Il Muro del Calcio 4.2

Stefano Olivari

di

Indiscreto | 3 luglio 2012

Interventi su calcio e dintorni dal 3 luglio 2012 a data da definirsi…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.3/10 (11 votes cast)
Il Muro del Calcio 4.2, 8.3 out of 10 based on 11 ratings

3.866 Commenti a Il Muro del Calcio 4.2

  1. Arthur Dent

    3 agosto 2012 at 15:29

    Voglio entrare a gamba tesa alla Taribo West featuring Paolo Montero.
    Campatè,Dane ha espresso un opinione e tu hai iniziato a dargli del cafone maleducato litigioso.
    E’ inutile continuare con queste provocazioni,ti ricordo il protocollo Olivari. ;)

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  2. Dane

    3 agosto 2012 at 15:32

    Eh Arthur, ma ho usato un offensivissimo “ma che cazzo di discorsi sono?!…”, capito il crimine?!…

    P.s.: ma la Juve ci guadagna qualcosa dal’Ilva di Taranto?!…no, perché eventualmente impediamo la chiusura dello stabilimento, eh?!…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +8 (from 8 votes)
  3. Campatelli

    3 agosto 2012 at 15:36

    Arthur,guarda che devi esserti perso delle puntate.
    Io avevo scritto delle cose ed il soggetto di cui sopra poi è venuto con l’aria del contestatore perchè gli mancava la litigata.
    Se si fosse posto in maniera più educata,sarebbe stato diverso.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -9 (from 11 votes)
  4. Arthur Dent

    3 agosto 2012 at 15:44

    Campatelli, non è una rissa al bar dove ognuno racconta ciò che vuole.E’ tutto scritto e farsi un opinione non è difficile.
    C’è un post di Dane in cui si critica l’operato della juve nella vicenda Conte (tra l’altro sostenendo che la juve da estranea ai fatti doveva tutelare meglio la sua immagine) e poi ci sei tu che lo insulti affermando di non aver letto il post perché Dane ti sta sulle palle.
    Siccome qui commentiamo ciò che si scrive e non chi scrive se hai da contestare qualcosa al post di Dane ribatti altrimenti taci ed eviti di insultare a destra e a manca chi ti sta sulle palle.
    Leggere il muro poi diventa davvero stucchevole e sembra di leggere i commenti dei 14enni del sito della gazzetta. ;)

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +12 (from 12 votes)
  5. Campatelli

    3 agosto 2012 at 15:52

    Arthur…guarda che è da ieri che cerco di tacere ed ho semplicemente detto che non avevo voglia di replicare a quanto scritto da lui perchè so che è inutile…

    Sul fatto che io stia insultando a destra o a manca,penso che tu sia al delirio,ma ti capisco per il caldo.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -13 (from 13 votes)
  6. Dane

    3 agosto 2012 at 15:55

    Ma piantala di dir cazzate, non c’era nessuna offesa e il mio tono era più civile del 90% dei tuoi interventi!…sei scappato a casa col pallone perché hai visto la mal parata, visto che il mio intervento era a difesa dellonorabilita e dell’innocenza della Juve mentre tu come tuo solito eri interessato solo all’ ‘albo d’oro della tua appendice fallica e il confronto ti metteva in difficoltà…e allora vai col gioco delle tre carte ”maestra, mi ha fatto la bua!…”
    Degno rappresentante della stirpe dei tabaccai col rolex, dei geometri che rimproverano i giornalisti che ”sbagliano” la prima domanda, degli Special One che parlano di Unicef quando vengono impacchettati dall’avversario …..

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  7. Arthur Dent

    3 agosto 2012 at 15:56

    Beh se questo è il tuo modo di cercare di tacere non voglio nemmeno immaginare cosa fai quando hai voglia di litigare….
    Dai,del coglione a Dane l’hai dato a me hai dato del delirante,insultane un altro paio così finisce subito il “trollame”. ;)

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +11 (from 11 votes)
  8. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 15:56

    salto di palo in frasca…credo che la settimana prossima mi leggerò il libro…”l’insostenibile leggerezza di Effenberg”..c’è una lunga parte dedicata ad Alviero Chiorri….

    “Come quando rinunciai alla convocazione in nazionale per i mondiali under 17, ricordo ancora che urlai, sventolando le mani: voi siete pazzi, io devo andare al mare con i miei amici: no, non vengo”

    AHAHAHAHAHAHAH Grande Alviero

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  9. Campatelli

    3 agosto 2012 at 16:01

    Continua a ragliare,che tanto non leggo.

    @Arthur:non fare confusione ora. Hai scritto 2 righe sopra una cosa palesamente FALSA:ossia che io abbia insultato a destra ed a manca.
    Se è vero,devi riportarmi gli insulti ed i nick di chi ho insultato,a parte la macchietta.
    Siccome non ne troverai,continuo a dirti che sei al delirio e sei falso.
    Ritenta,sarai più fortunato.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -9 (from 9 votes)
  10. Dane

    3 agosto 2012 at 16:08

    @gobbo: un mito assoluto, altro che le minchiate del libro di Vendrame…

    @arthur: devo spezzare una lancia a favore di Campa: in realtà non é cattivo, la butta in rissa solo per svignarsela quando resta senza argomenti..

    @campa: si si, e tu continua pure a vergognarti delle tue idee…..

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 8 votes)
  11. Art

    3 agosto 2012 at 16:10

    Ma perché Sivori insisteva tanto sulle cosce “troppo bianche” di Effenberg ? Sono decenni che me lo chiedo.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  12. frankmorris

    3 agosto 2012 at 16:12

    Gobbo, uno con quel nome è già un idolo dalla nascita, uno di quelli che non ti possono non piacere se ami un certo tipo di giocatori. Me lo ricordo vagamente, ma era un talento assoluto.
    Ho visto su wiki che vive a Cuba…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  13. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 16:15

    Frank
    sempre dal libro..

    Scelse Cuba, con gli amici. L’Avana, “perché era il posto dello sballo, dei mojito, della bella vita”. Ci rimase tutta la vita. “Esatto, doveva essere solo una vacanza di qualche settimana, poi vidi che mi piaceva tutto: le donne, il far niente. Decisi di trasferirmi lì. Senza pensieri”

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  14. Ekstrom

    3 agosto 2012 at 16:15

    @All
    Al netto delle polemiche, si cercava di inquadrare in caso-Conte e il comportamento della Juve.
    Su questo, concordo con chi dice che la Società in questi casi dovrebbe chiedere al suo tesserato come stanno le cose, o ai rispettivi legali di chiarire i rischi di tutta la vicenda e poi in qualche modo tutelarsi.
    Ma questo credo sia un principio valido in ogni ambiente, no?
    Quello che non potremo mai sapere è se magari la Juve tutte queste cose non le abbia già fatte.
    Mi spiego, mettiamo che la Juve abbia sentito i legali, sentito Conte e magari ha ricevuto pareri o comunque si è fatta l’idea che il tecnico rischia una squalifica: fossi la società non ragionerei con il metro del tipo “ok grazie, sarà per un’alta volta”, perché immagino cosa direbbe la stampa.
    Dane, per es., tu stesso dici che se lo difendono a spada tratta, allora ti fai delle domande che non ti eri fatto prima..
    Mi verrebbe da chiederti, ma se avessi letto la notizia opposta, ovvero che la Juve decideva di interrompere il rapporto con il tecnico, che domande ti saresti fatto?
    Secondo me le stesse che ti fai adesso..
    Anzi, di più..
    Questo per dire che una cosa è la strategia che una società può intraprendere all’esterno e un’altra quella che noi non conosciamo e che riguarda i rapporti interni.
    Potrebbe avere già preso qualunque decisione, sia di ritenere la piena innocenza sia di non ritenerlo, intanto però lo difende..

    Sulla difesa di Conte, la Juve avrebbe dovuto stare alla finestra?
    E’ opinabile, ma ci può stare. In fondo è il tuo tecnico, direi che hai un interesse a difenderlo perché così difendi un tuo investimento, un tuo “progetto”..
    Al massimo possiamo dire che Conte non ha necessità di essere difeso da una società perché in grado di impostare meglio di tutti la sua difesa (ed è difeso da un signor Avvocato..).
    Ma non è neanche sbagliato difendersi in più parti. Se fosse un solo cittadino a opporsi a un progetto pubblico, magari ha più difficoltà, ma se a fare ricorso è un bel gruppo di gente, magari difesi da diversi legali, l’unione fa la forza, no?
    E poi vale il discorso di prima.
    E se poi qualcuno di fronte al silenzio della Juve iniziasse a “interpretare” contro Conte questo ipotetico silenzio?

    Stesso discorso per il potenziale sostituto, considerando sempre che qui nessuno ha ancora condannato Conte e che il patteggiamento non è un implicito riconoscimento di colpa..
    La Juve non ha scelto il tecnico? Ma secondo voi, in una situazione delicata come questa, vi pare possibile che l’eventuale notizia di un contatto con qualcuno per un’eventuale momentanea sostituzione di Conte possa essere divulgata ai giornali?
    Per me è possibile che il contatto ci possa essere stato, anche solo a livello esplorativo, ma certo con assoluto vincolo di segretezza..

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -1 (from 3 votes)
  15. Leonto

    3 agosto 2012 at 16:22

    Dura lex Sed lex
    Torno ai giochi olimpici

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  16. Art

    3 agosto 2012 at 16:27

    Il ragionamento dovrebbe essere “abbiamo fiducia in Conte, ma che si difenda da solo, perché noi non c’entriamo”. E invece no, s’intromettono, il concetto lo ha ribadito il cugino delegato, colpevole o innocente non cambia una fava, se indossi la gloriosa casacca della casata vieni difeso a spada tratta a prescindere, magari cercando di riscuotere i presunti crediti relativi a farsopoli, come la chiamano loro, con tanto di causa pendente da 450 testoni.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  17. axel shut

    3 agosto 2012 at 16:27

    @Ekstrom: difendere Conte, sostenerlo, credere alla sua innocenza? si può fare
    dire che la Corte giudicante è una dittatura? non si può fare (a proposito, deferimenti in arrivo per l’ovino? no eh?)
    invece di andare nel merito hanno scelto di buttarla in caciara fin da subito (deve essere una cosa di DNA)

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 6 votes)
  18. Dane

    3 agosto 2012 at 16:29

    Eks, non ci siamo capiti. Qui i passaggi sono tre.
    1 come cazzo fa la Juve a giurare dell’innocenza di Conte, visto che i fatti riguardano Siena?!…mica c’era Agnelli in quello spogliatoio!…
    2 anche ammettendo l’innocenza di Conte, possibile che gli avvocati non abbiano prospettato alla Juve che anche se innocente c’era il rischio di complicazioni?! Cambino mestiere…
    3 immaginando la migliore delle ipotesi (Conte innocente ed avvocati lungimiranti) siamo ad agosto e la Juve non ha ancora messo in piedi un’alternativa?!…e da questo inverno che si sa sta storia e ad agosto l’allenatore é segretamente parcheggiato?!…vorrei sapere chi potrebbe essere, Ranieri?!…
    Dai, la verità é che la juve pensava di cavarsela con l’arroganza tipica degli Agnelli tra ‘Conte é amico mio’ e ‘lei non sa chi sono io’, visto che nell’ultimo anno le hanno permesso di farne di ogni tra stelle allo stadio, pianti per la moviola, dichiarazioni da delirio, insulti assortit e irrispetto delle regole……

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +10 (from 12 votes)
  19. Arthur Dent

    3 agosto 2012 at 16:32

    Ekstrom,il tuo discorso ci sta tutto.Però l’atteggiamento che ha avuto all’esterno la società ha portato ad un muro contro muro nonché ha dato la possibilità ai tifosi di sentirsi vittime di un complotto.
    Tutto questo per una vicenda in cui la juve non c’entra assolutamente nulla.
    Sarebbe bastato dire in pubblico “confidiamo nell’onestà di Conte a attendiamo fiduciosi il giudizio”.Così difendi il tuo allenatore e fai capire che se viene fuori qualche magagna non devi giustificarti di nulla con nessuno perché la juve non ha fatto nulla.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  20. Andrea P

    3 agosto 2012 at 16:34

    03/08/2012 16:04
    ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive dei calciatori Borja Valero Iglesias (Classe‘85) e Gonzalo Javier Rodriguez (Classe’84) dal Villareal Club de Futbol e quelle del calciatore Alberto Aquilani (Classe ‘84) dal Liverpool Football Club.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  21. Art

    3 agosto 2012 at 16:35

    Comunque, ridendo e scherzando, tra il serio e il faceto, ci mancherebbe altro, abbiamo già buttato lì un bel “Carobbio comprato da Moratti”. E’ per questo che non abbiamo riscattato Poli, speso tutto per Carobbio.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +7 (from 7 votes)
  22. Andrea P

    3 agosto 2012 at 16:41

    01/08/2012 10:00
    ACF Fiorentina comunica di aver perfezionato l’acquisizione,a titolo temporaneo,delle prestazioni sportive dei calciatori Emiliano Viviano e Francesco Della Rocca dall’U.S.Città di Palermo.

    28/07/2012 00:50
    ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Matias Ariel Fernandez dallo Sporting Clube de Portugal.

    23/07/2012 19:46
    ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo di prestito oneroso con diritto di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore Juan Guillermo Cuadrado Bello dall’Udinese Calcio.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  23. spike

    3 agosto 2012 at 16:58

    ennesima giravolta di palazzi. se accolgono le sue richieste bonucci si cerchi un altro mestiere, pepe un’ altra squadra.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  24. spike

    3 agosto 2012 at 17:03

    ovviamente quanto detto per la juve vale anche per l’inter. fermo restando il solito disclaimer (innocenti fino a prova contraria blablabla), viste la richiesta per bonucci, inizierei a preoccuparmi su ranocchia.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  25. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 17:06

    Bonucci : 1 illecito,3 anni e mezzo (che sono più che sacrosanti trattandosi di illecito)

    Carobbio : porcate varie,un totale di 24 mesi (patteggiati).

    No così,ma la Disciplinare in sto caso dormiva quando ha accettato i patteggiamenti?

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  26. Dane

    3 agosto 2012 at 17:09

    Gobbo, pare quasi che stessero giocando a Trivial Pursuit poi il vento ha fatto volare le schede sul tabellone e non si capisce più quali erano le domande e quali le risposte…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  27. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 17:15

    “La proposta di Masiello trova ulteriore sviluppo perché dice che Salvatore Masiello chiama Pepe, legati entrambi da trascorsi in squadra in comune. Elemento in comune è la passione di Pepe per la Ferrari: se dica “la vuoi comprare” o “la vuoi vendere” non cambia il quadro probatorio. E’ un elemento qualificante, peraltro non ci risulta che Masiello abbia mai conosciuto Pepe, quindi la sua passione per le Ferrari avrebbe potuto soltanto ascoltarla da altri. L’avvenuta telefonata è comprovata, anche se non esiste materiale probatorio dalla procura ordinaria. La conferma formidabile la si trova anche su altri elementi probatori: Belmonte e Parisi vengono chiamati in causa in altre gare”

    A me dispiace che ci sia di mezzo gente che gioca con la giuve (tra l’altro chi cazzo se ne frega di pepe e bonucci)…va bene il discorso che se in un circolo è proibito mettere la cravatta gialla…ecc..ecc. però insomma…quando leggi certe cose ti chiedi..come è possibile

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  28. Art

    3 agosto 2012 at 17:25

    Beccatevi ‘sta perla…

    Un signore vicino casa mia ha ucciso un vicino e’ ha preso meno di bonucci. Palazzi la stai facendo proprio sporca. Sei un vomito di procuratore. Farsopoli 2 . Spero solo che la dirigenza reagisca. Basta con questi schiaffoni da questi filointeristi. BASTA

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  29. spike

    3 agosto 2012 at 17:32

    @Gobbo

    al netto delle ovvie necessità di rapidità e della storia del cravatta gialla (zio fester!) nel club che hai ben riportato, la giustizia sportiva è l’emanazione del pessimo ambiente che è il calcio, dove tutti s’azzuffano per strappare all’altro quanto più possibile, senza aver la benchè minima idea di interesse comune. Appena sono incudine si lamentano, quando sono martello picchiano. Calciopoli è stata soprattutto un’occasione persa.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  30. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 17:40

    Spike
    Concordo. Poi vabbè,finisco l’angolo vittimistico,dicendo che l’anno scorso alla Cremonese (che ricordo essere stata la società che ha appunto fatto partire il filone Cremona sporgendo denuncia contro ignoti per il tentato avvelenamento durante Cremonese-Paganese) il TNAS non ha abbuonato alcun punto di penalizzazione.

    Motivazione? ha venduto Paoloni al Benevento a Gennaio 2011,pur avendolo denunciato alla magistratura ordinaria e per non averlo denunciato a quella sportiva

    Ma quando la Cremonese ha denunciato Paoloni? A Maggio 2011 (e quando torno dalle ferie vi posto il link della sentenza). L’ha denunciato alla magistratura ordinaria,che ha proibito alla Cremonese di divulgare la notizia (e quindi anche di denunciarlo a quella sportiva).

    In compenso Carobbio si vende mamma,sorella e amante,però si pente,patteggia,spara un po’ di stronzate e ottiene lo sconto.

    Morale della favola : fatevi furbi che ne trarrete vantaggio

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  31. Un Gobbo

    3 agosto 2012 at 17:49

    e se non radiano Andrea Agnelli per il comunicato di ieri vuol dire che hanno una coda di paglia lunga così…

    p.s. poi magari tra gobbi ragioniamo di come ci si possa sentire “rappresentati” da uno che scrive una roba del genere

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  32. axel shut

    3 agosto 2012 at 18:03

    p.s. poi magari tra gobbi ragioniamo di come ci si possa sentire “rappresentati” da uno che scrive una roba del genere
    più o meno come gli interisti si sentivano rappresentati da questo

    :-D

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  33. Dane

    3 agosto 2012 at 18:06

    Axel, non capisco se non si sente niente oppure… :-P

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  34. vincenzo

    3 agosto 2012 at 18:19

    Alcune considerazioni sparse sulla vicenda Conte.

    1) In senso colpevolista: a me pare che l’unico elemento che deponga a sfavore di Conte possa essere la figura di Stellini.
    Credo l’assioma del non poteva non sapere probabilmente regga solo su quello: hai un collaboratore che ha il vizio di intrallazzare partite e tu non vieni a conoscenza? E se lo sai perchè te lo porti dietro anche a Torino?
    2) In senso innocentista: lo so, sto per dire una cosa scontata, ma a me pare strano che uno come il mister, con la sua storia e il suo carattere possa aver accettato passivamente partite taroccate, anzichè spaccare le tavole di legno dello spogliatoio in testa a chi glielo abbia proposto. Il primo anno in cui allenava a Bari, ottenuta con largo anticipo la salvezza, impose ai calciatori di giocare al massimo tutte le partite restanti, cosa stranissima da quelle parti….
    3)L’illecito di omessa denuncia dei tesserati andrebbe abolito in un contesto che è più omertoso della Palermo anni’70. Per quale motivo chi è a conoscenza di accordi per partite aggiustate dovrebbe esporsi personalmente, prima ancora che si vada in campo, col rischio di essere tagliato per sempre fuori dal suo ambiente professionale?
    E poi è comodo pentirsi dopo essere stati scoperti e rifarsi una verginità, diventando gli oracoli di Al Republicah…
    Se Carobbio e Palazzi credono di essere al Maxiprocesso dovrebbero essere affari loro, il problema è che comunque c’è di mezzo la vita delle persone….
    4) Sulla questione patteggiamento/non patteggiamento onestamente sono diviso. Il cuore (di tifoso) mi dice che la scelta iniziale è stata sbagliata (direi pure badogliana) e che bisognava accettare il processo fin dall’inizio. La ragione (di avvocato) mi dice che in situazioni del genere, dove la tua attività difensiva è giocoforza limitata e vivi alla giornata, devi essere pragmatico e pronto a rivedere rapidamente le tue posizioni.
    5) Contrastare la tesi di Carobbio puntando sulla storia del risentimento personale non mi è parsa (col senno del poi, ovvio) una grande idea: in casi del genere meglio dedicarsi solo alla demolizione metodica e razionale le deposizioni avverse e le tesi dell’accusa, lasciando da parte ogni fronzolo. La miglior difesa in questi casi è….la difesa, specie se ridotta ai minimi termini.
    6) Noi gobbi stiamo enfatizzando troppo la questione della panchina in caso di squalifica di Conte? Ahimè si, è vero che la mano di un allenatore può essere decisiva in certi momenti di certe partite, ma in campo ci vanno sempre i giocatori e le partite si preparano in settimana.
    Alla Juve poi non mancano i giocatori di carattere e di esperienza, spero che chi di dovere gli faccia capire che la mancanza delle urla di Conte, oltre che un sollievo acustico, deve responsabilizzarli ulteriormente e non diventare un comodo alibi in caso di sconfitta.
    7) Alla fine della fiera temo che la vicenda avrà ripercussioni negative nel rapporto tra Conte e la società.
    Se, come pare ci sono stati screzi sulla questione del patteggiamento e anche sulla scelta del sostituto, cosa ben plausibile, dato il carattere del Mister, potrebbero esserci strascichi difficili da metabolizzare, col risultato di mandare a mignotte quella compattezza ambientale faticosamente ritrovata dopo sei anni…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: -3 (from 3 votes)
  35. frankmorris

    3 agosto 2012 at 18:20

    Axel, agghiacciante. Peggio di Rutelli…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  36. Dane

    3 agosto 2012 at 18:44

    @Vincenzo:

    2) Vincenzo, ma ce l’hai presente chi è Conte (stavo per dire “ma che stai a di'” ma avevo paura ti offendessi pure tu… :-P )?! Uno che è andato a mentire in un tribunale penale, tanto che il giudice gli ha dovuto tirare le orecchie dicendogli chiaro e tondo “non ci prenda per i fondelli!”… :-D
    3) Ho capito bene?! Stai sdoganando l’omertà?! No dai, col mestiere che fai… 8-O
    5) Esatto, han cercato di buttarla in caciara sperando di svignarsela nella confusione invece che rispondere nel merito. Abbastanza indicativo (no perchè se Gobbo parla di coda di paglia dall’altra parte si potrebbe parlare di chiara malafede…), ma come ho già detto ho il sospetto sia lo stile della casa… :-P
    6) Decisamente sì, sono patetici. Conte pare bravo, ma non è che per lui la Juve possa immolarsi a livello di immagine e di progetto. Invece la Juve ha fatto proprio questo, mostrandosi terribilmente provinciale…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 3 votes)
  37. vincenzo

    3 agosto 2012 at 18:53

    @Dane
    1) Non mi sarei offeso, tranquillo :-), ma voglio credere, da tifoso boccalone, alla favoletta di Conte allenatore ultracompetitivo….
    2) No,Dane non sdogano l’omertà anche perchè non sono penalista ;-).
    E’ che per come funziona il mondo del calcio l’omessa denuncia come illecito sportivo è priva di senso.
    Del resto se denunci prima, quando ci vuole coraggio, rischi di essere tacciato come infame, se lo fai dopo, diventi un santino o un infame a seconda della convenienza…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  38. Dane

    3 agosto 2012 at 18:59

    @Vincenzo:
    1) Sì, ma se Conte ha un pregio è quello di vedere lungo (difatti cominciò a piangere ad agosto ed intascò in primavera… :-P ), quindi competitivo sì ma con ben chiaro che la guerra conta più della battaglia. Poi vabbè se usi la parola “favoletta” allora ok.. :-D
    2) Sì, sulla tua provocazione sono d’accordo, ma eventualmente il problema sta nel primo aspetto, non nel secondo. Mi viene in mente un poster che vidi dentro un ufficio di un sindacato di Polizia: “io sto con Serpico!” ;-)

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  39. frankmorris

    3 agosto 2012 at 19:03

    “Del resto se denunci prima, quando ci vuole coraggio, rischi di essere tacciato come infame”

    Il punto è questo. E’ la cultura mafiosa insita nell’ambiente del calcio italiano.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +3 (from 3 votes)
  40. Luke Holywater

    3 agosto 2012 at 19:15

    @spike:
    bravo…portati avanti con il lavoro…
    cmq per bonucci la richiesta minima doveva essere tre anni … tutta ‘sta “cattiveria” non l’ho vista.
    @all : i gobbi tante rumore per (quasi) nulla! hanno proposto 3 mesi + 200 mila Euro di multa e glielo hanno bocciato… con 4 mesi e 20 giorni la portavano a casa …perché hanno VOLUTO buttarla in caciara? Questa è la (mia) domanda …

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  41. spike

    3 agosto 2012 at 19:17

    @frankmorris:

    e @vincenzo

    e quindi? visto che la cultura è mafiosa mi adeguo?

    il passo successivo, ovviamente è l’abolizione della responsabilità oggettiva (tutta colpa della vecchia gloria pronta al ritiro, e siamo a posto), per terminare con l’abolizione tout court del processo sportivo, tanto è inutile si sa che il più pulito ha la rogna.

    Tanto vale chiudere baracca.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  42. spike

    3 agosto 2012 at 19:27

    @Luke Holywater:

    guarda che nel caso specifico,patteggiamento, sbagli bersaglio. il casino è tutto farina del sacco di palazzi. la juve sbaglia prima e dopo.

    quanto all’inter se ti piace leggere solo cose positive su di lei, ci sono un sacco di blog pieni di tifosi del tipo “abbiam vinto la nextgen scendiamo in piazza duomo.” immagino che li conosci già.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  43. frankmorris

    3 agosto 2012 at 19:29

    spike, no, la mia era una constatazione.
    Io sono banalmente per la linea dura. Calciopoli, come qualcuno ha scritto qui giustamente, è stata un’occasione persa.
    Radiazione e pubblico lubridio per chi sgarra. Non me ne frega un cazzo. Alla fine del mese ci arrivano comunque.
    Sennò ciclicamente avremo i Carobbio e gli altri “infami” di turno.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  44. leo

    3 agosto 2012 at 19:31

    Oh Leo e dice che firma oggi anche Rodriguez, che è praticamente fatta per Aquilani e una punta e che non sono mai stati così vicini a costruire lo Stadio nuovo….
    Dopo due anni lacrime e sangue SIAMO RIPARTITI?

    Ciao, Cecco

    Ciao Cecco, ti rispondo ora perché ero fuori per lavoro… Cheddire, pare si siano svegliati. Avran pensato: con la Juve fuori gioco… ;-)

    Capitolo Conte: le squadre di ciclismo quando un corridore è indigato per doping lo sospendono, e se il fatto si riferisce ad una corsa avvenuta qundo il corridore faceva parte di un’altra squadra lo buttano proprio fuori.
    Le squadre di calcio con accuse più gravi del doping cominciano il giùlemanida…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +4 (from 4 votes)
  45. frankmorris

    3 agosto 2012 at 19:35

    ludibrio ovviamente…

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  46. axel shut

    3 agosto 2012 at 19:41

    Axel, non capisco se non si sente niente oppure…
    Axel, agghiacciante. Peggio di Rutelli…

    credo sia un messaggio satanico, ha senso solo se ascoltato al contrario, come il nano di Twin Peaks

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  47. spike

    3 agosto 2012 at 19:48

    @frankmorris:

    quel qualcuno ero io ;)

    quanto alla linea dura sfondi un portone aperto.

    Quel bari è stato falciato dalle squalifiche per scommesse, la vedo dura per R. per questo invito la società a muoversi per tempo. tutto qui.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  48. Luke Holywater

    3 agosto 2012 at 20:38

    @spike:
    mi “diverte” di più leggere le “opinioni” di quelli che, dovendo scegliere fra due opzioni, scelgono sempre quella negativa …. una volta li chiamavano “pessimisti”, ma ora pare che il web, abbia cambiato le carte in tavola …..

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  49. chad palomino

    3 agosto 2012 at 21:53

    @spike: Non so se all’Inter avessero già sentore dei rischi corsi da Ranocchia, però ora mi spiego di più la pervicacia con cui hanno seguito Silvestre (e financo il rinnovo a Chivu, che per me resta comunque un errore). Se Juan Jesus fosse già pronto quantomeno per fare la prima/seconda riserva potremmo anche non essere costretti ad andare sul mercato nuovamente per un centrale difensivo.

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  50. Ekstrom

    3 agosto 2012 at 21:53

    Vabbè, la Tregua olimpica è saltata vedo.
    Sappiate che Zeus e Athena prenderanno provvedimenti contro di voi..

    iniziamo da @Vincenzo

    1) In senso colpevolista: a me pare che l’unico elemento che deponga a sfavore di Conte possa essere la figura di Stellini.
    Credo l’assioma del non poteva non sapere probabilmente regga solo su quello: hai un collaboratore che ha il vizio di intrallazzare partite e tu non vieni a conoscenza? E se lo sai perchè te lo porti dietro anche a Torino?

    Qua tutti Colleghi che scrivono con dati che paiono desunti dalle carte.
    Ma ste carte dove sono? Esiste un link?

    3)L’illecito di omessa denuncia dei tesserati andrebbe abolito in un contesto che è più omertoso della Palermo anni’70. Per quale motivo chi è a conoscenza di accordi per partite aggiustate dovrebbe esporsi personalmente, prima ancora che si vada in campo, col rischio di essere tagliato per sempre fuori dal suo ambiente professionale?

    Vincenzo, l’omessa denuncia deve servire a fare deterrenza.
    Non denunci? Ti becchi una sanzione che te la ricordi..
    Il problema, secondo me va posto al contrario.
    Se qualcuno denuncia, occorre che il mondo del calcio si mobiliti in modo positivo per evitare che a questo succedano episodi di taglio dall’ambiente professionale..

    4) Sulla questione patteggiamento/non patteggiamento onestamente sono diviso. Il cuore (di tifoso) mi dice che la scelta iniziale è stata sbagliata (direi pure badogliana) e che bisognava accettare il processo fin dall’inizio. La ragione (di avvocato) mi dice che in situazioni del genere, dove la tua attività difensiva è giocoforza limitata e vivi alla giornata, devi essere pragmatico e pronto a rivedere rapidamente le tue posizioni.

    Eh ma proprio per questo parlavo ieri di “logica transattiva” più che di ammissione di colpa.
    Se, da quel che mi pare di leggere, sei un Collega sai meglio di me che ci sono logiche che a volte ci pongono a proporre di non coltivare una vertenza e venire a patti, anche se magari pensiamo ci possa essere fumus.

    5) Contrastare la tesi di Carobbio puntando sulla storia del risentimento personale non mi è parsa (col senno del poi, ovvio) una grande idea: in casi del genere meglio dedicarsi solo alla demolizione metodica e razionale le deposizioni avverse e le tesi dell’accusa, lasciando da parte ogni fronzolo. La miglior difesa in questi casi è….la difesa, specie se ridotta ai minimi termini.

    Sì, ma non credo abbiano messo sul piatto solo quello. Non dicevano che c’erano testimonianze a favore di Conte?

    6) Noi gobbi stiamo enfatizzando troppo la questione della panchina in caso di squalifica di Conte?

    Mi associo.
    Se la Juve dipende da un tecnico, per quanto bravo sia (e lo è eccome), rischia di dare poco risalto al suo “progetto” che deve essere di più ampio respiro e secondo me lo è.
    Bravo il direttore d’orchestra, ma non è che lo scudetto lo ha vinto schierando giocatori scarsi..

    RispondiRispondi
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Devi autenticarti per commentare Clicca qui per farlo