Nessuna manifestazione per Liu Xiaobo

Gli studenti democratici sono in vacanza, ma anche nel pieno della stagione difficilmente sarebbero stati sotto l’ambasciata e i consolati della Cina a manifestare, dopo la morte di Liu Xiaobo in carcere. Va detto che anche ai loro genitori piace il più canaglia degli stati canaglia, sotto ogni profilo (politico perché è una dittatura, economico perché fa dumping grazie all’assenza di qualsiasi diritto dei lavoratori), che gode di grande simpatia in un’Europa affamata di soldi. L’unico altro Nobel per la Pace morto in stato di prigionia è Carl von Ossietzky, nella poco simpatica Germania del 1938. Giornalista e anche lui pacifista come il poeta cinese, con le sue inchieste scoprì il riarmo tedesco (avvenuto ben prima dell’ascesa di Hitler) in combutta con l’Unione Sovietica, anche se nei manuali scolastici questo dettaglio viene omesso. Tornando all’attualità, se pensiamo che i soldi siano più importanti delle idee allora è giusto essere comprati mentre l’economista di pronto intervento ci spiega che la Cina il PIL è aumentato del 7% perché “c’è maggiore flessibilità”.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (9 votes cast)
Nessuna manifestazione per Liu Xiaobo, 10.0 out of 10 based on 9 ratings

5 commenti

  1. t

    Direttore se non ha paura di diffide le posso dire che alcuni colleghi dopo l’elezione di Trump hanno iniziato a blaterare di boicottare le conferenze in USA. Tutto ok per convegni e posizioni onorarie in Singapore, Cina e Iran.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 10 votes)
  2. Il discorso diffide mi sembra ormai chiarito (in sintesi: concetti anche durissimi su chiunque e contro chiunque, ma con parole moderate e senza legare le persone a reati a meno che, ovviamente, non siano state giudicate colpevoli degli stessi), mentre con la Cina continuiamo ad avere un problema. Per lo meno c’è l’ha chi è sia lavoratore sia consumatore. Chi è solo consumatore può anche fregarsene… Bisogna dirlo a Panerai e a quelli di Milano Finanza (quindi nuovi amici fra i giornalisti).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  3. I

    sono sempre le stesse persone che non dicono nulla, anzi plaudono, all’arrivo di 7300 africani in giornata che scappano dalla guerra inesistente, ma l’importante è essere contro Trump.
    tra le altre cose, le stesse persone che comprano griffato ma poi non si lavano perchè l’acqua va risparmiata, griffe che hanno gli stabilimenti in paesi dove lavorano bambini, ma in fondo chissenefrega.
    le stesse persone che poi aspettano il servizio fake della botteri

    p.s. magari ineggiavano pure a lady essien…infatti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 13 votes)
  4. Parlando seriamente, i 237mila per il Como Inga li avrebbe trovati con una ventina di iscritti alla sua banca dati…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  5. I

    per inga quei soldi non sono un problema….il problema, come lei sa Direttore, è un altro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi