Il Muro delle Elezioni 2015 (ovvero, il Muro di Putin)

Qual è il partito o movimento più vicino alle nostre idee, fra quelli adesso rappresentati in Parlamento?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Nel 2015 non sono in programma in Italia elezioni Politiche (ma non è detto…) o Europee, questo non toglie che la politica continui ad essere uno degli argomenti più amati di Indiscreto. Per questo, visti i 5mila commenti ampiamente superati per l’edizione 2014, proponiamo la versione 2015 di questo Muro facendola precedere da un sondaggio riguardante le nostre preferenze di adesso. Il voto è palese, nel senso che è tecnicamente segreto ma che il nostro giochino è dichiararlo e motivarlo nei commenti. Interessante confrontarle con quelle espresse la scorsa primavera, per capire come il governo Renzi e tutti i fatti del mondo abbiano inciso sulle nostre percezioni, prima ancora che sulle nostre idee. Nel 2014 il partito di maggioranza relativa in Indiscreto è stato il Movimento Cinque Stelle, con un 30% non lontanissimo dalla realtà, seguito dal PD con il 23, dalla lista Tsipras con il 12 e dalla Lega con l’8. Nella nostra miseria avevamo insomma anticipato alcune tendenze, tranne il boom del PD alle Europee. Adesso ci riproviamo, con l’avvertenza che proponiamo soltanto i principali partiti presenti alla Camera con gruppi autonomi (abbiamo scartato soltanto Per l’Italia-Centro Democratico, non avendolo mai sentito nominare) e non aggregazioni elettorali (quindi, per fare un esempio, SEL e non Tsipras), riservando uno spazio preciso anche al non voto (astensione o scheda bianca che sia). Il sondaggio è chiaramente soltanto un pretesto per discutere degli argomenti che ci stanno a cuore. Dal 20 febbraio 2015 a fino a quando arriverà l’Isis.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.5/10 (2 votes cast)
Il Muro delle Elezioni 2015 (ovvero, il Muro di Putin), 9.5 out of 10 based on 2 ratings

5 commenti

  1. r

    ho un amico SINGAPORIANO a Firenze x 2 giorni e vuole darci dentro pesante di roba buona da mangiare: cosa propongo ?
    vabbè Lorenzo, abbiamo capito che sei a Firenze ma non ci vuoi incontrare… 🙂

    così su due piedi, famoso il Latini dietro Piazza della Signoria o Zazà (taglio ambientale turistico ma carino e si mangia bene) in Piazza San Lorenzo, a me piace anche Cafaggi (conduzione familiare) in via Guelfa.

    Comunque tra un po’ arriva Cecco con una decina di link… 🙂 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. l

    Ci rinnegano…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. U

    Calvin
    abbiamo imparato da te e dall’altro economista offeso perchè abbiamo osato dire che ci sembravano misure insensate

    Siamo ignoranti ma apprendiamo bene si vede

    Comunque se la cosa non ti aggrada,c’è sempre l’opzione uno. Lasciare macchinette e gratta e vinci e sbattersene i coglioni di chi poi finisce nella merda
    Quando esci dalla tua torre d’avorio che produce soldi dal nulla magari fatti un giro in una qualsiasi ASL a vedere quanta gente si rovina e va a chiedere assistenza gratuita perchè non sa come tirare avanti
    Io l’ho fatto dopo aver finito di spalare la merda delle mucche e dei cavalli e ti assicuro che non credevo ai miei occhi

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  4. C

    Non ci crederai, ma quando esco dalla mia torre d’avorio (quelle due volte l’anno) vado all’Ospedale di Padova alle riunioni di una associazione che si occupa di patologie epatiche. A proposito, colgo l’occasione per un po’ di sana pubblicita’:

    DONATE! http://www.30nodiperilfegato.org

    Sapessi la gente che si rovina il fegato a causa di spritz, ombrette e superalcolici e poi va a chiedere l’assistenza sanitaria perche’ non sa come tirare avanti. Il tutto in un paese che promuove la cultura del bere a pie’ sospinto, anche a causa di un settore vinicolo che ha un certo peso sull’economia nazionale. Sono sicuro che limitando/supertassando gli alcolici la situazione migliorerebbe molto, e avremmo parecchi morti in meno di cirrosi epatica o di tumore al fegato. MORTI, non rovinati finanziariamente. E puoi applicare lo stesso ragionamento al fumo, agli antidolorifici, e a qualunque altra droga che dia dipendenza che ti aggradi. Il proibizionismo personalmente non mi sembra la strada migliore – fa molto di piu’ l’educazione, ad esempio un po’ di statistica di base spiegata nella scuola farebbe capire che razza di sola sia solitamente il gioco d’azzardo – pero’ se tu sei convinto altrimenti ok.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  5. P

    Eh ma se quelli sono coglioni e si rovinano perché la legge dovrebbe impedire ai soliti squal(lid)i di fare i soldi (l’unica cosa che conta – semicit.) sulla loro pelle?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  6. U

    Calvin
    non vedo come una cosa possa escludere l’altra.

    Ripeto,io toglierei le macchinette e i gratta e vinci perchè non vedo a cosa servano se non a buttare soldi.
    Però,ripeto per la seconda volta, se si decide di lasciarli sarei anche stufo di dover pagare per aiutare chi si è fumato tutto in una macchinetta (ma vale per i tossicodipendenti..alcolisti..ecc..ecc.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  7. C

    Non so, io non fumo (sigarette) e non vedo a cosa servano (le sigarette) se non a buttare soldi. Ma non pretendo di proibire al prossimo di fumare (sigarette), perche’ non ho la pretesa di sapere cosa e’ bene/male per il mio prossimo. Se tu invece sai cosa e’ meglio per gli altri, buon per te. Se invece ne fai un discorso di “costo sociale”, direi che la soluzione piu’ che proibire e’ di far sopportare a quella persona i costi sociali delle sue scelte (tipo se fumi lo Stato non ti cura gratis le malattie collegate col tabagismo).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 2 votes)
  8. t

    Ahahaha la cultura del bere in italia, la lobby del vino

    https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_alcohol_consumption_per_capita

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  9. L

    Che c’entrano birra, whiskey e vodka col discorso sul vino?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  10. “…negroni, whisky, coca, un camparino con la soda.
    Il ghiaccio, il frigo, il rusco, c’è da cambiare pure il fusto…” (cit.)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  11. U

    Calvin
    che poi sarebbe la mia soluzione 1
    basta assistenza gratuita a quelli che si sputtanano i soldi con le macchinette

    Poi se qualcuno mi spiegasse anche l’utilità di queste macchinette (o gratta e vinci) mangiasoldi sarei contento

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  12. t

    Gobbo: e il coglione che si schianta con l’auto lo curiamo o no? Perche’ fanno le auto che vanno piu’ veloci dei limiti consentiti, aboliamole. E il pirla che cade dal tetto di casa sua perche’ si crede rambo lo curiamo?

    Non so a cosa serva uno stato se non a garantire cure, protezione e assistenza anche ai piu’ bischeri.

    Proibire? Infatti si vede con la prostituzione cosa succede. I vizi vanno tassati e regolamentati, sotto controllo statale.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +5 (from 7 votes)
  13. Esemplare

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  14. Calvin, la battuta era scontata vista la spocchia con cui ti atteggi ad esperto di economia per poi difendere il diritto ad una delle cose a più basso livello sociale come le macchinette e i gratta&vinci (ma qualcuno ha fatto caso al ceto sociale e al livello socio-culturale di chi vi ricorre?!).
    Non sono per il proibizionismo ma credo che lucrare (come fa lo Stato) sulla disperazione altrui sia vergognoso, e fanculo alle supercazzole sugli introiti dello Stato se poi ci si lamenta dei costi per la sanità pubblica.
    Lasciare che la gente si rovini e poi negargli le cure?! Può essere una soluzione, poi però ci si ritroverà a chiudersi in casa (in centro, ovvio) per paura di girare in una città di zombie disperati. Perchè non pensiate che (visto il livello socio-culturale delle “vittime”) tale iniziativa solo punitiva possa avere un qualche potere detterrente, eh?!
    Ocio che il passo successivo è legalizzare la truffa e non perseguire i truffatori tipo Wanna Marchi: se uno è così stupido da farsi inculare soldi per un legnetto magico del Mago Donaisimiento, perchè lo Stato dovrebbe intervenire?!…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 3 votes)
  15. C

    Chiedo scusa per la spocchia, cerco solo di adeguarmi all’ambiente.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  16. Ma va benissimo, solo che la spocchia va sostenuta coi fatti, e se uno mi fa il turboliberista dlela City e poi mi difende le macchinette mangiasoldi (definizione made in USA) la battuta sugli interessi è scontata…..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  17. C

    Grazie che mi insegni come si sta al mondo, ma devo pagare qualche cosa o le lezioni sono gratis?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 6 votes)
  18. Ma di quali lezioni parli?! Non fare la vittima, non c’è nessuna lezione: tu sei libero di predicare ed io di far battute.
    Mi hai ricordato il fenomeno che presentò la teoria secondo cui il poker non era un gioco d’azzardo perchè dietro ogni giocata c’erano dei calcoli ben precisi e poi alla fine venne fuori che sti calcoli si basavano sul fatto che “alla fine c’è sempre un pollo da spennare”.
    Vederti difendere il turboliberismo dei videopoker dall’alto della tua cattedra di macroeconomia mi ha fatto sorridere da qui l’innocente battuta, che non significa che tu abbia torto nel merito (non lo so, sono ignorante).

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  19. U

    transu

    Si,ma questo tipo di giochi sono sotto il controllo dello stato,la prostituzione è una libera iniziativa

    Se un’iniziativa dello stato è dannosa per lo stato stesso,perchè mantenerla?
    Meno “moralisticamente”: perchè non aumentare il saldo attivo tra soldi incassati dal gioco e spesi per i “costi sociali”?
    Qui è lo stato che se le suona e se le canta da solo..a me sembra un po’ diverso dagli esempi che avete fatto

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  20. “e il coglione che si schianta con l’auto lo curiamo o no?”

    No.

    ” Perche’ fanno le auto che vanno piu’ veloci dei limiti consentiti, aboliamole.”

    Sì.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  21. c

    ho un amico SINGAPORIANO a Firenze x 2 giorni e vuole darci dentro pesante di roba buona da mangiare: cosa propongo?

    Quoto Ricca e Leo.
    Domenica dopo corri la vita sono stato da Zazà, un po’ troppo turistico per i miei gusti, ma può andare.
    Inoltre:
    Al mattino (chiusura ore 14:00) al mercato centrale AL PIANO TERRA può trovare da darci dentro pesante di roba buona. Ad esempio “da Nerbone” (http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187895-d1102305-Reviews-Da_Nerbone-Florence_Tuscany.html) ma non il solo. Al primo piano invece siamo già sul più commerciale. Meglio di no
    Per un panino (in particolare focaccia, la schiacciata da noi) in centro da non perdere “All’antico vinaio” http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187895-d1102253-Reviews-All_Antico_Vinaio-Florence_Tuscany.html
    oppure, per me un paio di gradini sotto, “i due fratellini” http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187895-d696584-Reviews-I_Due_Fratellini-Florence_Tuscany.html
    Per la bistecca, sulle colline fiorentine a Montebeni, consiglierei “Trattoria Tullio” http://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g187896-d2013419-Reviews-Trattoria_Tullio-Fiesole_Tuscany.html

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  22. “Al primo piano invece siamo già sul più commerciale.”

    Da milanesi, per esser precisi…

    “Per la bistecca, sulle colline fiorentine a Montebeni”

    T’ha detto che è a piedi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  23. l

    Da milano-croati-argentini, per andare aul sicuro…

    Una volta ci hanno visto pure un canado-albanese… quindi per un singapor-rodigino (o trevizo? Non ricordo…) non si faranno problemi!!! 😛

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  24. c

    a) Il canado-italo-albanese, se non erro, si è in realtà fermato al piano terra.

    b) Al primo piano c’è stato anche un versilmonegascomilanese

    c) Mi era sfuggito che fosse a piedi. Peccato, perché magari poteva trovarci qualche vecchia gloria del calcio http://www.firenzeviola.it/rassegna-stampa/passarella-vinti-1500-euro-grazie-alla-fiorentina-187745

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  25. C

    Ma Tani che fine ha fatto? Sono sempre i migliori che se ne vanno 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 5 votes)
  26. c

    Si dice che Tani sia impegnatissimo col lavoro e che si limiti a buttare ogni tanto un occhio al blog.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 5 votes)
  27. L

    Calorosamente ringrazio e foruordo all’amico. Purtroppo no non sono certo io lì, magari, son qua con la mascherina a farmi venire l’asma cronica

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  28. t

    Zanirato: il discorso era sull’alcolismo alimentato da presunte lobby. In italia non c’e’ un problema alcolismo, e’ evidente, dalle statistiche all’esperienza giornaliera.

    Basta capire che in italia si beve vino o anche superalcolici come la grappa principalmente per accompagnare un pasto, in altri paesi si assume qualunque forma di alcol per socializzare, perche’ fa freddo, perche’ e’ buio sei mesi l’anno, perche’ la vita e’ una merda. Insomma non per soddisfare il palato ma per ottenebrare il cervello.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 7 votes)
  29. C

    Siccome non so se sono tra le groupies o i renzimmerda, do un colpo al cerchio ed uno alla botte.

    Scende la disoccupazione:

    http://www.bloomberg.com/news/articles/2015-09-30/italian-unemployment-at-lowest-since-february-2013-boosts-renzi

    Renzi fa il duro contro l’Europa per eccitare l’italico nazionalismo per abbattere le tasse sulla prima casa. Berlusconi 2 la vendetta.

    http://espresso.repubblica.it/palazzo/2015/09/29/news/renzi-e-il-governo-cambiano-verso-sull-imu-1.231969

    Dalla mia cattedra di macroeconomia mi permetto di dire che e’ una cazzata elettorale.

    Chicca: Del Rio ha dei problemi con le disequazioni: “Come promesso non ci sara nessun aumento dell’accise sulla benzina. Meno tasse e piu crescita”. Le tasse non aumentano e quindi scendono. Non fa una piega.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  30. I

    iniziati i bombardamenti russi in siria.
    Putin promette e poi fa.
    che minchiata sottovalutare il colonnello Obama eh…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  31. a

    interrompo un attimo le notizie serie: appena vista in tv una pubblicità per comprare biglietti Expo-salta-la-fila
    va che forse si capisce la causa delle code

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  32. I

    dici che ci leggono?

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  33. C

    Ho un commento in moderazione da stamattina O_o

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  34. s

    colpite Homs e Hamah

    eh ma l’isis eh ma Erdogan…

    @Calvin

    è perchè fai parte del NWO chissà quale messaggio in codice avevi postato 🙂

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  35. C

    Ma no io prendi i soldi dal Bilderberg per promuovere assicurazioni private e giochi d’azzardo. Per l’NWO ho mandato il CV ma non mi hanno preso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 4 votes)
  36. s

    non sei sufficientemente turboliberista (ma chi l’avrà inventata sta cazzata?). secondo me sei per i buoni scuola pagati dallo Stato e non per la scuola solo per i ricchi.per questo non ti hanno preso.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  37. s

    mi sa che son stato troppo ermetico:

    come erdogan che dice di bombardare l’isis (avrà fatto un paio di raid al max) e invece martella il pkk la russia oggi ha bombardato una delle n componenti dell’fsa con la scusa dell’isis.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  38. I

    spike, dici sta roba qui?
    https://www.youtube.com/watch?v=RKc2dzrx0BI

    non vedo una grande differenza con l’isis..gente armata dagli americani, con cui volevano mandare a casa assad.

    ma che ne ammazzasse migliaia…..è anche un monito ai turchi che miravano al nord della siria.. con erdogan che sognava un nuovo impero ottomano..

    mi sa che hai saltato il link che ho messo….

    la stessa gente che ha mandato a ucciso gheddafi e poi usando lo spread ha mandato via il berlusca, voleva far fuori Putin….. che li ha smontati

    mica è un servo con renzi , il piccolo massone che ha seguito Monti e lettame jr. altri due massoni, tanto per la tassonomia

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. r

    io non ci vedo questa grande incoerenza…lo ha detto che vuole difendere Assad ed il Governo Siriano e non consegnare il Paese ai mille gruppi di estremisti (autonomi o eterodiretti che siano…)
    vediamo come evolve.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  40. I

    armati dalla cia.
    diciamola tutta, hanno sbagliato tutto il possibile e forse di più

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  41. I

    eh il taglio delle province…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  42. C

    Perche’ ti risulta abbiano tagliato spese abolendole? I risparmi si vedranno (forse) in 20 anni…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 1 vote)
  43. I

    infatti ero sarcastico

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  44. c

    A proposito di sprechi, vogliamo parlare degli Istituti di cultura, visto che l’articolo di Stella indirettamente ne parla?
    Gente con stipendi faraonici che non parla nemmeno la lingua del posto (la Francia, non la Cambogia o il Malawi!) e che si fa tradurre in tempo reale le telefonate dalla stagista (che si trova lì per la gloria, ovviamente) seduta in fianco a lei.
    Ci sarebbero anche le “colazioni con amici artisti”, a botte di 700 euro l’una… SETTECENTO, non c’è uno zero di troppo, che già 70 una colazione non sarebbe proprio a buon mercato!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  45. I

    la siberia ha tanti centri educativi..ti trovi tanto bene che non torni più

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  46. C

    Mai frequentato uno pur avendo vissuto in quattro citta’ con un istituto italiano di cultura, ma probabilmente e’ colpa mia, in qualcuno organizzavano anche cose interessanti ma niente che una associazione di expat non possa organizzarsi da soli.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. E

    Sprechi italiani in Firenze.
    I vertici di Anas Toscana sono finiti ai domiciliari per corruzione con l’imprenditore Francesco Mele. Secondo la Procura di Firenze, Mele pagava ai dirigenti il 5% del valore degli appalti. In tangenti.E i lavori su cui sarebbe riuscito a mettere le mani sono molti (circa 4 milioni di euro) sempre evitando ogni iter procedurale: a Mele venivano assegnati per lo più lavori emergenziali per frane, smottamenti, alluvioni. A incastrarli sono state le intercettazioni. “Tutti sono corrotti e corruttibili”,confida Mele a un amico con cui ipotizza di mettere le mani sui lavori in Albania attraverso Paolo Bartolozzi, eurodeputato di Forza Italia. “Fra pranzi e cene, alberghi, viaggi spenderò un centinaio,200mila euro all’anno”,si vanta.Regali per i DIRiGENTI ANAS. Uno gli chiede di assumere la moglie e Mele esegue.Oltre alle mazzette.Gli inquirentihanno allegato agli atti le foto di alcune consegne. Senza intercettazioni nulla sarebbe emerso. “Sono uno strumento indispensabile”, ha detto il procuratore capo, Giuseppe Creazzo. “Chi non vuole scoprire reati di mafia o corruzione in Italia deve togliere le intercettazioni”.I dirigenti arrestati (AntonioMazzeo,RobertoTroccoli, Nicola Cenci) sono stati sostituiti.

    Forza PD!!!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 4 votes)
  48. I

    gli usa accusano mosca di aggressione alla siria.
    non pensavano che i raid aerei russi non partissero…

    eh beh, colpire l’esercito anti assad, fratello minore dell’isis e poi, l’isis stesso pare brutto.
    n.b. i primi armati dalla cia, i secondi creati sempre dagli americani….

    eh quel cattivone di assad..

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  49. I

    già circolano foto di bambini uccisi dai raid, mentre sono foto di qualche anno riguardanti attentati di kamikaze fra siria e libano…….

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  50. C

    “Ballaró, servizio pubblico: come sapete lavoro alla Camera di Commercio italiana per la Germania, ci occupiamo dei rapporti economici e commerciali tra Italia Germania. Molti mesi fa mi chaima la redazione di Ballarò perché doveva un servizio qui a Francoforte, mi chiede aiuto (molto insistentemente) per interviste con qualcuno che possa spiegare i rapporti e la realtà tedesca. Mi sbatto con grande gentilezza, vengono in ufficio da noi intervistano il nostro Presidente e un altro professionista. L’intervista non va in onda, non ci avvisano neanche. Ragione? Non avevamo parlato abbastanza male della Germania e del Governo Renzi.
    Mi richiamano la settimana scorsa, mi chiedono a intervista ad un esperto sul caso Volkswagen. Li avviso , gli dico “guardate che noi abbiamo avuto una bruttissima esperienza con voi, siete stati molto scorretti, noi non facciamo politica, raccontiamo la verità, non siamo ideologici”. Mi rassicurano e insistentemente mi chiedono il favore di cercare qualcuno. Con grande difficoltà (nessuno voleva parlare con la TV italiana) trovo un ingegnere meccanico. Lo intervistano la domenica mattina alla Fiera di Francoforte. (La domenica in Germania è sacra). Riparlo col giornalista PRIMA dell’intervista e gli dico “mi raccomando non mi fate fare brutte figure, questa sarebbe l’ultima volta”.
    Ieri l’intervista non è andata in onda e non mi hanno neanche avvertita. Ragione? “Si sentiva male l’audio”(ma per favore!!!!).
    La stessa identica cosa è accaduta col Fatto Quotidiano (intervista mai uscita dopo un gran lavoro, perché non corrispondeva a quello che volevamo loro, ce lo scrissero sfacciatamente in una mail che conservo) e con Piazza Pulita, stessa dinamica di Ballarò. Ma queste ultime non sono servizio pubblico e hanno avuto il buon gusto di non cercami più. Ballarò no, arroganti e sciatti.
    Ho taciuto per un anno, ma l’arroganza e la totale mancanza di rispetto per il lavoro e la professionalità altrui, forse, vanno raccontati. E anche come si costruiscono le notizie”.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 10 votes)
  51. I

    ma va? strano eh…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  52. B

    pidiota fascista!

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  53. c

    Posso credere che sia successo con ballandoilmartedì e piazzasnu, ma sul quotidiano non me la danno a bere. Non è possibile, forse è un tentativo per screditarne l’assoluta e incontestabile aurea. Punto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +6 (from 8 votes)
  54. B

    oggi classico sciopero dei trasporti a roma, di venerdì naturalmente.

    dai veniteci a dire che lo fanno anche londra o a parigi…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  55. E

    BOOMMMM!!!!! ballaro piazzapulita Fatto chi novella duemila casa moderna……….Oh tutti da Calvin eh?

    Stasera mentana intervista Il papa : con calvin.

    E il bello e che si beve anche il bicchiere.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -4 (from 4 votes)
  56. C

    Forse nell’Emilia rossa non sapete che le virgolette rappresentano un testo citato. L’ho ripreso dalla pagina Facebook di un mio contatto che si, lavora alla Camera di Commercio di Francoforte.

    Fortunatamente non e’ una mia esperienza diretta perche’ poi sarei stato costretto, leggendo questa tua risposta che praticamente mi da’ del cazzaro, a dirti che sei un povero coglione. Meno male che me la sono risparmiata.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  57. l

    Anche tu Calvin però… bastava che omettessi il fatto.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  58. E

    MENTRE QUESTE SONO BALLE.
    IL GUARDIAN riporta che Volkswagen non sarebbe l’unica casa automobilistica a produrre auto con emissioni superiori a quelle che risultano dai test ufficiali. I marchi sarebbero, tra gli altri: Renault, Nissan, Hyundai, Citroën, Fiat, Volvo. Secondo una ricerca dell’Adac, la più grande organizzazione di categoria automobilistica tedesca, Adac, dimostra che i motori diesel delle auto che ha esaminato producono fino a dieci volte più NOX, il gas al centro dello scandalo Volkswagen, di quanto risulta dai test ufficiali europei. Adac ha sottoposto le auto diesel attraverso gli attuali laboratori europei e poi ha confrontato i risultati con un altro testo usato dall’Onu (WTLC). Il test WLTC è quello che sarà usato anche in Europa dal 2017. Tra i modelli analizzati anche la Fiat 500X Multijet Start&Stop che nel test WLTC emette circa sette volte più NOX di quanto risulta dai test attualmente usati a livello europeo. Il record spetta però al Renault’s Espace Energy dCi 160 che emette 11 volte più NOX del dovuto, tra i 10 inquinatori maggiori anche la Renault Grand Scenic e Kadjar.
    ———————————————-

    Per il dissesto idrogeologico nel 2015 solo 50 milioni
    Dietro le promesse di Renzi (9 miliardi per 7mila cantieri DETTO NEL 2014) c’è poco: un gruppo di lavoro del M5S scopre che i fondi veri per mettere in sicurezza il territorio sono briciole
    » MARCO PALOMBI
    Un fiume d’acqua s’è portato via mezza Olbia. Cose che succedono. E spesso pure. Quando il rio Siligheddu saràtornatonegliarginisitornerà a parlare dell’emergenza dissestoidrogeologico,cheèil modo tecnico per dire che un bel pezzo d’Italia è sempre a rischio di venire travolto. Il governo – e Matteo Renzi in prima persona – ci ricorderanno che per loro questo è un impegno prioritario, che per questo a maggio 2014 hanno creato una Struttura di missione proprio a Palazzo Chigi e deciso di spendere quasi 9 miliardi in pochi anni: basta leggere, per gli scettici, il sito italiasicura.governo.it   per sapere che questo è il migliore degli esecutivi possibili. Ecco, in quel momento sarà utile tenere a mente che i soldi veri finiti (forse) a curare il disastro del territorio italiano nel 2015 sono in tutto 50 milioni.

    A spasso nella propaganda renziana
    Ancora ad agosto, Renzi parlava di “rivoluzione copernicana” nella battaglia contro il dissesto idrogeologico: “Abbiamo già stanziato 1,2 miliardi di euro: ci rimbocchiamo le maniche e sistemiamo tutto”. Sul sito Italiasicura, come detto, si cita un piano nazionale per aprire 7.000 cantieri spendendo quasi 9 miliardi: 5 vengono dai Fondi di sviluppo e coesione (Fsc); due da cofinanziamento delle regioni (anche attraverso fondi Ue) e altri 2 miliardi sono soldi finora non spesi. Proprio grazie a questi ultimi due miliardi dovevano essere aperti 654 cantieri entro la fine del 2014 e altri 659 nei primi mesi del 2015: il miliardo e dispari di cui il premier ha parlato ad agosto. È successo? Pare proprio di no. (SEGUE)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -7 (from 7 votes)

Lascia un Commento

Close
Ti piace Indiscreto?
Seguici anche sui Social Network per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti
Social PopUP by SumoMe

Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi