba valere in ogni ordinamento

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  23. G

    In effetti mi pare di ricordare che per la giustizia sportiva valga il contrario, almeno in Italia.

    Io comunque sarei per una squalifica di minimo 4 anni all aprima volta (cosi’ in ogni caso ti perdi un giro di olimpiadi/mondiali) e se sei recidivo squalifica a vita. Il problema di fondo pero’ piu’ che colpire gli atleti e’ allontanare tutti i vari stregoni che ammaliano gli atleti con la promessa di farli diventare campioni a botte di pilloline e flebo. Per quelli ci vorrebbe la galera.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  24. U

    Se vera ,poi questa è la parte più comica

    ” Inoltre Sara Errani e sua mamma hanno fatto la prova per verificare se il Fermana si sciogliesse oltre che nel brodo anche nella ripieno dei tortellini, cosa che si è puntualmente verificata a temperatura ambiente.”

    Cioè si mettono li preparano il ripieno dei tortellini,ci sbattono dentro una pastiglia..”toh..si è sciolto”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 11 votes)
  25. r

    Lorenzo, ma non era una critica, era solo una domanda per parlare della questione

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  26. L

    ma io infatti ti davo ragione. Per me si coprono di ridicolo, ma sono 20 anni almeno che il Tennis e’ gestito modello WWF/WWE

    pero’ siamo tossici e ce lo guardiamo; come guardiamo davids con gli occhiali che fanno figo, incensiamo borriello perche’ si e’ messo il balsamo sui baffi direttamente dalla gnocca di belen, lodiamo la tenacia e il carattere della Sharapova etc etc

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  27. C

    Beh di quelli citati non me ne può fregar di meno e della Sharapova lodo altre caratteristiche che non necessitano di doping 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  28. C

    Mah in realtà io sarei per il doping libero nello sport professionistico. Atleti consapevoli e consenzienti “liberi” anche di rovinarsi la salute. Questo per i maggiorenni.

    Antidoping severissimo invece per i giovani: radiazione senza se e senza ma se trovati positivi.
    Il problema è il numero immenso di competizioni giovanili e il relativo costo per gli esami. Si potrebbe ipotizzare quindi il controllo inflessibile nelle competizioni di vertice a livello giovanile perché chi si dopa lo fa con il fine di emergere.

    Nessuno mi toglie dalla testa che il doping c’è (in realtà quasi dappertutto) dove lo si vuole trovare (quasi da nessuna parte perché il ritorno economico derivante dal battere record in serie è notevole per l’interesse della disciplina) oltre ad essere, quella dell’antidoping, ai massimi livelli una battaglia di retroguardia: dove ci sono interessi economici importanti chi potrà permetterselo sarà all’avanguardia nelle tecniche dopanti e quindi sempre un passo avanti a chi deve controllare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  29. L

    Posto che partiamo credo tutti (almeno qui) da qua:

    “Nessuno mi toglie dalla testa che il doping c’è (in realtà quasi dappertutto) dove lo si vuole trovare (quasi da nessuna parte perché il ritorno economico derivante dal battere record in serie è notevole per l’interesse della disciplina) oltre ad essere, quella dell’antidoping, ai massimi livelli una battaglia di retroguardia: dove ci sono interessi economici importanti chi potrà permetterselo sarà all’avanguardia nelle tecniche dopanti e quindi sempre un passo avanti a chi deve controllare.”

    Non posso essere d’accordo con l’incipit. Per me bastonare sempre bastonare.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  30. C

    Opinione rispettabile.

    Comunque parliamo di teoria perché ce le vedo proprio le federazioni, gli sponsor, gli organizzatori delle competizioni uccidere la gallina dalle uova d’oro.

    Le rimostranze per la vittoria di Gaitlin (o come si chiama, non ho voglia di digitare su Wikipedia) da parte della federeazione ci sono state solo perché ha rovinato l’happy ending della carriera di Bolt. L’avessero previsto avrebbero fatto in modo che non succedesse.

    Un po’ come per i GP di Monza degli anni bui ferraristi: la prima giornata (a volte anche la seconda) di prove permettevano determinate modifiche al motore in termini di potenza con risultati eclatanti per far accorrere il popolo bue in massa e poi rientrare nei parametri il giorno della gara. Grandi aspettative e poi il transalpino col nome italianizzato da telecronisti e giornalisti solo finché era visto come un probabile fenomeno (quando si è capito che non lo sarebbe mai stato e adesso che ti propone di essere un coyo…te è tornato francese) e il playboy caro a Eva Klotz la domenica già dopo la partenza erano fuori dai giochi…

    Una vera lotta al doping ci potrà essere solo quando il pubblico sarà (se mai lo sarà…) così nauseato da non rendere più redditizio il giochetto…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  31. A

    sbaglio o qui sul muro di atletica si parla poco poco?

    io piango quando il lavoro mi costringe a perdere qualsiasi batteria mattutina, anche perché, tranne qualche rara eccezione, quasi tutte le discipline sono televisivamente godibilissime.

    fra l’altro uno dei rari casi in cui la rai – anche se non capisco perché ad un certo punto devo io cambiare canale, da quello specialistico (rai sport HD) a quello generalistico (rai due) col primo che si mette a trasmettere la corsa campestre di fiera di primiero – si rivela come punto di riferimento per la concorrenza.

    il tempo però passa per tutti e mi pare che il pur bravissimo bragagna stia un po’ diventanto troppo vecchio brontolone: passi per la crociata contro gli inglesismi inutili, ma arrivare all’estremo opposto è altrettanto ridicolo.

    il mio concittadino ponchio invece suscita nello spettatore medio (mia moglie) la classica domanda: se basta fare così e colà (la rincorsa deve essere più ampia, doveva tenere la gamba dritta, l’asta andrebbe impugnata più in alto, l’angolo del gomito deve essere più ampio, le scarpe si allacciano più strette, eccetera eccetera), perché luoi o i suoi assistiti non hanno battuto tutti i record?

    caporale sempre sul pezzo, tilli non mi è mai stato particolarmente simpatico.

    detto questo io più che il medagliere guardo sempre la classifica dei piazzamenti. per ora la spedizione italiana è il consueto trionfo: d’altra parte non possiamo pretendere troppo da questi giovanotti che devono lavorare anche in caserma…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  32. A

    più che altro la pomata vaginale di Belen faceva ridere, nascondersi dietro il tumore di un genitore sarebbe una delle cose più schifose mai sentite

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  33. j

    Diciamo che la Errani è innocente (nel senso che si è dopata a sua insaputa) ma sta storia dei tortellini gusto doping è fenomenale. Comunque la fantasia non ha limite: il balsamo per figa, le bistecche non biologiche, la carne di cinghiale, le cure dentistiche alla cocaina, malattie rarissime che toh devono essere curate con medicinali dopanti, i TORTELLINI IN BRODO etc etc

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  34. r

    Andrea io ho beccato per caso la batteria di Tortu.
    Si vede abbastanza chiaramente che arriva terzo (anche se il cronometro parla di un vantaggio di un solo centesimo) , Bragagna però urla che è arrivato quarto, i due accanto gli dicono “no, guarda che è terzo”, lui però non demorde, arriva la classifica e con voce funerea dice che è arrivato terzo, ma subito dopo si rianima vedendo il vantaggio esiguo “eeeh ma solo un centesimo!!”per poi insistere”e comunque per me c’era solo qualche millesimo che ha fatto scattare il centesimo in più per il suo avversario”.
    Poi al fotofinish si vede chiaramente che è terzo e glielo fanno notare ma Bragagna rilancia “sì si ma vi dico che sono solo pochi millesimi… e comunque si salva perché è arrivato terzo, perché con il quarto posto il suo tempo sarebbe stato inutile “.
    Un bambino di 3 anni veramente

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  35. G

    “Una vera lotta al doping ci potrà essere solo quando il pubblico sarà (se mai lo sarà…) così nauseato da non rendere più redditizio il giochetto…”

    beh, non mi sembra che il pubblico abbia riservato una standing ovation a Gatlin quando e’ salito sul podio domenica..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  36. m

    infatti lo scandalo è che gatlin , che comunque ha pagato un bel po di anni, viene trattato come un appestato.
    I tennisti i calciatori etcc. quando li beccano (e devono farla davvero grossa) sono martiri.
    Chi parla mai dei silenti ban di nadal?
    Agassi ha dichiarato che si dopava , mi pare abbia ancora gli 8 titoli e fa pure l’allenatore
    Lamar Odom ha ammesso di essere dipendente dalla droga mentre giocava e vinceva titoli nba.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 6 votes)
  37. l

    Però un conto è essere beccato per cocaina come gasquet o hingis e un conto è il caso Errani. Altro conto ancora il caso sharapova.
    Per quanto riguarda gatlin credo dia fastidio il fatto che si è avvantaggiato in gioventù per poi raccogliere ora. I casi blake o Carter ad esempio mi sembrano ancora più incresciosi dato che queti non vanno nemmeno lontani dai propri incredibili personali.

    Comunque, com’è andato Tortu? Che tempi ha fatto? Leggevo che in prospettiva è più adatto ai 200…
    Altra domanda: con i tempi di sabato vinceva l’oro anche lemaitre, come mai queste prestazioni? Davvero si sono intensificati i controlli in stagione o semplicemente mancava de grasse e coleman, l’altro astro nascente, ha sentito la tensione?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  38. m

    Mia opinione sul doping (e sugli sport cosiddetti puliti) già espressa molte volte, inutile ripeterla.
    Solo annotazioni veloci:
    1- Errani dovrebbe vergognarsi ed avere la decenza di stare zitta.
    2- schwazer, per molto meno, s’è preso la squalifica a vita.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  39. F

    L’ Atletica è sempre bellissima da vedere.
    E ammetto che ho molto apprezzato la beffona in mondovisione ad opera di Gatlin. Ammutolire lo stadio che solo poche ore prima inneggiava a Farah non ha prezzo.

    Gatlin le cui giustificazioni sul doping sono pure un pelo più credibili del tortellino mannaro, per tornare sull’argomento del giorno.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  40. G

    “infatti lo scandalo è che gatlin , che comunque ha pagato un bel po di anni, viene trattato come un appestato.”

    secondo me non e’ uno scandalo, anzi per me e’ un fatto positivo che la gente lo abbia trattato in quel modo. Il punto semmai e’ che in sport come calcio e tennis, ad esempio, l’antidoping di fatto non esista o faccia ridere, per non parlare delgi sport professionistici americani. Mentre ciclisti e, in maniera minore, atleti vengono massacrati.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  41. m

    che è quello che ho scritto io . Disparità di trattamento da parte di media, tifosi etc per atleti di sport diversi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  42. G

    “Ammutolire lo stadio che solo poche ore prima inneggiava a Farah non ha prezzo.”

    Si, ma che gli inglesi siano in gran parte delle merde nazionaliste non vale la pena neanche ricordarlo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  43. M

    Il doping esiste in tutti gli sport, infatti per me non è mai discriminante di grandezza o meno
    dell’atleta il fatto di avere la sfortuna di essere beccato mentre altri la passano liscia. Ad eccezione di casi limite come come Armstrong. Il doping nel tennis per esempio è all’ordine del giorno e si annida in luoghi molto
    più di “buona facciata” che non nei soliti/o nome7i che vengono fatti.

    Ps: sulla vittoria di Gatlin ho goduto come un porco. I comeback dopo pena abbondantemente pagata mi prendono parecchio bene.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  44. m

    Nell’NBA non esistono i controlli antidoping, vieni fermato solo se fai uso di droghe.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  45. M

    Esistono i controlli sulle urine ma sono sporadici e sono diretti a rilevare principalmente la presenza dell’ormone della crescita. Qualche anno fa parlavano di introdurre anche i controlli sul sangue, il tutto derivante da un accordo tra wada e NBA ma non so come sia andata a finire.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  46. C

    @gatto: “beh, non mi sembra che il pubblico abbia riservato una standing ovation a Gatlin quando e’ salito sul podio domenica”

    Verissimo ma IMHO il pubblico ha fischiato sonoramente perché voleva assistere alla sicura vittoria annunciata (dai mass media più che dagli addetti ai lavori) della leggenda Bolt.

    Se il doping (appurato) fosse visto come una moderna lettera scarlatta Gatlin avrebbe dovuto essere fischiato platealmente anche nelle batterie e in semifinale. La sua “colpa” per il pubblico è quella di aver battuto Bolt rubando l’emozione che tutti volevano. Perché alla fine nel guardare lo sport cerchiamo le emozioni, l’impresa, la leggenda…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  47. F

    Mi sento di quotare Belisario, più emozione dell’ underdog che all’ultimo giro di giostra sconfigge il titano quando la parata trionfale è già pronta…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  48. G

    Guarda che Gatlin e’ stato fischiato almeno sino dalle semifinali. Pero’ sono d’accordo con te che almeno in parte i fischi a Gatlin erano motivati dal suo essere rivale di Bolt.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  49. Jeremy, dimentichi la lozione per i capelli di Blasi (non ricordo se ai tempi della Juve o del Parma…).
    Che altro dire?! Avete detto tutto voi.
    Aggiungo solo che 1) il problema è il sistema, perché a volte gli atleti sono pressocche costretti e 2) vista la schifosissima – come dice Axel – scusa della Errani se l’anno prossimo vinco il Tour de France non voglio sospetti e i tecnici Wada mmmmuuuuuti!
    Eh ma si sa che i ciclisti…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  50. j

    Mi mancava questa. Mi pare ci fosse pure una pubblicità per una lozione “Doping per i capelli”……

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  51. L

    Vorrei capire perché quello della Sharapova sarebbe un caso “diverso”

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  52. K

    “Eh ma si sa che i ciclisti…”

    Poverini i ciclisti, pensa li accusano pure (ingiustamente, ovviamente) di doparsi anche per la Maratona dles Dolomites…
    Eh ma il problema è il sistema, certo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  53. T

    ” Atletica, un’intossicazione mondiale: un virus stende 30 atleti
    Il botswano Makwala, il cui forfait ha spalancato le porte delle semifinali dei 200 a Tortu, ha scritto su Facebook che diversi atleti di uno stesso hotel sarebbero vittime di un disturbo gastrointestinale.”
    mmm…non è che la cuoca dell’hotel è la mamma della errani?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 10 votes)
  54. G

    Non voglio mettere in discussione la buona fede della Errani, però pensavo che, dopo Armstrong, dire ‘sono stata sottoposta a 83 test: tutti negativi’ non fosse più credibile. Evidente comunque la disparità di trattamento e di tempistiche rispetto ad altre discipline. E’ un fatto.
    Saluti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  55. U

    Ma anche “non migliora le prestazioni” sarebbe ora di non sentirlo piu.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  56. G

    D’accordissimo.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  57. U

    Poi ho sentito di straforo la conferenza stampa
    Mi è parso di cogliere un “siamo arrivati alla conclusione della contaminazione involontaria del cibo per esclusione”

    Eh?
    Cioè si sono messi li a pensare “Come avrò fatto a prendere innavertitamente la pastiglia antitumorale di mia mamma? l’avro scambiata per il dolcificante del caffè? pensavo fosse una ziguli e l’ho mangiata? mi hanno fatto lo scherzo del chiudi gli occhi e apri la bocca? mi hanno fatto il verso dell’aereoplano come si fa coi bambini che non vogliono mangiare?

    Ah no..ci sono. è colpa di mamma che tra una tirata di sfoglia ,una rimestata al brodo e un’impastata di ripieno,ha preso la pastiglia ,le è caduta l’ha cercata ,non l’ha trovata e avrà pensato che si sarà sciolta all’istante nel ripieno. Si,ecco…è andata proprio così”

    Ma ci prendono per scemi o cosa? E fai pure l’offesa se non ti crediamo?

    p.s. non so voi,ma a mia mamma se cade una pastiglia (una delle tante che prende) chiama anche i pompieri pur di ritrovarla. e di certo non si mette ad aprire il blister sull’asse mentre prepara i marubini,o sul fornello mentre controlla il brodo

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  58. Krug, per cortesia, ho speso centinaia di post qua dentro contro i cretini che si dopano per vincere un prosciutto alla Gran Fondo della Cicerchia, quindi la stupida ambizione personale (non diversa dal “tifo la Giuve così faccio il figo al Barsport”) non sarò certo io a metterla in discussione, ergo risparmiami la lezioncina.
    Quello che intendevo dire è che lo sport moderno professionistico impone determinati ritmi in stagione (e non mi riferivo solo al ciclismo, ma anche e soprattutto agli sport di squadra e relativi calendari) e determinate prestazioni minime (con la spada di Damocle dei rinnovi di contratti e sponsor, tipo nel ciclismo dove a parte i big i contratti si ridiscutono praticamente ogni anno…), così che un non-fuoriclasse ad un certo punto è pressoché costretto ad adeguarsi all’andazzo “per sopravvivere”. L’esempio classico lo descrissi tanti anni fa, quando la moralistica stampa francese esultò per l’adozione al Tour di nuove tecniche antidoping e tre giorni dopo si lamentavano che la media-tappa di percorrenza era scesa rispetto agli anni precedenti (cazzo, mettetevi d’accordo!…).
    Questo per dire che al di là del nuotatore singolo o il centometrista dell’atletica che si dopano per migliorare la prestazione c’è un doping di fondo proprio per reggere la stagione, non a caso parlando coi tecnici di settore mi dicono che a livello di quantità il doping di rendimento supera di gran lunga quello di prestazione. Ecco, quando si parla di campionato a 18 squadre (con un mese in meno di campionato, io addirittura farei 16 squadre come negli anni 80…), bisognerebbe riflettere anche su queste cose. Non è un caso che ad esempio nella famosa lista dei farmaci di Agricola figuravano chili di antidepressivi, in uno sport in cui si dice sempre “il problema di giocare ogni tre giorni non è tanto fisico quanto mentale e psicologico…” (eeehhh ma l’ambiente Juve che ti porta a stare sempre sul pezzo!).
    Però l’idea di doping del canottato con macchia di sugo continua a restare sempre e solo quella del ciclista che si bomba per arrivare primo in fondo alla salita, di qui la mia battuta.
    Io credo sia necessaria una riflessione più profonda sul sistema sport e l’organizzazione dello sport professionistico, perché è ormai dimostrato che a botte di liste di proscrizioni e prelievi sanguigni non si risolve un cazzo.
    Continuare a fare moralismo al barsport senza cercare di analizzare il fenomeno a 360′ lo trovo invece un po’ miope, e soprattutto molto ipocrita da parte di chi è pronto ad alzare il dotino contro la Errani o il Di Luca della situazione ma poi vorrebbe che campionato e Champions cominciassero tre giorni dopo la finale dei Mondiali perché tanto nel calcio il doping non serve e conta come tocchi la palla………

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 16 votes)
  59. K

    Dane se mi fai un discorso di questo tipo non posso che concordare, alzarmi in piedi ed applaudire.
    Quanto avevi scritto in precedenza poteva rimandare allo juventino che davanti ad un errore contro la sua squadra comincia a dire “Eh, ma meno male che gli arbitri sono tutti sul libro paga della Juve”. Capiscc’a mme…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  60. U

    “È dopante per gli uomini e usato nel body building. Prendersela con mia madre è inumano e triste.”

    Ehm,Sara..Nessuno se l’è presa con tua mamma eh. Sei tu che le hai dato,involontariamente,della stordita che scioglie le pastiglie antitumorali nel ripieno dei tortellini

    “Chi dice che è positivo per un integratore o per un ritardo nelle comunicazioni, usa scuse eleganti per coprire le sue colpe”
    Si,la tua non è elegante come scusa

    “Abbiamo ricostruito il fatto, e quella dei tortellini contaminati dal farmaco che prende mia madre è la spiegazione più probabile”
    Minchia,non oso pensare alle altre allora

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  61. L

    Scopro ora, con colpevole ritardo, che la madre di Sara Errani e’ farmacista di professione.

    Cioe’ una farmacista di professione fa cadere una pastiglia antitumorale sulla tavola dove sta impastando i tortellini…e vabbe’.. non butta via niente, sta zitta e impasta e cucina. Quando uno fa i tortellini in casa, l’idea di buttarli e fare, in tutta fretta, 2 penne col sugo barilla invece non passa neanche per l’anticamera del cervello.

    Sfiga vuole che ha una figlia tennista professionista che viene a mangiare a casa quel giorno. Che faccio glielo dico o no ? No non glielo dico tanto non se ne accorge..poi mica ci sono sostanze dopanti in un antitumorale, la farmacista lo sa bene. E poi dai una pastiglia in un pentolone di brodo che sara’ mai.

    Sfiga vuole, incredibile proprio quando ci si mette, che la figlia tennista professionista viene testata dall’antidoping subito dopo la libagione !

    E vuoi che non ci mettiamo a ridere ??

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 13 votes)
  62. m

    la vicenda è ormai ben oltre i confini della realtà… poi interessante pensare ad un ciclista che vive in un regime di semilibertà (ricordiamo perché fu squalificato rasmussen al tour in maglia gialla), che se salta un controllo è fottuto, che per bombarsi in santa pace deve nascondere le fialette nei posti piu impensati, deve travestirsi e incontrare il medici del doping nella piazzola dell’autostrada. Armstrong e la sua squadra crearono un impianto da servizi segreti per potersi dopare come si deve (autobus super accessoriato etcc..)
    I tennisti, che solo di soldi spesi in antidolorifici risolverebbero la fame nel mondo, fanno quel cazzo che gli pare, raccontano le balle più assurde (pure la mamma farmacista..) e poi fanno il piantino contro i cattivoni e contro la federazione perché perdono 2 mesi di punti…
    p.s. randolph beccato con 1 kg di maria… i ciclisti neanche una canna in santa pace si possono fare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  63. L

    2 mesi di punti e pare 200.000 di premi vinti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  64. C

    Ma che s’è grullo davvero…
    Quell’altro, quello che li bacchetta sempre, avrà il chattering…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  65. C

    Maremma maiala… che spettacolo
    Peccato per l’elettronica dì quello che li bacchetta sempre (quello che per lovers nei mondiali arriva sempre secondo anche quando arriva terzo o quarto o quinto )

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  66. No, è che Vale è un ex che in passato ha vinto solo perché non aveva avversari come Dovizioso (grandissimo oggi).
    Peccato per Lorenzo, aaahhh se avesse una moto seria come la Ducati (che lui guiderebbe da Dio perché è un grande, mica come Rossi…).
    Marquez sarà bravo ma è un insopportabile moccioso viziato, oggi da prendere a sberle ma se l’è cavata con un vaffanculo.
    Un po’ come gli haters della nazionale gialla no?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  67. r

    Il miglior pilota italiano ha vinto una grandissima gara.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  68. I

    DESMODOVIIIIIIIIIIIII
    W la Ducati W la Gnocca

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  69. r

    Ma no Cecco è colpa del box yamaha che gli fornisce le strategie sbagliate..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  70. Non era che non gli danno più le gomme del sabato sera?!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  71. C

    Apprezza la buona volontà. Troviamo una scusa diversa ogni gara per voi, rendetevene conto.
    Si sì, lo sappiamo è il più bravo di tutti e li bacchetta sempre. Stavolta peccato per il box, ma la prossima…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  72. C

    È certificato che ho sempre considerato Dovi un fuoriclasse bersagliato dalla sfortuna
    D’altra parte quest’anno il Dovi è all’ennesima vittoria con una moto del caxo, cosa che contribuisce a rivalutare il mio pensiero di cui sopra
    Peccato per il chattering di quello bravo bravo che li bacchetta sempre. D’altra parte possiamo tranquillizzarci per la salute dei lovers , che anche quest’anno i ragazzacci la gara per il marketing gliel’hanno fatta vincere

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  73. Cecco, ma “voi” chi?! Ma hai finito di delirare?! Stai affibbiando etichette e mettendo in bocca parole mai pronunciate.
    Meriteresti un rapido vaffanculo, per sto giro sospendo visto che sei in evidente ebbrezza da hater e non sei in te…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  74. C

    Come voi chi?
    I Lovers, non era chiaro?
    Sei un lover?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 3 votes)
  75. Cecco, ma va’ a fanculo, va’…di cuore!

    Ps: ecco, finalmente ci sei riuscito. Adesso Meno Uno può dare il via alla festa…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  76. I

    Ducati una gran moto, pochi cazzi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  77. l

    Mi assumo ogni responsabilità su parolacce che usciranno dalla discussione. Purtroppo la Romagna è ricca di attrattiva e rilassantissima ergo ho rotto io il cazzo su uozzapp!!!
    😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  78. Ma figurati, ognuno ha le sue responsabilità tranne te! 😉
    Anzi, col tuo endorsement alla Romagna hai pure lanciato il gemellaggio pacifista con Gobbo… 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  79. C

    Ufficiale: è colpa della posteriore

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  80. C

    Ultimo secondo: è colpa anche della centralina

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  81. m

    Vamos Rafa, vamos.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi