Per Berlusconi e il Milan è davvero closing

Il Milan è passato ufficialmente dalla Fininvest, cioè da Silvio Berlusconi, alla Rossoneri Sport Investment Lux, cioè Yonghong Li e chi gli sta dietro (magari nessuno), per una cifra stimabile in 600 milioni di euro, stando al comunicato congiunto delle parti (740 di valutazione meno 220 di debiti più 80 di gestione 2016-17). Si è chiusa così un’operazione che ha le sue origini per così dire ideologiche agli inizi del 2015, quando venne fatto scendere in campo Mister Bee.

È la classica situazione in cui non si può scrivere ciò che realmente si pensa, infatti non lo faremo, però usare un minimo di logica si deve. La base di tutto è che Berlusconi desiderava sganciarsi dalla gestione del Milan, che anche con il medio-piccolo cabotaggio gli costava quasi 100 milioni l’anno, con nessuno che sapesse spiegare perché visto che il risultato attuale è una squadra di giovani, prestiti quasi gratuiti e giocatori da Udinese. Il Milan di Galliani e dei procuratori, insomma, con Berlusconi che da anni (almeno dalla stagione di Leonardo in panchina) non aveva più il polso della situazione e nemmeno aveva voglia di difendere le sue idee, tipo Seedorf. Qualsiasi cosa succeda al club nei prossimi anni non sarà più un problema suo, che non a caso si è sfilato dalla suggestione della presidenza onoraria.

La differenza con il caso Thohir-Inter è evidente: lì Moratti si era tenuto una finestra di tre anni passati da finto socio di minoranza, in cui di fatto l’indonesiano non poteva fare nessuna grande operazione (non che ne volesse fare, peraltro, tutto era già stato messo per iscritto), per poi riservarsi di decidere. Non ha avuto la voglia, i soldi, il coraggio di riprendersi l’Inter a gennaio e così adesso è fuori definitivamente, con la plusvalenza che fra poco la realizzerà Thohir. Berlusconi invece ci teneva ad essere storia fin da subito, senza periodi di transizione, e così sarà. Nessuno gli chiederà conto di quanto faranno Yonghong Li, Fassone e il fondo Elliott, di sicuro avendo 80 anni e mezzo non vivrà abbastanza per vederli vincere cinque Champions League come hanno fatto lui e Galliani.

Tutto il resto è una recita ad uso del popolo, come dimostra la vicenda delle caparre: Berlusconi avrebbe potuto tenersele e finanziare il Milan altri tre anni in attesa di un compratore più solido di uno, che parole ripetute da Marcello Lippi pochi giorni fa, ‘In Cina non conosce nessuno’. Come nel caso interista, il rammarico è principalmente uno: non è che non ci fossero italiani interessati, da soli o in cordata, è che il venditore non voleva fossero italiani.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.6/10 (5 votes cast)
Per Berlusconi e il Milan è davvero closing, 9.6 out of 10 based on 5 ratings

47 commenti

  1. Non lo puoi scrivere in cialtronese quello che pensi?
    Si capisce che non ti convince la cosa, aldilà del discorso proprietario italiano

    PS. Del prestito di 350 mln, compresi interessi, da restituire a Elliott in 18 mesi hai qualche notizia?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. E

    E se dietro i cinesi ci fosse…….GALLIANI???!!! 😀

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  3. r

    non ho capito Direttore, con quella frase sul “non posso dire ciò che penso” sembra suggerire le solite teorie su rientri di capitali e simili ma poi mi pare che parli di cessione vera e propria.

    Frank, articolo imbarazzante…sembra un’enorme rosicata perchè si è verificato una cosa diversa da quella pronosticata….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  4. Si, l’autore era(è) uno di quei negazionisti alla Ruiu

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  5. Penso, e sottolineo penso, da come si è mosso Galliani in Lega tenendola di fatto a bagnomaria (sarebbe già succeduto a Beretta se avesse già la certezza assoluta di contare zero nel nuovo Milan: vedremo domani con le nomine) e sull’orlo del commissariamento, che al di là dell’origine dei soldi la vendita sia vera perché Berlusconi potrebbe (condizionale) avere avuto proiezioni inquietanti sulla situazione debitoria reale. Per questo nel closing ho sempre creduto (anche sbagliando, credevo lo avrebbero fatto lo scorso dicembre per poter vendere a gennaio alcuni giocatori con la scusa dell’emergenza liquidità: http://www.indiscreto.info/2016/11/parte-donnarumma-colpa-berlusconi.html), senza conoscere la reale consistenza di Yonghong Li: può essere un genio nel raccogliere capitali di altri o un cialtrone, davvero non lo so, ma quello che fa pensare è che non sembra conoscerlo nemmeno Galliani. Di certo Berlusconi non ci metterà più la faccia, l’obbiettivo numero uno è stato raggiunto. Quanto al due e al tre giudicate voi, come dicevano a Telepiù. Pronostico, mi piace scommettere: Galliani in Lega e per il Milan un nuovo partner finanziario entro qualche mese, se non direttamente Elliott.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  6. s

    o magari è solo uno attento che unisce i puntini

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  7. Può essere, peccato che per mesi non ne abbia presa una

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. r

    Quali sarebbero i puntini da unire?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  9. s

    scaroni alverà…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. C

    Tutto molto nebuloso.

    Gli unici che sanno la verità sono certamente i professionisti che hanno assistito le due parti della compravendita.
    I mitici professionisti: in tanti casi silenziosi, fidati, remuneratissimi architetti (e muratori) di operazioni spregiudicate.

    Follow the advisor.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  11. r

    Ah ecco, lo sapevo che dopo che Silvio ha abbandonato anche la presidenza onoraria ci si sarebbe attaccati a Scaroni 😉

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  12. M

    Palle di frate Giulio.
    Silvio ha 82 anni, i figli sono pronti ad ammazzare per la successione e devo credere che terrebbe il Milan a bagnomaria per 3 anni per rientrare con una squadra egualmente di MERDA a 85 anni?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +9 (from 9 votes)
  13. Fassone concreto e realistico, bella conferenza stampa senza cialtroneggiare. Non l’ha fatto nemmeno su Donnarumma. Un po’ in difficoltà solo sui 18 mesi di Elliott, però il tempo per trovare un nuovo socio ci sarebbe: più facile questo che la quotazione in borsa, in tempi brevi.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  14. Infatti anch’io credo che al momento cominci per il Milan un periodo di transizione, stante la situazione credo che al Milan convenga augurarsi difgicolta di rientro da parte di Li dimodochè Elliot “confischi” tutto e cerchi un acquirente quotato tra i suoi clienti.
    Chi spera che a luglio il Milan compri Messi e CR7 delira, insomma…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  15. G

    “Chi spera che a luglio il Milan compri Messi e CR7 delira, insomma…”

    Neanche fra gli utenti piu’ sconsiderati del MilanNight c;e; chi spera in CR7 e Messi. Al massimo Belotti. Cerchiamo di rispettare l’intelligenza mia e di altri che qui su Indiscreto stanno dando un minimo di fiducia alla nuova proprieta’, senza mettere in bocca ad altri parole mai scritte.

    Eravamo messi cosi’ male che anche solo la conferenza stampa di un manager mediamente capace e’ stata accolta come una boccata d’aria fresca. Che siamo in una fase di transizione e’ palese. Per me la presenza di Elliott e’ un ulteriore garanzia che le cose saranno fatte bene, e non una preoccupazione.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 7 votes)
  16. E

    Ragazzi, dai, cazzo, Messi e CR7 era ovviamente una provocazione (ma pure Belotti!), minchia! Rispondevo all’entusiasmo dei tifosi che pensano che da adesso cambierà il Milan.
    No, non è così, resterete con una rosa da Udinese (cit.) ancora per un po’ di tempo, almeno questo lascia presagire la situazione attuale, punto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 4 votes)
  17. La difesa a tre e sdoganata ?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  18. Per me Aubameyang e fuori tiro , figurarsi Messi e Belotti

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  19. t

    Cioe’ questi cacciano 80 milioni per Belotti? Lol

    Per me avranno una disponibilita’ al massimo a livello inter. Questo significa che la juve vincera’ altri 5 scudetti.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  20. A

    Inter di Thohir ma mi sa che questi non arrivano manco a quei livelli

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  21. G

    Ma difatti. Speriamo almeno di rimanere davanti al Brescia come terza squadra piu’ forte della Lombardia, dai.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -2 (from 4 votes)
  22. A

    sei proprio un renziano, basta che arrivi uno a fare due promesse e sei già sdraiato a pancia sotto
    l’Inter di closing ne ha già fatti due e nemmeno siamo ancora tornati in Champions, figurati nell’albo d’oro

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  23. E

    Hai notato anche tu il parallelo renziano?! Difatti sul Muro delle Elezioni dà dei Gufi a tutti, qui ci siamo presi delle vedove di Berlusconi (NOI!!!), ma pensa te……

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  24. A

    una settimana sono juventino, un’altra berlusconiano, settimana prossima cosa? trumpiano? papista? scimmia nuda che balla?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  25. E

    Bèh, io due settimane fa sulla pagina di Fiver mi son preso dell’interista perchè perculavo due milanisti…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  26. G

    A 80 milioni per me Belotti puo’ tranquillamente rimanere al nuovo Filadelfia, anche perche; al momento non escluderei che si tratti di un nuovo Immobile.

    Comunque con i cinesi del Milan non so, ma se e’ per presidenti tipo Cairo la Juve lo scudetto lo vince in carrozza per altri 20 anni, mica 5.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 5 votes)
  27. r

    Direttore forse in quest’articolo di Libero una possibilità risposta ai suoi dubbi su Galliani (ci stava provando fino all’ultimo)
    http://www.milannews.it/news/libero-retroscena-milan-una-cordata-allestita-da-magnoni-voleva-entrare-nella-trattativa-con-i-cinesi-tenendo-galliani-250948

    La vera differenza con la Juve in questi ultimi anni non è stata economica (cioè c’è sicuramente anche quella ma non è la ragione fondamentale) ma di serietà, competenza ed ambizione.
    Si può pensare tutto degli agnelli ma certamente ogni anno la società Juve lavora al massimo per competere ai livelli più alti, secondo logiche CALCISTICHE.
    Ecco nel Milan di fine impero berlusconiano ciò è completamente da escludere. Come diceva bene Dane qualche settimana fa le logiche di gestione del Milan erano esclusivamente di altra natura.
    Il Milan ha bisogno di soldi ma anche di normalità (nell’accezione migliore del termine) nella gestione del club.
    Oggi Fassone ha espresso quella normalità e serietà che sono normalmente proprie di una società tipo la Juve.
    Poi come ho detto sul muro, le parole contano nulla e vedremo i fatti (non ho la più pallida idea di chi sia e di cosa possa e/o voglia fare Li)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 5 votes)
  28. Ricca
    La Juve degli agnelli ha cacciato dentro fior di quattrini prima di trovare l’attuale quadra
    Al massimo possiamo fare la Roma di Pallotta noi , ma sarebbe da ola
    Sono realista

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  29. G

    Macche’ livelo di Pallotta! piu’ sotto Leonto! piu’ sotto! per me se il prossimo anno ci salviamo e’ tanta roba….speriamo almeno di arrivare a Falcinelli.

    Cazzo, ci sono piu’ vedove di Berlusconi qui su Indiscreto che ad una riunione dei parlamentari di Forza Italia…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  30. E

    Stai facendo la vittima in mnaiera patetica, già solo per l’accusa di vedove di Berlusconi meriteresti un vaffanculo.
    Ma ce la fai a fare una discussione razionale?! Cosa cazzo c’entra essere vedove di Berlusconi quando qua tutti abbiamo detto negli ultimi 10 anni che Berlusconi era ormai il cancro del Milan (con Galliani come metastasi)?!…
    Il problema è che forse non ti è chiaro che Berlusconi non ha venduto ad Abramovich o a Mansour….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  31. G

    Menouno, lo so, per te e per gli altri 40enni ex paninari milanesi cresciuti con Drive In e Colpo Grosso vedere uscire di scena la tua guida spirituale e’ una pugnalata al cuore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 6 votes)
  32. m

    Calcio minore. Bellissima la retorica del Paron che dimentica il tir di Dida parcheggiato a un metro dal dischetto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 9 votes)
  33. E

    Sì, su questo per una volta hai ragione….in effetti Dida a Manchester era più vicino al dischetto di Boniek all’Heysel……..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 11 votes)
  34. m

    Meno uno più veloce di un cin cin.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  35. r

    Leonto se guardi fatturati e monte ingaggi non è affatto vero che il Milan non avesse mezzi economici di una certa importanza.
    Sul night mi pare che avessero spiegato bene quanti soldi sono stati buttati dalla finestra nell’ultimo triennio, proprio perché le logiche di gestione non erano più calcistiche…

    Ps: magari facessimo la Roma

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  36. E

    Oh, finalmente un discorso razionale. Ecco, il concetto è proprio quello delle logiche “calcistiche”. Già fermare non solo un talento come Donnarumma ma anche solo livello medio come Suso, Delofeu, Pasalic, Locatelli, etc. senza bruciarli o cambiare tutto da capo sarebbe ottimo per creare una base continua, su cui poi con calma lavorare per aggiungere o sostituire con nomi man mano più importanti.
    Un po’ come fatto dal Milan di Farina con Liedholm che con vari cambi e transizioni (Battistini sacrificato, Evani recuperato alla causa, etc…) costruì quell’ossatura a cui poi Berlusconi dovette solo aggiungere qualche campione (tipo Donadoni, poi Ancelotti e soprattutto Gullit e poi gli altri olandesi) per arrivare a vincere…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  37. Dandy
    Da scolpire nella pietra (anche se mi tratti male)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  38. E

    Perchè ti tratto male?! Nemmeno ti ho nominato, poi oggi sono in buona….non ho nemmeno mandato a fanculo Gatto come avrebbe meritato……

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. Dandy
    Hai endorsato Gatto che mi ha mandato a cagare
    Brutto gesto 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  40. E

    Bèh, che tu chieda notizie tattiche in una conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà vale come minimo un vaffa. 😉
    Ecco, fosse venuto a Vicenza per prenderti a calci in culo magari avrei preso le distanze… 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  41. G

    “Il problema è che forse non ti è chiaro che Berlusconi non ha venduto ad Abramovich o a Mansour….”

    Grazie per la notizia. Ora vado a levarmi l’anello al naso. Signora che tempi, ‘sti cinesi. Dove andremo a finire…

    Bouna Pasqua a tee ad Indiscreto e Forza Milan sempre.

    #Speriamoalmenoilprossimoannidisalvarci. #neanchecomePallotta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  42. Gatto
    Ripeto , la gestione di un Pallotta al Milan sarebbe già tantissima roba

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  43. E

    Gatto, ma la pianti di fare il cretino?! Sì, ti diamo delle notizie, perchè evidentemente non ti è chiaro che il Milan è stato venduto ad un tizio che (al momento) non ha una lira.
    Vedove di Berlusconi e speriamo di salvarci sono minchiate con cui trolli perchè non ci siamo messi a fare la ola come te, e fai pure la vittima dopo aver offeso gli intelrocutori perchè si sono permessi semplicemente di farti notare una cosa che tu stessi poi ammetti come ovvietà…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  44. A

    miei 2 cent:
    Il Milan “se” è stato venduto, lo è stato a 270 mln. (valutazione data all’Atl. Madrid più o meno) visto che i 300 son una voluntary disclosure mascherata e esentasse.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 5 votes)
  45. t

    Ahhahaha Gatto solito liberista col culo degli altri.

    E’ colpa di Cairo se la Juve vince gli scudetti, perche’ non vuole farsi pagare in bitcoin, mica di chi gli da’ 25 milioni per Maksimovic e poi gioca con Reina in porta.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi